il RAW di PENTAX: quale approccio

Quesiti e suggerimenti legati a software, sistemi operativi e hardware

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: il RAW di PENTAX: quale approccio

Messaggioda Sardonico » lun dic 10, 2018 11:26 am

spider75 ha scritto:
Sardonico ha scritto:Corel Aftershot Pro 3 (ex Bibble Pro) non se lo fila proprio nessuno?


Mamma mia per favore. L’ho provato, sembra un software del 2002, ma forse nemmeno. Interfaccia incoerente col resto del sistema (provato su Mac) (usa QT ma senza adattamenti), lentezza esasperante.
Se volete spendere poco prendete Luminar o Affinity Photo (io li ho entrambi).


Su Linux (Ubuntu 64 bit, Xeon E3 1225, 16GB RAM, SSD, nVidia 970 con OpenCL) è di gran lunga il convertitore più veloce che abbia mai provato (rispetto a Darktable/RawTherapeee/PDCU su Wine) e la resa non è così male.
Ora che ho la K1 temo che non ci sia supporto al Pixel Shifting e dovrò tornare a PDCU+Wine, sperimenterò nel periodo natalizio.
My2¢
Le migliori fotografie sono quelle che faresti non appena si esaurisce la batteria.
Avatar utente
Sardonico
senior member
 
Messaggi: 426
Iscritto il: mar ott 07, 2008 11:56 am
Località: Sardegna nordoccidentale
 

Re: il RAW di PENTAX: quale approccio

Messaggioda ggc » mer dic 12, 2018 11:12 pm

Sardonico ha scritto:
spider75 ha scritto:
Sardonico ha scritto:Corel Aftershot Pro 3 (ex Bibble Pro) non se lo fila proprio nessuno?

Ora che ho la K1 temo che non ci sia supporto al Pixel Shifting e dovrò tornare a PDCU+Wine, sperimenterò nel periodo natalizio.
My2¢


Raw Therapee ha il supporto per il pixel shift... e penso sia in grado di ottenere risultati molto migliori di pdcu.
ggc
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 816
Iscritto il: lun ago 02, 2010 9:33 pm
 

Re: il RAW di PENTAX: quale approccio

Messaggioda spider75 » gio dic 13, 2018 4:23 pm

Sardonico ha scritto:
spider75 ha scritto:
Sardonico ha scritto:Corel Aftershot Pro 3 (ex Bibble Pro) non se lo fila proprio nessuno?


Mamma mia per favore. L’ho provato, sembra un software del 2002, ma forse nemmeno. Interfaccia incoerente col resto del sistema (provato su Mac) (usa QT ma senza adattamenti), lentezza esasperante.
Se volete spendere poco prendete Luminar o Affinity Photo (io li ho entrambi).


Su Linux (Ubuntu 64 bit, Xeon E3 1225, 16GB RAM, SSD, nVidia 970 con OpenCL) è di gran lunga il convertitore più veloce che abbia mai provato (rispetto a Darktable/RawTherapeee/PDCU su Wine) e la resa non è così male.
Ora che ho la K1 temo che non ci sia supporto al Pixel Shifting e dovrò tornare a PDCU+Wine, sperimenterò nel periodo natalizio.
My2¢


Gli e' che e' dal '95 che e' l'anno di Linux sul il desktop, ma nel frattempo per non sbagliare uso un Mac :)
"Those who would give up Essential Liberty to purchase a little Temporary Safety, deserve neither Liberty nor Safety."
spider75
senior member
 
Messaggi: 321
Iscritto il: gio nov 25, 2010 9:32 pm
Località: Dublin, Ireland
Skype: spider1975it
 

Precedente

Torna a Software e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti