Breve manuale di Fotografia Sportiva

Macro, street, studio, natura, sport, illuminazione, preparazione di un set, ecc...

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda carlen » ven lug 18, 2014 11:06 am

Seleziona solo i punti centrali a metti in AF-C priorita' di fuoco......e raffica come se piovesse :asd:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30485
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda Cave » ven lug 18, 2014 11:10 am

carlen ha scritto:Seleziona solo i punti centrali a metti in AF-C priorita' di fuoco......e raffica come se piovesse :asd:


quindi zona a 9 punti centrale e raffica HI :lol: :lol: :lol: :lol:

il mantenimento del punto AF lo lasceresti disattivato ???
MX / K5 / K3 / DA12-24 f4 / DA*55 f1.4 / D-FA 100 Macro / DA*16-50 f2.8 / DA*60-250 f4 / DA18-135 / A50 f1.4 / A50 f1.7 / M50 f1.7 / Metz 58 AF-2

Il mio Flickr
Avatar utente
Cave
senior member
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lun feb 04, 2013 1:32 pm
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda carlen » ven lug 18, 2014 11:13 am

Cave ha scritto:
carlen ha scritto:Seleziona solo i punti centrali a metti in AF-C priorita' di fuoco......e raffica come se piovesse :asd:


quindi zona a 9 punti centrale e raffica HI :lol: :lol: :lol: :lol:

il mantenimento del punto AF lo lasceresti disattivato ???

:paaura: spiegati meglio.....cos'e' il mantenimento del punto af? :confuso2:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30485
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda Cave » ven lug 18, 2014 11:19 am

carlen ha scritto: :paaura: spiegati meglio.....cos'e' il mantenimento del punto af? :confuso2:


praticamente nelle varie opzioni dove poter decidere se priorità di fuoco o di scatto, c'è anche l' opportunità

di poter definire quanto tener agganciato il punto di messa a fuoco: off, leggero, medio, forte

in modo che magari, se perdi il soggetto, non rischi che ti prenda lo sfondo oppure altro....
MX / K5 / K3 / DA12-24 f4 / DA*55 f1.4 / D-FA 100 Macro / DA*16-50 f2.8 / DA*60-250 f4 / DA18-135 / A50 f1.4 / A50 f1.7 / M50 f1.7 / Metz 58 AF-2

Il mio Flickr
Avatar utente
Cave
senior member
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lun feb 04, 2013 1:32 pm
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda Cave » ven lug 18, 2014 11:21 am

pag 50 del manuale :cincin: :lol:
MX / K5 / K3 / DA12-24 f4 / DA*55 f1.4 / D-FA 100 Macro / DA*16-50 f2.8 / DA*60-250 f4 / DA18-135 / A50 f1.4 / A50 f1.7 / M50 f1.7 / Metz 58 AF-2

Il mio Flickr
Avatar utente
Cave
senior member
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lun feb 04, 2013 1:32 pm
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda fanagot » ven lug 18, 2014 11:26 am

Cave ha scritto:pag 50 del manuale :cincin: :lol:

ecco, e' come dirgli di andare a cagare :asd:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 29983
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda Cave » ven lug 18, 2014 11:27 am

fanagot ha scritto:
Cave ha scritto:pag 50 del manuale :cincin: :lol:

ecco, e' come dirgli di andare a cagare :asd:


ostiiii... davvero ??? :ops:
MX / K5 / K3 / DA12-24 f4 / DA*55 f1.4 / D-FA 100 Macro / DA*16-50 f2.8 / DA*60-250 f4 / DA18-135 / A50 f1.4 / A50 f1.7 / M50 f1.7 / Metz 58 AF-2

Il mio Flickr
Avatar utente
Cave
senior member
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lun feb 04, 2013 1:32 pm
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda fanagot » ven lug 18, 2014 11:27 am

Cave ha scritto:
fanagot ha scritto:
Cave ha scritto:pag 50 del manuale :cincin: :lol:

ecco, e' come dirgli di andare a cagare :asd:


ostiiii... davvero ??? :ops:


legge il manuale solo al cesso, che hai capito! :facciac:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 29983
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda Cave » ven lug 18, 2014 12:17 pm

usti... alùra lè ndà... non risponde più.... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
MX / K5 / K3 / DA12-24 f4 / DA*55 f1.4 / D-FA 100 Macro / DA*16-50 f2.8 / DA*60-250 f4 / DA18-135 / A50 f1.4 / A50 f1.7 / M50 f1.7 / Metz 58 AF-2

Il mio Flickr
Avatar utente
Cave
senior member
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lun feb 04, 2013 1:32 pm
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda carlen » ven lug 18, 2014 12:20 pm

Vi ci mando io a cagare :asd: ....quella funzione la devo ancora verificare quindi io per ora l'ho impostata su medio. :cincin:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30485
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda Cave » ven lug 18, 2014 12:31 pm

carlen ha scritto:Vi ci mando io a cagare :asd: ....quella funzione la devo ancora verificare quindi io per ora l'ho impostata su medio. :cincin:


:lol: :lol: :lol: :lol:

:ook:
MX / K5 / K3 / DA12-24 f4 / DA*55 f1.4 / D-FA 100 Macro / DA*16-50 f2.8 / DA*60-250 f4 / DA18-135 / A50 f1.4 / A50 f1.7 / M50 f1.7 / Metz 58 AF-2

Il mio Flickr
Avatar utente
Cave
senior member
 
Messaggi: 580
Iscritto il: lun feb 04, 2013 1:32 pm
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda carlen » ven lug 18, 2014 2:13 pm

Il fatto e' che fino a quando non trovo il modo (foto sportive o natura) di verificarla non mi voglio pronunciare.
Ricordo che sulla Canon 1D MKII era un gran casino. :evil:

Comunque per il Mottard non dovresti avere grossi problemi....quella funzione e' molto utile quando fotografi uccelli che come sfondo hanno il cielo e quindi rischi di scarrellare l'AF da una parte all'altra nel caso perdessi per un attimo il soggetto.
Con le moto il soggetto e' bello grosso e lo sfondo non e' mai troppo lontano.....quindi anche se lo perdi un attimo l'AF dovrebbe fare poca fatica a ritrovarlo.
Male che vada vai di MAF preventiva. :cincin:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30485
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda bagua76 » gio nov 06, 2014 12:23 pm

ottima, grazie :ook:
Felice possessore di pentax k5, pentax da 35mm, pentax da 50-200, tamron 28-105.
bagua76
junior member
 
Messaggi: 68
Iscritto il: mar set 23, 2014 4:22 pm
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda Robyz » gio nov 06, 2014 4:08 pm

carlen ha scritto:Vi ci mando io a cagare :asd: ....quella funzione la devo ancora verificare quindi io per ora l'ho impostata su medio. :cincin:


Io l'ho usata molto all'inizio ma poi abbandonata quasi del tutto, l'idea è ottima ed è molto utile quando segui il soggetto ed occasionalmente attraversi ostacoli che si frappongono, il ritardo di ricerca fa si che l'af non reagisca andando a focheggiare subito l'ostacolo (e riperdendolo subito dopo che è passato) ma resti bloccato per una frazione di secondo prima di ricercare il soggetto. Lo svantaggio che ho trovato, e che mi ha fatto scegliere di disabilitarlo, è che rende terribilmente meno reattivo l'af nei soggetti che si muovono lungo la profondità (che ti vengono incontro o si allontanano). Però, per lo scenario che consideri credo che non sia comunque l'opzione più adatta, difatti per scongiurare che la macchina vada a prendere lo sfondo, se per caso non riesci a tenere il soggetto costantemente fisso sul sensore centrale, si deve usare l'impostazione con il singolo sensore + nuvoletta rosa a 9 o 25 punti e vi spiego il perché: con la nuvoletta rosa l'algoritmo legge il fuoco sul centrale e se per caso il sensore rileva un improvviso perdita di messa a fuoco va a controllare se la lettura è invece positiva su uno dei sensori adiacenti, in caso positivo capisce che il soggetto si è semplicemente spostato leggermente e allora commuta su quello adiacente, e così via. Di fatto se mantieni il soggetto dentro la nuvola lui lo mantiene a fuoco, se sei abbastanza preciso e il soggetto non si muove troppo ti bastano 9 punti, altrimenti 25, se vai oltre rischi il fuori fuoco. Ma la discriminante è proprio il passaggio da un sensore ad uno adiacente, cosa che non avviene quando invece incontri un ostacolo e per il quale è meglio l'altra funzione. Il sistema sulla k3 è molto sofisticato ed in questo molti lo lodano perché rappresenta un notevole miglioramento rispetto alla k5, tuttavia servono ottiche con motori veloci per avere dei benefici nello sport ed è per questo che stiamo aspettando il Canevivo e sperando che sia un Cane reattivo! (Cmq il 70-200 hsm mi piacerebbe provarlo ma non conosco nessuno in zona cagliari che lo possegga)
SMC-A135 f2,8; SMC-F70-210; DA 17-70 f4; SMC-FA50 f1,4 SMC-A50 f1,7
https://www.facebook.com/robyzdiary Pet Photography http://500px.com/RobertoSanna
Avatar utente
Robyz
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1157
Iscritto il: sab lug 07, 2012 9:18 am
Località: Sardegna
 

Re: Breve manuale di Fotografia Sportiva

Messaggioda stingray77 » sab nov 29, 2014 5:03 pm

Ottimo lavoro Raiden, davvero complimenti. Spero che in futuro si possa ampliare anche con altri sport, davvero belle foto! :ook: :ook: :ook:
stingray77
FLICKR

K-x + Furbo + Sigma 10-20 f/4-5,6 EX DC + Tappo + Pentax A 50 F1,7 + Sigma 28 F2,8 Mini Wide II + Pentax K 200 F4 + Tubi Jessop + Teleconv. Soligor CD ...

Pic the life!
Avatar utente
stingray77
senior member
 
Messaggi: 110
Iscritto il: dom nov 23, 2014 5:33 pm
 

PrecedenteProssimo

Torna a Tecniche di scatto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite