Switch to full style
Macro, street, studio, natura, sport, illuminazione, preparazione di un set, ecc...
Rispondi al messaggio

Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

lun dic 17, 2018 7:52 pm

Oggi mentre passeggiavo per decorazioni m'è venuta un'idea malsana...
Visto che una lente proietta un'immagine a fuoco a una distanza fissa (il piano del sensore - posto ovviamente che il soggetto sia a fuoco), e che questa distanza non è elevata, in teoria si potrebbe usare una lente macro per ingrandirla e fotografarla.

A casa ho provato a scattare con 50+TC alla distanza minima attraverso un 100mm tenuto a mano libera. Ora, la distanza è un po' alta, ma con un 28 invertito al posto del 50mm diminuirei drasticamente la distanza di messa a fuoco (ora tra piano di proiezione del 100mm e distanza minima di messa a fuoco del 50+TC saremo sui 500mm...) e aumenterei anche l'ingrandimento di un bel po'.
Controindicazioni? a parte l'immagine rovesciata, e capire come attaccare un tubo di prolunga a una baionetta da un lato e a un'altra baionetta dall'altro - se usassi il 28 invertito

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

lun dic 17, 2018 7:56 pm

...si, è molto perverso come esperimeto... credo che anche come esperimeNto sarebbe perverso...

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

lun dic 17, 2018 8:40 pm

Eeeh sno cotretto a cocordare :asd:

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

lun dic 17, 2018 9:29 pm

emmefanatico ha scritto:Oggi mentre passeggiavo per decorazioni m'è venuta un'idea malsana...

potresti provare questo, chissà che non funzioni meglio...
robot.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

gio dic 20, 2018 2:14 pm

ma credo basti accoppiare 2 lenti tramite la filettatura

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

gio dic 20, 2018 2:21 pm

ChristianTN ha scritto:ma credo basti accoppiare 2 lenti tramite la filettatura


Non dicevo una diritta e l'altra invertita però... perché in quel caso va bene per il macro, ma si perde l'infinito.

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

gio dic 20, 2018 2:45 pm

emmefanatico ha scritto:
ChristianTN ha scritto:ma credo basti accoppiare 2 lenti tramite la filettatura


Non dicevo una diritta e l'altra invertita però... perché in quel caso va bene per il macro, ma si perde l'infinito.


Cioè? tu vuoi 2 dritte?
e scusa, a che pro?

Cioè per un lungo tele costruito in casa?

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

gio dic 20, 2018 3:27 pm

ChristianTN ha scritto:
emmefanatico ha scritto:
ChristianTN ha scritto:ma credo basti accoppiare 2 lenti tramite la filettatura


Non dicevo una diritta e l'altra invertita però... perché in quel caso va bene per il macro, ma si perde l'infinito.


Cioè? tu vuoi 2 dritte?
e scusa, a che pro?

Cioè per un lungo tele costruito in casa?


:ghgh: :ghgh: :ghgh:
Voglio vedere se funziona come promette dall'esperimento fatto a m̶a̶n̶o̶ lente libera.

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

gio dic 20, 2018 4:28 pm

ChristianTN ha scritto:
emmefanatico ha scritto:
ChristianTN ha scritto:ma credo basti accoppiare 2 lenti tramite la filettatura


Non dicevo una diritta e l'altra invertita però... perché in quel caso va bene per il macro, ma si perde l'infinito.


Cioè? tu vuoi 2 dritte?
e scusa, a che pro?

Cioè per un lungo tele costruito in casa?


E sennò che esperimeto perverso sarebbe? :asd:

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

gio dic 20, 2018 4:42 pm

unoqualsiasi ha scritto:
ChristianTN ha scritto:
emmefanatico ha scritto:
ChristianTN ha scritto:ma credo basti accoppiare 2 lenti tramite la filettatura


Non dicevo una diritta e l'altra invertita però... perché in quel caso va bene per il macro, ma si perde l'infinito.


Cioè? tu vuoi 2 dritte?
e scusa, a che pro?

Cioè per un lungo tele costruito in casa?


E sennò che esperimeto perverso sarebbe? :asd:


questo è puro onanismo, a questo punto potrebbe anche prendersi un adattatore K e distruggere il retro per saldarci sopra una filettatura

secondo me più il tempo speso che l'uso che poi ne farà..

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

gio dic 20, 2018 4:45 pm

Appunto, se fosse una cosa semplice ed utile cosa ci sarebbe di perverso? Ricorda che sei su pentaxiani.it :lol:

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

gio dic 20, 2018 7:05 pm

ChristianTN ha scritto:
unoqualsiasi ha scritto:
E sennò che esperimeto perverso sarebbe? :asd:


questo è puro onanismo, a questo punto potrebbe anche prendersi un adattatore K e distruggere il retro per saldarci sopra una filettatura

secondo me più il tempo speso che l'uso che poi ne farà..


...unn'ho capito, mi vuoi togliere il divertimento? :roflrofl:
Ci penso... i procedimenti distruttivi non mi piacciono per principio...

Re: Deliri macro-tele (esperimeto perverso)

gio dic 20, 2018 7:26 pm

emmefanatico ha scritto:
ChristianTN ha scritto:
unoqualsiasi ha scritto:
E sennò che esperimeto perverso sarebbe? :asd:


questo è puro onanismo, a questo punto potrebbe anche prendersi un adattatore K e distruggere il retro per saldarci sopra una filettatura

secondo me più il tempo speso che l'uso che poi ne farà..


...unn'ho capito, mi vuoi togliere il divertimento? :roflrofl:
Ci penso... i procedimenti distruttivi non mi piacciono per principio...

Non ho idea di quanto dovrà stare il tele dal macro, per evitare azioni distruttive forse basterebbe un tubo con l'elicoide possibilmente M42 per legare il tutto. ma ammettendo che il tutto funzioni non penso si abbiano dei vantaggi, a parte di avere dei crop di 16 o 24 MB in base al sensore che usi. Boh!!!! divertiti e tienici aggiornati :wink:
Rispondi al messaggio


Site Copyright © 2008 - Pentaxiani.it
Tutti i contenuti qui presenti, siano grafici o testuali, sono sotto copyright e responsabilità esclusiva dei loro creatori. Pentax è un marchio registrato della Ricoh Imaging Company ltd. Pentaxiani.it non è in nessun modo associato con Pentax, Ricoh Company, Fowa S.p.A. o loro affiliati nazionali o internazionali.