ESPOSIMETRO PENTAX K1000

Macro, street, studio, natura, sport, illuminazione, preparazione di un set, ecc...

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

ESPOSIMETRO PENTAX K1000

Messaggioda Antonella Mi » dom giu 14, 2020 8:08 pm

Ciao a tutti, è da circa 1 mese che ho una Pentax k1000 che sto da poco imparando ad usare.
Ho già utilizzato un rullino kodak 200(ora in fase di sviluppo) e mi è sembrato tutto ok per quanto riguarda l'esposimetro: inquadro una sorgente luminosa e la lancetta va verso il +, inquadro il buio e la lancetta va verso il -.
Ora ho caricato un rullino kodak portra 400, ma c'è qualcosa che non va. Ho impostato l'ISO della macchina su 400. Ma non trovo corrispondenza tra ciò che segna l'esposimetro e la luce effettivamente presente. Ero nella mia stanza al buio e mi diceva che il valore di luce era ok, inquadro la finestra (con luce) e il valore mi va verso il -. Come mai secondo voi?
Antonella Mi
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 1
Iscritto il: dom giu 14, 2020 8:02 pm
 

Re: ESPOSIMETRO PENTAX K1000

Messaggioda emmeci » dom giu 14, 2020 9:13 pm

Se quando ti sembra che la lettura sia OK apri il diaframma e/o aumenti il tempo di posa, la lancetta si muove verso il + o resta ferma? Se resta ferma probabilmente sei in una zona di luminosità al di fuori della sensibilità dell'esposimetro. Se ricordo bene, l'esposimetro "ad ago" deriva da quello delle precedenti Spotmatic, e in condizioni di scarsa luminosità si "spegneva" e la lancetta restava ferma al centro.
p.s. ovviamente c'è anche l'eventualità di contatti delle resistenze ossidati.
Avatar utente
emmeci
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8690
Iscritto il: gio mar 20, 2008 10:49 am
Località: Genova - Levante
 

Re: ESPOSIMETRO PENTAX K1000

Messaggioda paolo57 » dom giu 14, 2020 9:15 pm

Mistero.... Qualcosa non quadra, nella norma + è sovraesposizione , - sottoesposizione. senza pila o esaurita la lancetta sta al centro, idem se inserita con polarità inversa.
Da quanto ho capito la tua lavora lavora al contrario, verifica se variando tempi e diaframma l'ago reagisce e se riesci a potarlo al centro, eventuali valori ottenuti gli imposti nella digitale, puntando alla stessa sorgente o scena verifichi che corrisponda. se ok puoi usarla ugualmente con profitto e questo spiegherebbe esposizione corretta del rullino precedente. quale versione hai? 1°, 2° giapponesi, 3° quella in plastica cinese?
Avatar utente
paolo57
Dito seduto
 
Messaggi: 1811
Iscritto il: mar mag 26, 2009 6:32 am
 

Re: ESPOSIMETRO PENTAX K1000

Messaggioda pvanni » lun giu 15, 2020 6:28 pm

Se la k1000 funziona come la km, l'esposimetro si spegne da solo quando si mette il tappo all'obiettivo, ma se c'è poca luce l'esposimetro si spegne ovvero l'ago si pone al centro facendo erroneamente credere che l'esposizione sia corretta. Quindi con poca luce il trucco è quello di inquadrare una forte fonte luminosa e poi prendere velocemente l'esposizione della scena che interessa prima che si spenga. Molto importante è anche il tipo di pila, con la km funzionano bene solo quelle all'ossido di argento.
Paolo
pvanni
Azionista del forum
 
Messaggi: 2884
Iscritto il: dom mag 11, 2008 11:25 am
Località: Lecco L - IT :-))
Skype: pvannicvt
 

Re: ESPOSIMETRO PENTAX K1000

Messaggioda paolo57 » lun giu 15, 2020 7:47 pm

pvanni ha scritto:Se la k1000 funziona come la km, l'esposimetro si spegne da solo quando si mette il tappo all'obiettivo, ma se c'è poca luce l'esposimetro si spegne ovvero l'ago si pone al centro facendo erroneamente credere che l'esposizione sia corretta. Quindi con poca luce il trucco è quello di inquadrare una forte fonte luminosa e poi prendere velocemente l'esposizione della scena che interessa prima che si spenga. Molto importante è anche il tipo di pila, con la km funzionano bene solo quelle all'ossido di argento.

Esatto, è praticamente una KM semplificata per la mancanza dell'autoscatto, del pulsante per la verifica profondità di campo e del contatto FP. La KM veniva fornita a corredo con il k55 f1.8 mentre la k1000 con il 55 f2 (parlando della 1° serie con matricola sulla calotta, in ogni caso prima della seie M) la pila dovrebbe essere la 10L14. La mia acquistata nuova nel 1978 per 197.000 lire stranamente aveva il libretto istruzioni della della KM.
Avatar utente
paolo57
Dito seduto
 
Messaggi: 1811
Iscritto il: mar mag 26, 2009 6:32 am
 

Re: ESPOSIMETRO PENTAX K1000

Messaggioda pvanni » mar giu 16, 2020 9:05 am

Io l'avevo presa usata senza istruzioni (la km) ci ho messo parecchio tempo prima di rendermi conto che con poca luce
l'esposimetro si spegneva, avevo risolto portandomi una piccolissima torcia che usavo per farlo accendere per poi
essere il più rapido possibile per impostare l'esposizione
Paolo
pvanni
Azionista del forum
 
Messaggi: 2884
Iscritto il: dom mag 11, 2008 11:25 am
Località: Lecco L - IT :-))
Skype: pvannicvt
 


Torna a Tecniche di scatto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron