ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Obiettivi per corpi Pentax: impressioni, dubbi, consigli, guide, recensioni.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda unoqualsiasi » dom set 21, 2014 4:43 pm

Questi problemi sono frequenti solo per te.
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 31670
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda phatio » dom set 21, 2014 4:44 pm

Mauro ha scritto:ci sono fior di artisti dellafotografia come Brian Peterson e Steve Mc Curry che nei loro libri/pubblicazioni affermano di usare la regola del sole a f:16 per tarare le loro fotocamere .......evidentemente persone incompetenti ed inaffidabili in campo fotografico.......

Se proprio insistete proverò, ma mi pare che la luce del cielo sia un dato piuttosto variabile secondo alcune condizioni meteorologiche, umidità, foschia ecc.
Ultima modifica di phatio il dom set 21, 2014 4:55 pm, modificato 1 volta in totale.
phatio
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom nov 13, 2011 9:57 am
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda unoqualsiasi » dom set 21, 2014 4:44 pm

phatio ha scritto:
il Maggiore ha scritto:
phatio ha scritto:Parlo di Pentaxforums.

E cosa cambierebbe? Noi non siamo di certo più autorevoli degli utenti di Pentaxforums, così come il contrario.

L'unica scelta sensata, se non te la senti di acquistare il nuovo, è di prenderlo usato ad una cifra che ti sembra ragionevole. Se a quel punto non ti piace puoi sempre rivenderlo a tua volta rimettendoci pochissimo. :wink:


Cosa cambia? Su Pentaxforums c'è il Lens Database dove gli utenti assegnano un voto agli obiettivi, e il sistema calcola la valutazione media. Parlo di quelle recensioni, non di quelle nel forum. Non mi pare che su questo forum ci sia un sistema di valutazione di questo genere.


Quelli di pentaxorums che votano gli obiettivi sono mediamente dei prezzolati con venti messaggi all'attivo, non ricordi? Lo hai detto tu...
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 31670
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda unoqualsiasi » dom set 21, 2014 4:45 pm

phatio ha scritto:
Mauro ha scritto:
phatio ha scritto:
unoqualsiasi ha scritto:ci sono fior di artisti dellafotografia come Brian Peterson e Steve Mc Curry che nei loro libri/pubblicazioni affermano di usare la regola del sole a f:16 per tarare le loro fotocamere .......evidentemente persone incompetenti ed inaffidabili in campo fotografico.......

Se proprio insistete proverò, ma mi pare che la luce del cielo sia un dato piuttosto variabile secondo alcune condizioni meteorologiche, umidità, foschia ecc.


IMPARA A QUOTARE! :devilinside:
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 31670
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda phatio » dom set 21, 2014 4:46 pm

Gianpaolo64 ha scritto:Se avessi dovuto basarmi sulle recensioni non avrei preso nè il 17-70 (secondo Lenstip al livello del 18-55) nè il 18-135, invece ho usato il primo con molta soddisfazione per parecchi anni ritenendolo di gran lunga migliore del 18-55 (flare a parte). E anche del 18-135 sono molto soddisfatto nonostante la resa ai bordi non sia esaltante. Al contrario il Tamron 17-50 2.8 ritenuto ottimo da quasi tutte le recensioni a me non è piaciuto per nulla e l'ho restituito dopo pochi giorni.
Come ti ha suggerito qualcuno puoi prenderlo usato e se non ti piace rivenderlo rimettendoci poco o nulla oppure prenderlo da Amazon o da un altro rivenditore che ti consenta la restituzione, in questo caso ci rimetteresti solo le spese di spedizione.

Grazie dei consigli, cerco anche di tenere presente il tuo punto di vista. Vorrei prendere dei Limited e li terrò presenti, soprattutto pensando che nel caso di obiettivi senza AF mi contenterei dei 2 ann di garanzia in cambio di uno sconto e della possibilità di scegliere. Amazon permette di restituire anche una confezione aperta?
phatio
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom nov 13, 2011 9:57 am
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda bel-ami » dom set 21, 2014 4:55 pm

In luce piena anche la mia gradirebbe un +0,7. Non me ne faccio un problema, anzi, siccome c'è più possibilità di recupero nelle ombre che nelle alteluci preferisco così.

Il lens database di PF a volte vale quanto l'oroscopo... E io ho una considerazione per niente lusinghiera dell'oroscopo.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://unoscattodistratto.wordpress.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Sparo caSSate anche sull'Instagram! https://www.instagram.com/ilfotografodistratto/?hl=it
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 19040
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda phatio » dom set 21, 2014 4:57 pm

unoqualsiasi ha scritto:Quelli di pentaxorums che votano gli obiettivi sono mediamente dei prezzolati con venti messaggi all'attivo, non ricordi? Lo hai detto tu...

Appunto dicevo che se ci sono venti recensioni sul 20-40, obiettivo nuovo, di cui la metà da utenti con pochi posti all'attivo, e se vedo l'obiettivo appena uscito in vendita sul mercatino, qualche paura di comperarlo mi viene. Se qui sul forum trovo altri 5 utenti che lo hanno comperato e sono contenti, forse la paura mi passa :)
phatio
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom nov 13, 2011 9:57 am
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda il Maggiore » dom set 21, 2014 5:09 pm

phatio ha scritto:Per questo motivo credo che le prove rappresentino bene la qualità raggiungibile da un obiettivo, ma non la qualità media.

Su DxOmark l'accoppiata K-5 con DA* 300/4 (lente da tutti riconosciuta come straordinaria montata davanti ad una macchina che è stata la miglior reflex APS-C a detta di molti) nella classifica generale dove sono presenti macchine e lenti di tutti i sistemi attualmente in commercio si è piazzata al 1300° (MILLETRECENTESIMO) posto.
Dovessi basarmi su queste prove (e sono certo che c'è chi lo fa) direi che è una lente paragonabile ad un fondo di bottiglia...

phatio ha scritto:Cosa cambia? Su Pentaxforums c'è il Lens Database dove gli utenti assegnano un voto agli obiettivi, e il sistema calcola la valutazione media. Parlo di quelle recensioni, non di quelle nel forum. Non mi pare che su questo forum ci sia un sistema di valutazione di questo genere.

A parte il fatto che immagino che le recensioni siano scritte in larga parte dagli utenti del forum di Pentaxforums (e si torna al quesito iniziale: perché i forumisti di PF dovrebbero essere più attendibili di noi? Solo perché lì c'è un sistema che fa la media aritmetica dei voti e qui no?), vattele a spulciare per bene. Troverai che ogni tanto c'è qualcuno che sbrocca per motivi assolutamente incomprensibili. Tipo il tizio che recensisce il DA* 16-50/2.8 dandogli 10 o giù di lì; poi un giorno gli si rompe l'AF, torna sui suoi passi e cambia il voto in un 3.
Queste recensioni sono utili per farsi un'idea generale, specialmente se ci sono delle immagini decenti a supporto. Di certo non andrebbero prese come oro colato.
Keep calm & Sieg Zeon!

Nessuno si aspetta l'Inquisizione Spagnola!!!

Questo post va in onda in formato ridotto per venire incontro alle vostre capacità mentali...

Ricordatevi del contest
Avatar utente
il Maggiore
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8634
Iscritto il: gio giu 23, 2011 8:57 am
Località: Rimini
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda maxofrome » dom set 21, 2014 5:20 pm

la resurrezione di questo post sta diventando molto noioso...
SVEGLIA!!! HAI GIA' ORDINATO LA NUOVA TR@COLLA DEI PENTAXIANI?
NO? ....E CHE ASPETTI?
Avatar utente
maxofrome
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7909
Iscritto il: ven nov 07, 2008 3:26 pm
Località: ITALIA:ROMA
Skype: massimilianotiberi
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda Mauro » dom set 21, 2014 5:29 pm

phatio ha scritto:
Mauro ha scritto:ci sono fior di artisti dellafotografia come Brian Peterson e Steve Mc Curry che nei loro libri/pubblicazioni affermano di usare la regola del sole a f:16 per tarare le loro fotocamere .......evidentemente persone incompetenti ed inaffidabili in campo fotografico.......

Se proprio insistete proverò, ma mi pare che la luce del cielo sia un dato piuttosto variabile secondo alcune condizioni meteorologiche, umidità, foschia ecc.


quale parte della frase "pieno sole in cielo sereno" non ti è chiara ?

comunque io non insisto, questa è una regola base della esposizione in fotografia, non ti piace, non è un problema mio, io della esposizione delle mie fotocamere sono molto soddisfatto e lo sono sempre stato, sin da 35 anni fà , forse perchè ho cercato di capire come funziona la luce ( anche nelle sue nozioni fisiche-matematiche di base ) e come funzionava il sensore nelle fotocamere che ho via via usato, cercando di capire anche quando per sua natura intrinseca era certo che avrebbe sbagliato.....
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28758
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda phatio » dom set 21, 2014 8:46 pm

Mauro ha scritto: quale parte della frase "pieno sole in cielo sereno" non ti è chiara ?
comunque io non insisto, questa è una regola base della esposizione in fotografia, non ti piace, non è un problema mio, io della esposizione delle mie fotocamere sono molto soddisfatto e lo sono sempre stato, sin da 35 anni fà , forse perchè ho cercato di capire come funziona la luce ( anche nelle sue nozioni fisiche-matematiche di base ) e come funzionava il sensore nelle fotocamere che ho via via usato, cercando di capire anche quando per sua natura intrinseca era certo che avrebbe sbagliato.....

Scusa ma mi sembra davvero OT e poi se ti dico che con la K5 andava tutto bene e passando alla K3 devo tenere +0,7 a pari condizioni, che altro c'è da dire? Convivo con + 0,7 e quando ho tempo proverò a capire se si può tarare meglio. Questa discussione sta diventando noiosa.
phatio
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom nov 13, 2011 9:57 am
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda Mauro » dom set 21, 2014 8:48 pm

ottimo una cosa la condivido ......e provvedo
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28758
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda carlen » mer ago 05, 2015 2:46 pm

.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30817
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Precedente

Torna a Obiettivi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti