Andamento vendite Pentax in Giappone

Discussioni sulle reflex digitali Pentax: impressioni, dubbi, consigli, guide, recensioni.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda Mauro » mer apr 14, 2021 9:35 am

hulk79 ha scritto:
ntx ha scritto:
Mauro ha scritto: se canon che nel 2020 ha venduto 1,7 milioni di DSLR pensa di mollare cosi velocemente quel mercato vuol dire che il trend di vendite che hanno in mano è terribile ....per chi ha scelto di camparci di DSLR è da considerare una buona notizia ?


...e oggi hanno annunciato 3 nuove ottiche in versione RF (100 macro, 400/2.8, 600/4) e un corpo pro (R3).

Ciao
Jenner


Si, e la cosa bella è che i Canonisti si lamentano perchè è uguale al 600 f4 IS III per reflex con un pezzo in più e costa 13000 € invece di 12000 €
buon per loro che hanno questi problemi



comunque dalle foto ....quanto è bella la R3 !!! magari fossero così le Sony ....
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 29461
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda cris » mer apr 14, 2021 9:36 am

pentaxmania ha scritto:
cris ha scritto:Beh non direi che nella reflex io abbia una versione mediata..in realtà vedo la scena reale ma per forza di cose rivoltata e ridiretta attraverso dei semplici specchi. Nel mirino elettronico ho invece appunto una rappresentazione elettronica della realtà, che potrebbe anche divergere per diversità di toni di luce e di colori dalla scena reale.

penso che il giorno che proverai una EVF seria le tue certezze vacilleranno :cincin:


So bene che i due sistemi hanno pro e contro. Come diceva Mauro la ML ti permette di avere una preview dello scatto nel mirino senza dover necessariamente vederne il risultato sulla schermo come si fa con le reflex. Però è anche vero che le ML almeno finora hanno un consumo di batterie molto più elevato rispetto alle reflex. E poi come rilevato da molti perdi quelle gradevoli sensazioni tattili (migliore ergonomia) e uditive (rumore dello scatto e dell'AF )che solo la reflex può darti. Ma il vero problema è che avere entrambi i sistemi è dispendioso e quindi bisogna fare una scelta che per chi viene dall’analogico come me con una caterva di obiettivi non è proprio facile. Perchè avere una ML e dover usare i vecchi obiettivi con un adattatore è comunque un ripiego e come tutti i compromessi non è mai veramente soddisfacente.
Avatar utente
cris
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 699
Iscritto il: gio mar 24, 2011 9:41 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda Mauro » mer apr 14, 2021 9:57 am

cris ha scritto:
pentaxmania ha scritto:
cris ha scritto:Beh non direi che nella reflex io abbia una versione mediata..in realtà vedo la scena reale ma per forza di cose rivoltata e ridiretta attraverso dei semplici specchi. Nel mirino elettronico ho invece appunto una rappresentazione elettronica della realtà, che potrebbe anche divergere per diversità di toni di luce e di colori dalla scena reale.

penso che il giorno che proverai una EVF seria le tue certezze vacilleranno :cincin:


So bene che i due sistemi hanno pro e contro. Come diceva Mauro la ML ti permette di avere una preview dello scatto nel mirino senza dover necessariamente vederne il risultato sulla schermo come si fa con le reflex. Però è anche vero che le ML almeno finora hanno un consumo di batterie molto più elevato rispetto alle reflex. E poi come rilevato da molti perdi quelle gradevoli sensazioni tattili (migliore ergonomia) e uditive (rumore dello scatto e dell'AF )che solo la reflex può darti. Ma il vero problema è che avere entrambi i sistemi è dispendioso e quindi bisogna fare una scelta che per chi viene dall’analogico come me con una caterva di obiettivi non è proprio facile. Perchè avere una ML e dover usare i vecchi obiettivi con un adattatore è comunque un ripiego e come tutti i compromessi non è mai veramente soddisfacente.


l'ergonomia dipende da chi le fa e disegna ...io sono sicuro che la nuova R23 di canon avra una ergonomia ottima ... il rumore di scatto io lo eliminerei del tutto serve solo a spaventare gli animali ....se uno lo ama tanto puo fare come con il cellulare ce lo mette elettronico ed è indistinguibile da quello di una reflex con il vanatggio che quando da noia lo si puo spegnere, il rumore dell'af è appunto un rumore ....da solo fastidio, gli sdm saranno anche delicati ma rispetto al demolitore e il motorino AF della Z1 sono il paradiso terrestre . Quanto all'adattatore se il monster adapter funzionerà come sembra ( o altri adapter che potranno esserci ) quale sarebbe il compromesso ?
il tutto sempre e comunque ammp
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 29461
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda Enriko!! » mer apr 14, 2021 10:06 am

cris ha scritto:
pentaxmania ha scritto:
cris ha scritto:Beh non direi che nella reflex io abbia una versione mediata..in realtà vedo la scena reale ma per forza di cose rivoltata e ridiretta attraverso dei semplici specchi. Nel mirino elettronico ho invece appunto una rappresentazione elettronica della realtà, che potrebbe anche divergere per diversità di toni di luce e di colori dalla scena reale.

penso che il giorno che proverai una EVF seria le tue certezze vacilleranno :cincin:


So bene che i due sistemi hanno pro e contro. Come diceva Mauro la ML ti permette di avere una preview dello scatto nel mirino senza dover necessariamente vederne il risultato sulla schermo come si fa con le reflex. Però è anche vero che le ML almeno finora hanno un consumo di batterie molto più elevato rispetto alle reflex. E poi come rilevato da molti perdi quelle gradevoli sensazioni tattili (migliore ergonomia) e uditive (rumore dello scatto e dell'AF )che solo la reflex può darti. Ma il vero problema è che avere entrambi i sistemi è dispendioso e quindi bisogna fare una scelta che per chi viene dall’analogico come me con una caterva di obiettivi non è proprio facile. Perchè avere una ML e dover usare i vecchi obiettivi con un adattatore è comunque un ripiego e come tutti i compromessi non è mai veramente soddisfacente.


Per l'ergonomia prova una S1 o una Z6 o 7, l'ergonomia non ha nulla da invidiare alle migliori reflex, se proprio a non avere un ergonomia non proprio esaltate sono le sony, ma li è più sony...
Poi secondo me il "problema" è che avere entrambi i sistemi oggi è inutile più che dispendioso, a meno che uno non metta sul piatto preferenze personali del tutto soggettive, non c'è un motivo "razionale" che giustifichi un "doppio corredo" ML e Reflex, da dire ok con la ML non posso fare questo, uso la reflex, o viceversa...

Per gli adattatori, parlando di quelli ufficiali, l'utilizzo è del tutto analogo che l'uso sulla reflex, non c'è nessun compromesso, ne da un punto di vista del funzionamento e tanto meno dal punto di vista qualitativo.
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda unoqualsiasi » mer apr 14, 2021 10:23 am

cris ha scritto:
pentaxmania ha scritto:
cris ha scritto:Beh non direi che nella reflex io abbia una versione mediata..in realtà vedo la scena reale ma per forza di cose rivoltata e ridiretta attraverso dei semplici specchi. Nel mirino elettronico ho invece appunto una rappresentazione elettronica della realtà, che potrebbe anche divergere per diversità di toni di luce e di colori dalla scena reale.

penso che il giorno che proverai una EVF seria le tue certezze vacilleranno :cincin:


So bene che i due sistemi hanno pro e contro. Come diceva Mauro la ML ti permette di avere una preview dello scatto nel mirino senza dover necessariamente vederne il risultato sulla schermo come si fa con le reflex. Però è anche vero che le ML almeno finora hanno un consumo di batterie molto più elevato rispetto alle reflex. E poi come rilevato da molti perdi quelle gradevoli sensazioni tattili (migliore ergonomia) e uditive (rumore dello scatto e dell'AF )che solo la reflex può darti. Ma il vero problema è che avere entrambi i sistemi è dispendioso e quindi bisogna fare una scelta che per chi viene dall’analogico come me con una caterva di obiettivi non è proprio facile. Perchè avere una ML e dover usare i vecchi obiettivi con un adattatore è comunque un ripiego e come tutti i compromessi non è mai veramente soddisfacente.


- consumo batteria: più elevato ma non MOLTO più elevato, con due batterie si risolve il problema della giornata
- ergonomia: ci sono ml che sono in mano perfettamente identiche alle reflex, con le stesse sensazioni tattili
- sensazioni uditive: una volta le aziende si vantavano di fare otturatori e mirrorboxes silenziosi ed oggi fanno motori AF ad ultrasuoni proprio per rendere il tutto INUDIBILE... Se poi piace il fracasso della Zenit o le martellate del 70-210 F allora è inutile discuterne
- doppio sistema: ovvio, anche chi ha un doppio sistema reflex fa una scelta dispendiosa
- adattatori: meglio un K su una mirrorless con un adattatore da pochi euro che un Takumar a vite sulla K3, in tutto e per tutto, partendo dalla messa a fuoco per finire con l'esposizione, eppure la seconda opzione viene spesso perorata da molti fotografi dicendo che se non usi ottiche a vite non sai cosa ti perdi. Io lo so e me lo perdo volentieri.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 32609
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda ntx » mer apr 14, 2021 2:04 pm

Mauro ha scritto:comunque dalle foto ....quanto è bella la R3 !!! magari fossero così le Sony ....


...più che altro se riescono sul serio ad implementare quello che dicono, ovvero il posizionamento del punto di fuoco con lo sguardo, si comincia sul serio a vedere l'inizio di una nuova fase.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 15111
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda Enriko!! » mer apr 14, 2021 2:12 pm

ntx ha scritto:
Mauro ha scritto:comunque dalle foto ....quanto è bella la R3 !!! magari fossero così le Sony ....


...più che altro se riescono sul serio ad implementare quello che dicono, ovvero il posizionamento del punto di fuoco con lo sguardo, si comincia sul serio a vedere l'inizio di una nuova fase.

Ciao
Jenner


Beh questa è una cosa che Canon ciclicamente ritira fuori dai primi anni 2000, non è la prima fotocamera canon con questa cosa, non so poi sulle altre se e come funzionava...
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda Mauro » mer apr 14, 2021 2:28 pm

Enriko!! ha scritto:
ntx ha scritto:
Mauro ha scritto:comunque dalle foto ....quanto è bella la R3 !!! magari fossero così le Sony ....


...più che altro se riescono sul serio ad implementare quello che dicono, ovvero il posizionamento del punto di fuoco con lo sguardo, si comincia sul serio a vedere l'inizio di una nuova fase.

Ciao
Jenner


Beh questa è una cosa che Canon ciclicamente ritira fuori dai primi anni 2000, non è la prima fotocamera canon con questa cosa, non so poi sulle altre se e come funzionava...


io provai quello della EOS5 e andava così così....andava ricalibrato spesso e non era efficientissimo, poi provato a fondo quello della EOS3 ( stavo valutando il cambio di sistema , solo la MZS mi fermò nella transizione ) e funzionava meglio ma alla fine era inutile ...la mia sensazione è che l'occhio umano ad esempio se un soggetto si sposta nel mirino reflex del 10% la pupilla non si sposta per seguirlo ma semplicemente il cervello segue il soggetto ....e questo di fatto frega il sensore che registra i movimenti della pupilla magari mi sbaglio e adesso Canon ci stupisce...
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 29461
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda xyennio » mer apr 14, 2021 11:10 pm

Mauro ha scritto:
Enriko!! ha scritto:
ntx ha scritto:
Mauro ha scritto:comunque dalle foto ....quanto è bella la R3 !!! magari fossero così le Sony ....


...più che altro se riescono sul serio ad implementare quello che dicono, ovvero il posizionamento del punto di fuoco con lo sguardo, si comincia sul serio a vedere l'inizio di una nuova fase.

Ciao
Jenner


Beh questa è una cosa che Canon ciclicamente ritira fuori dai primi anni 2000, non è la prima fotocamera canon con questa cosa, non so poi sulle altre se e come funzionava...


io provai quello della EOS5 e andava così così....andava ricalibrato spesso e non era efficientissimo, poi provato a fondo quello della EOS3 ( stavo valutando il cambio di sistema , solo la MZS mi fermò nella transizione ) e funzionava meglio ma alla fine era inutile ...la mia sensazione è che l'occhio umano ad esempio se un soggetto si sposta nel mirino reflex del 10% la pupilla non si sposta per seguirlo ma semplicemente il cervello segue il soggetto ....e questo di fatto frega il sensore che registra i movimenti della pupilla magari mi sbaglio e adesso Canon ci stupisce...


Se riescono a leggere la mente hanno vinto loro

... se ci riescono con le donne allora passo a canon immediatamente :happy2:
pentax-K5, S. 10-20; P. 17-70; K135; T. 70-200 2.8; P M50 1.7; Manfrotto MT294A3 + 496RC2
Metz 52 AF1 ( D'Ettorre ); Yongnuo 460II, ammenicoli vari

Immagine

mio sito
Pentaxiani siculi
Flickr
Avatar utente
xyennio
Azionista del forum
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: dom feb 13, 2011 5:21 pm
Località: Palermo
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda ntx » gio apr 15, 2021 8:27 am

Mauro ha scritto:io provai quello della EOS5 e andava così così....andava ricalibrato spesso e non era efficientissimo, poi provato a fondo quello della EOS3 ( stavo valutando il cambio di sistema , solo la MZS mi fermò nella transizione ) e funzionava meglio ma alla fine era inutile ...la mia sensazione è che l'occhio umano ad esempio se un soggetto si sposta nel mirino reflex del 10% la pupilla non si sposta per seguirlo ma semplicemente il cervello segue il soggetto ....e questo di fatto frega il sensore che registra i movimenti della pupilla magari mi sbaglio e adesso Canon ci stupisce...


Io penso/spero sia tecnologia figlia degli ultimi sistemi di tracciamento dello sguardo. Anche perchè ora non c'è più un mirino ottico che, prima di tutto, non deve ostruire la visione della scena... adesso hai solo un piano con un display LCD dove puoi intercalare i sensori per il tracciamento dello sguardo senza compromettere la visione. Ad ogni modo parlano di un meccanismo per fissare il punto iniziale e poi ci pensa la fotocamera a continuare il tracking.
Una cosa certa è che l'occhio umano è la cosa meno ferma che c'abbiamo addosso: compie continuamente micromovimenti anche quando si ha l'impressione di avere lo sguardo fisso. E' una di quelle cose emerse dai tracciamenti automatici dello sguardo.

Comunque da qualche parte devono cominciare per differenziarsi dal mondo degli smartphone... e sulla qualità immagine, secondo me, è una battaglia persa.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 15111
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda Mauro » gio apr 15, 2021 9:10 am

ntx ha scritto:
Mauro ha scritto:io provai quello della EOS5 e andava così così....andava ricalibrato spesso e non era efficientissimo, poi provato a fondo quello della EOS3 ( stavo valutando il cambio di sistema , solo la MZS mi fermò nella transizione ) e funzionava meglio ma alla fine era inutile ...la mia sensazione è che l'occhio umano ad esempio se un soggetto si sposta nel mirino reflex del 10% la pupilla non si sposta per seguirlo ma semplicemente il cervello segue il soggetto ....e questo di fatto frega il sensore che registra i movimenti della pupilla magari mi sbaglio e adesso Canon ci stupisce...


Io penso/spero sia tecnologia figlia degli ultimi sistemi di tracciamento dello sguardo. Anche perchè ora non c'è più un mirino ottico che, prima di tutto, non deve ostruire la visione della scena... adesso hai solo un piano con un display LCD dove puoi intercalare i sensori per il tracciamento dello sguardo senza compromettere la visione. Ad ogni modo parlano di un meccanismo per fissare il punto iniziale e poi ci pensa la fotocamera a continuare il tracking.
Una cosa certa è che l'occhio umano è la cosa meno ferma che c'abbiamo addosso: compie continuamente micromovimenti anche quando si ha l'impressione di avere lo sguardo fisso. E' una di quelle cose emerse dai tracciamenti automatici dello sguardo.

Comunque da qualche parte devono cominciare per differenziarsi dal mondo degli smartphone... e sulla qualità immagine, secondo me, è una battaglia persa.

Ciao
Jenner


Non co come funzioni il Eye focus nuovo , io dico solo che ( anche alla luce di alcuni esperimenti fatti anni fa con sistemi di controllo movimenti della freccietta del puntatore di un pc tramite lo sguardo ) l'occhio umano se guarda in una direzione non è detto che stia focheggiano e seguendo esattamente un punto che sta sulla retta che fa asse ottico del sistema pupilla -cristallino ma un qualcosa che sta in un cono che generato su quell'asse ottico e che se il punto focale si sposta all'interno di questo cono l'occhio puo non spostarsi ma solo il cervello fa il "tracking" su altriconi e bastoncelli oppure se il punto focale sta fermo l'occhio può comunque fare micromovimenti tenendo il punto dentro il cono e ancora il cervello fa il tracking di coni e bastoncelli...è una macchina complicata l'occhio ed efficentissimo il nostro cervello .....ma sicuramente in Canon ne hanno studiato infinitamenmte piu di me
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 29461
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda Mauro » gio apr 15, 2021 9:12 am

xyennio ha scritto:Se riescono a leggere la mente hanno vinto loro

... se ci riescono con le donne allora passo a canon immediatamente :happy2:


la mente di un maschio normalmente eterosessuale è facile da leggere

mangiare , topa, bere, topa, una bella cagata , topa, rutto , topa , grattata di palle , topa , cazzegqiare con gli amici, topa

il 50% è topa....se fanno un AF con tracking automatico topa per un maschio il 50% delle foto sono garantite
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 29461
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda Enriko!! » gio apr 15, 2021 9:41 am

A questo punto come dice NTX potrebbe funzionare solo per scegliere il punto di partenza, in quel caso potrebbe funzionare che premi un pulsante attivi il tracciamento punti con lo sguardo il punto da selezionare e da li in poi va in automatico, tracciando il soggetto e non basandosi sullo sguardo.
Praticamente sarebbe un sistema rapido di scelta del punto senza usare il joistick che si attiva...
Così credo potrebbe funzionare anche bene.
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda ntx » gio apr 15, 2021 10:13 am

Enriko!! ha scritto:A questo punto come dice NTX potrebbe funzionare solo per scegliere il punto di partenza


Aspe! Non lo dico io, lo dicono loro! Riporto solo quel che ho letto... :D

Ciao
Jenner

P.S.: Comunque sto aspettando una cacchio di recensione vera della K-3 III, uffa.
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 15111
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Andamento vendite Pentax in Giappone

Messaggioda Enriko!! » gio apr 15, 2021 10:15 am

Per la recensione credo ci sarà da attendere, mi pare che neppure DPreview ne abbia una in mano...se non ne hanno spedita una neppure a loro non so chi altro potrebbe averne una da recensire, se non qualche "tester pentax" ufficiale, che però di sicuro non dirà mai che avrebbe preferito un display basculante ai 3mm per il naso :D
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

PrecedenteProssimo

Torna a Attrezzatura digitale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti