Problema calibrazione monitor

Quesiti e suggerimenti legati a software, sistemi operativi e hardware

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Problema calibrazione monitor

Messaggioda axenx » gio nov 28, 2019 9:18 pm

Salve a tutti, ho provato a calibrare il mio monitor iiyama prolite con pannello TN in attesa di tempi migliori per un buon IPS. Ho usato il datacolor spyderx 5 pro con dispaycal che leggevo essere meglio del software in dotazione. Il problema che il profilo che mi ha dato ha i colori sbiaditi e tendenti al magenta. Ho seguito varie guide ma niente. Alla fine ho usato il software originale e mi ha solo scaldato un po' la temperatura colore. Come mai anche dopo diverse calibrazioni il profilo è sempre sbagliato? Potete darmi una mano? Vi ringrazio

. ALE-L21 .
axenx
senior member
 
Messaggi: 431
Iscritto il: mer feb 03, 2010 11:02 pm
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda ntx » ven nov 29, 2019 10:22 am

Di che colore è l'ambiente dove lo tieni e la luce che lo illumina (la luce che illumina l'ambiente intendo)?

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14427
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda axenx » ven nov 29, 2019 11:19 am

Sono in un ambiente grande, un laboratorio con led a 5000k. Ho provato ad impostare questa temperatura ma niente da fare. Mi hanno detto qui sul forum (non ricordo chi e me ne scuso ma lo ringrazio tanto) che questo modello di sonda a volte sono starate. Quando mi è arrivata, presa nuova d Amazon, si vedeva che lo scotch è stato sostituito e la capsula all'interno era leggermente rigata, non il sensore però. Mi è venuto il dubbio che fosse un reso che hanno riciclato. Purtroppo Amazon mi rimborsa solo perché è un venditore terzi e l'offerta a 99€ è finita. Ora costa 129. Stavo pensando di ordinarne eventualmente un'altro e comparare i due, restituendo quello che non va. Purtroppo non ho un termine di paragone. Con il suo software il risultato è ragionevole ma essendo un file .icm su Linux non riesco a caricarlo

. ALE-L21 .
axenx
senior member
 
Messaggi: 431
Iscritto il: mer feb 03, 2010 11:02 pm
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda ntx » ven nov 29, 2019 11:46 am

Ti dico solo che nel mio ufficio ho una veneziana blu... quando c'è il sole, la stanza si tinge di blu e i colori del monitor sembrano rosa... quando non c'è il sole vincono i neon (4000°K mi sembra) e i colori del monitor sono freddi.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14427
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda axenx » sab nov 30, 2019 8:01 am

Alla fine con displaycal la calibrazione mi viene sempre pessima, invece con il programma di datacolor ci sono riuscito. Ho impostato il monitor su colore freddo, ossia 6500k credo( nel menu del monitor non è specificato) poi nel programma ho scelto led generale come pannello, ho fatto misurare a lui la luce ambiente ma non ho scelto di regolare la luminosità dello schermo in quanto al massimo mi leggeva un valore di 40 e dovevo arrivare a 120 e la calibrazione mi risultava troppo scura. Ho ricalibrato e fatto prove con delle foto che avevo stampato. Rispetto alla prima calibrazione, troppo calda, questa sembra ok. Devo far stampare le foto da saal Digital che forniscono il profilo colore della carta e vedere che ne esce. Ho scoperto che il mio monitor pur non essendo ips ha cmq una copertura del 95% sRGB e 73 Adobe che per una pippa come me va alla grande.... In attesa di tempi migliori€€€€:-) ero tentato di prendere un xrite 1 display studio e fare il confronto e restituirne poi uno dei due, ma visto che costa il doppio mi tengo questo. Alla fine la calibrazione mi sembra corretta, quando vedevo le foto su un monitor IPS o in TV risultavano con una dominante magenta o giallina, frutto probabilmente dei colori del monitor troppo freddi che in PP mi spingevano a scaldare e caricare troppo delle dominanti ( spero di essermi ). Insomma non mi aspettavo degli stravolgimenti dalla calibrazione e così è stato. Vi aggiorno dopo la stampa. Grazie di tutto

. ALE-L21 .
axenx
senior member
 
Messaggi: 431
Iscritto il: mer feb 03, 2010 11:02 pm
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda fanagot » sab nov 30, 2019 11:48 am

io, prima di calibrare il monitor usando delle foto come riferimento, calibrerei le foto usando i numeri.
cioe' neutralizzi quello che, secondo te, nella foto, dovrebbe essere grigio neutro, senza contare quello che vedi sul monitor.
poi aggiusti il monitor.
se hai dominanti sul monitor, farei uno scatto ad un foglio, calibrando il bianco della macchina in manuale, sempre sul foglio.
quello deve venire neutro sul monitor, se non lo e', calibri il monitor

questo, detto nella mia infinita ignoranza sulla gestione colori :mrgreen:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 30164
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda axenx » sab nov 30, 2019 4:07 pm

Ti ringrazio, ci provo e vediamo che combino! Grazie mille

. ALE-L21 .
axenx
senior member
 
Messaggi: 431
Iscritto il: mer feb 03, 2010 11:02 pm
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda ntx » sab nov 30, 2019 6:36 pm

axenx ha scritto:questa sembra ok


No, aspe, "sembra" quando calibri non è un verbo che si usa.
Un colore nel gamut del monitor è quel colore e l'aspetto soggettivo (sembrare corretto / sembrare non corretto) non ci deve proprio entrare... un tipico fraintendimento della calibrazione del monitor è pensare che essa restituisca una resa più piacevole delle immagini ma non è questo quello che si ottiene, si ottiene un strumento di riferimento (con determinati limiti d'uso) la cui resa può anche essere sgradevole.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14427
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda axenx » sab nov 30, 2019 7:56 pm

E come faccio a determinare, nel mio caso, quale dei due programmi restituisce la corretta calibrazione? Nel mio caso ad esempio, displaycal mi restituisce una calibrazione con tinte verde e grigio. E dato che con il monitor non calibrato le foto erano abbastanza fedeli, ho dedotto che la calibrazione con il programma di datacolor che mi ha corretto delle dominanti che vedevo nelle foto stampate fino ad oggi, ho pensato che sia corretta. Hai ragione si tutta la linea ovviamente e non mi aspettavo colori o foto più belle ma semplicemente colori più aderenti alla foto stampata e viceversa, qualunque sia la mia idea di PP di ogni foto. Non so se sono riuscito a spiegarmi. La calibrazione non è certo "probabilistica o "soggettiva" come giustamente fai notare, diciamo che il mio è un ragionamento per capire se lo spiderx che ho acquistato è valido o starato come suggeritomi per alcuni esemplari.

. ALE-L21 .
axenx
senior member
 
Messaggi: 431
Iscritto il: mer feb 03, 2010 11:02 pm
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda ntx » sab nov 30, 2019 10:30 pm

Stampi un certo colore che sia nel gamut tanto del monitor che della stampante e poi, quando ti arriva la stampa, controlli che sia uguale a quel che vedi a video.
Ma:
- il monitor è sintesi additiva mentre la carta è sintesi sottrattiva... già solo per questa ragione potresti ritenere i risultati non corretti;
- non si sta tenendo conto del gamut della combinazione carta+inchiostri usati in quel momento... il che pone una certa aleatorietà nei risultati.

Personalmente credo che l'esigenza della calibrazione è importante soprattutto (e quasi unicamente) per chi stampa in casa.
Chi stampa su servizi online, che abbia il monitor calibrato o meno e che gli vengano forniti i profili di stampa o meno, deve - in una certa misura - accontentarsi.
Io ho trovato la quadra stampando le foto "importanti" in quei negozi dove stampano con i loro mezzi e dove puoi prendere appuntamento per preparare le immagini per la stampa: l'inferno delle calibrazioni/profilazioni se lo smazzano loro e io posso essere un perfetto e felice ignorante che può esprimersi con concetti tipo "qui mi interessa che sia un nero profondo ma deve intravvedersi la trama"... il tutto per pochi euro in più a stampa.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14427
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Problema calibrazione monitor

Messaggioda emmefanatico » dom dic 01, 2019 12:56 am

È importante anche per chi fa vedere ad altri le proprie foto su monitor "abbastanza attendibili"...
Mi è capitato che amici avessero un televisore moderno di fascia alta che di fabbrica non era messo male (non un delirio di ciano, per capirsi), e di vedere le cose che vedevo a casa - siamo d'accordo che è sempre un "circa"...

In realtà ultimamente sono portato a pensare che i display del cellulare medio sia molto meglio di tanti televisori.
Di alcuni dichiarano o testano coperture di spazi colori, con risultati che - vado a memoria - non mi erano parsi malaccio.
"...a parità di tutti gli altri fattori"

Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 4649
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 


Torna a Software e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti