HDR in camera (fotografica) e PP

Tematiche legate a tecniche e post produzione digitale, strumenti, proiettori, computer, stampa digitale, archiviazione.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda Alqua » dom mar 10, 2019 9:33 pm

Mi pare di aver notato (magari dico una cosa ovvia - o stupida - per molti) che se cerco di lavorare su un HDR in camera (con la KP, ma immagino che valga per le altre) con Lightroom, mi viene fatto lavorare solo su uno degli scatti dei tre sovrapposti, mentre Silkypix non apre il file, e con Digital Camera Utility invece mi pare apra il file già sovrapposto…

E' possibile? Se è possibile, si può rimediare (con Lightroom)? Se non è possibile cosa potrei sbagliare?
Qualsiasi cosa che sia considerata arte da almeno una persona, o anche due, si può considerare arte.
Corollario 0: la decisione in merito al grado di qualità artistica va stabilita sulla sola base dei giudizi relativi al contenuto dell'opera
Corollario 1: in qualsiasi foto ci può essere qualcosa di interessante
Corollario 2: non c'è mai 'niente da fotografare'

[K-30, KP, 100 D-FA macro WR, 18-135 WR, *11-18 ED DC AW, serie M 50 f2, 55-300 DA ED, Samyang 14mm]
https://www.flickr.com/photos/69740546@N03/
ev. 500px: cercare alberto quagliaroli
Avatar utente
Alqua
Azionista del forum
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: gio set 19, 2013 4:05 pm
Località: Piacenza
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda ntx » dom mar 10, 2019 9:59 pm

Il supporto dei RAW multilivello (HDR e Pixel Shifting) fa un po' schifo malgrado siano parte dello standard DNG.

Che sappia io solo RawTherapee *sembra* supportare i RAW multilivello degli HDR... *sembra* perchè ho l'impressione che li riconosce ma non mi ci fa poi fare nulla di utile.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14423
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda Alqua » dom mar 10, 2019 10:13 pm

ntx ha scritto:Il supporto dei RAW multilivello (HDR e Pixel Shifting) fa un po' schifo malgrado siano parte dello standard DNG.

Che sappia io solo RawTherapee *sembra* supportare i RAW multilivello degli HDR... *sembra* perchè ho l'impressione che li riconosce ma non mi ci fa poi fare nulla di utile.

Ciao
Jenner

Quindi, per poter lavorare almeno un po' sugli HDR in camera, potrebbe essere meglio fare HDR in jpg subito in Camera Fotografica?
Qualsiasi cosa che sia considerata arte da almeno una persona, o anche due, si può considerare arte.
Corollario 0: la decisione in merito al grado di qualità artistica va stabilita sulla sola base dei giudizi relativi al contenuto dell'opera
Corollario 1: in qualsiasi foto ci può essere qualcosa di interessante
Corollario 2: non c'è mai 'niente da fotografare'

[K-30, KP, 100 D-FA macro WR, 18-135 WR, *11-18 ED DC AW, serie M 50 f2, 55-300 DA ED, Samyang 14mm]
https://www.flickr.com/photos/69740546@N03/
ev. 500px: cercare alberto quagliaroli
Avatar utente
Alqua
Azionista del forum
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: gio set 19, 2013 4:05 pm
Località: Piacenza
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda L_Eretico » dom mar 10, 2019 10:47 pm

Alqua ha scritto:Mi pare di aver notato (magari dico una cosa ovvia - o stupida - per molti) che se cerco di lavorare su un HDR in camera (con la KP, ma immagino che valga per le altre) con Lightroom, mi viene fatto lavorare solo su uno degli scatti dei tre sovrapposti, mentre Silkypix non apre il file, e con Digital Camera Utility invece mi pare apra il file già sovrapposto…

E' possibile? Se è possibile, si può rimediare (con Lightroom)? Se non è possibile cosa potrei sbagliare?

Con Lightroom non c'è nulla da fare, il supporto ai raw multilivello - come ha detto Jenner - fa abbastanza schifo. Silkypix dovrebbe invece supportarli, quelli della K-3 II e della K-1 li vedeva; per la KP ci vuole (cito dal loro sito) la versione 9.0.1.0 (2018/09/19). Viene però specificato che "for RAW images shot with "Pixel Shift Resolution", several features such as a demosaicing sharpness are unavailable" ...
"La gente compra Pentax per usare le ottiche Pentax, e voi ci mettete i Sigma?" (The Senator, prima della serie Art)
"Il Bradipo è come una quarta di seno: va sempre bene" (Alle84)
"Croppata è la morte sua!" (The Senator sulla K-1)
Avatar utente
L_Eretico
Hannibal del backstage
 
Messaggi: 5982
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:34 pm
Località: Bologna
Skype: pista6521
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda ntx » dom mar 10, 2019 10:55 pm

Alqua ha scritto:Quindi, per poter lavorare almeno un po' sugli HDR in camera, potrebbe essere meglio fare HDR in jpg subito in Camera Fotografica?


No, ma devi sbatterti un po' per poter avere qualcosa di lavorabile. La mia soluzione è stata quella di mettere insieme uno script che esplode il RAW nei 3 livelli e poi ci penso io a lavorarli... una possibile estensione allo script potrebbe essere quella ti ottenere un file EXR ma, onestamente, preferisco tenere alla larga i tone-mapper dagli HDR (i risultati sono sempre arlecchineschi e non mi piacciono). Ad oggi sfrutto lo script solo per dare gli scatti in pasto a Enfuse che ha un metodo di fusione che trovo molto gradevole e naturale (lo si potrebbe definire un filtro GND che si adatta alla forma della scena).

Diciamo che la cosa squallida è che PDCU, fornito con la fotocamera, non permette di lavorare i RAW HDR. Se devo dirla tutta rimpiango i tempi di PPL... PDCU non ne è degno rimpiazzo.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14423
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda Alqua » dom mar 10, 2019 11:11 pm

Grazie mille a tutti. Tra l'altro non pensavo che lo stesso problema dell'HDR ci fosse anche con il PixelShift, anzi mi sembrava che si potesse lavorare…
ntx i lavori che fai tu con i file, io non me la sento di farli, faccio già fatica a lavorare su qualcos'altro da Lightroom…

Ho visto invece un HDR jpg nella modalità U5 (che tuttavia ho sostituito con una sorta di user per "Caccia Fotografica" da me composto), ma la qualità… :confuso:
su Fb c'è qualcuno dei miei contatti che preferisce questi HDR jpg ai RAW lavorati tradizionalmente con Lr, ma basta ingrandirli per vedere il peggioramento della qualità nell'HDR jpg (almeno in quello predisposto dalla Pentax per U5).
Qualsiasi cosa che sia considerata arte da almeno una persona, o anche due, si può considerare arte.
Corollario 0: la decisione in merito al grado di qualità artistica va stabilita sulla sola base dei giudizi relativi al contenuto dell'opera
Corollario 1: in qualsiasi foto ci può essere qualcosa di interessante
Corollario 2: non c'è mai 'niente da fotografare'

[K-30, KP, 100 D-FA macro WR, 18-135 WR, *11-18 ED DC AW, serie M 50 f2, 55-300 DA ED, Samyang 14mm]
https://www.flickr.com/photos/69740546@N03/
ev. 500px: cercare alberto quagliaroli
Avatar utente
Alqua
Azionista del forum
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: gio set 19, 2013 4:05 pm
Località: Piacenza
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda Enriko!! » lun mar 11, 2019 11:14 am

ma non si fa prima a fare un semplice bracketting raw e poi fare l'hdr? cosa mi sfugge? :D
MX - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 2844
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda Alqua » lun mar 11, 2019 9:19 pm

Enriko!! ha scritto:ma non si fa prima a fare un semplice bracketting raw e poi fare l'hdr? cosa mi sfugge? :D

Ti sfugge…
che io gli HDR in PP, in pratica, non li so fare :sdent: Quei pochi HDR (automatici) che ho fatto fare da Photoshop erano piuttosto brutti… :-|
Qualsiasi cosa che sia considerata arte da almeno una persona, o anche due, si può considerare arte.
Corollario 0: la decisione in merito al grado di qualità artistica va stabilita sulla sola base dei giudizi relativi al contenuto dell'opera
Corollario 1: in qualsiasi foto ci può essere qualcosa di interessante
Corollario 2: non c'è mai 'niente da fotografare'

[K-30, KP, 100 D-FA macro WR, 18-135 WR, *11-18 ED DC AW, serie M 50 f2, 55-300 DA ED, Samyang 14mm]
https://www.flickr.com/photos/69740546@N03/
ev. 500px: cercare alberto quagliaroli
Avatar utente
Alqua
Azionista del forum
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: gio set 19, 2013 4:05 pm
Località: Piacenza
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda L_Eretico » mar mar 12, 2019 8:43 am

Alqua ha scritto:
Enriko!! ha scritto:ma non si fa prima a fare un semplice bracketting raw e poi fare l'hdr? cosa mi sfugge? :D

Ti sfugge…
che io gli HDR in PP, in pratica, non li so fare :sdent: Quei pochi HDR (automatici) che ho fatto fare da Photoshop erano piuttosto brutti… :-|

Prova a fondere gli scatti direttamente con Lightroom. La sua funzione HDR è molto migliore di quella di Photoshop e non richiede quasi nessun intervento da parte dell'operatore. Genera un file HDR dng che puoi sviluppare come un qualunque raw, anche - volendo - con altri software. Vale la pena dargli un'occhiata.
"La gente compra Pentax per usare le ottiche Pentax, e voi ci mettete i Sigma?" (The Senator, prima della serie Art)
"Il Bradipo è come una quarta di seno: va sempre bene" (Alle84)
"Croppata è la morte sua!" (The Senator sulla K-1)
Avatar utente
L_Eretico
Hannibal del backstage
 
Messaggi: 5982
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:34 pm
Località: Bologna
Skype: pista6521
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda ntx » mar mar 12, 2019 8:49 am

Enriko!! ha scritto:ma non si fa prima a fare un semplice bracketting raw e poi fare l'hdr? cosa mi sfugge? :D


Che quando hai uno strumento più comodo vorresti usarlo... e ti aspetti che almeno il software in dotazione con la fotocamera lo supporti (non è così poichè il supporto cliente è diventato veramente pietoso, ma c'è modo di aggirare il problema).

Alqua ha scritto:che io gli HDR in PP, in pratica, non li so fare :sdent: Quei pochi HDR (automatici) che ho fatto fare da Photoshop erano piuttosto brutti… :-|


E' normale. All'inizio si fanno dei tone mapping degli HDR che sono osceni, dopo anni di esperienza riesci a farli squallidi... e quando diventi veramente un master raggiungi il livello "passabile".
Questo per gli HDR realizzati con 3 scatti.
Quando realizzi gli HDR con 5 scatti praticamente sai che puoi raggiungere il livello "non è un granchè" solo nell'arco di una vita.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14423
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda Enriko!! » mar mar 12, 2019 9:11 am

C'è da dire che le funzioni di fusione HDR e di stich/panoramiche foto di LR e Photoshop le ho trovate sempre molto scarse, poi io di HDR sempre fatto pochissimo dunque magari mi sbaglio (ma i è stato confermato anche da altri che ne fanno un uso abbastanza approfondito di hdr)...
Per l'unione io ho anche il vecchio ptgui 9.1 e rispetto a questo LR e PS sembrano indietro di 10 anni...
MX - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 2844
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda Alqua » mar mar 12, 2019 9:15 am

ntx ha scritto:
Enriko!! ha scritto:ma non si fa prima a fare un semplice bracketting raw e poi fare l'hdr? cosa mi sfugge? :D


Che quando hai uno strumento più comodo vorresti usarlo... e ti aspetti che almeno il software in dotazione con la fotocamera lo supporti (non è così poichè il supporto cliente è diventato veramente pietoso, ma c'è modo di aggirare il problema).

Alqua ha scritto:che io gli HDR in PP, in pratica, non li so fare :sdent: Quei pochi HDR (automatici) che ho fatto fare da Photoshop erano piuttosto brutti… :-|


E' normale. All'inizio si fanno dei tone mapping degli HDR che sono osceni, dopo anni di esperienza riesci a farli squallidi... e quando diventi veramente un master raggiungi il livello "passabile".
Questo per gli HDR realizzati con 3 scatti.
Quando realizzi gli HDR con 5 scatti praticamente sai che puoi raggiungere il livello "non è un granchè" solo nell'arco di una vita.

Ciao
Jenner

:lol: :lol: :lol: OK, mi hai convinto! Mai più HDR :asd:
Qualsiasi cosa che sia considerata arte da almeno una persona, o anche due, si può considerare arte.
Corollario 0: la decisione in merito al grado di qualità artistica va stabilita sulla sola base dei giudizi relativi al contenuto dell'opera
Corollario 1: in qualsiasi foto ci può essere qualcosa di interessante
Corollario 2: non c'è mai 'niente da fotografare'

[K-30, KP, 100 D-FA macro WR, 18-135 WR, *11-18 ED DC AW, serie M 50 f2, 55-300 DA ED, Samyang 14mm]
https://www.flickr.com/photos/69740546@N03/
ev. 500px: cercare alberto quagliaroli
Avatar utente
Alqua
Azionista del forum
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: gio set 19, 2013 4:05 pm
Località: Piacenza
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda ntx » mar mar 12, 2019 10:21 am

Alqua ha scritto: :lol: :lol: :lol: OK, mi hai convinto! Mai più HDR :asd:


Perchè mai? Io continuo a farli e alla fine la morte loro è la doppia esposizione.
Per il resto che ti devo dire... se continuano a vendere i filtri GND ancora oggi un motivo c'è.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14423
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda emmefanatico » mar mar 12, 2019 10:26 am

ntx ha scritto:E' normale. All'inizio si fanno dei tone mapping degli HDR che sono osceni, dopo anni di esperienza riesci a farli squallidi... e quando diventi veramente un master raggiungi il livello "passabile".
Questo per gli HDR realizzati con 3 scatti.
Quando realizzi gli HDR con 5 scatti praticamente sai che puoi raggiungere il livello "non è un granchè" solo nell'arco di una vita.

Ciao
Jenner

Naah mica vero... io ho fatto degli HDR da 5 scatti in RAW per un'inserzione di un appartamento, e sono universalmente piaciuti :ghgh:

A parer mio, basta che gli scatti siano a non più di uno stop di distanza, ragionevolmente centrati sulla media dei valori di esposizione della scena, e che la PP non sia troppo trash/kitch.
"...a parità di tutti gli altri fattori"

Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 4640
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: HDR in camera (fotografica) e PP

Messaggioda ntx » mar mar 12, 2019 11:46 am

emmefanatico ha scritto:A parer mio, basta che gli scatti siano a non più di uno stop di distanza, ragionevolmente centrati sulla media dei valori di esposizione della scena, e che la PP non sia troppo trash/kitch.


Il che significa che la scena te la puoi smazzare con uno scatto singolo...

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14423
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Prossimo

Torna a Camera chiara

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti