Getto il sasso...

Discussioni su Fotografi e fotografie, famose e non

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Getto il sasso...

Messaggioda unoqualsiasi » dom mag 26, 2019 1:41 pm

-Goldrake- ha scritto:Scherzi a parte c'è un gruppo su faccialibro nel quale la maggior parte degli utenti scatta secondo questa filosofia. Per cui qualsiasi, e sottolineo qualsiasi, foto scattata in una strada è street.


Mi pare normale. L'importante è seguire un ragionamento logico. Per cui questo, essendo che l'animale non indossa abbigliamento alcuno, è un nudo. Femminile. :asd:
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30885
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda emmeci » dom mag 26, 2019 5:39 pm

unoqualsiasi ha scritto:
emmeci ha scritto:
aarnmunro ha scritto:
-Goldrake- ha scritto:Quindi riassumendo foto solo in bn, con macchine di una volta, meglio se anche il fotografo è di una volta....


Strada!
Devi essere in mezzo ad una strada!


... va bene anche una piazza? :studeo:


Square photography! Va bene ma solo se usi una 6x6...


Vedo solo ora che hai commentato in contemporanea alla mia modifica del post! :roflrofl: :roflrofl: :roflrofl:
Avatar utente
emmeci
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8585
Iscritto il: gio mar 20, 2008 10:49 am
Località: Genova - Levante
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda bel-ami » dom mag 26, 2019 5:51 pm

Dimenticate una cosa: dovete usare focali grandangolari e puntarle in faccia alla gente (con il rischio che qualcuno prima o poi spaccherà la vostra di faccia).
Niente focali tele, non esiste la "street timida".
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://unoscattodistratto.wordpress.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18680
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda ntx » dom mag 26, 2019 6:12 pm

-Goldrake- ha scritto:Oppure basta dire più seriamente che di Fotografi ce ne sono pochi, un po'di più sono gli Appassionati e tanti sono i Possessori di apparecchi fotografici?
E forse questo c'è sempre stato solo che con internet ce ne accorgiamo di più?


Penso che la questione, in generale, sia bene o male sempre la solita: il livello medio della fotografia amatoriale (dove includo sia amatori che possessori di apparecchi fotografici che non sono "artisti") si è alzato grazie alla disponibilità di strumenti (hardware e software) che colmano giusto il gap tecnico. Mancando il gap tecnico fra tutti gli aspetti che fanno la differenza fra un fotografo e un non-fotografo, oggi ci si ritrova che tanti di quei fotografi che contavano almeno su quello per fare la differenza, sono divenuti indistinguibili dai non-fotografi... insomma, non c'erano capacità "artistiche" ma solo accesso a cose a cui ora hanno accesso tutti. Bene, questi fotografi ora hanno due scelte: o fanno vedere che hanno le palle, o vanno a falciare l'erba lungo le strade - che c'è sempre bisogno (poi con tutta sta pioggia...).
In linea di massima l'unica cosa che internet uccide è l'orgoglio di chi ha poche o nulle capacità spacciandosi per chissà chi.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14425
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda Mauro » dom mag 26, 2019 7:01 pm

ntx ha scritto:
-Goldrake- ha scritto:Oppure basta dire più seriamente che di Fotografi ce ne sono pochi, un po'di più sono gli Appassionati e tanti sono i Possessori di apparecchi fotografici?
E forse questo c'è sempre stato solo che con internet ce ne accorgiamo di più?


Penso che la questione, in generale, sia bene o male sempre la solita: il livello medio della fotografia amatoriale (dove includo sia amatori che possessori di apparecchi fotografici che non sono "artisti") si è alzato grazie alla disponibilità di strumenti (hardware e software) che colmano giusto il gap tecnico. Mancando il gap tecnico fra tutti gli aspetti che fanno la differenza fra un fotografo e un non-fotografo, oggi ci si ritrova che tanti di quei fotografi che contavano almeno su quello per fare la differenza, sono divenuti indistinguibili dai non-fotografi... insomma, non c'erano capacità "artistiche" ma solo accesso a cose a cui ora hanno accesso tutti. Bene, questi fotografi ora hanno due scelte: o fanno vedere che hanno le palle, o vanno a falciare l'erba lungo le strade - che c'è sempre bisogno (poi con tutta sta pioggia...).
In linea di massima l'unica cosa che internet uccide è l'orgoglio di chi ha poche o nulle capacità spacciandosi per chissà chi.

Ciao
Jenner


concordo con Gei....al 99,99% , mi lascio il rimanente per incertezza, sono in genere gemiti da perdita di aura magica da casta eletta
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28128
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda -Goldrake- » dom mag 26, 2019 9:58 pm

Anche io concordo con Jenner, ma la mia considerazione riguardava un altro gruppo, i Possessori di apparecchi fotografici (Paf, per comodità).
Tra i Paf parecchi sono quelli che si comprano una K1 mk2 (tanto per rimanere in casa) o qualsivoglia altra ammiraglia, scattano una foto all'ombra di una sedia e la postano sui social in cerca di like. Però penso che questi elementi ci siano sempre stati fin dalla pellicola.
-Goldrake-
Azionista del forum
 
Messaggi: 3058
Iscritto il: dom ago 16, 2015 10:55 am
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda -Goldrake- » dom mag 26, 2019 10:11 pm

-Goldrake-
Azionista del forum
 
Messaggi: 3058
Iscritto il: dom ago 16, 2015 10:55 am
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda nonpigliounoshoot » lun mag 27, 2019 9:39 am

ntx ha scritto:
-Goldrake- ha scritto:Oppure basta dire più seriamente che di Fotografi ce ne sono pochi, un po'di più sono gli Appassionati e tanti sono i Possessori di apparecchi fotografici?
E forse questo c'è sempre stato solo che con internet ce ne accorgiamo di più?


Penso che la questione, in generale, sia bene o male sempre la solita: il livello medio della fotografia amatoriale (dove includo sia amatori che possessori di apparecchi fotografici che non sono "artisti") si è alzato grazie alla disponibilità di strumenti (hardware e software) che colmano giusto il gap tecnico. Mancando il gap tecnico fra tutti gli aspetti che fanno la differenza fra un fotografo e un non-fotografo, oggi ci si ritrova che tanti di quei fotografi che contavano almeno su quello per fare la differenza, sono divenuti indistinguibili dai non-fotografi... insomma, non c'erano capacità "artistiche" ma solo accesso a cose a cui ora hanno accesso tutti. Bene, questi fotografi ora hanno due scelte: o fanno vedere che hanno le palle, o vanno a falciare l'erba lungo le strade - che c'è sempre bisogno (poi con tutta sta pioggia...).
In linea di massima l'unica cosa che internet uccide è l'orgoglio di chi ha poche o nulle capacità spacciandosi per chissà chi.

Ciao
Jenner


Personalmente non credo nel caso specifico della street il livello amatoriale abbia avuto particolari benefici dal mezzo tecnico, anzi al contrario un utilizzo "solo" del mezzo tecnico (penso alla raffica) è servito soltanto a credere che fosse possibile superare i limiti personali senza comprenderne lo spirito.

L'articolo è abbastanza banale e superficiale.
Troppe foto e troppi fotografi con internet? Forse.
Ma anche troppe pseudo riviste.
Una volta i fotografi vivevano con le foto. Chi vive oggi di fotografia, in particolare di street?
Le foto non si vendono, al massimo si regalano per la gloria. Pare che donare foto al NG (e di altri) sia motivo di beneficenza molto popolare...
Le pseudo riviste non si vendono (e chi le comprerebbe?), al massimo si mette qualche like.
Il problema non è che vi sono tante foto, il problema (i problemi sarebbero diversi in realtà) è che nessuno ha più gli strumenti per selezionare.
La confusione tra autore ed editore (spesso le riviste sono nate da fotografi) si invortica in spirali senza fine, a cui partecipano amici, ed amici degli amici, a loro volta titolari di altre pseudo riviste e così, scivolando verso il basso...
Quello che manca veramente è la critica (autorevole), per cui passa il messaggio che alla fine anche un fotoamatore possa essere bravo tanto quanto un professionista.
Un po come uno sportivo dilettante che è bravo nelle proprie categorie e si convince di poter giocare in serie A solo perchè ha fatto un gol in rovesciata.
Basterebbe che ci fosse qualcuno, proprio qualche rivista, che lo facesse notare e concretamente, non sparando contro il troppo (che equivale a contro nessuno).
Ridicolo è anche il paragone con i nomi riportati. E' sempre un errore proporre paragoni e non contestualizzare.
Ma proseguire diverebbe un pippone ancora più grande di quanto abbia già fatto.

Troppe foto inutili, per troppe "riviste" inutili. Inziassero loro a fare le cose perbene e non confondano i ruoli.

:cincin:
Pentax K70 - Pentax K 30 - 18-55 DAL WR - 55-300 DAL (semirotto) - 55-300 DA - Pentax SMC DA 35mm f/2.8 Macro Limited - Pentax SMC DA 12-24mm f/4 ED AL - A 50 f 1.7 - M 50 1.4 - A 28 2.8 - M 135 3.5 - A 35 2.8 - ME super - Zenit E - Elios 44 2.0 -
nonpigliounoshoot
Azionista del forum
 
Messaggi: 4091
Iscritto il: ven gen 24, 2014 11:55 am
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda Mauro » lun mag 27, 2019 10:00 am

è sempre colpa di qualcuno d'altro.....
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28128
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda nonpigliounoshoot » lun mag 27, 2019 10:12 am

Mauro ha scritto:è sempre colpa di qualcuno d'altro.....


vorrei capire che colpa hanno i fotoamatori se scattano foto di cacca...
chi dovrebbe dirglielo... glielo dica.

Mica i fotografi si mettono a fare gli editori o critiche agli stessi perchè ve ne sono troppi (o si ? :facciac: )
Pentax K70 - Pentax K 30 - 18-55 DAL WR - 55-300 DAL (semirotto) - 55-300 DA - Pentax SMC DA 35mm f/2.8 Macro Limited - Pentax SMC DA 12-24mm f/4 ED AL - A 50 f 1.7 - M 50 1.4 - A 28 2.8 - M 135 3.5 - A 35 2.8 - ME super - Zenit E - Elios 44 2.0 -
nonpigliounoshoot
Azionista del forum
 
Messaggi: 4091
Iscritto il: ven gen 24, 2014 11:55 am
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda Mauro » lun mag 27, 2019 11:28 am

e chi lo decide che sono di cacca....sono discussioni senza uscita

anche Van Gogh non vendette nemmeno un quadro in vita .....gli esperti dicevano erano quadri di cacca
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28128
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda nonpigliounoshoot » lun mag 27, 2019 11:55 am

l'esasperazione del relativismo è una grave patologia della società post moderna.
Pentax K70 - Pentax K 30 - 18-55 DAL WR - 55-300 DAL (semirotto) - 55-300 DA - Pentax SMC DA 35mm f/2.8 Macro Limited - Pentax SMC DA 12-24mm f/4 ED AL - A 50 f 1.7 - M 50 1.4 - A 28 2.8 - M 135 3.5 - A 35 2.8 - ME super - Zenit E - Elios 44 2.0 -
nonpigliounoshoot
Azionista del forum
 
Messaggi: 4091
Iscritto il: ven gen 24, 2014 11:55 am
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda unoqualsiasi » lun mag 27, 2019 1:42 pm

Io direi che potrebbe essere una patologia (non saprei se grave o meno ma credo che nessuno possa deciderlo... :sdent: ) delle società umane tout-court.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30885
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda nonpigliounoshoot » lun mag 27, 2019 1:51 pm

unoqualsiasi ha scritto:Io direi che potrebbe essere una patologia (non saprei se grave o meno ma credo che nessuno possa deciderlo... :sdent: ) delle società umane tout-court.


in effetti ho omesso... secondo me.
:sdent:
Pentax K70 - Pentax K 30 - 18-55 DAL WR - 55-300 DAL (semirotto) - 55-300 DA - Pentax SMC DA 35mm f/2.8 Macro Limited - Pentax SMC DA 12-24mm f/4 ED AL - A 50 f 1.7 - M 50 1.4 - A 28 2.8 - M 135 3.5 - A 35 2.8 - ME super - Zenit E - Elios 44 2.0 -
nonpigliounoshoot
Azionista del forum
 
Messaggi: 4091
Iscritto il: ven gen 24, 2014 11:55 am
 

Re: Getto il sasso...

Messaggioda xyennio » lun mag 27, 2019 4:47 pm

Ho visto più selfy dell’amica bona su facebook con la bocca a culo di gallina che le foto dei grandi professionisti
Ricordo che fino ad una certa età per me la fotografia “artistica” non esisteva, per me fotografia voleva dire mia madre che usciva i vari album fotografici da far vedere ad amici e parenti, o alla povera fidanzata di turno... quel valore li che avevano quelle foto li, per quanto non certo fotografie di pregio non l’ ho più ritrovato in nessuna delle foto che ho fatto e che faccio ( e che vedo condividere su fb ) e per quanto sia più facile aprire una cartella di ligtroom per guardare qualche foto e ricordare qualche evento, alla fine è più probabile che sia mia madre che prenda per l’ennesima volta l’album di quando ero piccolo e saltavo con la bicicletta un mattone di 30 cm che a me sembrava di un metro.... quelle foto si facevano con qualsiasi mezzo fotografico possibile, dalla una e getta kodak, alla polaroid, alla minolta 101 con il 35mm di cui non capimmo mai come cacchio funzionava l’esposimetro però incredibilmente usciva fuori delle gran belle foto

Scusate il momento nostalgico un po’ off-topic ma mi è venuto così, spontaneo :wink:
pentax-K5, S. 10-20; P. 17-70; K135; T. 70-200 2.8; P M50 1.7; Manfrotto MT294A3 + 496RC2
Metz 52 AF1 ( D'Ettorre ); Yongnuo 460II, ammenicoli vari

Immagine

mio sito
Pentaxiani siculi
Flickr
Avatar utente
xyennio
Azionista del forum
 
Messaggi: 4795
Iscritto il: dom feb 13, 2011 5:21 pm
Località: Palermo
 

PrecedenteProssimo

Torna a Estetica della fotografia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite