Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Mondo off-topic.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » mer feb 19, 2020 11:39 am

Allora ormai quasi a fine stagione (ok che l'ho messo in funzione non molto tempo fa), comincia ad attirare fauna uno dei 2 posatoi...
Da un po' di giorni 1 ho visto che comincia ad essere frequentato assiduamente da un paio di cince more, vedo aggirarsi anche qualche cinciarella / cinciallegra pettirosso e qualche non precisato passero, anche se li ho sempre visti nei paraggi, l'albero affianco...volarci nelle vicinanze ma mai prendere qualcosa, sembrano stranamente diffidenti...

Di seguito i primi scatti di prova fatti in velocità dalla porta del garage, purtroppo la qualità è molto bassa per via di iso, distanza elevata/crop ecc, avrei modo di posizionarmi molto meglio, se solo ritrovassi dove ho messo la mia copertura mimetica, credo che nonostante il posatoio sia in una brutta posizione come sfondo ecc, qualcosa di carino si potrebbe fare...

Immagine

Immagine
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda carlen » mer feb 19, 2020 2:02 pm

Si da modificare sicuramente il posatoio rendendolo piu' interessante cosi' come lo sfondo.
Non avere fretta vedrai che nel giro di una settimana se non ci sono elementi che disturbano…..vedi gatti ecc.... arriveranno.
Prova anche il trapfocus cosi' non hai neanche bisogno di nasconderti o di obiettivi lunghi. :idea:

:cincin:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30933
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » mer feb 19, 2020 2:31 pm

L'idea per il posatoio era di escluderlo dalle foto, dunque di fotografare più che altro quando stanno su qualche ramo sopra/vicino al posatoio...anche se forse si quello di "camuffarlo" meglio mi sembra una buona idea, sicuramente mi da più opzioni di scatto.
Per lo sfondo non saprei come fare...da considerare comunque che questo non è il mio angolo di ripresa "ideale", ma è dalla porta del garage, ma tenderei a mettermi in posizione diversa, in ogni caso lo sfondo rimane più o meno uguale, anzi rischia di essere anche peggio...ma come fare per renderlo "più interessante"?
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda carlen » mer feb 19, 2020 10:02 pm

Come fare….? O cambi punto di ripresa o cambi posatoio :cincin:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30933
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » gio feb 20, 2020 8:29 am

proverò cambiando punto, quello con lo sfondo bello non ci vanno...credo perchè è troppo "esposto"
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Frank49 » dom feb 23, 2020 7:47 pm

Enriko io sono un po di anni che nutro in inverno i volatili,il problema che ho letto che non tutti gli uccellini vanno a mangiare, il motivo è semplice a parer mio Cincie tutte ,Pettirossi, Passeri non vanno d'accordo sono sempre in lotta, prova a fare più di una mangiatoia e mettici oltre i semi o Palline pronte anche della margarina vegetale impastata con dei semi, vedrai che si divideranno le mangiatoie, ma continueranno a battagliare. se ci riesci metti un articolo così tanto per sapere. Ciao e buona Caccia fotografica. :ook:
K-s2 - 18-50 DCwr-50-200wr-18-135 DCwr -55-300wr-smc A 50mm 1,7,Tamron sp 90 2,8 macro,Pentax SMC DA 35mm f/2.4 AL (usato) Samyang 14mm alcuni vetri "Minolta" e Vivitar con ad -flash cinese, e flash ad anello,slitta micrometrica,e un po di roba. Pentax SMC DA 10-17mm f/3.5-4.5 ED Fisheye
Avatar utente
Frank49
senior member
 
Messaggi: 366
Iscritto il: lun gen 13, 2014 12:36 pm
Località: Varazze (SV)"Vase"
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda fanagot » lun feb 24, 2020 9:51 am

da quel che vedo io, non sono battaglieri
cioe', si' si azzuffano, ma alcuni non mangiano dalle mangiatoie, perche' non son del tipo giusto.
pettirossi e merli non si appendono alle palline, per esempio.
mangiano solo da mangiatoie piatte, dove si possono posare.
passeri e cince si appendono ovunque e mangiano sia da terra che appesi, cosi' come gli storni e codibugno
i parrocchetti (maledetti sbriciolatori di cibo :evil: ) non mangiano da terra. non credo di averne mai nemmeno visto uno posato in terra.
il dispenser di semi di girasole, e' utilizzato solo dalle cince, i passeri non li ho mai visti prenderli direttamente, mangiano solo quelli caduti.
se metto i semi di girasole per terra, li mangiano tutti, dai merli alle cince.

i pettirossi non si sopportano tra di loro, ma mangiano senza problemi con tutti gli altri.

almeno dalle osservazioni dalla finestra della cucina, mentre non mangio :ghgh:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 31121
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » lun feb 24, 2020 10:21 am

Devo dire che con mia felice sorpresa ieri mattina l'alberello dove c'è la mangiatoia era pieno di passeriformi di vario tipo...ho riconosciuto passero comune, cincia, pettirosso e un altro marroncino piccolino a "macchie scure" che non ho riconosciuto...in tutto saranno stati quasi una decina su un alberello alla fine piuttosto piccolo...
Si sono svuotati la mangiatoia, almeno dei semi di girasole, il resto non lo calcolano, se non forse un altro tipo, quasi quasi compro un pacco di soli semi di girasole...
Le palline ne ho appese un paio, una è nello stesso albero della mangiatoia ma dopo settimane sembra intonsa, un'altra fatta a "stecco" di margarina e semi di girasole è vicina ad un altro albero (credo un giuggiolo) molto frequentato, ma a distanza di un paio di settimane mi pare non sia stata toccata neppure quella.

In tutto questo comunque non trovo il mio telo mimetico 3x3 dunque non posso allestirmi un riparo...e mi scoccia comprarne un altro che so già che appena me lo spediscono ritrovo quello che ho perso, è sempre così...
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda carlen » lun feb 24, 2020 2:42 pm

Girasole e arachidi non hai bisogno di altro. :cincin:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30933
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda alessandrozero » lun feb 24, 2020 3:43 pm

Piuttosto che girasole e arachidi meglio darsi ad altro. :cincin:
(due passi allo zoo, anche il carling può essere una bella passione, il tiro a freccette si può fare anche quando piove)
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7978
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda fanagot » lun feb 24, 2020 4:25 pm

alessandrozero ha scritto:Piuttosto che girasole e arachidi meglio darsi ad altro. :cincin:
(due passi allo zoo, anche il carling può essere una bella passione, il tiro a freccette si può fare anche quando piove)


perche'?
mica gli faranno male?
se finiscono, vengono a suonarti al citofono per chiamarti :sdent:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 31121
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda alessandrozero » lun feb 24, 2020 5:34 pm

fanagot ha scritto:
alessandrozero ha scritto:Piuttosto che girasole e arachidi meglio darsi ad altro. :cincin:
(due passi allo zoo, anche il carling può essere una bella passione, il tiro a freccette si può fare anche quando piove)


perche'?
mica gli faranno male?
se finiscono, vengono a suonarti al citofono per chiamarti :sdent:


Le ragioni si possono in parte cogliere da vari documenti reperibili in rete, mi limito a linkarne uno della regione Emilia Romagna ed uno di Milano :ghgh: .
Credo che i concetti siano abbastanza elementari, sia abbastanza ovvio che una dieta basata su due SOLI alimenti generi squilibrio sia per la salute del singolo individuo, sia nella relazione tra specie.
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7978
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » lun feb 24, 2020 5:58 pm

Beh...stando al pdf che hai linkato direi che Fanagot ha ragione o quasi, consigliano di dare quasi esclusivamente semi di girasole e di canapa...sconsigliano gli arachidi in quanto non "locali"...
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda alessandrozero » lun feb 24, 2020 6:21 pm

Prova con un altro monitor a vedere se si legge anche semi di mais tritato, frumento, fiocchi d'avena, briciole dolci, frutta secca, frutta fresca, carne, grasso, ....., acqua. :wink:

P.S. Comunque concordo per molte cose dette da Fanagot sopra.
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7978
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda carlen » lun feb 24, 2020 6:51 pm

Sono almeno dieci anni che pasturo e non ho mai trovato cadaveri per via della dieta che propongo…..se non qualche cincia accoppata da qualche gatto di passaggio.
Negli anni il mio posatoio ha visto passare Cinciallegre Cinciarelle Cince more Cince Bigie Codibugnoli Verdoni Lucherini Verzellini Frosoni Pettirossi Fringuelli Cardellini Passera Scopaiola Codirossi Spazzacamino Capinere Regoli Picchi Muratore Picchi Rossi Gazze Ghiandaie ….. e una Ballerina ma non ricordo quale….e sicuramente me ne dimentico qualcuno.
Di quasi tutte ho le foto ed ogni anno puntualmente si ripresentano anche se alcune si ripresentano dopo 2 o 3 anni di assenza.
La dieta e' sempre stata quella (arachidi e girasole) con aggiunta di palle di grasso o tortine di grasso con vermi frutti di bosco ecc.
Visto che sei all'inizio ti ho suggerito solo le cose piu' semplici poi con esperienza puoi andare oltre.

Ma se la regione Emilia Romagna dice il contrario…..non posso che prenderne atto. :cincin:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30933
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Prossimo

Torna a Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti