M49

Mondo off-topic.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: M49

Messaggioda vit vit » gio lug 18, 2019 12:17 pm

emmefanatico ha scritto:
vit vit ha scritto:Sento dire che è tutta una montatura( la cattura,la fuga ecc)per giustificare la già avvenuta uccisione semi/casuale...
Mah seguendo le cose per radio,e raramente via web mi arriva la solita immagine pulcinellesca dell'Italia.mah!


Io di montature conosco M42 ed M39, questa mai sentita... va su Pentax?

Non sono informato sul discorso orsi, anche perché dalle mie parti non ci sono.
Ci sono invece troppi cinghiali, ma quella è solo ed esclusivamente colpa dell'uomo, che ha introdotto specie alloctone a scopo venatorio, che si sono riprodotte fuori controllo.
In questo caso non si doveva nemmeno porre il problema di abbattere o meno, sarebbe stato meglio evitare la ca**ata - peraltro non l'unica del genere.


Credo di si, l'apertura della montatura è variabile come puoi vedere.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Prima di postare una foto.....conta fino a dieci....mila
La comunita' ringrazia.
Avatar utente
vit vit
moderatore e gentiluomo
 
Messaggi: 5675
Iscritto il: gio feb 14, 2008 8:32 am
Località: Milano,ma non ci abito più da un po' di tempo.
 

Re: M49

Messaggioda unoqualsiasi » gio lug 18, 2019 12:33 pm

60-80 orsi escono dalle stime di BigHunter ed altre associazioni di sparacchiatori. Ecco, invece di dire che sono SOTTOstimati mettiamoci un bel SOVRA... Succede in valle di Susa la stessa cosa con il lupo presente in torme stile DottZivago, per contro sembra che i caprioli siano una dozzina ed i cervi 4 a sentire gli sparacchiatori, perchè sono stati mangiati tutti dalle suddette torme. I cinghiali? Ma no, sono i contadini con le motozappe...
Per tutto il resto, l'orso è un problema? No, il problema è pensare che solo noi abbiamo diritto di esistere.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 31338
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: M49

Messaggioda ChristianTN » gio lug 18, 2019 12:55 pm

unoqualsiasi ha scritto:60-80 orsi escono dalle stime di BigHunter ed altre associazioni di sparacchiatori. Ecco, invece di dire che sono SOTTOstimati mettiamoci un bel SOVRA... Succede in valle di Susa la stessa cosa con il lupo presente in torme stile DottZivago, per contro sembra che i caprioli siano una dozzina ed i cervi 4 a sentire gli sparacchiatori, perchè sono stati mangiati tutti dalle suddette torme. I cinghiali? Ma no, sono i contadini con le motozappe...
Per tutto il resto, l'orso è un problema? No, il problema è pensare che solo noi abbiamo diritto di esistere.


ti manca solo "il bosco è la casa dell'orso" :roflrofl: :roflrofl: :roflrofl:
---------------------------------------------------------------------------------
Pentax K-5 + Da 18-55
Pentax: DA 55-300, A 50 f1,7
Extra: Sigma EX 70-200 f2,8 - Samsung/Pentax 100 f2,8 - Rubinar 500 f5,6
Avatar utente
ChristianTN
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8319
Iscritto il: sab giu 18, 2011 10:02 pm
 

Re: M49

Messaggioda unoqualsiasi » gio lug 18, 2019 1:15 pm

Sicuramente non è territorio esclusivo degli "sportivi"...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 31338
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: M49

Messaggioda ChristianTN » gio lug 18, 2019 1:39 pm

unoqualsiasi ha scritto:Sicuramente non è territorio esclusivo degli "sportivi"...

io non faccio caccia

so bene però quali sono le frasi che denotano scarsa conoscenza del fenomeno "l'umo vuole uccidere tutti, bastardo", "l'orso fa l'orso", "il bosco è la casa dell'orso", "chi è l'uomo per decidere sull'esistenza di un altro animale", ecc... ecc...

Comunque no, il bosco è non territorio esclusivo dei cacciatori, ma se vai a studiare cosa è un bosco e perché esiste un bosco, allora capirai che il cacciatore è un elemento essenziale dello stesso... poi che si voglia sognare la foresta si faccia pure, qui in Trentino non ci sono più foreste da secoli, non so quante ne esistano in giro per Europa, ma non credo che ne esista veramente una che sia ancora Vergine... in quel caso sì che la Foresta sarebbe la casa degli animali e gli sparacchiatori degli intrusi.
---------------------------------------------------------------------------------
Pentax K-5 + Da 18-55
Pentax: DA 55-300, A 50 f1,7
Extra: Sigma EX 70-200 f2,8 - Samsung/Pentax 100 f2,8 - Rubinar 500 f5,6
Avatar utente
ChristianTN
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8319
Iscritto il: sab giu 18, 2011 10:02 pm
 

Re: M49

Messaggioda SteBo » gio lug 18, 2019 5:54 pm

Penso che la convivenza con gli animali selvatici e la protezione dell'ambiente dall'eccessiva antropizzazione (soprattutto in Trentino e zone limitrofe visto l'enorme sviluppo turistico) siano valori da perseguire da parte di tutti senza guerre di religione e soprattutto queste tematiche andrebbero gestite da persone competenti, cosa di cui ogni tanto dubito.
Avatar utente
SteBo
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: ven set 05, 2014 2:36 pm
 

Re: M49

Messaggioda unoqualsiasi » ven lug 19, 2019 7:10 am

ChristianTN ha scritto:
unoqualsiasi ha scritto:Sicuramente non è territorio esclusivo degli "sportivi"...

io non faccio caccia

so bene però quali sono le frasi che denotano scarsa conoscenza del fenomeno "l'umo vuole uccidere tutti, bastardo", "l'orso fa l'orso", "il bosco è la casa dell'orso", "chi è l'uomo per decidere sull'esistenza di un altro animale", ecc... ecc...

Comunque no, il bosco è non territorio esclusivo dei cacciatori, ma se vai a studiare cosa è un bosco e perché esiste un bosco, allora capirai che il cacciatore è un elemento essenziale dello stesso... poi che si voglia sognare la foresta si faccia pure, qui in Trentino non ci sono più foreste da secoli, non so quante ne esistano in giro per Europa, ma non credo che ne esista veramente una che sia ancora Vergine... in quel caso sì che la Foresta sarebbe la casa degli animali e gli sparacchiatori degli intrusi.


Può anche darsi che tu conosca le frasi che denotano scarsa conoscenza del fenomeno. Io conosco persone che studiano il fenomeno. E sono tutte concordi nel fare valutazioni che si discostano SEMPRE da quelle delle associazioni venatorie, queste ultime variabili in funzione di cosa alle associazioni viene chiesto di fare, per cui se si tratta di prendere soldi per un piano di abbattimento gli ungulati sono in sovranumero mentre se si tratta di decidere se il lupo è un nocivo allora si parla dell'eccessivo numero di predazioni. Per cui non venirmi a dire indirettamente che io NON SONO A CONOSCENZA DEL FENOMENO perchè tu di cosa io sono a conoscenza non sai una beata minchia.
Per il resto nessuno ha parlato di foresta vergine e sappiamo bene che il bosco alpino è pressochè ovunque un bosco antropico e che l'uomo ha il diritto di sfruttarlo. Ma non ha il diritto ESCLUSIVO di sfruttarlo. Men che meno adducendo scuse sulla pericolosità di questo o quel selvatico solo per toglierselo di torno. Anche in Africa succede che gli elefanti entrino nelle piantagioni, ma solo perchè gli umani hanno messo le piantagioni dove da milioni di anni gli elefanti passano seguendo l'acqua e l'erba. Solo che anche li gli elefanti vengono considerati intrusi, allontanati e se reagiscono male dichiarati pericolosi ed abbattuti .Ed il cacciatore non è elemento essenziale di nulla, perchè nei parchi (antropici anch'essi) l'equilibrio tra le specie non è per nulla fuori controllo.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 31338
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: M49

Messaggioda Mauro » ven lug 19, 2019 8:37 am

S me una cosa fa sorridere ...l'evasione dell'orso...manco fosse Napo Orso Capo...
Se ci va bene é incompetenza, se ci va come é normale che vada é molto peggio.
Io non mi intendo di ripopolamenti e controllo dei selvatici ma faccio il tifo per l'orso
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28303
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: M49

Messaggioda SteBo » ven lug 19, 2019 9:33 am

La vicenda sta diventando Fantozziana
https://www.montagna.tv/143346/m49-continua-la-sua-fuga-la-giunta-provinciale-ritira-lordine-di-sparare-a-vista/
Avatar utente
SteBo
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: ven set 05, 2014 2:36 pm
 

Re: M49

Messaggioda Supernaut » ven lug 19, 2019 9:59 am

Non essendo nè esperto di caccia e nè di ripopolamento e gestione della fauna selvatica il mio è solo un pensiero scaturito più da un impulso emotivo che altro.
Faccio anche io il tifo per l'orso.
E non solo per una mia coscienza etica ambientalista che comunque giudico equilibrata e non da ultras dell'animalismo estremo (nessun riferimento a partecipanti di questa discussione ma semplicemente in riferimento a certi interventi di animalisti intransigenti, al limite dell'inciviltà, di cui si legge in giro).
Sopratutto per il fatto che, come già detto, l'orso fa quello per cui è stato programmato dalla natura.
Va bene lo sfruttamento dei boschi da parte dell'uomo ma con rispetto per chi quel bosco lo abita o anche ci si viene a trovare di passaggio poichè è lapalissiano che non sia possibile chiedere ad un orso di non valicare un certo confine arbitrario stabilito su carta.
Non mi considero un antropocentrico, siamo tutti, umani ed orsi, ospiti di questa Terra e con pari diritti di viverci ma in quanto specie più intelligente abbiamo il dovere di preservarne le forme di vita, a maggior ragione considerando che siamo quelli che la sfruttano maggiormente e sicuramente quelli che più la modificano per i propri scopi.
Quello che mi chiedo io: davvero non è possibile catturarlo e liberarlo in una zona più consona alla sua natura di plantigrado?
Possibile che in una società civile ed evoluta come si presuma sia la nostra l'unica soluzione debba essere un proiettile?
Facciamo fare l'orso all'orso ma noi cerchiamo di fare quelli intelligenti.

My two cent.
_Francesco

Il colore è causa di distrazione. Distoglie dalla contemplazione della forma del mondo.

PENTAXPHOTOGALLERY
FLICKR
5px
CENSIMENTO PUGLIE

PentaxK20D|PentaxMX|SonyRX100mk1
FLP - Ilford HP5+
I MIEI FEED
Avatar utente
Supernaut
Azionista del forum
 
Messaggi: 3168
Iscritto il: gio mar 05, 2009 2:44 am
Località: Salento
 

Re: M49

Messaggioda unoqualsiasi » ven lug 19, 2019 10:39 am

Certo che è possibile catturarlo (già fatto in malo modo, in precedenza un'orsa è morta in un tentativo di cattura fatto in malo modo, cosa che mi fa pensare che in Trentino abbiano voluto gli orsi ma non ne sappiano una minchia nemmeno loro...) e spostarlo altrove. Il problema è che l'orso non è che sia poi tanto stanziale, e se viene deportato dove non trova risorse a sufficienza, non starà li a morire di fame. Perchè le zone consone sono proprio quelle dove loro si sono già trasferiti da soli.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 31338
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: M49

Messaggioda Supernaut » ven lug 19, 2019 10:49 am

Un bel dilemma.
Nonostante ciò mi auspico una soluzione che metta tutti d'accordo, umani ed orso, e che non necessiti di proiettili.
Nel frattempo forza orso!
_Francesco

Il colore è causa di distrazione. Distoglie dalla contemplazione della forma del mondo.

PENTAXPHOTOGALLERY
FLICKR
5px
CENSIMENTO PUGLIE

PentaxK20D|PentaxMX|SonyRX100mk1
FLP - Ilford HP5+
I MIEI FEED
Avatar utente
Supernaut
Azionista del forum
 
Messaggi: 3168
Iscritto il: gio mar 05, 2009 2:44 am
Località: Salento
 

Re: M49

Messaggioda unoqualsiasi » ven lug 19, 2019 11:09 am

Supernaut ha scritto:Un bel dilemma.


Concordo.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 31338
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: M49

Messaggioda ChristianTN » ven lug 19, 2019 1:34 pm

unoqualsiasi ha scritto:
Per il resto nessuno ha parlato di foresta vergine e sappiamo bene che il bosco alpino è pressochè ovunque un bosco antropico e che l'uomo ha il diritto di sfruttarlo. Ma non ha il diritto ESCLUSIVO di sfruttarlo. Men che meno adducendo scuse sulla pericolosità di questo o quel selvatico solo per toglierselo di torno. Anche in Africa succede che gli elefanti entrino nelle piantagioni, ma solo perchè gli umani hanno messo le piantagioni dove da milioni di anni gli elefanti passano seguendo l'acqua e l'erba. Solo che anche li gli elefanti vengono considerati intrusi, allontanati e se reagiscono male dichiarati pericolosi ed abbattuti .Ed il cacciatore non è elemento essenziale di nulla, perchè nei parchi (antropici anch'essi) l'equilibrio tra le specie non è per nulla fuori controllo.


Un parco se è studiato per avere il suo equilibrio, del cacciatore non ha bisogno.. Non faccio il cacciatore e quindi non mi metto a fare la conta degli animali in sovrannumero e di chi dovrebbe prelevarli.
Come giustamente dici, il bosco antropico è esso stesso pensato per il suo sfruttamento, ripeto che non ho nessuna brama di sparare, ma non faccio il godurioso davanti alla chianica e il timoroso davanti a bambi... poi che ognuno si senta solidale con chi desidera e avverso contro chi gli pare, fatti suoi.

La pericolosità l'ho descritta prima ed è l'unico strumento per prevenire attacchi degli orsi, ovviamente la pericolosità mette dentro 10 orsi quando di questi forse 1 lo diverrà, ma è l'unico strumento di autotutela. Se poi si deve sostenere la libertà di ogni comportamento plantigrado, bene, basta organizzare un'associazione che si faccia promotrice del trasferimento coatto di costoro. E' sempre il principio di accoglienza, che deve essere assoluto, non relativo agli altri luoghi.

Poi che per te sia più spendibile la vita di un bipede umano, fatti tuoi, io sto con l'uomo. Tra la vita tua e quella dell'orso, io salvo la tua, anche se ti stessi sulle balle e anche se difendessi un orso aggressivo e assassino.
---------------------------------------------------------------------------------
Pentax K-5 + Da 18-55
Pentax: DA 55-300, A 50 f1,7
Extra: Sigma EX 70-200 f2,8 - Samsung/Pentax 100 f2,8 - Rubinar 500 f5,6
Avatar utente
ChristianTN
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8319
Iscritto il: sab giu 18, 2011 10:02 pm
 

Re: M49

Messaggioda goatto » ven lug 19, 2019 6:20 pm

ChristianTN ha scritto:
Poi che per te sia più spendibile la vita di un bipede umano, fatti tuoi, io sto con l'uomo. Tra la vita tua e quella dell'orso, io salvo la tua, anche se ti stessi sulle balle e anche se difendessi un orso aggressivo e assassino.


Si ma perché bisogna ricorrere a questa immagine estrema?
Sembra che l'orso sia lì dietro l'angolo pronto a sbranarti! Manco fosse lo squalo!
La verità è che umanizziamo gli animali, definendoli buoni, cattivi, perfidi, assassini.
Sono categorie che non hanno senso...
Avatar utente
goatto
Azionista del forum
 
Messaggi: 4268
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:18 pm
Località: Parma
 

PrecedenteProssimo

Torna a Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti