Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Mondo off-topic.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda bel-ami » mer mar 04, 2020 7:09 am

Gli storni sono come le cavallette. Qui prendono di mira, tra le altre cose, gli alberi di ulivo.
Poi cagano, giustamente, lasciando delle belle (si fa per dire) macchie viola sulle auto, sui panni stesi, sugli intonaci esterni.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://unoscattodistratto.wordpress.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Sparo caSSate anche sull'Instagram! https://www.instagram.com/ilfotografodistratto/?hl=it
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 19087
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda pvanni » mer mar 04, 2020 9:24 am

fanagot ha scritto:
pvanni ha scritto:Dovrebbero essere ghiotti di uva, quando ero piccolo e facevo le vacanze dai nonni in campagna,
quando l'uva iniziava a maturare uno dei compiti che avevamo io e mia cugina era quello di tentare di tener
gli storni lontani dai filari di uva.

impresa disperata, immagino :ghgh:

Non tanto, a inizio estate lungo i filari mettevamo a distanza regolare dei bidoni sui quali veniva, tramite un sistema
di cavi battuto a mo di tamburo un legno facendo un discreto baccano,
per cui quando lo stormo si avvicinava noi semplicemente tirando una corda battevamo su un'insieme di tamburi,
questo era sufficiente a tenerli lontani per qualche ora
Paolo
pvanni
Azionista del forum
 
Messaggi: 2943
Iscritto il: dom mag 11, 2008 11:25 am
Località: Lecco L - IT :-))
Skype: pvannicvt
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » mar apr 07, 2020 1:56 pm

Domanda, quando è meglio smettere di far trovare cibo nei posatoi? posso continuare ancora qui per aprile o meglio se chiudo?
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3581
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda unoqualsiasi » mar apr 07, 2020 2:02 pm

E' meglio non smettere di colpo ma ridurre gradualmente la quantità disponibile.
Ci dovrebbe essere in "Tecniche di scatto" una guida al trap focus di Eurostar con anche alcune indicazioni sull'alimentazione.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 32272
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda carlen » mar apr 07, 2020 2:42 pm

Enriko!! ha scritto:Domanda, quando è meglio smettere di far trovare cibo nei posatoi? posso continuare ancora qui per aprile o meglio se chiudo?

Di solito a fine Marzo smettono loro di venire a cercare cibo….quindi chiudo tutto e se ne riparla ad Ottobre :cincin:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30924
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » gio apr 09, 2020 9:52 am

Da me girano ancora, magari ci fanno meno tappe ma vedevo che riempiendola alla sera nella mattinata la svuotano ancora...ora è da un 2-3 giorni che è vuota (ho finito i semi), ma vedo che qualche giro lo fanno per vedere se c'è qualcosa...
Non so se smettere gradualmente o ormai chiudere tutto e bon...
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3581
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda alessandrozero » gio apr 09, 2020 11:42 am

Se la mangiatoia è vuota da 2-3 giorni vuol dire aver già chiuso.
Come ha già detto Uno, la riduzione andrebbe fatta gradualmente. Non vi è una regola certa valida per ogni anno, per ogni luogo d'Italia. Cambia la temperatura, l'habitat, le specie.
Enrico è della provincia di Padova se non sbaglio. Quest'anno fa già piuttosto caldo, vi è una ampia disponibilità di germogli freschi e insetti. I primi nidificanti sono già in fase riproduttiva, gli svernanti sono in parte partiti ed in parte in procinto di partire.
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7978
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » gio gen 07, 2021 1:41 pm

Recupero dal regno dei morti questo topic...

Quest'anno per il posatoio ho dovuto rivedere un po', intanto ho dovuto tagliare l'albero dove era posizionato quello dell'anno scorso...
Ma attualmente ho 3 posatoi in funzione...
2 ingranano, mentre la casetta figa comprata su amazon non se la filano quasi.
Da un lato penso sia la posizione un po' esposto e non molto in alto, ma affianco ho messo il posatoio dell'anno scorso distanza meno di un metro su un alberello, piccolino e basso, e vedo che da quello cominciano a mangiarci...
Ora mi viene il dubbio che sia anche il tetto in metallo riflettente a tenerli distanti...secondo voi può essere? stavo ipotizzando di coprirlo con una pellicola opaca, del legno o boh...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3581
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda fanagot » gio gen 07, 2021 2:19 pm

i posatoi migliori, son quelli naturali ed aperti.
almeno, per quello che ho potuto vedere.
in quel posatoio si devono infilare dentro e, se possono.... non lo fanno :asd:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 31053
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda carlen » gio gen 07, 2021 4:52 pm

Non penso….nel mio oltre ad infilarsi dentro devono pure attraversare una rete che lo circonda per evitare che anche i piccioni vadano a mangiare….. riguardo alla tua domanda boh non so perché non ci vanno….. forse trovano piu' comodi gli altri o forse e' troppo basso…. :roll:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30924
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda fanagot » gio gen 07, 2021 5:12 pm

per me, quel posatoio e' sbagliato.
se avesse almeno delle bacchette che escono in fuori, dove si possono posare prima di entrare, magari lo userebbero anche.
cosi dovrebbero arrivare al volo, e posarsi sul bordo, o dentro, fidandosi.
se ci sono altre mangiatoie, preferiranno quelle.

Carlo, il tuo ha una rete fuori, se non si fidano, prima di entrare, si posano appunto sulla rete.
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 31053
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda hulk79 » gio gen 07, 2021 6:28 pm

I posatoi "industriali" potrebbero avere degli impregnanti chimici non graditi, magari aspetta un po' di tempo lasciandolo all'acqua e al vento.
Concordo anche con il papero per le bacchette
Avatar utente
hulk79
Azionista del forum
 
Messaggi: 2726
Iscritto il: gio gen 07, 2010 1:41 pm
Località: Reggio Calabria
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda carlen » ven gen 08, 2021 12:02 am

fanagot ha scritto:Carlo, il tuo ha una rete fuori, se non si fidano, prima di entrare, si posano appunto sulla rete.


A Milan evidentemente avete le Cince pigre :asd: …. le mie entrano svolazzano si arrampicano si attaccano come pipistrelli insomma fanno qualunque acrobazia pur di entrare :asd:
Avatar utente
carlen
SUPERVISOR
 
Messaggi: 30924
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:45 pm
Località: La citta' del socmel....Bologna
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » ven gen 08, 2021 9:09 am

carlen ha scritto:
fanagot ha scritto:Carlo, il tuo ha una rete fuori, se non si fidano, prima di entrare, si posano appunto sulla rete.


A Milan evidentemente avete le Cince pigre :asd: …. le mie entrano svolazzano si arrampicano si attaccano come pipistrelli insomma fanno qualunque acrobazia pur di entrare :asd:


Forse essendo in aperta campagna trovano cibo con più facilità e sono meno spinti "a rischiare"...boh.

fanagot ha scritto:i posatoi migliori, son quelli naturali ed aperti.
almeno, per quello che ho potuto vedere.
in quel posatoio si devono infilare dentro e, se possono.... non lo fanno :asd:

Effettivamente affianco c'è quello fatto con il tronco di legno è completamente aperto e quello lo svuotano...
Però quello fatto da me (in un altra posizione) è sempre chiuso a casetta (seppur con dei bacchetti esterni, ed è quello di maggior successo, ma credo sia anche la posizione, visto che è vicino ad un albero molto folto, che fa da ritrovo a decine di passeriformi, che possono facilmente nascondersi, l'altro posatoio invece è in posizione più esposta..
Temo che il posatoio preso su amazon abbia tutti gli svantaggi, posizione non ideale e chiuso...infatti è quello meno usato.


fanagot ha scritto:per me, quel posatoio e' sbagliato.
se avesse almeno delle bacchette che escono in fuori, dove si possono posare prima di entrare, magari lo userebbero anche.
cosi dovrebbero arrivare al volo, e posarsi sul bordo, o dentro, fidandosi.
se ci sono altre mangiatoie, preferiranno quelle.

Carlo, il tuo ha una rete fuori, se non si fidano, prima di entrare, si posano appunto sulla rete.


effettivamente aggiungere dei punti "di atterraggio" esterni...tipo un paio di bacchetti potrebbe essere un'idea...
Comunque qualcuno ci mangia, dentro oltre ai semi di girasole c'è anche una pallina, e vedo che comincia ad essere mangiucchiata...e anche i semi sono un po' calati, sicuramente c'è un passero che gira (ogni tanto lo trovo nella casetta dei conigli che poi non sa mai uscire...(che ci va a fare non lo so...), però in teoria non mangia granaglie, per lui ho messo qualche pezzetto di mela, ma non mi pare la tocchi, la pallina mi pare fatta di semi vari, dunque anche li non so che mangia...forse è qualche passero / cincia...
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3581
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Il posatoio in giardino comincia a funzionare

Messaggioda Enriko!! » lun gen 25, 2021 11:48 am

Allora, bastava un po' di pazienza, ormai da qualche settimana hanno preso confidenza anche con il nuovo posatoio, e c'è un bel viavai continuo, penso che abbia contribuito anche il brusco abbassamento delle temperature e il ghiaccio a renderli più intraprendenti.

Domanda secondo voi è possibile "pasturare" anche per le upupe? se si cosa dovrei preparare?
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3581
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

PrecedenteProssimo

Torna a Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti