Sarà la volta buona? K3 III

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda fanagot » gio set 12, 2019 1:23 pm

ntx ha scritto:
goatto ha scritto:Ma che hanno ste mirrorless?


Guarda, questo è uno dei sensi che hanno per me:
https://camerasize.com/compact/#493.706,619,ha,t

...ed evidentemente qualcun'altro li vede questi sensi dato che perdo tutte le aste.

Ciao
Jenner


se ci metti il 40mm, sono grandi uguali :ghgh:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 30539
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda goatto » gio set 12, 2019 1:38 pm

ntx ha scritto:
goatto ha scritto:Ma che hanno ste mirrorless?


Guarda, questo è uno dei sensi che hanno per me:
https://camerasize.com/compact/#493.706,619,ha,t

...ed evidentemente qualcun'altro li vede questi sensi dato che perdo tutte le aste.

Ciao
Jenner


si, ok le dimensioni, ma poi fanno obiettivi enormi e quindi tutto questo vantaggio si perde, anzi peggio perché il corpo sottile non aiuta, magari fuji è abbastanza attenta ma sony no
Avatar utente
goatto
Azionista del forum
 
Messaggi: 4281
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:18 pm
Località: Parma
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda goatto » gio set 12, 2019 1:41 pm

emmefanatico ha scritto:
goatto ha scritto:Ma che hanno ste mirrorless?

Io faccio foto ferme a tempi più lenti con la K-01 rispetto alla K-30.



ecco, quello è vero, ci sarebbe un miglioramento nelle foto con tempi lunghi
Avatar utente
goatto
Azionista del forum
 
Messaggi: 4281
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:18 pm
Località: Parma
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda ntx » gio set 12, 2019 2:32 pm

ziofrancotto ha scritto:Io come plus assoluto aggiungo il mirino elettronico.


Gli EVF sono meravigliosi... ma l'EVF non è, ad esempio, l'elemento che mi permetterebbe di portarmi appresso la fotocamera tutti i giorni. Il solo corpo della K-3 II riesce a stare nella mia borsa dell'ufficio... ma un corpo, da solo, non serve a molto. Come ho mostrato una X-E2 con il 15-45 (range di focali che uso moltissimo in Pentax) tiene lo stesso posto del corpo della K-3 II (in realtà meno ma ok)... il che significa che ho una fotocamera completa, che sforna immagini di qualità (che è ciò che lo smartphone non fa), sempre con me e posso smettere di imprecare quando si creano situazioni particolari (che non si sa perchè ma sempre quando sono o vado al lavoro) perchè non ho con me la fotocamera.

E' la possibilità di poter fare tutte quelle foto non fatte che avrei voluto fare. Non è poco.

b-rider-0047 ha scritto:Hai iniziato a seguire le aste?!?!?! :happy2:


Si, perchè l'affiancamento lo vorrei cominciare con una X-E2... ogni volta che perdo un'asta spero che Pentax se ne esca fuori con qualcosa che mi faccia cambiare idea: odio le aste. :D

carlen ha scritto:Pensa che a me sono proprio le dimensioni a spaventare…


A me no... o meglio: prendendole in mano e provando a fotografarci, ho visto che l'elemento più importante (quello che ti "tranquillizza") è il senso di solidità... ci sono corpi che non danno questa impressione, ma altri (e qui mi ripeto) - come le Fuji che ho provato - che danno l'impressione di essere solide quanto la K-3 II.

goatto ha scritto:si, ok le dimensioni, ma poi fanno obiettivi enormi e quindi tutto questo vantaggio si perde, anzi peggio perché il corpo sottile non aiuta, magari fuji è abbastanza attenta ma sony no


Anche se irriducibilmente spero in una alternativa Pentax, il mio attuale target è - come ho detto - una X-E2 in borsa e una X-qualcosa a rimpiazzo della K-3 II per le uscite fotografiche... ho messo in conto un lungo periodo di affiancamento (e condivisione di obiettivi tramite adattatore...) anche perchè, come dico sempre, per me la K-3 II è una fotocamera eccezionale e (AF a parte) non è facile per nessun'altro marchio eguagliarne le funzionalità che me la fanno amare. Dall'altro lato io non ho intenzione di non fruire, anche solo in seconda battuta, dell'avanzamento tecnologico fotografico: non trovo nessuna buona ragione per rinunciarci... e se Pentax ha intenzione, come è piuttosto chiaro stia facendo, di sviluppare sulla piattaforma full-frame, beh, mi spiace ma non la seguo: fotografare non può richiedermi quegli oneri.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14610
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda alessandrozero » gio set 12, 2019 3:08 pm

carlen ha scritto:
ntx ha scritto:
goatto ha scritto:Ma che hanno ste mirrorless?


Guarda, questo è uno dei sensi che hanno per me:
https://camerasize.com/compact/#493.706,619,ha,t

...ed evidentemente qualcun'altro li vede questi sensi dato che perdo tutte le aste.

Ciao
Jenner


Pensa che a me sono proprio le dimensioni a spaventare….tenere in mano un pacchetto di sigarette con attaccato un obiettivo che e' ben piu' grosso e pesante della macchina lo trovo di una scomodita' impressionante…. per non parlare dell'impugnatura che nelle reflex e'…. anche se soggettivamente... ben piu' ergonomica di una scatoletta :idea:


Idem. E' proprio la vista perfetta per cogliere la diversa disposizione dei comandi, lo schermo sulla spalla ma soprattutto (per me) la diversa ergonomia. Concordo anche con Antonar.
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7625
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda alessandrozero » gio set 12, 2019 3:15 pm

A volte ho l'impressione che ci si arrovelli a cercare ragioni e torti quando ci sono solo esigenze diverse (ne sono esempio quelle di Jenner e Carlen) ed il mercato risponde con soluzioni diverse.
Personalmente, se cercassi compattezza prenderei una vera compatta; per gusto personale, non che ritenga la soluzione giusta per tutti.
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7625
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda hulk79 » gio set 12, 2019 3:16 pm

emmefanatico ha scritto:
goatto ha scritto:Ma che hanno ste mirrorless?

Io faccio foto ferme a tempi più lenti con la K-01 rispetto alla K-30.



Anche con un 300mm tipo Maestoso montato?

Chiedo sul serio non è una supercazzola
Avatar utente
hulk79
Azionista del forum
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: gio gen 07, 2010 1:41 pm
Località: Reggio Calabria
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda hulk79 » gio set 12, 2019 3:21 pm

ntx ha scritto:... il che significa che ho una fotocamera completa, che sforna immagini di qualità (che è ciò che lo smartphone non fa), sempre con me e posso smettere di imprecare quando si creano situazioni particolari (che non si sa perchè ma sempre quando sono o vado al lavoro) perchè non ho con me la fotocamera.

E' la possibilità di poter fare tutte quelle foto non fatte che avrei voluto fare. Non è poco.


Ciao
Jenner



Su questo ti sbagli, perchè anche quando avrai la ML compatta e di alta qualità nel taschino, non si presenteranno le stesse opportunità che ti capiteranno quando comunque la avrai lasciata a casa :asd:

Murphy docet

Comunque ha ragione il papero nel frattempo dell'affiancamento potresti ovviare col 40mm che non aumenta gli ingombri, certo è un fisso con tutto ciò che ne consegue
:cincin:
Avatar utente
hulk79
Azionista del forum
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: gio gen 07, 2010 1:41 pm
Località: Reggio Calabria
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda ntx » gio set 12, 2019 4:49 pm

alessandrozero ha scritto:A volte ho l'impressione che ci si arrovelli a cercare ragioni e torti quando ci sono solo esigenze diverse (ne sono esempio quelle di Jenner e Carlen) ed il mercato risponde con soluzioni diverse.


Ah certo... se Nikon è riuscita a fare la P1000 (una compatta superzoom grande come la 645D) evidentemente sapranno a chi venderla (per me replicherà il successo della KP).
Ovvio poi che il mirrorless avanza perchè costa meno produrlo e quindi ci si margina di più... però non è che ci stanno fregando: una mirrorless fa tutto quello che fa una DSLR più tutto quello che consente una mirrorless.

alessandrozero ha scritto:Personalmente, se cercassi compattezza prenderei una vera compatta; per gusto personale, non che ritenga la soluzione giusta per tutti.


L'APS-C (e fermo restando che mi ha stupito la qualità della nuova fotocamera di unoqualsiasi) trovo sia il miglior compromesso fra compattezza qualità e costi.

hulk79 ha scritto:Su questo ti sbagli, perchè anche quando avrai la ML compatta e di alta qualità nel taschino, non si presenteranno le stesse opportunità che ti capiteranno quando comunque la avrai lasciata a casa :asd:


Adesso li coglie lo smartphone... ma per il mio metro vorrei qualcosa di più, specialmente come qualità ed eventuale lavorabilità del file.

hulk79 ha scritto:Comunque ha ragione il papero nel frattempo dell'affiancamento potresti ovviare col 40mm che non aumenta gli ingombri, certo è un fisso con tutto ciò che ne consegue
:cincin:


Un fisso 40mm giustifica la produzione di tutti gli zoom passati e futuri.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14610
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda emmefanatico » gio set 12, 2019 5:34 pm

hulk79 ha scritto:
emmefanatico ha scritto:
goatto ha scritto:Ma che hanno ste mirrorless?

Io faccio foto ferme a tempi più lenti con la K-01 rispetto alla K-30.



Anche con un 300mm tipo Maestoso montato?

Chiedo sul serio non è una supercazzola


Non lo so perché non ce l'ho.

Diciamo che con un cinquantino sicuramente... con le lenti lunghe in ogni caso uso il loupe per l'LCD, ma con lenti da corte a normali vedo che tenere la tracolla corta tesa contro la parte posteriore del collo porta buoni risultati.
Scatto abbastanza tranquillamente a 1/8s con un 50mm (con SR, ma le volte che ho scattato senza devo dire che non ho notato troppe differenze).

La K-30 ha una LV che sbatacchia lo specchio più del necessario (giù-su-(otturatore)-giù-su), ma anche quando uso il mirino sento tanti sbatacchiamenti a cui non sono più abituato.

Una combo che uso di frequente è SMC-M 80-200 e TC 2X, il tutto all'estremo tele... forse la cosa più vicina al tuo 300mm. Per motivi di focheggiamento però uso solo loupe, LV ingrandita e quindi K-01, e quindi su quello non ho termini di paragone.
Però con mirino ottico sono sicuro che metterei a fuoco molto peggio... l'ingrandimento è indispensabile con quelle PdC, anche a f/8 o f/11 (moltiplicate diventano f/16 e f/22, ma per una farfalla ad esempio è sempre pochissimo).

Poi una mirrorless con mirino elettronico sarebbe l'optimum, probabilmente.
"...a parità di tutti gli altri fattori"

Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 4813
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda inge26665 » gio set 12, 2019 6:20 pm

Mauro ha scritto: e nella Nx10 cosa c'è che lka differenzia da una reflex nell'uso ? io non la ho mai usata e non so come sia il mirinoi elettronico ma se quello è decente cosa la rende tanto diversa che so da una Ks1 ?

Poco, rispetto alla K-s1. La fotocamera è molto più piccola, le ottiche pure, ma se devo fotografare una macchina GT in rettilineo, il panning non riesco a farlo.
Il mirino elettronico ha un minimo ritardo (e lo scatto pure), per cui ho il vecchio effetto compatta, e l'AF è ancora più lento di quello Pentax (ma di parecchio).
Ripeto, sono fotocamere piuttosto vecchie, coeve alla K7, sicuramente peggiori della K-s1.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5168
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda inge26665 » gio set 12, 2019 6:28 pm

ntx ha scritto:Guarda, questo è uno dei sensi che hanno per me:
https://camerasize.com/compact/#493.706,619,ha,t
...ed evidentemente qualcun'altro li vede questi sensi dato che perdo tutte le aste.
Ciao
Jenner

Questo è il motivo per cui volentieri riciclerò le NX per il lavoro: una ML sempre in borsa con il 20-50, tanto è grande come una saponetta, il resto in una mini borsa quando serve per fotografare seriamente i lavori.
Tanto gli edifici non necessitano del panning, tranne sotto sisma :mrgreen:
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5168
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda hulk79 » ven set 13, 2019 7:48 am

nel frattempo... (fonte Pentax rumors)
Allegati
Screenshot_20190913-072615.jpg
Avatar utente
hulk79
Azionista del forum
 
Messaggi: 2503
Iscritto il: gio gen 07, 2010 1:41 pm
Località: Reggio Calabria
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda Mauro » ven set 13, 2019 8:38 am

Sarà che sono abituato per lavoro a cercare la soluzione più semplice an una esigenza , soluzione che di solito più semplice è meglio funziona...
Detto questo fare divenire una scatola piccola una scatola più grande e magari anche più ergonomica mi pare facile ( ne è testimonianza ancorché orrida ma li chi disegna ci ha messo del suo, la dotazione di orpelli che si vedono per la lo ) da una scatola grossa rimpicciolirla ....la fisica newtoniana dell'ambiente in cui viviamo non ci aiuta per niente....anzi
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28351
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Sarà la volta buona? K3 III

Messaggioda Enriko!! » ven set 13, 2019 10:10 am

goatto ha scritto:Ma che hanno ste mirrorless?
Non riesco a trovarci niente di straordinario.
Ovviamente parlo per me.
Cosa avrebbe avuto una K1 mirrorless?
Tanto l'autofocus rimaneva uguale! È sempre Pentax...
Si magari era compatibile con tante ottiche, però con adattatori che ne aumentavano peso e dimensioni.
Avrebbe risolto i soliti problemi?
Ovviamente no!


Beh, intanto l'evf, secondo me rispetto al sistema reflex è un bel passo avanti (da anni), l'evf è molto più flessibile, griglie personalizzabile, istogrammi, anteprima esposizione, focus peacking e possibilità di ingrandire un area poi le rendono la cosa migliore con l'uso di ottiche manual focus, a mio parere non esistono altri sistemi che siano paragonabili come facilità e rapidità nel gestire la messa a fuoco manuale, una K1 "mirrorless" con evf avrebbe fatto la felicità di tutti quelli che ancora usano/hanno ottiche mf e su pentax non sono pochi.

Discorso AF, anche se pentax ne avesse avuto uno scarso, comunque avrebbe dovuto farne uno nuovo, e difficilmente sarebbe stato peggiore di quelli reflex, comunque un af a contrasto o meglio contrasto+fase, ti risolve i problemi f/b focus e in genere anche quelli più lenti sono generalmente almeno piuttosto precisi.
Poi oggi le ML hanno sistemi af che non hanno più nulla da invidiare anche alle migliori reflex.
A questo poi si aggiungono funzioni avanzate come il riconoscimento dei soggetti, af proprità visto/occhi ecc...(quest'ultima funzione canon ora è riuscita ad inserirla anche sulla sua ultima reflex, da vedere se sarà preciso come su ML).

Baionetta più corta poi ti permette di avere maggiore compatibilità con ottiche varie ecc e ridurre le dimensioni, il discorso dimensioni poi è una possibilità in più ma non deve (è) l'unico modo di concepire le ML, visti i vantaggi vari quella di una ML compatta è un'opzione, ma nulla vieta di farne di dimensioni più generose (vedi infatti le panasonic, nikon Z ecc), non sono certo campioni di compattezza.
Si può poi scegliere, uno può optare per ottiche e corpi più compatti o meno, con un sistema reflex la cosa comporta decisamente maggiori limiti.

Prendendo fuji, (o io che ho m4:3), si può optare per 2 corpi uno più compatto e qualche fisso per uscite più leggere o per avere sempre con se, o un corpo più grosso e ottiche più grandi a seconda delle esigenze.
Io per esempio ho una epl5 che abbinata al 12-32 o ad altri fissi è quasi tascabile, oppure l'em1 con anche il battery pack, volendo pure l'em1 risulta abbastanza compatta, ma in mano cade bene quanto una k20/k5...poi volendo con il batterygrip raggiunge quella massa tale per cui anche ottiche da 1000-1500g risulta ben bilanciata.
Insomma un sistema mirrorless risulta decisamente più "flessibile" e modulare sulle dimensioni e da molte più opzioni.
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3137
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

PrecedenteProssimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron