Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamere

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: Enrico, maxofrome, Mauro, Buster, old_kappa

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda Giovanni77 » mer feb 13, 2019 3:23 pm

Che io sappia, ma no ho esperienza diretta, con il 3 + 2 hanno solo alleggerito i programmi di studio esistenti, senza modificarli.
Dio creò il cibo,
il Diavolo i cuochi,
e poi arrivarono i Pentaxiani!
Avatar utente
Giovanni77
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5169
Iscritto il: ven set 30, 2011 11:50 am
Località: Zena
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda bel-ami » mer feb 13, 2019 3:23 pm

Non parliamo del CAD! O ci sbattevi il muso da solo, oppure ti attaccavi al c...ad!
Il corso di disegno era tenuto da un architetto che ci faceva realizzare tavole di piramidi in assonometria, colorate con i retini adesivi! Utile come un cuBo senza buco.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Mi trovate allo stand 77 della "Sagra dell'aria fritta"!
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18325
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda Mauro » mer feb 13, 2019 5:54 pm

bel-ami ha scritto:Non parliamo del CAD! O ci sbattevi il muso da solo, oppure ti attaccavi al c...ad!
Il corso di disegno era tenuto da un architetto che ci faceva realizzare tavole di piramidi in assonometria, colorate con i retini adesivi! Utile come un cuBo senza buco.


le assonometrie di solidi le hanno insegnate e fatte disegnare con solo riga , squadra isoscele e squadra scalena a mia figlia in terza media ......estiqaatsi...
io fo finta di nulla, perché sapete ragazzi, forse voi un'ci crederete ma esaminandomi bene bene, non me ne importa proprio una sega! (Giorgio Perozzi)

Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27390
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda bel-ami » mer feb 13, 2019 6:19 pm

Mauro ha scritto:
bel-ami ha scritto:Non parliamo del CAD! O ci sbattevi il muso da solo, oppure ti attaccavi al c...ad!
Il corso di disegno era tenuto da un architetto che ci faceva realizzare tavole di piramidi in assonometria, colorate con i retini adesivi! Utile come un cuBo senza buco.


le assonometrie di solidi le hanno insegnate e fatte disegnare con solo riga , squadra isoscele e squadra scalena a mia figlia in terza media ......estiqaatsi...

Scusa Mauro, mi sono spiegato male io: non ci faceva usare il CAD per quei solidi, ma disegnavamo a mano con squadre, riga e matita anche noi. Ma erano cose che avevo abbondantemente fatto alle scuole medie e superiori, di conseguenza il mio rammarico è perché quelle lezioni di un intero corso di disegno sono state un'altra occasione sprecata per imparare qualcosa di attuale. Ma diamo la colpa alla mancanza di strutture per tutti, nell'ateneo dove ho studiato... In più - correva l'anno 1998 - i computer non erano ancora diffusi in tutte le famiglie, lo sarebbero diventati di lì a poco.

Poi agli esami di "Tecnica delle Costruzioni" e di "Costruzioni Idrauliche", dove era impensabile disegnare a mano, gioco forza si perdeva tempo a imparare, in completa autonomia o con l'aiuto di chi già ci era passato, l'uso del CAD.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Mi trovate allo stand 77 della "Sagra dell'aria fritta"!
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18325
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda inge26665 » gio feb 14, 2019 11:56 am

b-rider-0047 ha scritto:
inge26665 ha scritto:...il livello, negli ultimi 10 anni, è letteralmente crollato...


da quello che ho capito insegni in un corso di università di ingegneria, giusto?

vorrei chiederti se hai qualche idea del perchè, se li vedi più distratti, più menefreghisti, gli mancano le basi, o perchè altro...
te lo chiedo perchè a me il mondo dell'università è alieno ma sono convinto che le potenzialità per sfornare dei geni ci siano, sempre riferendosi al campo tecnico/scientifico, oggi più di ieri.

si diventa più "svegli" presto rispetto ad una volta, ma poi...cioè...che succede? ci si perde a pettinare le bambole?
io sono convinto che un cervello istruito a dovere fin da bambino possa fare fuoco veramente...è questo che mi rode

forse ci vorrebbero genitori meno coccoloni, un'educazione meno felice, una vita meno spensierata, l'acqua che tocca il culetto eccetera...non so cosa sia più bello però...


Scusa per il ritardo, ero ancora al Polo nord…

Sì, insegno agli ingegneri del corso di Edile Architettura, una parte del corso di Recupero antisismico degli edifici, con un contratto da esterno.
Ho insegnato per anni, sempre quasi per hobby, nella scuola superiore, ai geometri, topografia e costruzioni.
Il problema è quello della richiesta, da parte della scuola, nei confronti deli studenti: se le richieste sono di basso livello, le risposte lo saranno altrettanto, e la preparazione generale ne risentirà di conseguenza.
Qualcuno bravissimo c'è sempre, c'è in tutti i corsi ed eccellerà sicuramente, ma di certo non lo stiamo aiutando.
Quanto al fatto che sfornavamo i laureati migliori… sarà non dimostrato, sarà velleitario, sarà ciò che volete, ma fino a qualche anno fa, l'unica laurea riconosciuta dal governo Canadese automaticamente, senza bisogno di richiesta di conversione, era la laurea in ingegneria conseguita presso le 'Università italiane.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4724
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda Domenico » gio feb 14, 2019 1:41 pm

Io ho una laurea in giurisprudenza conseguita presso l'università di Torino. Vecchio ordinamento.
Mi sono sciroppato 27 barbosissimi esami dei quali si e no giusto la metà potevano essere utili per la preparazione alla carriera da avvocato (che non pratico) o più in generale al mondo del lavoro.
Qualcuno mi spieghi che utilità possa avere per un professionista di qualunque campo un esame come filosofia del diritto, nel quale pur prendendo 30 non ho mai capito cosa ho studiato. Ricordo vagamente teorie astratte, fumose e contorte di filosofi americani su temi che solo vagamente potevano accostarsi al diritto.
Ma dirò di più. Qualcuno mi spieghi perché negli anni 2000 dobbiamo studiarci a memoria le frasi usate dai latini per concludere i contratti (istituzioni di diritto romano).
Perché il tomo di diritto penale (1300 pagine) era pieno zeppo di teorie dottrinali (tutte opinabili) la cui utilità è nulla o quasi, ma era sorprendentemente avaro di giurisprudenza.
Il laureato in giurisprudenza non ha mai acceso un PC (salvo suo interesse personale), non ha mai studiato inglese, non gli è stato mai richiesto di scrivere nulla. Ma anche peggio: non ha mai letto una sentenza, scritto un atto, esaminato un caso concreto.
Risultato: il laureato si presenta al mondo del lavoro mediamente vecchio, con la testa infarcita di teoria, senza saper usare un comune programma del pacchetto Office, senza saper parlare l'inglese e con un'insana predisposizione alla ricerca del cavillo.
Per fare l'avvocato infatti deve fare due anni di praticantato e dare un esame dove gli è richiesto di ristudiarsi metà delle materie del corso di laurea.
Così quando ha finito ha già 30 anni suonati.
Avatar utente
Domenico
senior member
 
Messaggi: 390
Iscritto il: dom mag 10, 2009 11:11 pm
Località: Torino
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda Mauro » gio feb 14, 2019 3:30 pm

tornando alle fotocamere e al disivestimento di Canon
ufficiali i prezzi della EOS RP la seconda ML FF di Canon
1299 USD in america
1569 EUR in europa
adattatore per ottiche DSLR incluso
il che significa entro pochi mesi la si troverà a 1300 euro .....una botta al mercato ad altezza ginocchio

il piu entro il 2019 verranno rese disponibili 6 nuove ottiche specifiche per la linea EOS R

RF 85mm F1.2 L USM
RF 85mm F1.2 L USM DS
RF 24-70mm F2.8 L IS USM
RF 15-35mm F2.8 L IS USM
RF 70-200mm F2.8 L IS USM
RF 24-240mm F4-6.3 IS USM

mica male per chi sta pensando a produrre altro
io fo finta di nulla, perché sapete ragazzi, forse voi un'ci crederete ma esaminandomi bene bene, non me ne importa proprio una sega! (Giorgio Perozzi)

Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27390
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda ChristianTN » gio feb 14, 2019 3:39 pm

Mauro ha scritto:il che significa entro pochi mesi la si troverà a 1300 euro .....una botta al mercato ad altezza ginocchio



abbastanza per spegnere i sogni di panasonic con la sua nuova FF giunta un pelino (troppo) in ritardo
---------------------------------------------------------------------------------
Pentax K-5 + Da 18-55
Pentax: DA 55-300, A 50 f1,7
Extra: Sigma EX 70-200 f2,8 - Samsung/Pentax 100 f2,8 - Rubinar 500 f5,6
Avatar utente
ChristianTN
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7885
Iscritto il: sab giu 18, 2011 10:02 pm
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda bel-ami » gio feb 14, 2019 3:40 pm

Mauro ha scritto:tornando alle fotocamere e al disivestimento di Canon
ufficiali i prezzi della EOS RP la seconda ML FF di Canon
1299 USD in america
1569 EUR in europa
adattatore per ottiche DSLR incluso
il che significa entro pochi mesi la si troverà a 1300 euro .....una botta al mercato ad altezza ginocchio

il piu entro il 2019 verranno rese disponibili 6 nuove ottiche specifiche per la linea EOS R

RF 85mm F1.2 L USM
RF 85mm F1.2 L USM DS
RF 24-70mm F2.8 L IS USM
RF 15-35mm F2.8 L IS USM
RF 70-200mm F2.8 L IS USM
RF 24-240mm F4-6.3 IS USM

mica male per chi sta pensando a produrre altro

Con questi prezzi, rimarranno 4 gatti avversi al mirino elettronico a comprare una reflex. Il che mi fa pensare che potrebbero persino fare fuori la produzione di reflex.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Mi trovate allo stand 77 della "Sagra dell'aria fritta"!
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18325
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda xyennio » gio feb 14, 2019 3:46 pm

Fossi Pentax mi metterei a produrre solo adattatori per ml ff sony e canon , così da vendere soprattutto ottiche :sdent:
ah già ma le ottiche di Pentax ormai le fa Tamron :triste:
pentax-K5, S. 10-20; P. 17-70; K135; T. 70-200 2.8; P M50 1.7; Manfrotto MT294A3 + 496RC2
Metz 52 AF1 ( D'Ettorre ); Yongnuo 460II, ammenicoli vari

Immagine

mio sito
Pentaxiani siculi
Flickr
Avatar utente
xyennio
Azionista del forum
 
Messaggi: 4708
Iscritto il: dom feb 13, 2011 5:21 pm
Località: Palermo
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda b-rider-0047 » gio feb 14, 2019 4:00 pm

inge26665 ha scritto:...
Il problema è quello della richiesta, da parte della scuola, nei confronti deli studenti: se le richieste sono di basso livello, le risposte lo saranno altrettanto, e la preparazione generale ne risentirà di conseguenza.
Qualcuno bravissimo c'è sempre, c'è in tutti i corsi ed eccellerà sicuramente, ma di certo non lo stiamo aiutando...


Grazie della risposta :cincin:
Avatar utente
b-rider-0047
Azionista del forum
 
Messaggi: 2716
Iscritto il: mar lug 07, 2015 10:47 pm
Località: più o meno tra padova e venezia
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda ntx » gio feb 14, 2019 4:34 pm

bel-ami ha scritto:Il che mi fa pensare che potrebbero persino fare fuori la produzione di reflex.


La prima impressione che mi hanno fatto gli annunci usciti oggi (c'è anche Fujifilm e Nikon) mi ha fatto pensare che d'ora in avanti di uscite di DSLR se ne vedranno molte molte meno... sono tentato di battezzare il 2019 come l'anno della fine delle reflex.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 13894
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda nonpigliounoshoot » gio feb 14, 2019 5:06 pm

Domenico ha scritto:Io ho una laurea in giurisprudenza conseguita presso l'università di Torino. Vecchio ordinamento.
Mi sono sciroppato 27 barbosissimi esami dei quali si e no giusto la metà potevano essere utili per la preparazione alla carriera da avvocato (che non pratico) o più in generale al mondo del lavoro.
Qualcuno mi spieghi che utilità possa avere per un professionista di qualunque campo un esame come filosofia del diritto, nel quale pur prendendo 30 non ho mai capito cosa ho studiato. Ricordo vagamente teorie astratte, fumose e contorte di filosofi americani su temi che solo vagamente potevano accostarsi al diritto.
Ma dirò di più. Qualcuno mi spieghi perché negli anni 2000 dobbiamo studiarci a memoria le frasi usate dai latini per concludere i contratti (istituzioni di diritto romano).
Perché il tomo di diritto penale (1300 pagine) era pieno zeppo di teorie dottrinali (tutte opinabili) la cui utilità è nulla o quasi, ma era sorprendentemente avaro di giurisprudenza.
Il laureato in giurisprudenza non ha mai acceso un PC (salvo suo interesse personale), non ha mai studiato inglese, non gli è stato mai richiesto di scrivere nulla. Ma anche peggio: non ha mai letto una sentenza, scritto un atto, esaminato un caso concreto.
Risultato: il laureato si presenta al mondo del lavoro mediamente vecchio, con la testa infarcita di teoria, senza saper usare un comune programma del pacchetto Office, senza saper parlare l'inglese e con un'insana predisposizione alla ricerca del cavillo.
Per fare l'avvocato infatti deve fare due anni di praticantato e dare un esame dove gli è richiesto di ristudiarsi metà delle materie del corso di laurea.
Così quando ha finito ha già 30 anni suonati.


Sono sinceramente sorpreso di leggere quanto sopra.
Inglese e pacchetto di office a parte (che non dovrebbe insegnarti all'università) mi pare un ragionamento molto semplicistico.
In un percorso di studi, e non solo all'università, si affrontano discipline e teorie di cui non avremo mai alcun interesse o uso pratico.
Ma non è un buon motivo per non capirne l'utilità, anche solo per sviluppare capacità di ragionamento o critica oltre che di conoscenza.
Per quanto riguarda il presentarsi tardi al mondo del lavoro è una mera scusa, della quale anche io ho beneficiato.
Se mi fossi impegnato maggiormente invece di cazzeggiare avrei potuto fare come molti miei compagni di corso che hanno terminato a 23-24 anni.
Giurisprudenza era un corso di 4 anni.
Bravi loro, cazzone io (e gli altri come me).

"Per fare l'avvocato infatti deve fare due anni di praticantato e dare un esame dove gli è richiesto di ristudiarsi metà delle materie del corso di laurea"
Non è vera la parte seconda parte.


:cincin:
Pentax K70 - Pentax K 30 - 18-55 DAL WR - 55-300 DAL (semirotto) - 55-300 DA - Pentax SMC DA 35mm f/2.8 Macro Limited - Pentax SMC DA 12-24mm f/4 ED AL - A 50 f 1.7 - M 50 1.4 - A 28 2.8 - M 135 3.5 - A 35 2.8 - ME super - Zenit E - Elios 44 2.0 -
nonpigliounoshoot
Azionista del forum
 
Messaggi: 3370
Iscritto il: ven gen 24, 2014 11:55 am
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda inge26665 » gio feb 14, 2019 6:01 pm

Un mio amico si è iscritto ad ingegneria con me.
Poi, avendo fatto il liceo classico e non avendo particolare amore per la matematica, si è ritirato per iscriversi a giurisprudenza.
Non se n'è più saputo nulla… :paaura:
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4724
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda hulk79 » gio feb 14, 2019 6:30 pm

ChristianTN ha scritto:
Mauro ha scritto:il che significa entro pochi mesi la si troverà a 1300 euro .....una botta al mercato ad altezza ginocchio



abbastanza per spegnere i sogni di panasonic con la sua nuova FF giunta un pelino (troppo) in ritardo


sono grosso modo daccordo..
solo che mi fa sorridere come, quando pentax esce con un prodotto nuovo ma nato vecchio come la K1 a un prezzo aggressivo non margina, quando canon esce con un prodotto all'ultimo grido a un prezzo ultra aggressivo la marginalità non sia più un problema.
nessuna polemica sia chiaro, non sono certamente in grado di affrontare seriamente il problema, ne di fare i conti in tasca a nessuno.
Però forse è vero che si diventa pentaxiani perchè pentax ti sceglie, e io credo di essere stato scelto
:cincin:
Avatar utente
hulk79
Dito seduto
 
Messaggi: 2108
Iscritto il: gio gen 07, 2010 1:41 pm
Località: Reggio Calabria
 

PrecedenteProssimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: sasptr e 4 ospiti