Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda Mauro » ven lug 12, 2019 2:03 am

Secondo me dopo lo specchio l'otturatore sarà il prossimo ad estinguersi
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27850
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda emmefanatico » ven lug 12, 2019 7:41 am

Mauro ha scritto:Secondo me dopo lo specchio l'otturatore sarà il prossimo ad estinguersi


Ma sarebbe anche l'ora...
Personalmente ci sono due cose che sogno in una fotocamera del futuro: electronic global shutter (niente rolling shutter effect) e istogramma del RAW (che ancora nessun produttore ha implementato su nessuna fotocamera, a quanto ne so).
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 4321
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda giorgiop » ven lug 12, 2019 7:43 am

Mauro ha scritto:Secondo me dopo lo specchio l'otturatore sarà il prossimo ad estinguersi


Anche secondo me: già ora uso molto l'otturatore elettronico, vuoi per la silenziosità, vuoi per la completa assenza di vibrazioni anche su treppiede, vuoi perchè mi dimentico di rimettere l'otturatore meccanico :asd: probabilmente già con il prossimo giro di evoluzione elettronica sui sensori si potrà eliminare riducendo costi, dimensioni e sopratutto parti in movimento
"Non vediamo le cose per come sono, ma per come siamo" (Anais Nin)
Avatar utente
giorgiop
Dito seduto
 
Messaggi: 1789
Iscritto il: ven mag 31, 2013 10:46 am
Località: Majano (UD)
Skype: giorgio.plos
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda unoqualsiasi » ven lug 12, 2019 8:17 am

...tutto quello che non c'è non si può rompere...
Per cui io sono favorevole all'estinzione degli organi meccanici ovunque essa sia possibile.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30468
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda Enriko!! » ven lug 12, 2019 8:32 am

Mauro ha scritto:Secondo me dopo lo specchio l'otturatore sarà il prossimo ad estinguersi


Probabile, e mi pare stiano lavorando su questo, ma ci sono ancora alcuni problemi da risolvere...mi pare che ormai siano in arrivo sensori con global shutter, non so se questo potrà risolvere i limiti che rimangono con l'otturatore elettronico...
MX - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 2633
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda fanagot » ven lug 12, 2019 8:57 am

Enriko!! ha scritto:
fanagot ha scritto:È una vaccata mettere l'otturatore meccanico in una ml, non il contrario :cincin:
Ci sono mirrorless senza otturatore meccanico? A parte questa? Per ora metterlo è sempre stata una necessità, perché quello elettronico ha ancora diversi limiti..

Effettivamente potrebbe si essere per video....settore però abbastanza estraneo a sigma... però un po' sembra una blackmagic

. Redmi Note 3 .


infatti sono vaccate
invece di avere lo specchio che si alza, devi chiudere, riarmare, riaprire, richiudere, riarmare e riaprire l'otturatore ad ogni scatto.
una vaccata, appunto
ma siccome le ML sono il futuro, allora va bene e son tutti contenti :cincin:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 29852
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda unoqualsiasi » ven lug 12, 2019 9:06 am

fanagot ha scritto:invece di avere lo specchio che si alza, devi chiudere, riarmare, riaprire, richiudere, riarmare e riaprire l'otturatore ad ogni scatto.


No, chiudi la tendina A, fai la corsa di esposizione, apri la tendina B. Fine. Un otturatore a controllo totalmente elettromagnetico non ha bisogno di essere "riarmato"...
Ma rimangono comunque parti meccaniche in movimento. Se le si elimina è meglio.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30468
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda ntx » ven lug 12, 2019 9:57 am

emmefanatico ha scritto:(che ancora nessun produttore ha implementato su nessuna fotocamera, a quanto ne so).


Fu implementato su una Leica anni fa, se non ricordo male. Nessun successo.
In realtà l'istogramma del RAW è sostanzialmente inutile... quantomeno nella forma ad istogramma.
A livello di RAW probabilmente servirebbero solo degli indicatori per dire sapere se c'è clipping oppure no... è un'informazione che è a monte della produzione del colore quindi "istogrammarla", mah, non offre granchè: se sai che il RAW è clippato ma l'esposizione è corretta, in fin dei conti, te ne frega qualcosa? Vai a sottoesporre? E perchè dovresti? Per avere più rumore di fondo in post-produzione?

Una cosa che ho trovato molto interessante come rimpiazzo dell'istogramma è il waveform monitor ( qui una spiegazione: https://www.dpreview.com/videos/6991658 ... histograms ): effettivamente questo è un gran bel passo avanti poichè mostra i livelli di segnale assieme alla loro collocazione nella foto. Purtroppo il waveform monitor è frutto di maree di calcoli... e i calcoli sono energia. Temo che non si vedranno in giro, e ad una risoluzione utile, fino a che non trovano un sistema per corredare di più energia le fotocamere.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14199
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda Enriko!! » ven lug 12, 2019 10:51 am

Comunque più guardo questa sigma più mi sembra una fotocamera buona (forse) solo per i video...foto mah...
AF solo a contrasto
niente EVF (ok struttura che sembra modulare, ma al debutto non presentarlo...mah),
niente ottiche adatte (ok che in una recente intervista sigma parlava della possibilità di sviluppare ottiche compatte per ff ML, ma le metteva fra i progetti più a medio termine...e comunque ad oggi non c'è nulla).
otturatore solo elettronico

Se poi non avrà un prezzo sotto i 1k euro la vedo molto dura...
MX - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 2633
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda ggc » ven lug 12, 2019 11:12 am

Che l'otturatore elettronico sia il futuro, penso proprio di sì anch'io, anzi me lo auguro. Quando faccio foto in chiesa o in luoghi dove l'otturatore disturberebbe con la mia mirrorless aps sono più che felice di non sentire alcun rumore, e inoltre ci sono meno-0 vibrazioni, fondamentalmente si possono anche usare cavalletti più "leggeri" - scarsi a dir che si voglia. E poter scattare a F1.4 in piena luce a 1/32000s senza filtri nd è altrettanto comodissimo.

Non l'ho mai provato bene con soggetti in movimento cmq. Qualche volta ho visto del banding sotto luci artificiali fluo.

Che quello, con una velocità di lettura di 1/15s con output a 14 bit, o di 1/30s con output a 12bit, sia adeguato per foto o video, direi proprio di no.
ggc
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 783
Iscritto il: lun ago 02, 2010 9:33 pm
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda Giovanni77 » ven lug 12, 2019 11:13 am

Dura o non dura hanno creato una nuova tipologia di prodotto che ad oggi non esisteva.... Altri ottimi clienti che torneranno in pentax insomma!!!!
Dio creò il cibo,
il Diavolo i cuochi,
e poi arrivarono i Pentaxiani!
Avatar utente
Giovanni77
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5240
Iscritto il: ven set 30, 2011 11:50 am
Località: Zena
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda emmefanatico » ven lug 12, 2019 12:11 pm

ntx ha scritto:
emmefanatico ha scritto:(che ancora nessun produttore ha implementato su nessuna fotocamera, a quanto ne so).


Fu implementato su una Leica anni fa, se non ricordo male. Nessun successo.
In realtà l'istogramma del RAW è sostanzialmente inutile... quantomeno nella forma ad istogramma.
A livello di RAW probabilmente servirebbero solo degli indicatori per dire sapere se c'è clipping oppure no... è un'informazione che è a monte della produzione del colore quindi "istogrammarla", mah, non offre granchè: se sai che il RAW è clippato ma l'esposizione è corretta, in fin dei conti, te ne frega qualcosa? Vai a sottoesporre? E perchè dovresti? Per avere più rumore di fondo in post-produzione?

Una cosa che ho trovato molto interessante come rimpiazzo dell'istogramma è il waveform monitor ( qui una spiegazione: https://www.dpreview.com/videos/6991658 ... histograms ): effettivamente questo è un gran bel passo avanti poichè mostra i livelli di segnale assieme alla loro collocazione nella foto. Purtroppo il waveform monitor è frutto di maree di calcoli... e i calcoli sono energia. Temo che non si vedranno in giro, e ad una risoluzione utile, fino a che non trovano un sistema per corredare di più energia le fotocamere.

Ciao
Jenner


Il RAW devo sapere se è clippato ma anche dove e/o di quanto... se è clippato in diversi punti, ma che so essere luci speculari, allora posso fregarmene, ma se non lo so...
Sono d'accordo sul monitor di forma d'onda, l'ho visto usare per video e concordo che sia una gran figata... però ribadisco, deve partire dai dati del RAW, altrimenti non so nemmeno se sto clippando davvero o se il clipping è solo nel JPEG ed è frutto del profilo che ho applicato e/o dell'applicazione del WB.

Ma lo sai quante volte ho rifatto una foto pensando "cavoli ho sbagliato... questa è bruciata" e poi era giusta la prima? e quante, all'opposto, basandomi su questa esperienza che "tanto ho uno stop di margine rispetto a quello che vedo" erano bruciate anche nel RAW?

Almeno vorrei poter sapere cosa sto facendo, visto che so come regolarmi per l'esposizione...
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 4321
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda ntx » ven lug 12, 2019 1:09 pm

emmefanatico ha scritto:Il RAW devo sapere se è clippato ma anche dove e/o di quanto... se è clippato in diversi punti, ma che so essere luci speculari, allora posso fregarmene, ma se non lo so...


Guarda che così non funziona.
Il RAW non è un'immagine e quello che contiene non sono i colori della tua foto: per questo utilizzare i suoi dati per farne istogrammi o illuminare aree dell'immagine ha un senso relativo e che può portare a fraintendimenti.
Nel RAW la produzione dei livelli finali di luminosità passa attraverso compensazioni e applicazione di coefficenti di amplificazione ai canali... quindi non clippare il RAW non mi sembra un sistema affidabile per poter dire che lo scatto uscirà bene in post-produzione.

Forse, e dico forse, avrebbe senso sapere lo stato del RAW se gli esposimetri fossero proprio pessimi... ma l'esposimetro della K-3, ad esempio, fa già un ottimo lavoro anche come conservazione dei dati sul RAW... ecco: piuttosto che un istogramma del RAW o un indicatore del clipping sul RAW, l'ideale sarebbe una modalità esposimetrica fatta apposta per andare incontro alla conservazione dei dati sul RAW.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14199
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda emmefanatico » ven lug 12, 2019 2:04 pm

ntx ha scritto:
emmefanatico ha scritto:Il RAW devo sapere se è clippato ma anche dove e/o di quanto... se è clippato in diversi punti, ma che so essere luci speculari, allora posso fregarmene, ma se non lo so...


Guarda che così non funziona.
Il RAW non è un'immagine e quello che contiene non sono i colori della tua foto: per questo utilizzare i suoi dati per farne istogrammi o illuminare aree dell'immagine ha un senso relativo e che può portare a fraintendimenti.

*snip*

Ciao
Jenner

Ma alla postproduzione ci penso io... solo che se in un'area della foto un canale (o più canali) è (sono) completamente saturo (saturi) allora ho una distorsione dei colori e una perdita di informazioni.
M'importa assai che nel RAW ci siano valori e non colori... se il dato eccede quello che il campo può contenere, ho dei problemi, altrimenti no.
Se la gamma dinamica di una scena è molto alta, l'esposimetro fa quello che può, ma alla fine dei salmi voglio essere io a decidere cosa e quanto clippare delle luci e cosa e quanto delle ombre.
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 4321
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: Cosa ci riserverà Pentax-Ricoh nel 2019?

Messaggioda ntx » ven lug 12, 2019 4:17 pm

emmefanatico ha scritto:Ma alla postproduzione ci penso io... solo che se in un'area della foto un canale (o più canali) è (sono) completamente saturo (saturi) allora ho una distorsione dei colori e una perdita di informazioni.
M'importa assai che nel RAW ci siano valori e non colori... se il dato eccede quello che il campo può contenere, ho dei problemi, altrimenti no.
Se la gamma dinamica di una scena è molto alta, l'esposimetro fa quello che può, ma alla fine dei salmi voglio essere io a decidere cosa e quanto clippare delle luci e cosa e quanto delle ombre.


Mi spiace tu non abbia la funzionalità che dici... perchè se ci fosse ti renderesti conto da solo di quanto essa non ti permette di fare ciò che pensi di poterci fare.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14199
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

PrecedenteProssimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti