livella

Discussioni generali inerenti la fotografia.

Moderatori: Enrico, maxofrome, Mauro, Buster, old_kappa

livella

Messaggioda amodali » ven ago 10, 2018 4:42 pm

dopo aver controllato l'allineamento della livella elettronica in LV mi è caduto l'occhio su quella della testa a sfera, mentre la K1 era "elettronicamente" in bolla la testa a sfera non lo era.
sicuramente è sempre stato così e non me ne sono mai accorto, non guardo mai la livella meccanica, mi sfugge qualcosa o nel mio kit c'è qualcosa di "storto"? :paaura:
Sul treppiede monto la fotocamera col BG, può influire?
Non che sia un problema, solo per curiosità...
a livella small.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
amodali
Dito seduto
 
Messaggi: 2215
Iscritto il: ven gen 15, 2016 11:56 am
Località: Roma
 

Re: livella

Messaggioda fanagot » ven ago 10, 2018 9:44 pm

250 euro, per la k1 che pende, te li posso anche offrire :facciac:

Per il cavalletto storto, no :asd:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine

contest in corso Nov-Dic, tema: Rosso
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 29096
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: livella

Messaggioda francozeta » ven ago 10, 2018 10:38 pm

qualunque livella a bolla (sia sferica che torica) per essere definita "seria" deve avere le viti di taratura, tutte le altre sono giocattoli :mrgreen:
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-motor-E-wifi
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7686
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: livella

Messaggioda emmefanatico » ven ago 10, 2018 10:46 pm

Anche il mio Manfrotto ha le livelline-giocattolo, per dirla nei termini del Senatore.

Ci sono talmente tanti giochi e variabili tra la livella in plastica e l'alloggiamento della stessa (basta una bava di stampaggio o un incollaggio non perfettissimo), lo sgancio rapido e il suo alloggiamento, la vite dello stesso e l'alloggiamento della fotocamera... gli errori si sommano e basta poco per spostare una bollicina d'aria.
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 3869
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: livella

Messaggioda amodali » ven ago 10, 2018 10:53 pm

bene, grazie a tutti, continuerò a non guardarla come ho sempre fatto :asd:

fanagot ha scritto:250 euro, per la k1 che pende, te li posso anche offrire :facciac:

Per il cavalletto storto, no :asd:

papero profittatore! :prrt:
Avatar utente
amodali
Dito seduto
 
Messaggi: 2215
Iscritto il: ven gen 15, 2016 11:56 am
Località: Roma
 

Re: livella

Messaggioda paolo57 » mar ago 14, 2018 9:02 pm

Sicuramente quella della testa non sarà precisa, ma ho dubbi anche quella della macchina, anzi no, le mie sono proprio storte.
Avatar utente
paolo57
Dito seduto
 
Messaggi: 1519
Iscritto il: mar mag 26, 2009 6:32 am
 

Re: livella

Messaggioda Pagio94 » ven ago 24, 2018 11:18 pm

Io non ho mai capito se sia la mia K-5 a essere storta o se è il mondo atttorno a lei ad esserlo.
Pentax K5, Sigma EX DC 10-20mm f/4-5.6, Tamron adaptall2 60-300mm f/3.8-5.6, Cosina Cosinon-S 50mm F/1.7.
portfolio di lavoro
Avatar utente
Pagio94
senior member
 
Messaggi: 150
Iscritto il: mer set 27, 2017 7:00 pm
Località: Genova
 

Re: livella

Messaggioda occhirossi » sab ago 25, 2018 8:11 pm

per far diventare una bolla seria la bolla giocattolo, vendo viti per solo €250 o scambio con K1 :cool2: :vampiro:
K5 Silver Limited :cool2: + Da17-70 + K135 2.5 :nerdmast: Tamarro 17-50 2.8 + K55 1.8 :ghgh: + 28M 2.8 + FA28-105PZ + FA28-200 + 2x F35-105 :ghgh: + A35-105 + MC7 Macro 2x + Vivitar100-300 + tamarron23A + Tamarrino (03B) 135 2.5 + MX silver + fotografo da :vomitino:
Avatar utente
occhirossi
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 6811
Iscritto il: sab set 10, 2011 11:36 am
Località: BRESCIA
Skype: elypep
 

Re: livella

Messaggioda Valerio Ricciardi » dom set 09, 2018 5:01 pm

Pagio94 ha scritto:Io non ho mai capito se sia la mia K-5 a essere storta o se è il mondo attorno a lei ad esserlo.


Dipende dal sistema di riferimento, e da quanto il tuo sia ...egocentrico.
Avatar utente
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 12949
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: livella

Messaggioda Valerio Ricciardi » dom set 09, 2018 5:03 pm

amodali ha scritto:
a livella small.jpg

quella è una livella precisa a meno di tre spanne e un'anticchia e tre quarti (circa).
Il modo migliore per tararla, è un pezzetto di nastro adesivo in PVC nero, di quelli da elettricista.
Avatar utente
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 12949
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: livella

Messaggioda davedomus » lun set 10, 2018 8:39 am

A volte basta un piccolo aggiustamento in post se il danno non è molto "ripido"...
Pentax K5 - K20D e un po' di vetri.

Immagine
Avatar utente
davedomus
Dito seduto
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: mer mag 04, 2011 8:26 am
Località: Catania
 

Re: livella

Messaggioda Mauro » lun set 10, 2018 9:42 am

fare una livella che non funziona è piu difficile che farla che funziona
Il componente di cui sotto è un accelerometro che costa pochi centesimi e fornisce una precisione al centesimo di grado .....un ragazzino a scuola con arduino fa una livella preecisa senza difficoltà.....come puo essere che una potenza industriale la fa che sbaglia
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
io fo finta di nulla, perché sapete ragazzi, forse voi un'ci crederete ma esaminandomi bene bene, non me ne importa proprio una sega! (Giorgio Perozzi)

Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27155
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: livella

Messaggioda emmefanatico » lun set 10, 2018 1:31 pm

Mauro ha scritto:fare una livella che non funziona è piu difficile che farla che funziona
Il componente di cui sotto è un accelerometro che costa pochi centesimi e fornisce una precisione al centesimo di grado .....un ragazzino a scuola con arduino fa una livella preecisa senza difficoltà.....come puo essere che una potenza industriale la fa che sbaglia


Sì ma chi ti assicura che la livella sia in pari col sensore - soprattutto visto che il sensore si muove?
Serve la stessa precisione per l'alloggiamento dell'accelerometro che dici, la struttura della macchina, e potrebbe ancora non bastare.
In quel caso ovviamente non è colpa della livella :cincin:
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 3869
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: livella

Messaggioda Mauro » lun set 10, 2018 2:47 pm

emmefanatico ha scritto:
Mauro ha scritto:fare una livella che non funziona è piu difficile che farla che funziona
Il componente di cui sotto è un accelerometro che costa pochi centesimi e fornisce una precisione al centesimo di grado .....un ragazzino a scuola con arduino fa una livella preecisa senza difficoltà.....come puo essere che una potenza industriale la fa che sbaglia


Sì ma chi ti assicura che la livella sia in pari col sensore - soprattutto visto che il sensore si muove?
Serve la stessa precisione per l'alloggiamento dell'accelerometro che dici, la struttura della macchina, e potrebbe ancora non bastare.
In quel caso ovviamente non è colpa della livella :cincin:


la livella rispetto al suo alloggimento si auto azzera non ci vuole nulla , 2 righe di firmware
il sensore lo controllano a livello di singolo pixel quindi vuoi farmi credere che non sappiano la inclinazione rispetto a base e altezza ortogonali del piano su cui di muove e rispetto alla sua posizione 0 dai non scherziamo
io fo finta di nulla, perché sapete ragazzi, forse voi un'ci crederete ma esaminandomi bene bene, non me ne importa proprio una sega! (Giorgio Perozzi)

Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27155
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: livella

Messaggioda Valerio Ricciardi » lun set 10, 2018 5:23 pm

Onestamente ritengo che il ragionamento di Mauro non faccia una grinza (prima o poi statisticamente sarebbe dovuto succedere per forza).

Peraltro, come parametro di riferimento la livella di Paperino (oh scusa Fanagot :asd: ) di quel cavalletto non la prenderei minimamente a raffronto.
Avatar utente
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 12949
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Prossimo

Torna a Discussioni generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti