RAW e JPEG

Macro, street, studio, natura, sport, illuminazione, preparazione di un set, ecc...

Moderatori: Enrico, maxofrome, Mauro, Buster, old_kappa

RAW e JPEG

Messaggioda Franco52 » mer ago 08, 2018 5:00 pm

Ciao a tutti.

Immagino che sia un argomento già dibattuto in questo forum, e nel web, ed in effetti ho trovato qualche discussione inerente all' oggetto l' ho trovata; nessuna discussione o nessun tutorial, però, mi ha chiarito completamente i dubbi.

Premetto che:
- io sono un po' fissato con nitidezza e saturazione, e mi pare che le foto che scatto con la mia K5 II (e 17/70) abbiano colori un po' slavati e non siano nitide come dovrebbero (in altre parole: le foto sono più slavate e meno nitide di quello che vedo ad occhio nudo. E io non sono un' aquila....). Preciso che quello che vorrei è avere in foto la stessa nitidezza e saturazione di quello che vedo, senza ricorrere ai settaggi (Brillante; Paesaggio, Ritratto ecc.) della macchina fotografica, che danno delle dominanti diverse da quel che si vede in realtà.
- sono abbastanza a digiuno di postproduzione (sinora ho usato solo FastStone).

I miei dubbi sono i seguenti:
- una foto scattata in RAW e convertita (senza ulteriori elaborazioni) in JPEG è o non è più nitida e con colori più saturi della stessa foto scattata direttamente in JPEG ?
- una foto scattata in RAW elaborata in postproduzione e successivamente convertita in JPEG è più nitida e con colori più saturi della stessa foto scattata direttamente in JPEG ? (in altre parole, tra le molteplici regolazioni che si possono fare lavorando sul RAW ce ne sono anche alcune che impattano sulla nitidezza e saturazione della fotografia ?).

Molte grazie a tutti per l' aiuto

Franco
Franco52
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 46
Iscritto il: gio set 13, 2012 1:23 pm
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda amodali » mer ago 08, 2018 5:25 pm

in merito alla "nititudine" darei un'occhiata alla taratura fine dell'AF e a quello che la lente promette in termini di resa, ad esempio:
https://www.pentaxforums.com/lensreview ... -Lens.html
per il resto non so risponderti, aspetta che ti legga qualche crudista esperto
Avatar utente
amodali
Dito seduto
 
Messaggi: 2215
Iscritto il: ven gen 15, 2016 11:56 am
Località: Roma
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda Mauro » mer ago 08, 2018 5:26 pm

tif
io fo finta di nulla, perché sapete ragazzi, forse voi un'ci crederete ma esaminandomi bene bene, non me ne importa proprio una sega! (Giorgio Perozzi)

Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27155
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda emmefanatico » mer ago 08, 2018 5:39 pm

...si dia inizio alla guerra di religione! :teach: :ninja3: :roflrofl:
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 3869
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda emmefanatico » mer ago 08, 2018 6:09 pm

Allora... vediamo se mi riesce di rispondere seriamente...
Riguardo la percezione di nitidezza, le cose che influiscono sono lo sharpening e gli artefatti di compressione: il primo lo decidi te (il setting mi pare si chiami Nitidezza/Nitidezza fine), e per l'altro puoi tutt'al più scegliere la qualità massima (le stelline) del JPEG.
Ah poi ovviamente c'è la tecnica (diaframma, tempo, come tieni la fotocamera quando scatti etc.), ma 'ste cose le do per scontate.
Per la saturazione devi usare i profili JPEG, ed eventualmente personalizzarli a tuo gusto, non c'è altro modo: le dominanti che vedo sono probabilmente dovute ad un bilanciamento del bianco sbagliato, e aumentando la saturazione non fai altro che renderle più evidenti.

Usare il RAW ha vantaggi e svantaggi, ma nel tuo caso non so quanto possa effettivamente risolvere i problemi che dici... fai molto prima a impostare il JPEG come ti piace. Intanto richiede un modo tutto suo di scattare, e poi, se come dici sei a digiuno di postproduzione, la curva di apprendimento è parecchio lunga e rischia di passare diverso tempo prima che tu veda i primi risultati.
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 3869
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda Mauro » mer ago 08, 2018 6:34 pm

chiarendo che la nitidezza è spesso confusa con il microcontrasto
io preferisco di gran lunga la risolvenza che a sharpenizzare è facile e la fotocamera lo fa benissimo da sola secondo me
io fo finta di nulla, perché sapete ragazzi, forse voi un'ci crederete ma esaminandomi bene bene, non me ne importa proprio una sega! (Giorgio Perozzi)

Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27155
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda conteoliver » mer ago 08, 2018 7:12 pm

Ci sono molti modi per rendere una foto più nitida e dai colori più vividi.

Un metodo che sicuramente (secondo me) fa le due cose da te attese è il LAB.

Tuttavia bisogna partire da un buon formato quale tif (come scriveva Mauro) con una profondità di bit decente.

Una volta aperto il file duplichi il livello e come metodo fusione scegli scolora. Poi regoli l'opacità del livello. Già questo semplice passaggio tira fuori dei colori dall'immagine che nemmeno sapevi di avere.

Di seguito puoi modificare le due curve A-B (con delle curve secche) per rendere i colori ancora più intensi.

Per la nitidezza puoi agire sul solo canale della luminosità, quindi impostare il livello copiato tra 0-30% circa.

Poi puoi anche cambiare metodo immagine in RGB se devi continuare con altre operazioni di edit oppure riscalare e salvare l'immagine.

Il metodo LAB è qualcosa che pochi usano, molti disconoscono completamente, ma è di una potenza impressionante per le cose che hai chiesto di fare. Puoi trovare tutorial a decine in rete.

Se invece trovi un modo più comodo e pratico per fare l'edit direttamente on camera attraverso i settaggi di colore, nitidezza, allora credo che non abbia senso scattare in raw.

Questo tutorial mi sembra ben fatto. https://www.youtube.com/watch?v=pRq9_9F59cU&t=218s
Cit. Richard Stallman - Prova un po a spegne e riaccende
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3023
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda amodali » mer ago 08, 2018 9:34 pm

aggiustare qualcosina in pp lo condivido e se ben fatto lo apprezzo, rendere invece una foto troppo nitida credo sia sintomo di pixel peeping
Avatar utente
amodali
Dito seduto
 
Messaggi: 2215
Iscritto il: ven gen 15, 2016 11:56 am
Località: Roma
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda Mauro » mer ago 08, 2018 9:55 pm

amodali ha scritto:aggiustare qualcosina in pp lo condivido e se ben fatto lo apprezzo, rendere invece una foto troppo nitida credo sia sintomo di pixel peeping
seghe

pixel = mentali

peeping = seghe
io fo finta di nulla, perché sapete ragazzi, forse voi un'ci crederete ma esaminandomi bene bene, non me ne importa proprio una sega! (Giorgio Perozzi)

Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27155
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda emmefanatico » mer ago 08, 2018 11:06 pm

Mauro ha scritto:
amodali ha scritto:aggiustare qualcosina in pp lo condivido e se ben fatto lo apprezzo, rendere invece una foto troppo nitida credo sia sintomo di pixel peeping
seghe

pixel = mentali

pipping = seghe

FTFY :asd:
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 3869
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda conteoliver » mer ago 08, 2018 11:38 pm

Ai sciut rou :ghgh:


Abbiamo insaponato il mondo e fatto credere alla gente che alcuni scatti sia possibile ottenerli on camera.

Cieli incredibilmente azzurri, surreali, colori spinti, hdr, dodge and burn, supersharp e chi più ne ha più ne metta.

Franco.. molti di quelli che usano photoshop (e puoi vederlo dagli exif) non usano il programma semplicemente per riscalare un'immagine jpeg. Fanno molto di più. Qualcosa che le impostazioni fotocamera non potranno mai fare.

La domanda che dovresti farti è: vuoi entrare anche tu nel mondo del pipping? Se si, preparati a cestinare una infinità di scatti, le tue prime 10.000 postproduzioni saranno le peggiori.

Oppure potresti limitarti ed accontentarti dello scatto SOOC (come uscito dalla fotocamera). Questo se sei agli inizi è un vantaggio, perchè ti permette di non disperdere energie verso altre cose e concentrarti maggiormente sulla vera fotografia e l'utilizzo della fotocamera in pugno.

Ma non guardare a tutte le immagini che vedi postare ovunque come scatti usciti dalla fotocamera immacolati.
Cit. Richard Stallman - Prova un po a spegne e riaccende
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3023
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda ntx » gio ago 09, 2018 10:40 am

Franco52 ha scritto:- una foto scattata in RAW e convertita (senza ulteriori elaborazioni) in JPEG è o non è più nitida e con colori più saturi della stessa foto scattata direttamente in JPEG ?


Direi proprio di no. Specialmente specificando "senza ulteriori elaborazioni" sono praticamente certo che quello che otterrai sarà in linea di massima peggiore o, solo se usi il software in dotazioni, pari a quanto prodotto dalla fotocamera.

Franco52 ha scritto:- una foto scattata in RAW elaborata in postproduzione e successivamente convertita in JPEG è più nitida e con colori più saturi della stessa foto scattata direttamente in JPEG ? (in altre parole, tra le molteplici regolazioni che si possono fare lavorando sul RAW ce ne sono anche alcune che impattano sulla nitidezza e saturazione della fotografia ?).


Dando per scontato che si sappia post-produrre la risposta è sì, si ottiene un immagine con colori più rispondenti ai propri desideri... riguardo la nitidezza dividerei la cosa fra risolvenza e microcontrasto: la risolvenza non la cambi, la fa la lente e il come era impostata al momento dello scatto; il microcontrasto puoi regolarlo e dare l'impressione di avere maggior nitidezza.

Fossi in te prima di prendere in mano i RAW pensando che possano risolvere ogni problema, controllerei qual'è il vero problema che hanno gli scatti che ritengo non nitidi: il problema è il mosso? il problema è la messa a fuoco? il problema è dovuto alle condizioni di scatto (distanza soggetto, condizioni dell'aria, ecc.)?
A seconda delle risposte bisogna agire di conseguenza... e nella maggioranza dei casi il problema sta dietro la fotocamera. :P

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 13756
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda Franco52 » gio ago 09, 2018 2:40 pm

I vostri interventi sono veramente interessanti ed esplicativi. Vi ringrazio davvero, ancora una volta questo forum si è rivelato molto utile.

Buona giornata a tutti, e di nuovo grazie !

Franco
Franco52
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 46
Iscritto il: gio set 13, 2012 1:23 pm
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda Liviux » gio ago 09, 2018 3:17 pm

Franco52 ha scritto:in altre parole: le foto sono più slavate e meno nitide di quello che vedo ad occhio nudo.

Stai paragonando la realtà vista direttamente a una foto vista su un monitor? Con gli stessi occhi? Buona fortuna!
Avatar utente
Liviux
Azionista del forum
 
Messaggi: 3740
Iscritto il: ven feb 27, 2009 10:46 am
Località: Papuasia sud-orientale
 

Re: RAW e JPEG

Messaggioda fanagot » gio ago 09, 2018 4:14 pm

quando si parla di foto "slavate", verrebbe utile postare un esempio.
non saresti il primo che usa monitor scarsi o starati, poi manda in stampa le foto, e gli escono ipersature :asd:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine

contest in corso Nov-Dic, tema: Rosso
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 29096
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Prossimo

Torna a Tecniche di scatto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti