Pentax contro tutti...

Storia, collezionismo e curiosità del mondo Pentax e della fotografia in generale.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda francozeta » lun mag 26, 2008 2:32 pm

hcb ha scritto:
Gengis50 ha scritto:
Giorgio ha scritto:
l_pisani_54 ha scritto:Ho fatto foto per decine di anni con un corredo Topcon, che, se escludiamo gli addetti ai lavori, quasi nessuno conosce


Quasi.... :mrgreen:

Ri-quasi .. :mrgreen:

Ri-ri-quasi!
:mrgreen:

Ri-ri-ri-quasi :!:
con corredo di angenieux :-P
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7896
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda alle84 » lun mag 26, 2008 2:36 pm

francozeta ha scritto:
hcb ha scritto:
Gengis50 ha scritto:
Giorgio ha scritto:
l_pisani_54 ha scritto:Ho fatto foto per decine di anni con un corredo Topcon, che, se escludiamo gli addetti ai lavori, quasi nessuno conosce


Quasi.... :mrgreen:

Ri-quasi .. :mrgreen:

Ri-ri-quasi!
:mrgreen:

Ri-ri-ri-quasi :!:
con corredo di angenieux :-P


si tratta male il nostro senatore... :brillo:
così parlo il boss:
" we will make you an asshole as big as the dome of Florence's cathedral " versione international
del famoso detto fiorentino " Vi si fa un buho di hulo come la cupola dì domo "
così parlò memo:
discutere con un troll è come giocare a scacchi con un piccione: potresti essere il più grande giocatore del mondo ma il piccione continuerà a rovesciare tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.
_______________________
Ciao Fabio.
Avatar utente
alle84
cazzaro universale
 
Messaggi: 15246
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:25 pm
Località: Bologna
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda francozeta » lun mag 26, 2008 2:39 pm

alle84 ha scritto:
francozeta ha scritto:con corredo di angenieux :-P

si tratta male il nostro senatore... :brillo:

guarda che non e' una marca di champagne... :-P
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7896
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda alle84 » lun mag 26, 2008 2:41 pm

francozeta ha scritto:
alle84 ha scritto:
francozeta ha scritto:con corredo di angenieux :-P

si tratta male il nostro senatore... :brillo:

guarda che non e' una marca di champagne... :-P


lo so... me ne parlasti qualche tempo fa... :wink2:
così parlo il boss:
" we will make you an asshole as big as the dome of Florence's cathedral " versione international
del famoso detto fiorentino " Vi si fa un buho di hulo come la cupola dì domo "
così parlò memo:
discutere con un troll è come giocare a scacchi con un piccione: potresti essere il più grande giocatore del mondo ma il piccione continuerà a rovesciare tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.
_______________________
Ciao Fabio.
Avatar utente
alle84
cazzaro universale
 
Messaggi: 15246
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:25 pm
Località: Bologna
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda enrico600 » lun mag 26, 2008 3:10 pm

oizirbaf ha scritto:
... Cosa è successo da favorire tanto i 2 marchi ?

I mie sogni Pentax: :brillo: Una LX digitale FF con piena compatibilità meccanica anche con i K e gli M. :brillo: :brillo: Un dorso digitale adattabile a tutte le 645 :brillo:
Comunque le ottiche Pentax K del '75/76 sono imbattibili :!:



Un bel dorso digitale anche APS-C (non pretendiamo troppo) da applicare sulla LX al posto della pellicola... senza tanti fronzoli, priorità diaframmi e manuale, stop!! niente hiperprogram, tasto verde, AV, TV, SV, CK, PPS etc etc etc.

Chiedo troppo?
Avatar utente
enrico600
L'indeciso (per ora)
 
Messaggi: 2659
Iscritto il: gio feb 21, 2008 11:26 pm
Località: Prato
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda Giorgio » lun mag 26, 2008 8:37 pm

francozeta ha scritto:
hcb ha scritto:
Gengis50 ha scritto:
Giorgio ha scritto:
l_pisani_54 ha scritto:Ho fatto foto per decine di anni con un corredo Topcon, che, se escludiamo gli addetti ai lavori, quasi nessuno conosce


Quasi.... :mrgreen:

Ri-quasi .. :mrgreen:

Ri-ri-quasi!
:mrgreen:

Ri-ri-ri-quasi :!:
con corredo di angenieux :-P


A proposito, ma qualcuno di voi, che hanno i "quasi", avesse il 30 macro Topcon?
Ciao,

Giorgio
Avatar utente
Giorgio
O' chine e Pentàx
 
Messaggi: 1350
Iscritto il: mer feb 13, 2008 6:55 pm
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda l_pisani_54 » mar ago 12, 2008 12:53 pm

alle84 ha scritto:
l_pisani_54 ha scritto:La Pentax è stata negli anni d'oro una marca importante. E' stata la seconda a presentare una reflex con esposizione TTL (la famosa Spotmatic), preceduta soltanto dalla Topcon RE Super. E' stata in quel periodo un po' frenata dall'innesto a vite e dall'esposizione stop down, oltre che dalla mancanza di un corpo pro con tutti gli ammennicoli: pentaprisma e schermi di messa a fuoco intercambiabili, dorso da 250 ftg e motore ultraveloce, come faceva la concorrenza con Nicon F, Canon F1 e Topcon RE Super.
I suoi obiettivi sono sempre stati di ottima qualità, quindi, nessun complesso di inferiorità.

Leonardo


ne sei sicuro???

nel 1960 l'Asahi presentò un prototipo con lettura spot mobile sul vetro smerigliato...

nel 1964 (se non sbaglio) la lanciò sul mercato...

Sì, il prototipo della Topcon RE Super fu presentato qualche mese prima di quello Pentax. Poi la Pentax fu più rapida a mettere in commercio la Spotmatic.
La Topcon per certi versi era più avanti, perché grazie all'innesto a baionetta si poteva permettere la lettura a tutta apertura con il simulatore di diaframma.
Leonardo: Topcon RE 2 e Super DM, 20 mm f4 Zeiss Flektogon, Re Auto Topcor 28 mm f2,8, 58 mm f1,8, 135 mm f3.5, Seimar 500 mm f8 Mamiya 220 Prof., Metz 45 CT1 Metz 50 AF-1 Pentax K10d e K50, Tamron 10-24 f3,5-4,5, DAL 18-55, DA16-45 f4, Sigma 55-200 f4,5-5,6
l_pisani_54
senior member
 
Messaggi: 505
Iscritto il: dom mag 18, 2008 11:18 am
Località: Roma
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda Lupo » mar ago 12, 2008 9:08 pm

l_pisani_54 ha scritto:Sì, il prototipo della Topcon RE Super fu presentato qualche mese prima di quello Pentax. Poi la Pentax fu più rapida a mettere in commercio la Spotmatic.
La Topcon per certi versi era più avanti, perché grazie all'innesto a baionetta si poteva permettere la lettura a tutta apertura con il simulatore di diaframma.
Potresti fornire le date?
Per quello che so e trovo la Topcon RE fu presentata al Photokina del 1963
La Spot matic prototipo (quella con la cellula sul braccino mobile che faceva la lettura spot TTL interponendolo immediatamente sotto al vetro smerigliato all'atto della misura) è stata presentata nel 1960
La Spotmatc, infine (con lettura tramite due cellule a lato del pentaprisma, schema rimasto "vivo" fino alla K1000, quantomeno) è del 1964.
Se queste date sono esatte (ho usato come fonti camerapedia per la Topcon e il sito aohc per le spotmatic) sarebbe il contrario:
Asahi il primo prototipo
Topcon la prima realizzazione
Lupo - aohc 546 - FLD APX100
-----------------
Green is the colour of her kind
Quickness of the eye deceives the mind
Envy is the bond between the hopefull and the damned
Avatar utente
Lupo
Azionista del forum
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:33 pm
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda enzo.rt » mar ago 12, 2008 10:09 pm

manullord ha scritto:
Questo è quello che ho trovato su un forum scritto da un utente apparentemente esperto:
Le ottiche Pentax, all'interno della produzione nipponica, non hanno una fama particolare tranne lo 85/1,4 Star: si tratta di ottiche oneste, con un ottimo rapporto qualità prezzo come da tradizione Pentax, sono note per possedere un trattamento antiriflesso colorato che appunto aggiunge colore alle immagini; alcuni obiettivi, dei primi anni settanta quando Zeiss era alla ricerca di un parter orientale (poi individuato in Yashica) sono stati fatti in collaborazione con Zeiss (15 e 28/2 in primis) ed anche la baionetta K è un lascito Zeiss. Il fatto curioso è che anche il passo a vite 42x1 passato alla storia come passo Pentax è in realtà un'invenzione Zeiss del 1948 introdotto con la Contax S

Questo "esperto" forse era rimasto traumatizzato dal trattamento smc Pentax. Il non vederlo sulla sua Canon o Nikon l'avrà spinto a pensare che Pentax includeva i filtri colore direttamente fra le lenti!


Emanuele
Spotmatic II, MX, MZ5n e K10d... e Fuji X-M1 per restare leggero
[size=85] ...e qui alcune foto vecchie e nuove: https://500px.com/enzortt#
Avatar utente
enzo.rt
senior member
 
Messaggi: 531
Iscritto il: lun giu 09, 2008 12:04 am
Località: Firenze/Siena (Chianti)
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda l_pisani_54 » mer ago 13, 2008 10:36 am

Lupo ha scritto:
l_pisani_54 ha scritto:Sì, il prototipo della Topcon RE Super fu presentato qualche mese prima di quello Pentax. Poi la Pentax fu più rapida a mettere in commercio la Spotmatic.
La Topcon per certi versi era più avanti, perché grazie all'innesto a baionetta si poteva permettere la lettura a tutta apertura con il simulatore di diaframma.
Potresti fornire le date?
Per quello che so e trovo la Topcon RE fu presentata al Photokina del 1963
La Spot matic prototipo (quella con la cellula sul braccino mobile che faceva la lettura spot TTL interponendolo immediatamente sotto al vetro smerigliato all'atto della misura) è stata presentata nel 1960
La Spotmatc, infine (con lettura tramite due cellule a lato del pentaprisma, schema rimasto "vivo" fino alla K1000, quantomeno) è del 1964.
Se queste date sono esatte (ho usato come fonti camerapedia per la Topcon e il sito aohc per le spotmatic) sarebbe il contrario:
Asahi il primo prototipo
Topcon la prima realizzazione

Naturalmente mi riferivo ai prototipi dei modelli poi entrati in produzione (Re Super e Spotmatic) non al prototipo del 1960 della Pentax, che utilizzava un sistema diverso.
Il sistema esposimetrico delle due macchine era effettivamente molto diverso come concezione e metteva in luce i diversi intenti delle due case:
TOPCON (esposimetro nello specchio): produrre un apparecchio che si inserisse in un sistema professionale completo senza rinunciare mai all'esposimetro, perché anche con il pozzetto, bastava chiudere il cappuccio, per evitare infiltrazioni di luce, e leggere l'esposizione sul secondo galvanometro piazzato all'esterno sul corpo macchina.
PENTAX (esposimetro nel pentaprisma): realizzare una macchina semplice, robusta ed affidabile.
Devo dire che i primi tempi avevo un po' di apprensione per i sottili fili nello specchio delle mie macchine, temendo si potessero rompere, poi mi sono tranquillizzato perché non mi hanno mai dato problemi.
Leonardo: Topcon RE 2 e Super DM, 20 mm f4 Zeiss Flektogon, Re Auto Topcor 28 mm f2,8, 58 mm f1,8, 135 mm f3.5, Seimar 500 mm f8 Mamiya 220 Prof., Metz 45 CT1 Metz 50 AF-1 Pentax K10d e K50, Tamron 10-24 f3,5-4,5, DAL 18-55, DA16-45 f4, Sigma 55-200 f4,5-5,6
l_pisani_54
senior member
 
Messaggi: 505
Iscritto il: dom mag 18, 2008 11:18 am
Località: Roma
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda Lupo » mer ago 13, 2008 12:48 pm

Quindi confermi che il primo prototipo di macchina con esposimetro TTL è la Pentax Spot matic (quella che di fatto evidenzia come le nuove celle al solfuro di cadmio rendessero possibile la cosa) e che la prima reflex TTL immessa sul mercato è la Pentax Spotmatic :mrgreen:

Certo che, la tendenza di Pentax a mantenere sempre la retrocompatibilità, nel tempo, le ha complicato non poco la vita.... :roll:
Lupo - aohc 546 - FLD APX100
-----------------
Green is the colour of her kind
Quickness of the eye deceives the mind
Envy is the bond between the hopefull and the damned
Avatar utente
Lupo
Azionista del forum
 
Messaggi: 4213
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:33 pm
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda ioleoso » gio ago 28, 2008 4:43 pm

A mio parere, e dirò una cazzata, oltre alla mancanza di pubblicità c'è stata anche una certa lentezza ad entrare nel mondo delle compatte digitali, che ha portato un sacco di persone (miei coetanei, soprattutto) ad appassionarsi alla fotografia e a scegliere di passare poi ad una reflex.

Mi pare ovvio che una persona che voglia acquistare una slrd ex-novo (ossia non come upgrade del proprio corredo slr analogico) sia portata a prendere:

- 1 un marchio molto diffuso (e di cui si trovino anche molte ottiche usate, come per nikon)
- 2 un marchio che conosce bene.

Quindi molti di coloro che hanno iniziato giocando con le coolpix si sono buttati sulle Nikon Dxx, mentre chi arriva dalle snapshot si è lanciato sulle EOSxxxD.

CURIOSITA': io lavoro in pubblicità, e ho provato, per ragioni affettive, a contattare Pentax Italia per vedere se volevano fare qualcosa. La risposta è stata "Siamo già molto soddisfatti dei risultati delle azioni pubblicitarie che già facciamo"...

Effettivamente... NON FACENDO AZIONI PUBBLICITARIE il fatto che qualcuno ancora compri pentax può definirsi un bun risultato, che ne dite?
Nella parodia è insito il riconoscimento del valore dell'opera parodizzata.
L'artista che non sa accettare la parodia non merita lodi, nè critiche, nè attenzioni.

fotografo?
musicista? (NUOVA PAGINA, VISITALA!)
Avatar utente
ioleoso
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1293
Iscritto il: mar lug 15, 2008 10:09 am
Località: Milano
Skype: ioleoso
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda caneparelli » gio ago 28, 2008 4:58 pm

ioleoso ha scritto:A mio parere, e dirò una cazzata, oltre alla mancanza di pubblicità c'è stata anche una certa lentezza ad entrare nel mondo delle compatte digitali, che ha portato un sacco di persone (miei coetanei, soprattutto) ad appassionarsi alla fotografia e a scegliere di passare poi ad una reflex.

Mi pare ovvio che una persona che voglia acquistare una slrd ex-novo (ossia non come upgrade del proprio corredo slr analogico) sia portata a prendere:

- 1 un marchio molto diffuso (e di cui si trovino anche molte ottiche usate, come per nikon)
- 2 un marchio che conosce bene.

Quindi molti di coloro che hanno iniziato giocando con le coolpix si sono buttati sulle Nikon Dxx, mentre chi arriva dalle snapshot si è lanciato sulle EOSxxxD.

CURIOSITA': io lavoro in pubblicità, e ho provato, per ragioni affettive, a contattare Pentax Italia per vedere se volevano fare qualcosa. La risposta è stata "Siamo già molto soddisfatti dei risultati delle azioni pubblicitarie che già facciamo"...

Effettivamente... NON FACENDO AZIONI PUBBLICITARIE il fatto che qualcuno ancora compri pentax può definirsi un bun risultato, che ne dite?


Il Classico "Passaparola"...
...per me la fotografia era Pentax, poi ho conosciuto un ing. dove lavoravo che aveva Nikon (sempre analogico) che passò al digitale con Sony (non molto soddisfatto). Poi cercando con le mie poche finanze di passare al dig. ho preso una compatta Canon (A710Is) che permette di aggiungere le ottiche (lasciamo perdere) ma con la quale mi sono avvicinato al mondo reflex avendo la possibilità di scattare in manuale.
... Poi leggi qui leggi là, le recensioni della K10D in poi hanno dato il colpo di grazia ai dubbi che uno può avere!!!
Ogni giorno che passa e accedo al forum salutiamo una new-entry... ma mi chiedo se è questo di cui abbiamo bisogno?! Nel senso che sono felice che i Pentaxiani aumentino, ma la forza di Pentax stà nella qualità non nella quantità (canon450d e puoi usare tutte le 60 ottiche compatibili.... :confuso:)

spero di non essere andato fuori argomento!!!
PENTAX K20D + DA16-45 + DA18-55I + DA50-200 + FA50f1,4 + M50f1,4Af2,0 + Sigma 70-300 APO DG macro + AF360FGZ + Kenko KA 2x macro 1:1 ed altri
Avatar utente
caneparelli
svaccatore novizio
 
Messaggi: 261
Iscritto il: gio apr 10, 2008 3:25 pm
Località: Campi Bisenzio FIRENZE
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda Probabile » gio ago 28, 2008 5:06 pm

Capirai le azioni pubblicitarie di Pentax.
Stamane stavo parlando con un mio amico che ha appena acquistato una d200. Questi pur non capendo alcunchè (molto più capra di me, che già lo sono all'ennesima potenza) di fotografia e soprattutto di macchine fotografiche, era fermamente convinto che gli unici marchi fotografici al mondo fossero canon e nikon. Gli ho chiesto perchè si fosse preso proprio una D200, e mi ha risposto che era un occasione e che gli serviva una macchina professionale, per fare cosa poi...boh. Al momento, non ha ancora un obiettivo, e stava valutando un 18-200mm. Dirò di più, mi ha chiesto se la volevo in quanto lui era preso in un asta per una D2h o come caspita si chiama. Mah! :shock: Questo si che è marketing, far nascere l'inesistente esigenza di acquistare. Certo che oggi ebay aiuta tantissimo.
Avatar utente
Probabile
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 971
Iscritto il: mer feb 13, 2008 8:27 pm
 

Re: Pentax contro tutti...

Messaggioda caneparelli » gio ago 28, 2008 9:49 pm

Probabile ha scritto: Questo si che è marketing, far nascere l'inesistente esigenza di acquistare. Certo che oggi ebay aiuta tantissimo.



troppo.. vedi la firma... :roll:
PENTAX K20D + DA16-45 + DA18-55I + DA50-200 + FA50f1,4 + M50f1,4Af2,0 + Sigma 70-300 APO DG macro + AF360FGZ + Kenko KA 2x macro 1:1 ed altri
Avatar utente
caneparelli
svaccatore novizio
 
Messaggi: 261
Iscritto il: gio apr 10, 2008 3:25 pm
Località: Campi Bisenzio FIRENZE
 

PrecedenteProssimo

Torna a Storia e collezionismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti