Lightzone: qualcuno di voi lo usa?

Tutto ciò che riguarda il pinguino

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Lightzone: qualcuno di voi lo usa?

Messaggioda ntx » sab set 20, 2014 10:16 am

Sto dando in pasto la mia foto ammazzasviluppatoriRAW al sopra citato Lightzone per vedere la resa "out-of-the-box".
Sto utilizzando la 3.9 e ci sono rimasto bene... l'ho anche confrontato con gli altri (Photivo, Darktable, RawStudio e RawTherapee) e il risultato e' che fa un pochino meglio di Photivo e, quindi, surclassa di parecchio gli altri. Trovo solo poco comprensibile la sua gestione colore... o meglio mi aspettavo risultati diversi da certe operazioni.
La dotazione di funzionalita' e' parecchio scarna ma quel che c'e' e' efficace. Se ci si aggiunge pero' l'applicazione a zone dei filtri effettivamente si riesce a fare gia' una montagna di cose... e a volte anche piu' velocemente. La mancanza piu' grossa, secondo me, e' uno strumento per il controllo del contrasto locale ai livelli di Photivo. Per il B/N e' pessimo un po' come tutti gli altri.

Note veramente dolenti sono il fatto che ho netta impressione che questa versione per Linux abbia un memory leak (alloca sempre piu' memoria fino a che non tocca andare su un terminale fuori da X a killare il processo): un vero peccato, praticamente conviene chiuderlo dopo ogni immagine sviluppata.

Qualcuno di voi lo usa? Se si come ci si trova? E i problemi di instabilita' ce li ha?

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14191
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Lightzone: qualcuno di voi lo usa?

Messaggioda Pierino64 » sab set 20, 2014 10:40 am

Io ce l'ho per OSX ma non mi ha soddisfatto per nulla, ad oggi per quanto possa essere possibile in un computer, se ne sta in un angolo del desktop a prendere la polvere... :)
Problemi di instabilità no, ma insufficienza nella gestione del colore e lo trovo macchinoso nella gestione del contrasto e della nitidezza. A volte è un banale problema di interfaccia utente. Tutto il mondo usa Photoshop con soddisfazione, per fare un esempio, a me assolutamente non piace la sua interfaccia utente. Io fra i vari uso un grezzissimo software (giusto per intenderci, l'installazione occuperà sì e no 10 MByte, non i 600 e passa di Lightroom) chiamato Iridient Developer che è l'unico che riesce a spremere al massimo i raw che escono dalla Quaglietta fino all'ultimo dettaglio.
Qua: http://www.iridientdigital.com/products/
Temo sia ancora solo per OSX.
(^_^)
---|---
.../ \...
Avatar utente
Pierino64
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 6041
Iscritto il: lun dic 27, 2010 11:43 pm
Località: Collecchio (Parma)
 


Torna a Linux ®

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti