Stop-down

Macro, street, studio, natura, sport, illuminazione, preparazione di un set, ecc...

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Stop-down

Messaggioda prats23bs » ven set 17, 2010 9:29 am

Ciao a tutti, è un pò che sento sta parola, ma non ho ancora capito che cos'è (e magari, utilizzando obiettivi in manuale, l'ho già anche utilizzata).
Che significa effettuare la lettura in stop-down?
Grazie a tutti!
-----------------------------------
Alessandro Prati

http://www.alexprati.4000.it

Pagina Flickr

http://www.flickr.com/photos/alexprati/

Pentax K-x + tanti e tanti accessori...
Avatar utente
prats23bs
senior member
 
Messaggi: 245
Iscritto il: lun feb 16, 2009 4:16 pm
Località: Brescia
Skype: prats23bs
 

Re: Stop-down

Messaggioda schulz77 » ven set 17, 2010 9:43 am

lettur aesposimetriva atraverso la lente, si usa con obbiettivi che non trasmettono il diaframma al corpo macchina, vedi lento m42 e lenti m
ciau
Immagine
http://stefanoschnautz.altervista.org/
http://www.sitohd.com/stefanoschnautzfoto/
direttamente alla galleria
http://stefanoschnautz.altervista.org/gallery/
Avatar utente
schulz77
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1104
Iscritto il: lun mar 03, 2008 3:42 pm
Località: trieste
 

Re: Stop-down

Messaggioda Eurostar » ven set 17, 2010 9:44 am

Gli obiettivi per le reflex, in genere (a parte i più vecchi o certi speciali) sono dotati di diaframma automatico, che non è un modo di esposizione, ma è un meccanismo che fa si che al chiudere del diaframma, le lamelle che lo compongono non si chiudono veramente, ma solo quando premi il pulsante di scatto. Questo fa si che se anche chiudi a F16 o F22, continui a vedere l'immagine nel mirino bella luminosa, e non buia come dovrebbe essere se il buco del diaframma diventasse quel forellinoi che è quando le lemlle si chiudono al massimo.

Stop down significa invece far chiudere "per davvero" le lamelle del diaframma prima di scattare.

Perchè si fa? Per varie ragioni: una, slegata dall'esppsizione, è vedere la pdc che una determinata apertuta di fornisce.
Oppure, con le pentax digitali, si scatta in stop down con gli obiettivi privi di contatti, che non comunicano alla macchina il valore di diaframma impostato. LA macchina è predisposta perchè in manuale, tu prema un pulsante che fa chiudere per un attimo le lamelle al valore impostato sulla ghiera dei diaframmi sull'obiettivo, e la macchina imposta l'esposizione in quell'attimo. Oppure puoi chiuderle manualmente con la leva della pdc e scattare in quel momento (abbastanza complicato, però).
Oppure si scatta in stop down usando gli obiettivi a vite con adattatore, in cui il diaframma si chiude al valore di lavoro agendo suall ghiera.
Guido Sardella seduto sulla riva del fiume

mi trovate qui:
L'Oasi WWF dei Ghirardi
Avatar utente
Eurostar
pungitopic
 
Messaggi: 43429
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:17 pm
Località: Albareto, Parma
Skype: guidosardella
 

Re: Stop-down

Messaggioda schulz77 » ven set 17, 2010 9:49 am

schulz77 ha scritto:lettura esposimetriva atraverso la lente, si usa con obbiettivi che non trasmettono il diaframma al corpo macchina, vedi lenti m42 e lenti M
ciau
Immagine
http://stefanoschnautz.altervista.org/
http://www.sitohd.com/stefanoschnautzfoto/
direttamente alla galleria
http://stefanoschnautz.altervista.org/gallery/
Avatar utente
schulz77
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1104
Iscritto il: lun mar 03, 2008 3:42 pm
Località: trieste
 

Re: Stop-down

Messaggioda Eurostar » ven set 17, 2010 9:55 am

schulz77 ha scritto:lettur aesposimetriva atraverso la lente


Qualunque lettura esposimetrica della reflex, che sia in stop-down o a tutta apertura, è attraverso la lente.
Guido Sardella seduto sulla riva del fiume

mi trovate qui:
L'Oasi WWF dei Ghirardi
Avatar utente
Eurostar
pungitopic
 
Messaggi: 43429
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:17 pm
Località: Albareto, Parma
Skype: guidosardella
 

Re: Stop-down

Messaggioda schulz77 » ven set 17, 2010 11:04 am

ok, è vero mi sono bsagliato
Immagine
http://stefanoschnautz.altervista.org/
http://www.sitohd.com/stefanoschnautzfoto/
direttamente alla galleria
http://stefanoschnautz.altervista.org/gallery/
Avatar utente
schulz77
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1104
Iscritto il: lun mar 03, 2008 3:42 pm
Località: trieste
 

Re: Stop-down

Messaggioda Liviux » ven set 17, 2010 11:37 am

Eurostar ha scritto:LA macchina è predisposta perchè in manuale, tu prema un pulsante che fa chiudere per un attimo le lamelle al valore impostato sulla ghiera dei diaframmi sull'obiettivo, e la macchina imposta l'esposizione in quell'attimo. Oppure puoi chiuderle manualmente con la leva della pdc e scattare in quel momento (abbastanza complicato, però).

Domanda che c'entra e non c'entra: ho un 35mm serie M che è lento a chiudere il diaframma, col risultato che premendo il pulsante verde legge una luminosità e invece quando scatto non fa in tempo a raggiungere la chiusura impostata e le foto vengono sovraesposte (tranne a TA). Per rimediare posso usare la cosiddetta "anteprima ottica" e premere il pulsante quando vedo che la luminosità nel mirino ha smesso di calare?
Avatar utente
Liviux
Azionista del forum
 
Messaggi: 3950
Iscritto il: ven feb 27, 2009 10:46 am
Località: Papuasia sud-orientale
 

Re: Stop-down

Messaggioda f_r_e » ven set 17, 2010 1:42 pm

Liviux ha scritto:
Eurostar ha scritto:LA macchina è predisposta perchè in manuale, tu prema un pulsante che fa chiudere per un attimo le lamelle al valore impostato sulla ghiera dei diaframmi sull'obiettivo, e la macchina imposta l'esposizione in quell'attimo. Oppure puoi chiuderle manualmente con la leva della pdc e scattare in quel momento (abbastanza complicato, però).

Domanda che c'entra e non c'entra: ho un 35mm serie M che è lento a chiudere il diaframma, col risultato che premendo il pulsante verde legge una luminosità e invece quando scatto non fa in tempo a raggiungere la chiusura impostata e le foto vengono sovraesposte (tranne a TA). Per rimediare posso usare la cosiddetta "anteprima ottica" e premere il pulsante quando vedo che la luminosità nel mirino ha smesso di calare?


non so tu, ma io non sono mai riuscito a tenere tirata la levetta della pdc e scattare in contemporanea, se funziona fammelo sapere, cosi' ricomincerei ad utilizzare l'M28
Ho il cervello in pappa e non ci capisco più niente ... si, ok, ok ... anche prima non ci capivo niente, ma adesso di meno!
Avatar utente
f_r_e
vincitore della foto più brutta
 
Messaggi: 478
Iscritto il: ven apr 09, 2010 7:48 am
Località: recanati (MC)
 

Re: Stop-down

Messaggioda Eurostar » ven set 17, 2010 3:49 pm

f_r_e ha scritto:
Liviux ha scritto:
Eurostar ha scritto:LA macchina è predisposta perchè in manuale, tu prema un pulsante che fa chiudere per un attimo le lamelle al valore impostato sulla ghiera dei diaframmi sull'obiettivo, e la macchina imposta l'esposizione in quell'attimo. Oppure puoi chiuderle manualmente con la leva della pdc e scattare in quel momento (abbastanza complicato, però).

Domanda che c'entra e non c'entra: ho un 35mm serie M che è lento a chiudere il diaframma, col risultato che premendo il pulsante verde legge una luminosità e invece quando scatto non fa in tempo a raggiungere la chiusura impostata e le foto vengono sovraesposte (tranne a TA). Per rimediare posso usare la cosiddetta "anteprima ottica" e premere il pulsante quando vedo che la luminosità nel mirino ha smesso di calare?


non so tu, ma io non sono mai riuscito a tenere tirata la levetta della pdc e scattare in contemporanea, se funziona fammelo sapere, cosi' ricomincerei ad utilizzare l'M28


Ho scritto una cavolata, nella fretta di concludere. Non si può scattare quando la leva della pdc è tirata. Quello che volevo dire, e che è rimasto per metà nella tastiera, è che invece del tasto verde, si può, tenendo tirata la leva della pdc, in M, regolare l'espsizione ruotando il diaframma sull'obiettivo e la rotella dei tempi guardando le tacche dell'esposizione manuale nel mirino. La difficoltà, ovviamente, non è scattare tenedo la leva (cosa non consentita dalla macchina) quanto quella di ruotare la ghiera anteriore (quella dei tempi) con il dito medio mentre con l'indice si tiene tirata la leva. Poi, raggiunta l'esposizione ritenuta corretta, si lascia la leva e si scatta.
Guido Sardella seduto sulla riva del fiume

mi trovate qui:
L'Oasi WWF dei Ghirardi
Avatar utente
Eurostar
pungitopic
 
Messaggi: 43429
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:17 pm
Località: Albareto, Parma
Skype: guidosardella
 

Re: Stop-down

Messaggioda f_r_e » ven set 17, 2010 4:16 pm

Eurostar ha scritto:
f_r_e ha scritto:
Liviux ha scritto:
Eurostar ha scritto:LA macchina è predisposta perchè in manuale, tu prema un pulsante che fa chiudere per un attimo le lamelle al valore impostato sulla ghiera dei diaframmi sull'obiettivo, e la macchina imposta l'esposizione in quell'attimo. Oppure puoi chiuderle manualmente con la leva della pdc e scattare in quel momento (abbastanza complicato, però).

Domanda che c'entra e non c'entra: ho un 35mm serie M che è lento a chiudere il diaframma, col risultato che premendo il pulsante verde legge una luminosità e invece quando scatto non fa in tempo a raggiungere la chiusura impostata e le foto vengono sovraesposte (tranne a TA). Per rimediare posso usare la cosiddetta "anteprima ottica" e premere il pulsante quando vedo che la luminosità nel mirino ha smesso di calare?


non so tu, ma io non sono mai riuscito a tenere tirata la levetta della pdc e scattare in contemporanea, se funziona fammelo sapere, cosi' ricomincerei ad utilizzare l'M28


Ho scritto una cavolata, nella fretta di concludere. Non si può scattare quando la leva della pdc è tirata. Quello che volevo dire, e che è rimasto per metà nella tastiera, è che invece del tasto verde, si può, tenendo tirata la leva della pdc, in M, regolare l'espsizione ruotando il diaframma sull'obiettivo e la rotella dei tempi guardando le tacche dell'esposizione manuale nel mirino. La difficoltà, ovviamente, non è scattare tenedo la leva (cosa non consentita dalla macchina) quanto quella di ruotare la ghiera anteriore (quella dei tempi) con il dito medio mentre con l'indice si tiene tirata la leva. Poi, raggiunta l'esposizione ritenuta corretta, si lascia la leva e si scatta.



ok .... allora finche' non trovo una mezza giornata libera in cui posso smontare il mio M28, il mio M28 continuera' ad adoperarsi come fermacarte.
Ho il cervello in pappa e non ci capisco più niente ... si, ok, ok ... anche prima non ci capivo niente, ma adesso di meno!
Avatar utente
f_r_e
vincitore della foto più brutta
 
Messaggi: 478
Iscritto il: ven apr 09, 2010 7:48 am
Località: recanati (MC)
 

Re: Stop-down

Messaggioda Liviux » ven set 17, 2010 4:17 pm

Eurostar ha scritto:Ho scritto una cavolata, nella fretta di concludere. Non si può scattare quando la leva della pdc è tirata. Quello che volevo dire, e che è rimasto per metà nella tastiera, è che invece del tasto verde, si può, tenendo tirata la leva della pdc, in M, regolare l'espsizione ruotando il diaframma sull'obiettivo e la rotella dei tempi guardando le tacche dell'esposizione manuale nel mirino. La difficoltà, ovviamente, non è scattare tenedo la leva (cosa non consentita dalla macchina) quanto quella di ruotare la ghiera anteriore (quella dei tempi) con il dito medio mentre con l'indice si tiene tirata la leva. Poi, raggiunta l'esposizione ritenuta corretta, si lascia la leva e si scatta.

Ho appena fatto la prova: è vero che non si può scattare con l'anteprima della PdC attiva. Vero anche che col metodo che descrivi si può misurare l'esposizione guardando l'indicatore nel mirino: con la K200 risulta anche abbastanza facile, perché il tempo si imposta col pollice sull'unica rotella posteriore. Purtroppo questo non risolve il problema del diaframma pigro, perché anche se misuro correttamente l'esposizione, al momento dello scatto il diaframma riparte comunque da "tutto aperto" e non fa in tempo a raggiungere la chiusura impostata con la ghiera. :@:
Avatar utente
Liviux
Azionista del forum
 
Messaggi: 3950
Iscritto il: ven feb 27, 2009 10:46 am
Località: Papuasia sud-orientale
 

Re: Stop-down

Messaggioda aarnmunro » mer ott 20, 2010 5:29 am

Diaframma pigro?
Per vecchiaia?
Andrebbe portata in assistenza la lente che verrebbe pulita e leggermente lubrificata...
O se nó prova a giocare in questo modo con il tasto di PDC: imposti un f/22 e per un'ora premi e rilasci l'anteprima, dovrebbero pulirsi le lamelle.
aarnmunro
 
 

Re: Stop-down

Messaggioda f_r_e » mer ott 20, 2010 7:54 am

aarnmunro ha scritto:Diaframma pigro?
Per vecchiaia?
Andrebbe portata in assistenza la lente che verrebbe pulita e leggermente lubrificata...
O se nó prova a giocare in questo modo con il tasto di PDC: imposti un f/22 e per un'ora premi e rilasci l'anteprima, dovrebbero pulirsi le lamelle.


ho fatto anche io di queste prove, ma niente, non sortisce effetti.



questo sabato ho avuto tempo da dedicare al mio M28 (come scritto in altro 3D), se le lenti del 35 sono raggruppate in 2 blocchi l'operazione e' piuttosto semplice, compreso lo smontaggio e rimontaggio del diaframma, ho lavato il tutto con benzina per accendini (tranne le lenti) , ed ora va che e' una meraviglia ! :ghgh:
Ho il cervello in pappa e non ci capisco più niente ... si, ok, ok ... anche prima non ci capivo niente, ma adesso di meno!
Avatar utente
f_r_e
vincitore della foto più brutta
 
Messaggi: 478
Iscritto il: ven apr 09, 2010 7:48 am
Località: recanati (MC)
 

Re: Stop-down

Messaggioda aarnmunro » mer ott 20, 2010 8:48 am

f_r_e ha scritto:
aarnmunro ha scritto:Diaframma pigro?
Per vecchiaia?
Andrebbe portata in assistenza la lente che verrebbe pulita e leggermente lubrificata...
O se nó prova a giocare in questo modo con il tasto di PDC: imposti un f/22 e per un'ora premi e rilasci l'anteprima, dovrebbero pulirsi le lamelle.


ho fatto anche io di queste prove, ma niente, non sortisce effetti.



questo sabato ho avuto tempo da dedicare al mio M28 (come scritto in altro 3D), se le lenti del 35 sono raggruppate in 2 blocchi l'operazione e' piuttosto semplice, compreso lo smontaggio e rimontaggio del diaframma, ho lavato il tutto con benzina per accendini (tranne le lenti) , ed ora va che e' una meraviglia ! :ghgh:


Dipende dallo strato di humus che hai sulle lamelle!
aarnmunro
 
 

Re: Stop-down

Messaggioda f_r_e » mer ott 20, 2010 9:02 am

aarnmunro ha scritto:
f_r_e ha scritto:
aarnmunro ha scritto:Diaframma pigro?
Per vecchiaia?
Andrebbe portata in assistenza la lente che verrebbe pulita e leggermente lubrificata...
O se nó prova a giocare in questo modo con il tasto di PDC: imposti un f/22 e per un'ora premi e rilasci l'anteprima, dovrebbero pulirsi le lamelle.


ho fatto anche io di queste prove, ma niente, non sortisce effetti.



questo sabato ho avuto tempo da dedicare al mio M28 (come scritto in altro 3D), se le lenti del 35 sono raggruppate in 2 blocchi l'operazione e' piuttosto semplice, compreso lo smontaggio e rimontaggio del diaframma, ho lavato il tutto con benzina per accendini (tranne le lenti) , ed ora va che e' una meraviglia ! :ghgh:


Dipende dallo strato di humus che hai sulle lamelle!



in effetti ce n'era un bel po' !!
Ho il cervello in pappa e non ci capisco più niente ... si, ok, ok ... anche prima non ci capivo niente, ma adesso di meno!
Avatar utente
f_r_e
vincitore della foto più brutta
 
Messaggi: 478
Iscritto il: ven apr 09, 2010 7:48 am
Località: recanati (MC)
 

Prossimo

Torna a Tecniche di scatto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti