Switch to full style
Macro, street, studio, natura, sport, illuminazione, preparazione di un set, ecc...
Rispondi al messaggio

Re: Foto B/N

dom apr 28, 2019 4:19 pm

Io credo che si stia facendo confusione tra "fotoritocco" e "sviluppo". Il fotoritocco serve, per esempio per clonare la sporcizia sul sensore, un rametto inopportuno e simili oppure per dare un taglio diverso ad una immagine. Io queste cose le faccio con FastStone.
Per tirare fuori un jpeg da un raw serve imparare ad usare un software di SVILUPPO. Io software di sviluppo praticamente non ne uso.

Re: Foto B/N

dom apr 28, 2019 4:28 pm

Io sono già molto sviluppato...senza aver usato nessun software...anzi, l'unico che uso è il lunch control:...faccio outing, sono in dieta. :cryyy:

Re: Foto B/N

lun apr 29, 2019 9:58 am

aarnmunro ha scritto:Io sono già molto sviluppato...senza aver usato nessun software...anzi, l'unico che uso è il lunch control:...faccio outing, sono in dieta. :cryyy:

tutto cio' e' terribile!!!

sarebbe il caso di tornare allo gnocco fritto :asd:

Re: Foto B/N

lun mag 13, 2019 10:26 pm

A me,è sempre piaciuto molto il B/N,per cui ho dedicato molto tempo per imparare,studiare,provare ed ottenere i risultati che mi piacevano di più.
Da quello che ho imparato negli anni,è che di sicuro non puoi pensare una foto a colori e poi,semmai,trasformarla in B/N. Il più delle volte,non funziona. Bisogna"ragionare" e "vedere"già in B/N in fase di scatto.
Dopo,non è ELABORAZIONE. Ma semplicemente,SVILUPPO. Cose assai diverse! Credo che per ottenere un buon B/N,sia utile imparare e dedicare tempo anche allo sviluppo del negativo.
Cosa che si faceva,tra l'altro,anche ai tempi della pellicola...
Quindi,se davvero ti piace il bianco e nero,ci sono un sacco di metodi da vedere e studiare e testare. La"fatica"dedicata,verrà certamente ripagata con immagini certamente più appaganti... :wink:

Re: Foto B/N

gio giu 20, 2019 12:46 pm

Se non ti dispiace l'idea di spendere 15/20 euro, c'è un libro che ho e ti consiglio: 100 e un consiglio, la fotografia digitale in bianco e nero. Edito da Logos. Affronta anche il discorso delle carte per una stampa ottimale.

Re: Foto B/N

gio giu 20, 2019 2:56 pm

Ti dico anche la mia.
Se scatti solo raw il problema non si pone... :asd: :asd: :asd:
Se scatti raw+jpeg puoi provare piano piano, settando la macchina in b/n a vedere se i risultati di soddisfano.
In ipotesi di si, decidere di scattare solo jpeg, in ipotesi di no puoi continuare a modificare i parametri sinchè non trovi quelli giusti e nel frattempo elaborare il raw.
Se scatti solo jpeg (come me) ti sconsiglio di settare la macchina in bianco e nero.
Il processo (più o meno invasivo) della macchina taglia comunque informazioni del file su cui poi può risultare più difficile intervenire successivamente per cercare di recuperare, ed inoltre lo stesso preset puoi impostarlo successivamente sul programma di conversione in dotazione della pentax con un semplice click.
Perchè fare prima quello che si può fare egualmente dopo, ma castrandosi la possibilità di lasciare la foto a colori?

Personalmente non ho mai trovato un set che mi soddisfacesse ed ho finito con il preferire elaborare partendo dal file a colori.
Io uso un programma free molto semplice che prevede un semplice tasto per la conversione b/n (tipo quella che puoi fare impostando la camera) che non uso più perchè ritengo avere risultati più soddisfacenti desaturando prima il file (evitando tagli di gamma dinamica dovuti a preset del bottone b/n) per poi ricolorarlo attraversi filtri (digitali) colore (blu o rossi) per una maggior variazione tonale, per successivamente desaturare nuovamente... o intervenendo localmente con luminosità, contrasti etc...
Anche se non sono un gran post-produttore ti dico che è più difficile a scrivere che a fare... :asd:

:cincin:
Rispondi al messaggio


Site Copyright © 2008 - Pentaxiani.it
Tutti i contenuti qui presenti, siano grafici o testuali, sono sotto copyright e responsabilità esclusiva dei loro creatori. Pentax è un marchio registrato della Ricoh Imaging Company ltd. Pentaxiani.it non è in nessun modo associato con Pentax, Ricoh Company, Fowa S.p.A. o loro affiliati nazionali o internazionali.