Riparazione SDM sul mio 17-70

Obiettivi per corpi Pentax: impressioni, dubbi, consigli, guide, recensioni.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda marioz21 » gio nov 06, 2014 8:57 am

Salve, ieri ho smontato seguendo questa guida il motorino del 17-70, ho tolto l'ingranaggio la molla e il cuscinetto con le tre sferette ma non sono riuscito a separare le altre parti del motorino, cioè il dischetto dentato e qullo piatto dall'asse di rotazione, non l'ho fatto per paura di causare danni, ho pulito con il cotonfioc il cuscinetto con le sferette e ho riassemblato tutto, ho provato se funzionava ma niente tutto come prima si sente che cerca di muoversi ma non mette a fuoco.
Pentax k5 - Sigma 50 1,4 EX DG HSM - SMC Pentax DA 18-135 3,5-5,6 AL IF WR - Tamron SP 90 2,8 - SMC Pentax -DA 55-300 4,5-5,8 ED - Pentax A 50 1,7 - Flash Pentax AF 360 FGZ.
Treppiedi Benro A 197 EX. - Pentax P30.
Avatar utente
marioz21
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 43
Iscritto il: gio mag 19, 2011 8:26 pm
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda marioz21 » gio nov 06, 2014 5:00 pm

knives79 ha scritto:Stamani ho preso per l'ennesima volta il mio 17-70, il poveretto ha sempre avuto problemi a mettere a fuoco dai 47mm in su e per giunta l'EXIF ha sempre mostrato la stessa distanza focale. Preso da un raptus ho deciso di smontare per la terza volta l'obiettivo. Le due volte precedenti avevo provato il sistema del girare fino a fine corsa la vite del motore SDM per provare a "scioglierlo" un po', ma senza successo. Stavolta volevo capire il perché dell'errore di exif e smonta smonta mi sono accorto che i contatti del circuito sotto l'SDM erano leggermente sollevati.
Ho smontato il supporto dei piedini, raddrizzato un poco i piedini dissidenti e smoccolato dieci minuti per rimontarlo correttamente (c'è una posizione sia nell'anello dove è avvitato, sia nel "tubo" interno dell'ottica, dove va ad incastrarsi).
Ho controllato in controluce che fosse tutto a posto e ho iniziato a rimontare il tutto, felice di aver almeno risolto questo problema... Poi mi sono ricordato di questo thread e del fatto che bebo non ha solo girato un po' la vite, ma ha tolto il blocco blu che la teneva ferma e l'ha rimossa... Ebbene ho preso il mio cacciavitino, ho ruotato fino a fine corsa la vite, poi con un colpetto l'ho ruotata ancora.. dopo ciò ha iniziato a ruotare liberamente, sempre con l'attrito dato dal gommino sotto alla sua sede. Ho fatto un po' di giri di cacciavite, controllato che l'ingranaggio ruotasse libero e ho rimontato il tutto...
Una volta messo l'obiettivo sulla macchina, ero un po' sfiduciato, e infatti l'SDM funzionava bene entro i 50mm ma non agganciava proprio a focali superiori...
Però qualcosa era cambiato. Prima dovevo frenare la ghiera della messa a fuoco (con dito ed elastico) facendo abbastanza forza, dopo bastava un nonnnulla per fermare la messa a fuoco...
A quel punto ho rismontato l'obiettivo, fermandomi dopo l'innesto in acciaio ed ho dato altri due o tre giri alla vite dell'SDM (stavolta dal forellino apposito).
Ho rimontato l'innesto e... questo è il risultato: Video
Scusate la ripresa, ma avevo in una mano il cellulare e nell'altra la reflex.
Insomma una storia a lieto fine! Ah anche l'EXIF ha ripreso a mostrare la focale corretta.. Che gran giornata!!! :clap:



Non ci ho capito niente.
Pentax k5 - Sigma 50 1,4 EX DG HSM - SMC Pentax DA 18-135 3,5-5,6 AL IF WR - Tamron SP 90 2,8 - SMC Pentax -DA 55-300 4,5-5,8 ED - Pentax A 50 1,7 - Flash Pentax AF 360 FGZ.
Treppiedi Benro A 197 EX. - Pentax P30.
Avatar utente
marioz21
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 43
Iscritto il: gio mag 19, 2011 8:26 pm
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda knives79 » dom nov 23, 2014 5:43 pm

marioz21 ha scritto:Salve, ieri ho smontato seguendo questa guida il motorino del 17-70, ho tolto l'ingranaggio la molla e il cuscinetto con le tre sferette ma non sono riuscito a separare le altre parti del motorino, cioè il dischetto dentato e qullo piatto dall'asse di rotazione, non l'ho fatto per paura di causare danni, ho pulito con il cotonfioc il cuscinetto con le sferette e ho riassemblato tutto, ho provato se funzionava ma niente tutto come prima si sente che cerca di muoversi ma non mette a fuoco.


Io ho usato un "cilindretto" di acciaio, poco più piccolo del foro della vite superiore. Con un martellino ho picchiettato un po' ed è uscito.
Pentax K5II | Pentax DA 17-70 f/4 SDM AL [IF] | Pentax M 50 f/1.7 | Cimko M 28 f/2.8 | Yongnuo 560 II | 2x Yongnuo RF-603CII | Borsa Domke F-5XB Limited Edition + Tascapane modificata (vedi guida)
Avatar utente
knives79
junior member
 
Messaggi: 98
Iscritto il: lun gen 06, 2014 1:57 pm
Località: Pistoia
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda knives79 » dom nov 23, 2014 5:48 pm

marioz21 ha scritto:
knives79 ha scritto:Stamani ho preso per l'ennesima volta il mio 17-70, il poveretto ha sempre avuto problemi a mettere a fuoco dai 47mm in su e per giunta l'EXIF ha sempre mostrato la stessa distanza focale. Preso da un raptus ho deciso di smontare per la terza volta l'obiettivo. Le due volte precedenti avevo provato il sistema del girare fino a fine corsa la vite del motore SDM per provare a "scioglierlo" un po', ma senza successo. Stavolta volevo capire il perché dell'errore di exif e smonta smonta mi sono accorto che i contatti del circuito sotto l'SDM erano leggermente sollevati.
Ho smontato il supporto dei piedini, raddrizzato un poco i piedini dissidenti e smoccolato dieci minuti per rimontarlo correttamente (c'è una posizione sia nell'anello dove è avvitato, sia nel "tubo" interno dell'ottica, dove va ad incastrarsi).
Ho controllato in controluce che fosse tutto a posto e ho iniziato a rimontare il tutto, felice di aver almeno risolto questo problema... Poi mi sono ricordato di questo thread e del fatto che bebo non ha solo girato un po' la vite, ma ha tolto il blocco blu che la teneva ferma e l'ha rimossa... Ebbene ho preso il mio cacciavitino, ho ruotato fino a fine corsa la vite, poi con un colpetto l'ho ruotata ancora.. dopo ciò ha iniziato a ruotare liberamente, sempre con l'attrito dato dal gommino sotto alla sua sede. Ho fatto un po' di giri di cacciavite, controllato che l'ingranaggio ruotasse libero e ho rimontato il tutto...
Una volta messo l'obiettivo sulla macchina, ero un po' sfiduciato, e infatti l'SDM funzionava bene entro i 50mm ma non agganciava proprio a focali superiori...
Però qualcosa era cambiato. Prima dovevo frenare la ghiera della messa a fuoco (con dito ed elastico) facendo abbastanza forza, dopo bastava un nonnnulla per fermare la messa a fuoco...
A quel punto ho rismontato l'obiettivo, fermandomi dopo l'innesto in acciaio ed ho dato altri due o tre giri alla vite dell'SDM (stavolta dal forellino apposito).
Ho rimontato l'innesto e... questo è il risultato: Video
Scusate la ripresa, ma avevo in una mano il cellulare e nell'altra la reflex.
Insomma una storia a lieto fine! Ah anche l'EXIF ha ripreso a mostrare la focale corretta.. Che gran giornata!!! :clap:



Non ci ho capito niente.


Per farla breve, ho forzato la vite a girare di più del consentito e l'ho ruotata un paio di volte avanti e indietro... da quello che ho capito la vite serve a regolare la "frequenza" dell'Sdm, quindi appuntatevi la sua posizione nel caso ci fossero problemi.
Dopo aver provato la prima volta ho visto che era migliorato, così ho rismontato tutto ed evidentemente, con un po' di fortuna, ho trovato il punto giusto a cui stringerla...
Pentax K5II | Pentax DA 17-70 f/4 SDM AL [IF] | Pentax M 50 f/1.7 | Cimko M 28 f/2.8 | Yongnuo 560 II | 2x Yongnuo RF-603CII | Borsa Domke F-5XB Limited Edition + Tascapane modificata (vedi guida)
Avatar utente
knives79
junior member
 
Messaggi: 98
Iscritto il: lun gen 06, 2014 1:57 pm
Località: Pistoia
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda magugno » dom dic 21, 2014 11:58 am

Anche a me sul 16/50 è bastato pulire con gomma bianca i contatti e smanettare con acacciavitino gli stessi. Tornato in vita ormai costante da 20 gg. Altro che Romero, gli zombi li produce Pentax
K5 + BG; 16/50*; Sigma 105 macro; Fgz540; FA 135/2,8
magugno
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: mer dic 09, 2009 9:09 pm
Località: Milano
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda alberto_c » gio ott 08, 2015 3:31 pm

Ha funzionato anche sul mio 17-70!

Per l'occasione, ho fatto qualche scatto per documentare le fasi salienti.

Confermo la sensazione di robustezza del motorino, di tutto quello che c'è dentro, sembra la cosa più resistente in assoluto.

Vorrei avvertire chi si voglia cimentare in questa operazione che la parte complicata, come spesso succede, è richiudere tutto senza casini.
E' stato più lungo cercare di chiudere l'obiettivo senza bloccare il diaframma che l'operazione di pulizia in sè.

Altro punto di attenzione sono le due maledette piattine, che non sono semplici nè da staccare, nè da attaccare. Se c'è un trucco per farlo, non l'ho trovato.

Ho solo un problema.
Ora il fuoco è molto preciso, a 70, ma non mette a fuoco all'infinito a 17. Che non è un gran problema, ma è comunque fastidioso.
Qualcuno ha idea di come risolvere o che cosa guardare?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
K-5, Sigma 10-20 F3.5, DA 17-70, DA 55-300, DA 100 Macro WR, FA 43 Limited, Tamron 18-250, Sigma DG 530 ST e tanta voglia di imparare.
alberto_c
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 833
Iscritto il: lun set 27, 2010 8:01 am
Località: Pavia
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda bert01980 » gio ott 08, 2015 3:46 pm

Mille grazie per le info e foto...
spero di non vedere mai il mio così!!!!
l'importante è divertirsi a scattare, in fondo è per lo scatto che fotografo, il fotogramma finale è solo una soddisfazione a conferma che in quel momento c'ho veduto bene, o una conferma che in quel momento vedevo veramente da schifio
(Enrico Deboli)
Avatar utente
bert01980
Azionista del forum
 
Messaggi: 3429
Iscritto il: dom mag 04, 2008 8:27 am
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda zioraffa » gio ott 15, 2015 4:20 pm

Ciao a tutti.
avendo anche io acquistato di seconda mano un bel 17-70 con SDM guasto e fuori garanzia ho pensato di provare.

Ad un primo tentativo è stato non poco difficile arrivare al motorino, più che altro per la paura di sfasciare qualcosa.
Arrivato al motore, svitato e staccato l'ingranaggio in plastica ed il cuscinetto a sfera, ho tentato di svitare la vite in testa (quella con la colla blu) ma niente da fare. Sembrava saldata su. Allorché un po' sconfortato ho cercato di fare qualche giro di cacciavite sperando di sbloccare il motore e poi ho richiuso tutto (maledetti contatti d'orati, mi hanno fatto penare).
Qualcosa era cambiato.
Prima la messa a fuoco era completamente morta, si sentiva solo un sibilo appoggiando l'orecchio alla lente, adesso invece qualcosa si muoveva. Dopo qualche minuto a focheggiare vicino e lontano il tutto andava da solo anche se con moooolta lentezza.
Incoraggiato dal risultato ho rismontato tutto, ho tentato di svitare la famigerata vite e durante l'ennesimo tentativo, ho fatto un danno irreparabile.
Mi è sfuggito il giravite e ho segato di netto il flat-cable che collega l'SDM al circuito. Ma porrc........... :murro: :murro:

Adesso la domanda che vi faccio è questa:
Non essendo più l'obbiettivo in garanzia e non avendo la Fowa-card (anche se sulla scatola c'è il bollino FOWA) potreste consigliarmi un buon centro riparazioni a Milano?

Grazie a tutti quelli che mi risponderanno.
zioraffa
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 2
Iscritto il: dom ott 04, 2015 2:55 pm
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda fanagot » ven ott 16, 2015 7:28 am

nessuno.
non ci sono centri riparazione Pentax a Milano
o meglio, ci sono riparatori, ma se e' rotto il flat cable, non ne avranno uno di ricambio, quindi possono solo spedirlo in Pentax, dove sostituiranno tutto il gruppo del motore.
oppure ne cerchi uno seriamente danneggiato, a cui cannibalizzare il cavo.
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 32857
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda bert01980 » ven ott 16, 2015 7:50 am

zioraffa ha scritto:Ciao a tutti.
avendo anche io acquistato di seconda mano un bel 17-70 con SDM guasto e fuori garanzia ho pensato di provare.

Ad un primo tentativo è stato non poco difficile arrivare al motorino, più che altro per la paura di sfasciare qualcosa.
Arrivato al motore, svitato e staccato l'ingranaggio in plastica ed il cuscinetto a sfera, ho tentato di svitare la vite in testa (quella con la colla blu) ma niente da fare. Sembrava saldata su. Allorché un po' sconfortato ho cercato di fare qualche giro di cacciavite sperando di sbloccare il motore e poi ho richiuso tutto (maledetti contatti d'orati, mi hanno fatto penare).
Qualcosa era cambiato.
Prima la messa a fuoco era completamente morta, si sentiva solo un sibilo appoggiando l'orecchio alla lente, adesso invece qualcosa si muoveva. Dopo qualche minuto a focheggiare vicino e lontano il tutto andava da solo anche se con moooolta lentezza.
Incoraggiato dal risultato ho rismontato tutto, ho tentato di svitare la famigerata vite e durante l'ennesimo tentativo, ho fatto un danno irreparabile.
Mi è sfuggito il giravite e ho segato di netto il flat-cable che collega l'SDM al circuito. Ma porrc........... :murro: :murro:

Adesso la domanda che vi faccio è questa:
Non essendo più l'obbiettivo in garanzia e non avendo la Fowa-card (anche se sulla scatola c'è il bollino FOWA) potreste consigliarmi un buon centro riparazioni a Milano?

Grazie a tutti quelli che mi risponderanno.


perché non provi a ripararlo... o farlo riparare
se è tranciato si dovrebbe riuscire a "saldarlo" è un lavoraccio ma in passato ho fatto alcune "riparazioni" del genere...
l'importante è divertirsi a scattare, in fondo è per lo scatto che fotografo, il fotogramma finale è solo una soddisfazione a conferma che in quel momento c'ho veduto bene, o una conferma che in quel momento vedevo veramente da schifio
(Enrico Deboli)
Avatar utente
bert01980
Azionista del forum
 
Messaggi: 3429
Iscritto il: dom mag 04, 2008 8:27 am
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda unoqualsiasi » ven ott 16, 2015 8:01 am

Concordo. Io ci proverei, con un pezzetto di piattina a 4 conduttori. Dissaldi il flat sia dal c.s. che dal motore e lo sostituisci con la piattina.
Immagine
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 35124
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda fanagot » ven ott 16, 2015 8:48 am

secondo me e' quasi impossibile.
dalla foto, direi che il flat e' saldato al circuito, e li' con pazienza, il saldatore giusto, la mano dell'artista e una buona lente, ci si puo' riuscire, ma dal motore, dalla foto, mi sa che non e' possibile farlo.
ha l'aria di essere un pezzo unico, di quelli che se lo apri, poi lo butti. non ci sono saldature visibili all'esterno :confuso:
potresti tentare il "rattoppo" del pezzo di flat rovinato, ma anche questo ti richiedera' talento.
sicuramente e' verniciato, quindi non lo puoi saldare.
dovresti grattarlo quanto basta a levare la vernice e poi, prendendo 3 o 4 mm di filo (proprio un filo, non tutto il cavo) fare la giunta saldando un ponticello.
io ci ho provato nel passato, ed ho sempre fallito :asd:
ma a questo punto, peggio non puoi fare.


ah, se lo butti, ti offro 15 euro per la lente frontale :asd:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 32857
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda bert01980 » ven ott 16, 2015 9:02 am

si io parlavo di riparare il flat:
togliere la vernice e saldarci un filo...

se comunque è possibile dissaldare da entrambi i lati tanto meglio---> si rifà tutto da capo come consigliato da Uno...
l'importante è divertirsi a scattare, in fondo è per lo scatto che fotografo, il fotogramma finale è solo una soddisfazione a conferma che in quel momento c'ho veduto bene, o una conferma che in quel momento vedevo veramente da schifio
(Enrico Deboli)
Avatar utente
bert01980
Azionista del forum
 
Messaggi: 3429
Iscritto il: dom mag 04, 2008 8:27 am
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda pvanni » ven ott 16, 2015 11:50 am

fanagot ha scritto:ah, se lo butti, ti offro 15 euro per la lente frontale :asd:

e che te ne fai? E' risaputo che la lente frontale è inutile :teach:
Paolo
pvanni
Azionista del forum
 
Messaggi: 3181
Iscritto il: dom mag 11, 2008 11:25 am
Località: Lecco L - IT :-))
Skype: pvannicvt
 

Re: Riparazione SDM sul mio 17-70

Messaggioda mark88 » ven ott 16, 2015 1:34 pm

fanagot ha scritto:secondo me e' quasi impossibile.
dalla foto, direi che il flat e' saldato al circuito, e li' con pazienza, il saldatore giusto, la mano dell'artista e una buona lente, ci si puo' riuscire, ma dal motore, dalla foto, mi sa che non e' possibile farlo.
ha l'aria di essere un pezzo unico, di quelli che se lo apri, poi lo butti. non ci sono saldature visibili all'esterno :confuso:
potresti tentare il "rattoppo" del pezzo di flat rovinato, ma anche questo ti richiedera' talento.
sicuramente e' verniciato, quindi non lo puoi saldare.
dovresti grattarlo quanto basta a levare la vernice e poi, prendendo 3 o 4 mm di filo (proprio un filo, non tutto il cavo) fare la giunta saldando un ponticello.
io ci ho provato nel passato, ed ho sempre fallito :asd:
ma a questo punto, peggio non puoi fare.


ah, se lo butti, ti offro 15 euro per la lente frontale :asd:

credo che il papero abbia ragione... se è verniciato ti scordi qualsiasi intervento
Avatar utente
mark88
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 10958
Iscritto il: ven nov 04, 2011 8:00 pm
 

PrecedenteProssimo

Torna a Obiettivi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron