ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Obiettivi per corpi Pentax: impressioni, dubbi, consigli, guide, recensioni.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda mark88 » sab set 20, 2014 10:30 am

phatio ha scritto:
il Maggiore ha scritto:Certo. Perché secondo te Pentax (o indirettamente i suoi distributori) ha numeri di vendita talmente elevati da potersi permettere campagne di valutazioni farlocche sui sopracitati forum generalisti.
Senza contare che il reparto marketing ha spesso dato segni di - chiamiamola così - schizofrenia commerciale...

Adesso stan ridendo pure i tacchini... :roflrofl:


Io non sto parlando di Pentax, sto parlando di tutti, cioè anche dei concorrenti, e anche dei dilettanti o dei commercianti su Tripadvisor.

Quanto a dire che ridono i tacchini, mi sembra un diversivo per non confrontarsi in maniera intelligente.

Personalmente amo le foto prodotte da Pentax, ma su due corpi macchina che ho comprato entrambi avevano l'AF starato e sono andate in assistenza, la performance dell'AF-C mi lascia un po' insoddisfatto anche se sto cercando di imparare a usarla meglio (forse i concorrenti non sono migliori), un obiettivo, il 16-50 è andato diverse volte in assistenza per problemi di AF. Onestamente visto che ho comperato prodotti top, posso restare un po' deluso?

Devo ammettere però che non ho esperienza sufficiente a giudicare la qualità media delle ottiche. Stavo solo facendo un discorso sulla relazione tra le recensioni (che per tutti i marchi avvengono su obiettivi selezionati a meno che l'importatore sia masochista) e la qualità media delle lenti che si trovano sul mercato, il che è il topic di quest 3d. E su alcuni approcci al marketing.

Certamente qualcuno che compra molte ottiche, o che ha possibilità di provarle, o di parlare con i compratori, saprà più di me.

la taratura del front/back focus è un'operazione che va fatta a casa con ogni singola ottica: ritenerla un problema tale da mandarla in assistenza significa non capire come funzioni il sistema.
non è un problema, ma una taratura personale da farsi per ogni coppia corpo/ottica.
Avatar utente
mark88
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 10958
Iscritto il: ven nov 04, 2011 8:00 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda phatio » sab set 20, 2014 10:51 am

mark88 ha scritto:la taratura del front/back focus è un'operazione che va fatta a casa con ogni singola ottica: ritenerla un problema tale da mandarla in assistenza significa non capire come funzioni il sistema.
non è un problema, ma una taratura personale da farsi per ogni coppia corpo/ottica.

Rettifico: esposimetro starato. E l'invio a FOWA non ha risolto, vivo con on +0.7. Il che mi dà un po' fastidio anche se è un workaround. Comunque stiamo andando OT.
phatio
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom nov 13, 2011 9:57 am
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda fanagot » sab set 20, 2014 10:53 am

le macchie digitali tendono a stare dalla parte destra dell'istogramma, per evitare di bruciare le alteluci.
potrebbe anche essere che, quella che tu chiami "staratura", sia normale
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 32842
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda unoqualsiasi » sab set 20, 2014 11:07 am

phatio ha scritto:
mark88 ha scritto:la taratura del front/back focus è un'operazione che va fatta a casa con ogni singola ottica: ritenerla un problema tale da mandarla in assistenza significa non capire come funzioni il sistema.
non è un problema, ma una taratura personale da farsi per ogni coppia corpo/ottica.

Rettifico: esposimetro starato. E l'invio a FOWA non ha risolto, vivo con on +0.7. Il che mi dà un po' fastidio anche se è un workaround. Comunque stiamo andando OT.


Hai fatto la prova del 16?
Ultima modifica di unoqualsiasi il sab set 20, 2014 2:09 pm, modificato 1 volta in totale.
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 35117
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda phatio » sab set 20, 2014 1:35 pm

summerbee ha scritto:come dice il buon Cop, se spendi sai cosa compri, in quello specifico caso.
Ma continuo (nella mia ignoranza) a non capire: una ditta "normale" come Pentax o Nikon o Sony, fa o non fa test sui singoli obiettivi prima di venderli?

Questa è la cosa interessante, se li fanno (e non credo che non possano non farli) e quali standard hanno per farli rientrare nelle specifiche.

Oppure non li fanno e lasciano la selezione all'utente, se "attento" lo manda in assistenza a testare, altrimenti se lo tiene.
La varianza però credo non sia piccola.... anzi credo che più aumenti il numero delle lenti più c'è rischio che l'errore si estenda. Da questo punto di vista mi sa che gli zoom sono anche più esigenti...
phatio
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom nov 13, 2011 9:57 am
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda Mauro » sab set 20, 2014 1:39 pm

ma uno prima di parlare i processi di produzione industriale di apparecchiature optoelettronice li conosce ?
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 31053
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda phatio » sab set 20, 2014 1:40 pm

unoqualsiasi ha scritto:Hai fatto la prova del f16?


Mi interessa, avevo intuito che ci potrebbe essere un problema di taratura meccanica sul comando del diaframma. Cosa dovrei fare verificare se mettendo a f16 l'obiettivo si chiude del tutto? Come si fa a occhio?

Sulla K5 l'assistenza ha risolto il problema, sulla K3 me l'hanno restituita uguale.

Che sia un problema di alteluci non credo perché il problema c'è anche con immagini a bassissima dinamica, e 0,7 non è poco, impostando la compensazione va tutto a posto. Provato sia con 17-70, che con SMC-A 50 1,7, sia con !6-50. Forse su quest'ultimo si nota un pochino meno.

Mi spiace l'OT ma se c'è qualche consiglio utile a capire il problema mi fa piacere.

@fanagot: tieni presente che scatto sempre in RAW non ho capito quali comandi di correzione funzionano anche su RAW, se alteluci, ombre, CA, distorsione ecc. comunque nel dubbio ho disattivato correzione alteluci ed è lo stesso.

Grazie 1000
Ultima modifica di phatio il sab set 20, 2014 1:43 pm, modificato 2 volte in totale.
phatio
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom nov 13, 2011 9:57 am
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda phatio » sab set 20, 2014 1:40 pm

Mauro ha scritto:ma uno prima di parlare i processi di produzione industriale di apparecchiature optoelettronice li conosce ?

Chi li conosce parli!!!!
phatio
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom nov 13, 2011 9:57 am
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda Mauro » sab set 20, 2014 2:07 pm

phatio ha scritto:
unoqualsiasi ha scritto:Hai fatto la prova del f16?


Mi interessa, avevo intuito che ci potrebbe essere un problema di taratura meccanica sul comando del diaframma. Cosa dovrei fare verificare se mettendo a f16 l'obiettivo si chiude del tutto? Come si fa a occhio?

Sulla K5 l'assistenza ha risolto il problema, sulla K3 me l'hanno restituita uguale.

Che sia un problema di alteluci non credo perché il problema c'è anche con immagini a bassissima dinamica, e 0,7 non è poco, impostando la compensazione va tutto a posto. Provato sia con 17-70, che con SMC-A 50 1,7, sia con !6-50. Forse su quest'ultimo si nota un pochino meno.

Mi spiace l'OT ma se c'è qualche consiglio utile a capire il problema mi fa piacere.

@fanagot: tieni presente che scatto sempre in RAW non ho capito quali comandi di correzione funzionano anche su RAW, se alteluci, ombre, CA, distorsione ecc. comunque nel dubbio ho disattivato correzione alteluci ed è lo stesso.

Grazie 1000


si chiama regola del sole a f16, ed è descritta in tuti i manuali di fotografia a partire dai piu elementari....una volta la si trovava anche nell'involucro di cartone delle pellicole....
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 31053
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda unoqualsiasi » sab set 20, 2014 2:10 pm

Ma tu non sei quello che fotografa da quando aveva 17 anni?
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 35117
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda unoqualsiasi » sab set 20, 2014 2:15 pm

phatio ha scritto:Che sia un problema di alteluci non credo perché il problema c'è anche con immagini a bassissima dinamica, e 0,7 non è poco, impostando la compensazione va tutto a posto. Provato sia con 17-70, che con SMC-A 50 1,7, sia con !6-50. Forse su quest'ultimo si nota un pochino meno.


Andiamo davvero bene... Un prato innevato in pieno Sole è un "alteluci" essendo un EV20 ma ha una dinamica bassissima perchè è un EV20 DAPPERTUTTO.
Ma tu parli per sentito dire, te le inventi mentre le scrivi o cosa?
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 35117
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda unoqualsiasi » sab set 20, 2014 2:20 pm

Comunque la regola del 16 prevede che con la fotocamera a 100ISO e f16 ed inquadrando solo il cielo sereno del Nord (del Sud nell'emisfero australe...) nelle ore centrali della giornata la fotocamera restituisca un tempo compreso tra 1/80" ed 1/125" circa. In tutti e tre i modi esposimetrici, matrix, media e spot. Se la tua fotocamera fa questo non hai alcuna staratura dell'esposimetro ma è solo che a te piace sovraesporre.
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 35117
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda francozeta » sab set 20, 2014 2:40 pm

unoqualsiasi ha scritto:Comunque la regola del 16 prevede che con la fotocamera a 100ISO e f16 ed inquadrando solo il cielo sereno del Nord (del Sud nell'emisfero australe...) nelle ore centrali della giornata la fotocamera restituisca un tempo compreso tra 1/80" ed 1/125" circa. In tutti e tre i modi esposimetrici, matrix, media e spot...

inquadrando un cartonicino color grigio medio al 18% (standard a tutte le latitudini), trattandosi di lettura a luce riflessa.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3-E
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 8269
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda Robyz » sab set 20, 2014 5:41 pm

Mauro ha scritto:ma uno prima di parlare i processi di produzione industriale di apparecchiature optoelettronice li conosce ?


mi hai tolto le parole da sotto le dita! :asd:
SMC-A135 f2,8; SMC-F70-210; DA 17-70 f4; SMC-FA50 f1,4 SMC-A50 f1,7
https://www.facebook.com/robyzdiary Pet Photography http://500px.com/RobertoSanna
Avatar utente
Robyz
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1157
Iscritto il: sab lug 07, 2012 9:18 am
Località: Sardegna
 

Re: ecco quanto validi sono i test tecnici di siti e riviste

Messaggioda Gerardo » sab set 20, 2014 5:49 pm

francozeta ha scritto:
unoqualsiasi ha scritto:Comunque la regola del 16 prevede che con la fotocamera a 100ISO e f16 ed inquadrando solo il cielo sereno del Nord (del Sud nell'emisfero australe...) nelle ore centrali della giornata la fotocamera restituisca un tempo compreso tra 1/80" ed 1/125" circa. In tutti e tre i modi esposimetrici, matrix, media e spot...

inquadrando un cartonicino color grigio medio al 18% (standard a tutte le latitudini), trattandosi di lettura a luce riflessa.


Sì ma... illuminato come? Il cartoncino può trovarsi sotto il sole d'agosto o in una stanza buia... :roll:
Forse vuoi dire "inquadrando un cartoncino grigio medio al 18% illuminato dal sole nelle ore centrali di una giornata estiva la fotocamera restituisca un tempo compreso tra 1/80" ed 1/125" circa"
Avatar utente
Gerardo
senior member
 
Messaggi: 520
Iscritto il: mer dic 08, 2010 1:35 pm
Località: Potenza
 

PrecedenteProssimo

Torna a Obiettivi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti