Soligor MP Auto teleconverter 2X

Obiettivi per corpi Pentax: impressioni, dubbi, consigli, guide, recensioni.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Soligor MP Auto teleconverter 2X

Messaggioda alessandrozero » ven gen 12, 2024 10:37 am

Se si guarda l'erba davanti ai caprioli è sfuocata fin quasi alle zampe , dietro il fuoco comprende l'erba fino pure le fronde degli alberi.
Nella prima foto, io vedo circa le stesse condizioni.

O nella messa a fuoco si è sbagliato il punto oppure può essere back focus, secondo me .
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8674
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Soligor MP Auto teleconverter 2X

Messaggioda bel-ami » ven gen 12, 2024 11:01 am

Ad ogni modo io non so i vostri, ma con il mio vecchio 55-300 a 300mm servivano diaframmi chiusi (f9) per avere una buona risolvenza.
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 21110
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Soligor MP Auto teleconverter 2X

Messaggioda unoqualsiasi » ven gen 12, 2024 11:08 am

Il mio PLM da il meglio di se a f11 ma comunque anche a f8 è dignitosissimo. La diffrazione direbbe che non deve essere cosi ma lui è ignorante.

In merito al f.b. focus un controllino a 300mm si potrebbe fare su quell'obiettivo. Tanto è gratis.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 35117
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Soligor MP Auto teleconverter 2X

Messaggioda nonpigliounoshoot » ven gen 12, 2024 11:24 am

io prima di mettermi a smanettare farei qualche prova e qualche scatto più attendibile, magari a soggetti più vicini ed in condizioni più "normali".
Se non hai un cane o un gatto, qualche bel fiorellino può distendere l'atmosfera.. :asd:
Pentax k1 Pentax k3III monocrome - Pentax K 30 - 18-55 DAL WR - 55-300 DA - SMC DA 35mm f/2.8 Macro Limited - SMC DA 15 Limited - FA 31 1.8 Limited - FA HD 77 1.8 Limited - A 28 2.8 - K 28 3.5 - M 135 3.5 - - A 35 2.8 - FA 24-90 - FA J 18-35 4-5.6 - Kenko 1.5 PZ AF SHQ - ME super - K2 - Zenit E - Helios 44 2.0 - Werra - Ricoh 500G - VOIGTLÄNDER PERKEO I
nonpigliounoshoot
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5207
Iscritto il: ven gen 24, 2014 11:55 am
 

Re: Soligor MP Auto teleconverter 2X

Messaggioda bel-ami » ven gen 12, 2024 11:29 am

unoqualsiasi ha scritto:Il mio PLM da il meglio di se a f11 ma comunque anche a f8 è dignitosissimo. La diffrazione direbbe che non deve essere cosi ma lui è ignorante.

In merito al f.b. focus un controllino a 300mm si potrebbe fare su quell'obiettivo. Tanto è gratis.

Sulla diffrazione ho sempre creduto ad una affermazione di Jenner (comprovata dalla mia esperienza) di alcuni anni fa: ad utilizzare diaframmi chiusi (entro certi limiti ovviamente) i vantaggi nello scatto superano i problemi legati alla diffrazione. Credo che sia da interpretare come risultati "qualitativi" nella visione di una foto: a f11-f13 tutto è a fuoco, c'è omogeneità centro-bordi in genere, si sfrutta comunque la parte migliore dell'obiettivo.
Certo, dal punto di vista "quantitativo" i test ci dicono che a f11-f13 c'è un calo di risolvenza... ma siamo in grado di apprezzarlo?
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 21110
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Soligor MP Auto teleconverter 2X

Messaggioda unoqualsiasi » ven gen 12, 2024 1:25 pm

nonpigliounoshoot ha scritto:io prima di mettermi a smanettare farei qualche prova e qualche scatto più attendibile, magari a soggetti più vicini ed in condizioni più "normali".


Io come prima cosa invece mi metterei a smanettare; visto che si è parlato di possibili problemi di f.b. focus tanto vale escluderli a priori. Pur se non credo che a distanze cosi elevate possano produrre risultati del genere, ma prima di pensare ad altro... escludiamo questa causa.
Ormai è la PRIMA cosa che faccio ogni volta che prendo un pezzo nuovo, che sia un obiettivo o che sia la K3-3 sulla quale ho controllato subito che tutti gli obiettivi autofocus, Yoghi con e senza Carlen, fossero a posto.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 35117
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Soligor MP Auto teleconverter 2X

Messaggioda fanagot » ven gen 12, 2024 2:36 pm

unoqualsiasi ha scritto:
specola ha scritto:Ho notato che con il duplicatore è difficile sapere tutti i dati exif, il alcuni casi non riconosceva l'obiettivo (attacco m42) quale software mi consigliate che sia più preciso per recuperare più dati possibili anche in presenza del 2x?.


Ma il t.c. è a baionetta KA? E comunque non è questione di software, se la fotocamera non scrive il dato, non lo recuperi...

Ok, mi rispondo da solo: visto che nell'immagine con il t.c. manca fin da subito il dato sull'apertura (che sarebbe comunque sbagliata con quel t.c.) è SENZA contatti elettrici. La fotocamera scrive solo i dati che arrivano da lei. Quindi con quel t.c. scordati diaframma e focale, gli altri arrivano dalla fotocamera.


sai che, la K3-3, scrive i diaframmi anche in manuale?
se monti un ottica non A, hai la possibilita' di "regolare" i diaframmi con la solita rotella. se lo fai, ti mette il dato negli exif.
ovviamente bisogna ricordarsi di girarla ogni volta che cambi quella sull'obiettivo, che non e' banale :asd:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 32842
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Soligor MP Auto teleconverter 2X

Messaggioda unoqualsiasi » ven gen 12, 2024 3:50 pm

Si, l'ho letto. Penso che le ottiche non A che ho la vedranno raramente ed io me ne sarò dimenticato di questa cosa.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 35117
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Precedente

Torna a Obiettivi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti