55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Obiettivi per corpi Pentax: impressioni, dubbi, consigli, guide, recensioni.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda Giovanni77 » gio ago 25, 2022 12:07 pm

Aspettiamo che chieda consigli su dove nasconderlo alla moglie...
Dio creò il cibo,
il Diavolo i cuochi,
e poi arrivarono i Pentaxiani!
Avatar utente
Giovanni77
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5842
Iscritto il: ven set 30, 2011 11:50 am
Località: Zena
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda giorgiop » gio ago 25, 2022 1:12 pm

pentaxe ha scritto:Diciamo che dopo i vostri incitamenti all'acquisto compulsivo, sono molto piu` motivato! ... Galvanizzato! E quindi aggiungo questi 4 shot di stamattina... credo siano poiane, ma non sono un ornitologo. Fatte con DAL 55-300, fuoco a manina e erano molto distanti, quindi abbiate pieta`(anche perche` le ho fatte "al volo" lasciando ISO troppo alti) ma ... ho come la sensazione che se avessi utilizzato il green star, si sarebbero anche messe in posa.


se avessi avuto lo star si sarebbero avvicinate sotto i 4 metri :asd:
"Non vediamo le cose per come sono, ma per come siamo" (Anais Nin)
Avatar utente
giorgiop
Azionista del forum
 
Messaggi: 3054
Iscritto il: ven mag 31, 2013 10:46 am
Località: Majano (UD)
Skype: giorgio.plos
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda goatto » gio ago 25, 2022 2:08 pm

giorgiop ha scritto:se avessi avuto lo star si sarebbero avvicinate sotto i 4 metri :asd:


Prendi una lente close up e passa la paura :asd:
Avatar utente
goatto
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5382
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:18 pm
Località: Parma
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda occhirossi » gio ago 25, 2022 4:24 pm

giorgiop ha scritto:se avessi avuto lo star si sarebbero avvicinate sotto i 4 metri :asd:

confermo!! :sdent: :facciac:
K5 Silver Limited :cool2: + Da17-70 + K135 2.5 :nerdmast: + sportivo ermetico + K55 1.8 :ghgh: + 28M 2.8 + FA28-105PZ + FA28-200 + 2x F35-105 :ghgh: + A35-105 + MC7 Macro 2x + Vivitar100-300 + Tamarrino (03B) 135 2.5 + MX silver + fotografo da :vomitino:
.
inst@ giuseppephotos
Avatar utente
occhirossi
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7681
Iscritto il: sab set 10, 2011 11:36 am
Località: BRESCIA
Skype: elypep
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda pentaxe » gio ago 25, 2022 5:00 pm

giorgiop ha scritto:se avessi avuto lo star si sarebbero avvicinate sotto i 4 metri :asd:

:roflrofl:
---
Attrezzatura di Robin Masters:
SLR: SP 1000, Spotmatic, ME, P30;
DSLR: K-5 (mia-mia);
Obiettivi (accumulo seriale):
Serie DA: SMC DA 50mm f/1.8, DA 18-55mm 3.5-5.6 AL WR, DA 50-200 4-5.6 ED WR;
Serie FA: FA ZOOM 1:4-5.6 35-80mm;
Serie SMC A: 28 f/2.8;
Serie SMC M: 28 f/2.8, 50 f/1.7, 50 f/2, 135 f/4, 200 f/4;
Serie SMC Takumar: 55 f/1.8;
Serie Super-Multi-Coated Takumar: 50 f/1.4, 135 f/3.5;
Serie Super Takumar:28 f/3.5, 135 f/2.5, 150 f/4
Avatar utente
pentaxe
senior member
 
Messaggi: 190
Iscritto il: lun gen 13, 2014 9:12 am
Località: Milano, Italia
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda pentaxe » gio ago 25, 2022 5:04 pm

Giovanni77 ha scritto:Aspettiamo che chieda consigli su dove nasconderlo alla moglie...


Buona idea! Voi come fate a nasconderli alle Vs. mogli? (Chiedo per un amico)
---
Attrezzatura di Robin Masters:
SLR: SP 1000, Spotmatic, ME, P30;
DSLR: K-5 (mia-mia);
Obiettivi (accumulo seriale):
Serie DA: SMC DA 50mm f/1.8, DA 18-55mm 3.5-5.6 AL WR, DA 50-200 4-5.6 ED WR;
Serie FA: FA ZOOM 1:4-5.6 35-80mm;
Serie SMC A: 28 f/2.8;
Serie SMC M: 28 f/2.8, 50 f/1.7, 50 f/2, 135 f/4, 200 f/4;
Serie SMC Takumar: 55 f/1.8;
Serie Super-Multi-Coated Takumar: 50 f/1.4, 135 f/3.5;
Serie Super Takumar:28 f/3.5, 135 f/2.5, 150 f/4
Avatar utente
pentaxe
senior member
 
Messaggi: 190
Iscritto il: lun gen 13, 2014 9:12 am
Località: Milano, Italia
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda pentaxmania » gio ago 25, 2022 8:16 pm

armadio metallico di cui ho solo io la chiave :asd: :asd:
K20 D + obiettivi pentax vari ( LX + K2 + KX + MX + MZ 5n + Super A + Program A + A3 + SFX + SFXn + SP F + SP 1000 + SP II + ES II + ME + ME super , MV1 + P30 + P50 + P30T + H2 + S1a + SV) (Ricoh XR-1s)
Avatar utente
pentaxmania
Dito seduto
 
Messaggi: 1971
Iscritto il: mer feb 11, 2009 2:23 pm
Località: Prov. VA
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda ntx » ven ago 26, 2022 9:43 am

pentaxe ha scritto:ho come la sensazione che se avessi utilizzato il green star, si sarebbero anche messe in posa.


Se dovessi darti una risposta realistica, penso che con il *300 semplicemente non le avresti fatte.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 15829
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda pentaxe » sab ago 27, 2022 4:37 am

ntx ha scritto:
pentaxe ha scritto:ho come la sensazione che se avessi utilizzato il green star, si sarebbero anche messe in posa.


Se dovessi darti una risposta realistica, penso che con il *300 semplicemente non le avresti fatte.

Ciao
Jenner

:asd: ma lo dici per la fiducia che riponi nel sottoscritto come fotografo, o perché è difficile operare con il GS ?
---
Attrezzatura di Robin Masters:
SLR: SP 1000, Spotmatic, ME, P30;
DSLR: K-5 (mia-mia);
Obiettivi (accumulo seriale):
Serie DA: SMC DA 50mm f/1.8, DA 18-55mm 3.5-5.6 AL WR, DA 50-200 4-5.6 ED WR;
Serie FA: FA ZOOM 1:4-5.6 35-80mm;
Serie SMC A: 28 f/2.8;
Serie SMC M: 28 f/2.8, 50 f/1.7, 50 f/2, 135 f/4, 200 f/4;
Serie SMC Takumar: 55 f/1.8;
Serie Super-Multi-Coated Takumar: 50 f/1.4, 135 f/3.5;
Serie Super Takumar:28 f/3.5, 135 f/2.5, 150 f/4
Avatar utente
pentaxe
senior member
 
Messaggi: 190
Iscritto il: lun gen 13, 2014 9:12 am
Località: Milano, Italia
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda pentaxe » sab ago 27, 2022 4:49 am

pentaxmania ha scritto:armadio metallico di cui ho solo io la chiave :asd: :asd:


Addirittura la chiave... e io che avevo pensato alla vetrinetta espositrice :sdent: non l'ho comprata perché costava di più del GS300 :asd:
---
Attrezzatura di Robin Masters:
SLR: SP 1000, Spotmatic, ME, P30;
DSLR: K-5 (mia-mia);
Obiettivi (accumulo seriale):
Serie DA: SMC DA 50mm f/1.8, DA 18-55mm 3.5-5.6 AL WR, DA 50-200 4-5.6 ED WR;
Serie FA: FA ZOOM 1:4-5.6 35-80mm;
Serie SMC A: 28 f/2.8;
Serie SMC M: 28 f/2.8, 50 f/1.7, 50 f/2, 135 f/4, 200 f/4;
Serie SMC Takumar: 55 f/1.8;
Serie Super-Multi-Coated Takumar: 50 f/1.4, 135 f/3.5;
Serie Super Takumar:28 f/3.5, 135 f/2.5, 150 f/4
Avatar utente
pentaxe
senior member
 
Messaggi: 190
Iscritto il: lun gen 13, 2014 9:12 am
Località: Milano, Italia
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda ntx » dom ago 28, 2022 5:52 pm

pentaxe ha scritto::asd: ma lo dici per la fiducia che riponi nel sottoscritto come fotografo, o perché è difficile operare con il GS ?


No, considerazioni pratiche.
La sequenza che hai mostrato copre poco più di 30 secondi, solo che - se avevi l'A*300 (è semplicemente uno star, il colore non c'entra nulla) - avresti dovuto spegnere la fotocamera, recuperarlo dalla borsa, smontare il 55-300, montare il fisso, accendere la fotocamera e inserire la focale (e se lavori in M fare anche l'esposizione)... nel fare tutto questo avresti perso il momento e quindi le foto non le avresti fatte.

È una questione di praticità: se si fa fotografia "itenerante" come mi sembra di aver capito che fai tu, l'ottica che sta montata in camera è quella più flessibile nell'uso poichè è quella che si adatta a più situazioni dato che la scena che vorrai fotografare non è prevedibile. Un fisso come il 300 è ottimo per una situazione più statica, dove la situazione che ti si pone davanti è prevedibile.
Ponendosi il caso di questi tuoi scatti, il 55-300 vince anche solo per il fatto che puoi trovare i soggetti in cielo ad una focale più corta e poi stringere fino alla massima: con un fisso, avresti dovuto cercarli su una porzione di cielo minuscola e sarebbe stato più complicato e dispendioso di tempo.

C'è poi anche una questione legata alla qualità dei risultati: un A* 300 non offre un sufficente gap qualitativo da giustificare l'accettare tutte le limitazioni (e gli scatti persi) cui ti farà sottostare rispetto al 55-300. Dopo la curiosità e la fregola iniziale, se quello che fai è fotografare mentre vai a spasso, preferirai il 55-300 (anche solo perchè pesa la metà).
L'A* 300 è qualitativamente meglio del 55-300, non c'è discussione... ma c'è anche la praticità da mettere sul piatto.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 15829
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda bel-ami » dom ago 28, 2022 6:58 pm

Condivido tutto quello scritto da Jenner.
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 21116
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda fanagot » dom ago 28, 2022 9:46 pm

bel-ami ha scritto:Condivido tutto quello scritto da Jenner.

Quindi bisogna comprare il 300*
:asd:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 32857
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda ntx » lun ago 29, 2022 6:14 am

fanagot ha scritto:
bel-ami ha scritto:Condivido tutto quello scritto da Jenner.

Quindi bisogna comprare il 300*
:asd:


Esattamente!
È come per quelli che vogliono fare macro e gli si dice di comprare subito un obiettivo macro sconsigliando i set da 3 lenti closeup, i tubi prolunga e gli anelli di inversione: prima si doteranno di questi ultimi e solo alla fine si renderanno conto che l'unica scelta sensata è l'ottica macro per fare macro. Comprata l'ottica macro, si passerà fra quelli che sconsigliano l'acquisto dei set di 3 lenti closeup, dei tubi prolunga e degli anelli di inversione.
È una ruota.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 15829
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: 55-300 E 300 Green Star... questo è il dilemma!

Messaggioda emmefanatico » mar ago 30, 2022 2:31 pm

ntx ha scritto:
fanagot ha scritto:
bel-ami ha scritto:Condivido tutto quello scritto da Jenner.

Quindi bisogna comprare il 300*
:asd:


Esattamente!
È come per quelli che vogliono fare macro e gli si dice di comprare subito un obiettivo macro sconsigliando i set da 3 lenti closeup, i tubi prolunga e gli anelli di inversione: prima si doteranno di questi ultimi e solo alla fine si renderanno conto che l'unica scelta sensata è l'ottica macro per fare macro. Comprata l'ottica macro, si passerà fra quelli che sconsigliano l'acquisto dei set di 3 lenti closeup, dei tubi prolunga e degli anelli di inversione.
È una ruota.

Ciao
Jenner

Beh dipende...
Io per i macro sono fermo al cinquantino con TC macro, e mi funziona più che egregiamente, ma non è questo il punto.

Per i "lunghi" ho seguito circa questa trafila... ma non sarebbe stato lo stesso se non l'avessi fatto: quando ho iniziato ho usato lenti economicissime, che sono state un'ottima palestra senza necessità di investimenti cospicui e senza paura di rovinarle, inoltre essendo spesso o buie o MF o entrambe le cose erano didatticamente utilissime, e non coprivano le mancanze del fotografo.

Poi ho preso un 55-300 economico, ho cominciato a scattare a 300mm con tutto quello che ne consegue in termini di disciplina della posizione, respirazione etc.

Alla fine-fine ho preso il 70-200/2.8, che è AF (ma quando serve focheggiare a mano lo so fare, perché l'ho imparato bene), ma essendo buono anche alle focali più aperte costringe ad una maggiore disciplina stavolta sul tema della composizione, scelta del punto di messa a fuoco e considerazioni sulla PdC.

Adesso ricomprerei lenti economiche? no.
A un principiante direi di comprare subito qualcosa di buono? a meno che non voglia solo risparmiare soldi, senza considerare l'aspetto didattico, no.
Un treppiedi è già una cosa più neutra, ma lì avendo provato un residuato bellico di mio padre ho deciso fin dall'inizio di prendere un cavalletto per sempre, e ho comprato un Manfrotto 190 con testa a tre vie sin da subito, e suggerirei a chiunque di fare la stessa cosa, indipendentemente dalla marca.
"...a parità di tutti gli altri fattori"

Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 6193
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

PrecedenteProssimo

Torna a Obiettivi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti