Stampe: un po' di domande

Camera oscura, strumenti, proiettori, archiviazione.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda bel-ami » sab gen 03, 2015 10:09 am

Per ora ho visto che anche nelle foto BN inviate grossi strafalcioni non ci sono, spero di non avere sorprese nelle stampe future.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18552
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda Scorpio » sab gen 03, 2015 10:46 am

giupo ha scritto:
Scorpio ha scritto:.... non ho più avuto nè dominanti nè metamerismo

Meno male, brutta cosa il meteorismo.....


Però è rimasta la flatulenza :pentax:
Immagine
Avatar utente
Scorpio
Callaghan Prrrrrrrr !!!
 
Messaggi: 5186
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:45 am
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda ntx » sab gen 03, 2015 12:32 pm

bel-ami ha scritto:Per ora ho visto che anche nelle foto BN inviate grossi strafalcioni non ci sono, spero di non avere sorprese nelle stampe future.


Se ti capita di voler fare un fotolibro tutto in B/N prendilo da Blurb e utilizza la loro carta ProLine non patinata.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14274
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda bel-ami » sab gen 03, 2015 2:42 pm

ntx ha scritto:
bel-ami ha scritto:Per ora ho visto che anche nelle foto BN inviate grossi strafalcioni non ci sono, spero di non avere sorprese nelle stampe future.


Se ti capita di voler fare un fotolibro tutto in B/N prendilo da Blurb e utilizza la loro carta ProLine non patinata.

Ciao
Jenner

:ook:

Grazie!
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18552
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda bel-ami » sab gen 03, 2015 2:53 pm

Posso condividere un pensiero? Stampare le proprie foto fa veramente bene. Penso che, dopo l'acquisto di libri di fotografia, stampare sia l'investimento più stimolante e formativo.
Quanti discorsi che impegnano pagine e pagine del forum passano in secondo piano!
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18552
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda Scorpio » sab gen 03, 2015 3:03 pm

bel-ami ha scritto:Per ora ho visto che anche nelle foto BN inviate grossi strafalcioni non ci sono, spero di non avere sorprese nelle stampe future.


Giusto una curiosità, cosa intendi per "senza grossi strafalcioni?"

E comunque concordo sul fatto che le foto andrebbero stampate e non viste solo su un monitor
Immagine
Avatar utente
Scorpio
Callaghan Prrrrrrrr !!!
 
Messaggi: 5186
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:45 am
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda bel-ami » sab gen 03, 2015 3:11 pm

Il bianco e nero è... Bianco e nero, nessuna tonalità azzurrina o magenta o verde.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18552
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda Scorpio » sab gen 03, 2015 3:19 pm

Quindi gli strafalcioni son piccoli perché la foto è bianca e nera senza nemmeno i grigi?
:mrgreen:
Immagine
Avatar utente
Scorpio
Callaghan Prrrrrrrr !!!
 
Messaggi: 5186
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:45 am
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda ntx » sab gen 03, 2015 3:30 pm

bel-ami ha scritto:Posso condividere un pensiero? Stampare le proprie foto fa veramente bene. Penso che, dopo l'acquisto di libri di fotografia, stampare sia l'investimento più stimolante e formativo.
Quanti discorsi che impegnano pagine e pagine del forum passano in secondo piano!


Sono assolutamente daccordo.
Secondo me, e' con la stampa che la fotografia diventa piacevole... a monitor e' soprattutto stressante, perennemente imperfetta, mai soddisfacente.

Ed e' vero anche che tante problematiche su cui si spendono milioni di parole perdono completamente di importanza. Io mi sono abituato a guardare le foto e a valutare la resa dei sensori per il loro potenziale in stampa.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14274
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda bel-ami » sab gen 03, 2015 3:46 pm

Scorpio ha scritto:Quindi gli strafalcioni son piccoli perché la foto è bianca e nera senza nemmeno i grigi?
:mrgreen:

No, i grigi ci sono e anche per quelli noto una buona fedeltà con quanto vedo a monitor. Di solito evito di esasperare il contrasto per mantenere le sfumature di grigio, cosa che non sempre è condivisa dagli amanti dello "slider del contrasto a fondo scala".
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18552
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda Scorpio » dom gen 04, 2015 10:57 am

Alla fine le foto devono piacere prima di tutto a te, quindi delle diverse filosofie dello scibile, circa il dogma del "corretto bianco e nero" puoi tranquillamente farne a meno :ook:


E tanto le tue foto sono sempre sbagliate :roflrofl:
Immagine
Avatar utente
Scorpio
Callaghan Prrrrrrrr !!!
 
Messaggi: 5186
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:45 am
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda bel-ami » dom gen 04, 2015 11:17 am

Scorpio ha scritto:
E tanto le tue foto sono sempre sbagliate :roflrofl:

Per le foto giuste... Scegli Canikon!
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18552
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda ntx » dom gen 04, 2015 1:06 pm

Rimanendo sul discorso che stampare e' un piacere, che e' il bello della fotografia, posso dire che ultimamente mi hanno commissionato la realizzazione di un fotolibro per i 18 anni della figlia di una amica di famiglia. Il mio compito e' solo montare il fotolibro con tutto il materiale fotografico fornito. Il fotolibro finale sara' un bestione da 200 e passa pagine in 30x30 (realizzato, come sempre, con Blurb)
Fra gli scatti ce ne sono a bassa risoluzione (sotto il megapixel), ce ne sono di devastati con Retrica, ce ne sono che sono fotografie fatte a vecchie stampe (riprese anche non perpendicolarmente quindi da correggere prospetticamente) e tutto il resto fatto con compatte digitali e cellulari (tranne mezza dozzina fatte con una DSLR Nikon).
Il punto e' che ne viene fuori un fotolibro stupendo, perche' racconta con le immagini tutta la storia di questa ragazza da quando e' nata... il tutto intervallato con brevi scritti dei parenti e amici che compaiono via via nelle pagine.
Tu lo sfogli (per ora virtualmente) e non c'e' modo per cui rumore, dinamica, corretto bilanciamento del bianco, i megapixel, lo sfocato e tutti questi discorsi abbiano la minima possibilita' di venire in mente... la bella storia, di persone normali che si voglion bene, schiaccia e rende trascurabile qualsiasi altra cosa.

Questi sono i lavori che mi fanno riflettere di piu' sul mio modo di fotografare.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14274
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda bel-ami » dom gen 04, 2015 2:51 pm

Le foto ricordo vanno oltre le regole, convenzioni, direi anche paranoie che stanno diventando quasi l'oggetto del nostro modo di fare fotografia. Sfogliare le vecchie foto che riguardano la vita di una persona, oppure di un luogo o di una comunità, è infinitamente più semplice ma anche emotivamente più coinvolgente che partecipare ai commenti alla galleria, cosa quest'ultima che richiede quantomeno la ricerca di una chiave di lettura della foto perché gli si possa attribuire un significato, una valenza, insomma un "perché". Le foto ricordo non hanno bisogno di questo processo: Tra 20 anni quando le rivedrà qualcuno, non si soffermerà sull'uso sapiente del flash, sul rigoroso rispetto della regola dei terzi, sullo sfocato ecc.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18552
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Stampe: un po' di domande

Messaggioda Scorpio » lun gen 05, 2015 10:56 am

Il non conoscere la fotografia è un grande vantaggio:

Non so di non sapere (che Socrate mi perdoni) rende la vita più semplice. (la dotta ignoranza, al contrario rende infelici)

Ho visto fare ingrandimenti spropositati di foto scattate con il cellulare (e pure mosse) e vedere la felicità di chi si guardava la stampa.

Non conoscere i vantaggi di una buona fotocamera, di una buona ottica, di una buona composizione e di una buona stampa, fa sì che ogni foto sia solo quello che rappresenta, un ricordo felice.

Per esempio, non conosco i vini, a malapena so che ci sono rossi bianchi e rosati, ma per me un rosso vale l'altro; se, di converso, avessi fatto un corso di sommelier, probabilmente potrei inorridire nel vedere l'accostamento di un vino ad un determinato pasto.
Vivo felice così, ma non per questo posso affermare di avere ragione io, indubbiamente il sommelier ne avrà.

Purtroppo nella fotografia, abbiamo incanalato la strada sbagliata... da sommelier, ma se vedo un album, e foto ricordo, non vado certo a dire: "il soggetto è centrale, manca di nitidezza ecc"", non ne avrebbe alcun senso, manco mi capirebbero e, forse ed a ragione, mi lancerebbero addosso il fotolibro.

Le cosa vanno senz'altro distinte.

Ritornando alla fotografia intesa non come mero ricordo:
con il circolo fotografico di cui faccio parte, organizzammo una serie di mostre fotografiche al museo di arte contemporanea di Crotone, tra queste, avevamo fatto venire una mostra fotografica della Fiaf , per la precisione "il neorealismo", e tra le foto vi erano alcuni scatti di Nino Migliori.
Circa sei mesi più tardi, Nino Migliori arrivò al festival di Fotografia di Corigliano con una mostra di alcune sue fotografie di quel periodo, stampate questa volta da Antonio Manta.
Ebbene, tutti notammo la differenza tra le stampe fornitoci dalla Fiaf (che comunque erano molto buone) e quelle fatte dal laboratorio di Manta, avendo peraltro fresche nella memoria alcune delle stampe che erano le medesime di quelle esposte a Crotone, quindi confronto diretto.

Certo, per una foto di compleanno, o per una gita fuori porta, sarebbe come sparare un passerotto con un bazooka, e questo cisisà!

PS: per il Papero Verde, in questo post sono troppo serio, meriterei di essere bannato!
:prrt:
Immagine
Avatar utente
Scorpio
Callaghan Prrrrrrrr !!!
 
Messaggi: 5186
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:45 am
 

PrecedenteProssimo

Torna a Sviluppo e stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite