Problema con XP2 SUPER

Camera oscura, strumenti, proiettori, archiviazione.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Problema con XP2 SUPER

Messaggioda Supernaut » lun dic 30, 2013 7:04 pm

Quando si dice il detto Chi fa da sé fa per tre non si sbaglia!
O forse si?
La questione è che fino ad adesso, da tre anni buoni, ho sempre sviluppato in casa le mie pellicole BN.
A distanza di anni mai avuto problemi ed ogni volta che le riprendo, anche le prime, rimangono sempre buone. Questo perchè, credo, ho sempre cercato di fare le cose nel modo migliore, ovvero come andava fatto, seguendo regole e consigli.
Fatto sta che un mese fa porto a sviluppare una ILFORD XP2 Super in laboratorio. Questo perchè la stessa Ilford ne consiglia lo sviluppo in C41, cosa che non potevo fare in casa per la complessità del procedimento. Nonostante avessi letto in giro che era possibile anche svilupparla con il procedimento per il BN mi son detto: ecchecavolo! se s'ha da fare così ci sarà un perchè!
Morale della favola riprendo i negativi dopo un mese che li avevo archiviati (tenerli nel loro bussolotto ancora arrotolati è archiviazione? :asd: ) e cosa vedo??? La prima parte della bobina è diventata verdastra! una bella dominante verde che dopo qualche fotogramma sfuma per tornare normale!
Che cosa può essere?
Difetto di sviluppo?
Difetto di conservazione?
Normale invecchiamento della XP2?
Illuminatemi!
_Francesco

Il colore è causa di distrazione. Distoglie dalla contemplazione della forma del mondo.

PENTAXPHOTOGALLERY
FLICKR
5px
CENSIMENTO PUGLIE

PentaxK20D|PentaxMX|SonyRX100mk1
FLP - Ilford HP5+
I MIEI FEED
Avatar utente
Supernaut
Azionista del forum
 
Messaggi: 3164
Iscritto il: gio mar 05, 2009 2:44 am
Località: Salento
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda Supernaut » lun dic 30, 2013 7:08 pm

Ed ancora una cosa!
Chiaramente la parte verde contiene i fotogrammi a cui tenevo di più...poteva essere altrimenti?
Secondo voi sono stampabili comunque?
_Francesco

Il colore è causa di distrazione. Distoglie dalla contemplazione della forma del mondo.

PENTAXPHOTOGALLERY
FLICKR
5px
CENSIMENTO PUGLIE

PentaxK20D|PentaxMX|SonyRX100mk1
FLP - Ilford HP5+
I MIEI FEED
Avatar utente
Supernaut
Azionista del forum
 
Messaggi: 3164
Iscritto il: gio mar 05, 2009 2:44 am
Località: Salento
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda bel-ami » lun dic 30, 2013 7:31 pm

Io penso che i laboratori ormai sviluppino così poco che i bagni nei loro macchinari sono fermi da almeno 6 o 7 anni.... Sempre gli stessi, mai cambiati.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18594
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda emmeci » lun dic 30, 2013 7:43 pm

bel-ami ha scritto:Io penso che i laboratori ormai sviluppino così poco che i bagni nei loro macchinari sono fermi da almeno 6 o 7 anni.... Sempre gli stessi, mai cambiati.

... va bene intervenire per intervenire, ma almeno che lo svacco sia divertente, questo mi sembra un po' ... noioso? :facciac:
Se il bagno di sviluppo è esaurito la pellicola non viene sviluppata o viene sotto-sviluppata; se appena ritirati i negativi sembravano abbastanza neri, lo sviluppo non dovrebbe entrarci; potrebbe non essere stato abbastanza efficace il fissaggio, nel qual caso forse basterebbe ripeterlo. Però due cose: il fatto che ci siano degli aloni/riflessi colorati, in quel tipo di pellicola, dovrebbe essere abbastanza normale, visto che sotto un certo punto di vista "deriva" dai negativi a colori, che sono dotati anche di "maschera". Su che tipo di fissaggio eventualmente usare aspetterei l'opinione di chi ha esperienza con queste specifiche pellicole. Addirittura potrebbe bastare un lavaggio un po' più efficace di quello effettuato dal laboratorio, tensioattivo ed asciugatura.
Ah, spero che scherzassi dicendo che archivii i negtivi arrotolati nei loro scatolini ....
:cincin:
Avatar utente
emmeci
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8558
Iscritto il: gio mar 20, 2008 10:49 am
Località: Genova - Levante
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda bel-ami » lun dic 30, 2013 7:49 pm

E se fosse inesperienza dell'operatore??? Magari ha preso luce il negativo...
Insomma Francesco, voglio solo arrivare a dirti: sviluppali da solo che non sbagli!
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18594
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda Supernaut » lun dic 30, 2013 8:01 pm

emmeci ha scritto:
bel-ami ha scritto:Io penso che i laboratori ormai sviluppino così poco che i bagni nei loro macchinari sono fermi da almeno 6 o 7 anni.... Sempre gli stessi, mai cambiati.

... va bene intervenire per intervenire, ma almeno che lo svacco sia divertente, questo mi sembra un po' ... noioso? :facciac:
Se il bagno di sviluppo è esaurito la pellicola non viene sviluppata o viene sotto-sviluppata; se appena ritirati i negativi sembravano abbastanza neri, lo sviluppo non dovrebbe entrarci; potrebbe non essere stato abbastanza efficace il fissaggio, nel qual caso forse basterebbe ripeterlo. Però due cose: il fatto che ci siano degli aloni/riflessi colorati, in quel tipo di pellicola, dovrebbe essere abbastanza normale, visto che sotto un certo punto di vista "deriva" dai negativi a colori, che sono dotati anche di "maschera". Su che tipo di fissaggio eventualmente usare aspetterei l'opinione di chi ha esperienza con queste specifiche pellicole. Addirittura potrebbe bastare un lavaggio un po' più efficace di quello effettuato dal laboratorio, tensioattivo ed asciugatura.
Ah, spero che scherzassi dicendo che archivii i negtivi arrotolati nei loro scatolini ....
:cincin:


in realtà non parliamo di aloni o riflessi. è proprio l'emulsione ad essere verde. di un verde petrolio ma pur sempre verde. e non è tutta la pellicola ma solo la parte iniziale. come già detto infatti dopo qualche fotogramma torna ad essere del colore naturale!
Per l'archiviazione della pellicola...scherzavo ma anche no! nel senso che era rimasta arrotolata nel suo bussolotto in attesa di essere tagliata ed archiviata come tutte le altre!


bel-ami ha scritto:E se fosse inesperienza dell'operatore??? Magari ha preso luce il negativo...
Insomma Francesco, voglio solo arrivare a dirti: sviluppali da solo che non sbagli!

Io credo che i lab utilizzino apposite macchine per lo sviluppo e comunque il posto al quale mi sono rivolto è uno dei migliori, se non il migliore, di lecce.
E per quanto riguarda lo sviluppo in proprio il C41 non è tanto semplice da fare in casa.
_Francesco

Il colore è causa di distrazione. Distoglie dalla contemplazione della forma del mondo.

PENTAXPHOTOGALLERY
FLICKR
5px
CENSIMENTO PUGLIE

PentaxK20D|PentaxMX|SonyRX100mk1
FLP - Ilford HP5+
I MIEI FEED
Avatar utente
Supernaut
Azionista del forum
 
Messaggi: 3164
Iscritto il: gio mar 05, 2009 2:44 am
Località: Salento
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda Zappi » lun dic 30, 2013 8:13 pm

scusa ma appena sviluppato il negativo era ok e poi è diventato verde col tempo ??
se così fosse probabilmente è un problema di fissaggio, altrimenti l'unica cosa che mi viene in mente è una contaminazione da parte della plastica del bussolotto, magari è stata tenuta al caldo ???
Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)
Avatar utente
Zappi
senior member
 
Messaggi: 423
Iscritto il: mer ott 05, 2011 10:22 am
Località: Torino... o da qualche parte sulle alpi
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda emmeci » lun dic 30, 2013 8:40 pm

bel-ami ha scritto:E se fosse inesperienza dell'operatore??? Magari ha preso luce il negativo...
Insomma Francesco, voglio solo arrivare a dirti: sviluppali da solo che non sbagli!

Si, ha preso luce dopo lo sviluppo! :roflrofl: se avesse preso luce prima, sarebbe nero.
Avatar utente
emmeci
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8558
Iscritto il: gio mar 20, 2008 10:49 am
Località: Genova - Levante
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda bel-ami » lun dic 30, 2013 8:47 pm

Minchia, non mi ricordo più nulla di quella roba. Eppure ci avevo studiato tanto! (ma solo studiato, purtroppo...)
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18594
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda Roberto B » lun dic 30, 2013 10:46 pm

emmeci ha scritto:
bel-ami ha scritto:Io penso che i laboratori ormai sviluppino così poco che i bagni nei loro macchinari sono fermi da almeno 6 o 7 anni.... Sempre gli stessi, mai cambiati.

... va bene intervenire per intervenire, ma almeno che lo svacco sia divertente, questo mi sembra un po' ... noioso? :facciac:
Se il bagno di sviluppo è esaurito la pellicola non viene sviluppata o viene sotto-sviluppata; se appena ritirati i negativi sembravano abbastanza neri, lo sviluppo non dovrebbe entrarci; potrebbe non essere stato abbastanza efficace il fissaggio, nel qual caso forse basterebbe ripeterlo. Però due cose: il fatto che ci siano degli aloni/riflessi colorati, in quel tipo di pellicola, dovrebbe essere abbastanza normale, visto che sotto un certo punto di vista "deriva" dai negativi a colori, che sono dotati anche di "maschera". Su che tipo di fissaggio eventualmente usare aspetterei l'opinione di chi ha esperienza con queste specifiche pellicole. Addirittura potrebbe bastare un lavaggio un po' più efficace di quello effettuato dal laboratorio, tensioattivo ed asciugatura.
Ah, spero che scherzassi dicendo che archivii i negtivi arrotolati nei loro scatolini ....
:cincin:


Ho fatto sviluppare un paio di XP2 in labvoratorio ma la pellicola ha una colorazione marrone. Potrebbe essere un bagno di sviluppo o arresto non tanto fresco.

Che bisogna sviluppare in casa il BN, compreso l'XP2, e' una cosa sana e giusta.
In questo LINK ci sono indicati pure i liquidi e i tempi.

Per quanto riguarda l'archiviazione ti conviene prendere i fogli da raccoglitore in carta di riso cosi distendi la pellicola per un aventuale scannerizzazione o stampa futura senza dover ammattire a cercare di tenere distesa la pellicola.
:cincin:
FLD/FLP

"Ciao. Ma te con cosa scatti? Nikon o Canon"
"Pentax"
"Ah..... mmm"
e la discussione fini' li.
(Da una mia discussione in chat su FB)
Avatar utente
Roberto B
moderatore con incarichi speciali
 
Messaggi: 9502
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:49 am
Località: Signa (FI)
 

Re: Problema con XP2 SUPER

Messaggioda Zappi » mar dic 31, 2013 1:39 am

Beh le cromogene sono nate per essere sviluppate dai minilab con il classico c41, se uno ha la possibilità di sviluppare a casa conviene prendere delle pellicole b/n "vere" in modo da potersele lavorare a modo.
Non so come la XP2 si comporti sotto lo scanner ma con alcune carte a gradazione variabile è praticamente impossibile da stampare.
Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)
Avatar utente
Zappi
senior member
 
Messaggi: 423
Iscritto il: mer ott 05, 2011 10:22 am
Località: Torino... o da qualche parte sulle alpi
 


Torna a Sviluppo e stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite