macchie sul negativo

Camera oscura, strumenti, proiettori, archiviazione.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

macchie sul negativo

Messaggioda lenri » sab dic 08, 2012 3:56 pm

Un saluto a tutti gli utenti del forum.
Apro questo topic, perchè da inesperto ho avuto qualche problema con i miei sviluppi in casa. La fase finale di lavaggio del negativo, stranamente, mi ha dato sempre qualche problemino e risultati altalenanti. L'ultimo sviluppo però mi ha proprio restituito un negativo "macchiato" come da foto (è un crop del fotogramma).

Immagine :vomitino:

Potrebbe essere un problema di calcare o liquidi rovinati/sporchi? credo che un "occhio" esperto mi può consigliare meglio!
Il negativo in questione è un acros sviluppato in xtol 1:1 per 10min e 15s a 19° gradi, arresto con soluzione di acido citrico, fissaggio con adofix, e lavaggio con metodo ilford (5, 10, 20 per due volte) con acqua del rubinetto, più un bagno con ILFOTOL (senza agitazione per non fare schiuma) più un altro bagno con acqua distillata. A parte lo sviluppo, gli altri liquidi probabilmente erano sotto i 19°, non so se può aver influito.

Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto!
Ciao!
pentax k-r (black) + 18-55mm kit + 40mm Limited + Flash Metz 48 AF-1
pentax 645nII + FA45-85mm + FA 75mm + FA 150mm

my flickr
Avatar utente
lenri
senior member
 
Messaggi: 274
Iscritto il: sab feb 05, 2011 11:30 am
 

Re: macchie sul negativo

Messaggioda giovanniph » sab dic 08, 2012 11:24 pm

Se le macchie sul negativo sono dovute al calcare prova a rilavarlo,io non avevo paura di far schiuma e dopo il lavaggio toglievo sempre l'acqua in eccesso con un pezzetto di pelle di daino molto morbida inumidita e usata con delicatezza,comunque l' ilfotol è una specie di detergente (alcuni usavano al suo posto alcune gocce di sapone liquido)e potrebbe esser lui la causa delle macchie specialmente se troppo concentrato e non unifomemente diluito.
giovanniph
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 2
Iscritto il: gio mar 25, 2010 10:23 pm
 

Re: macchie sul negativo

Messaggioda Roberto B » sab dic 08, 2012 11:31 pm

Prendi il negativo e, in controluce, guarda da quale parte si trova quella macchia.

Se la macchia si trova sulla parte luci (cioe quella non emulsionata) e' solo macchia di calcare o imbibente. E' facile da togliere, basta un po' di alcool denaturato e un panno morbido antistatico per occhiali.

Se la macchia e' dalla parte emulsionata prova a ripetere il fissaggio e lavaggio ma non garantisco la riuscita.
:cincin:
FLD/FLP

"Ciao. Ma te con cosa scatti? Nikon o Canon"
"Pentax"
"Ah..... mmm"
e la discussione fini' li.
(Da una mia discussione in chat su FB)
Avatar utente
Roberto B
moderatore con incarichi speciali
 
Messaggi: 9502
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:49 am
Località: Signa (FI)
 

Re: macchie sul negativo

Messaggioda ciado » dom dic 09, 2012 7:41 am

Dipende al 99% dall'acqua, se contiene molto calcare puoi provare con una diluizione fatta ad hoc con un normale detersivo concentrato per lavare i piatti e poi appendila e lasciala asciugare a temperatura ambiente. Guarda poi se le macchie sono su tutta la lunghezza del film o solo la parte bassa, potrebbe essere un sistema per capire meglio il problema (oltre a quanto già detto da Roberto B.)
dalla spotmatic II alla Immagine con 18-55 WR - Zenitar 16 - Pentax FA 1,4/50 - Pentax 55-300 - MTO 500 - Prakticar 5,6/500 più una serie di Takumar, Super Takumar e Pentax A e M ...
Avatar utente
ciado
senior member
 
Messaggi: 295
Iscritto il: ven giu 13, 2008 2:22 pm
Località: VOGHERA (PV)
Skype: clatinelli
 

Re: macchie sul negativo

Messaggioda cuori » dom dic 09, 2012 10:34 am

dicono in giro che acqua e aceto facciano miracoli
Avatar utente
cuori
sul filo del BAN .......con tutte le faccine
 
Messaggi: 15386
Iscritto il: mar giu 24, 2008 3:06 pm
Località: tra brenta e laguna
Skype: enzocuori
 

Re: macchie sul negativo

Messaggioda lenri » lun dic 10, 2012 11:14 am

Roberto B ha scritto:Prendi il negativo e, in controluce, guarda da quale parte si trova quella macchia.

Se la macchia si trova sulla parte luci (cioe quella non emulsionata) e' solo macchia di calcare o imbibente. E' facile da togliere, basta un po' di alcool denaturato e un panno morbido antistatico per occhiali.

Se la macchia e' dalla parte emulsionata prova a ripetere il fissaggio e lavaggio ma non garantisco la riuscita.
:cincin:


ciao roberto, e grazie a tutti per i consigli.
Dalla mia inesperienza mi sfugge il significato di parte luci e non del negativo :ops:
nonostante questo ho risolto allegramente con l'alcool denaturato

La prossima volta agiterò per bene durante il bagno con l'imbiente, senza paura della schiuma (ILFOTOL lo uso diluito 1:300) :-)):
pentax k-r (black) + 18-55mm kit + 40mm Limited + Flash Metz 48 AF-1
pentax 645nII + FA45-85mm + FA 75mm + FA 150mm

my flickr
Avatar utente
lenri
senior member
 
Messaggi: 274
Iscritto il: sab feb 05, 2011 11:30 am
 

Re: macchie sul negativo

Messaggioda Paolone » lun dic 10, 2012 11:49 am

La parte luci.....è il lato lucido della pellicola, cioè il dorso, il supporto all'emulsione.
L'emulsione sta sull'altro lato ed appare più opaca.
Se leggi correttamente i dati (numerazione e tipo di pellicola) impressionati a ridosso delle perforazioni, allora significa che hai il dorso della pellicola rivolto verso di te e sul lato opposto c'è l'emulsione. :teach: :wink:
Pentax k-5......la pace dei sensi
Avatar utente
Paolone
Azionista del forum
 
Messaggi: 3702
Iscritto il: gio feb 14, 2008 10:00 am
Località: Sasso Marconi (BO)
Skype: Paolone767
 

Re: macchie sul negativo

Messaggioda Roberto B » lun dic 10, 2012 1:21 pm

Solo ora mi sono accorto dello sbaglio.
:azzz:

E' stato un errore di battitura. Non esiste una parte luci ma una parte luciDA come spiegato da Paolone.

Chiedo venia.
:cincin:
FLD/FLP

"Ciao. Ma te con cosa scatti? Nikon o Canon"
"Pentax"
"Ah..... mmm"
e la discussione fini' li.
(Da una mia discussione in chat su FB)
Avatar utente
Roberto B
moderatore con incarichi speciali
 
Messaggi: 9502
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:49 am
Località: Signa (FI)
 

Re: macchie sul negativo

Messaggioda lenri » mar dic 11, 2012 10:58 am

Roberto B ha scritto:Solo ora mi sono accorto dello sbaglio.
:azzz:

E' stato un errore di battitura. Non esiste una parte luci ma una parte luciDA come spiegato da Paolone.

Chiedo venia.
:cincin:


ahah, non ti preoccupare...stupido io che non ho capito.
Comunque allora per quello che ho potuto vedere le macchie erano sulla parte opaca.
pentax k-r (black) + 18-55mm kit + 40mm Limited + Flash Metz 48 AF-1
pentax 645nII + FA45-85mm + FA 75mm + FA 150mm

my flickr
Avatar utente
lenri
senior member
 
Messaggi: 274
Iscritto il: sab feb 05, 2011 11:30 am
 

Re: macchie sul negativo

Messaggioda Paolone » mar dic 11, 2012 11:20 am

Se le macchie sono sulla parte opaca,
NON bisogna strofinare l'emulsione.
Bisogna sottoporre la pellicola ad un ulteriore lavaggio in modo da ammorbidire l'emulsione e consentire l'asportazione delle macchie tramite il flusso idrico di lavaggio per almeno 10'.
Poi un passaggio con imbibente diluito in acqua ed eventualmente alla fine un lavaggio in acqua distillata, versandola direttamente sui due lati della pellicola già srotolata e tesa.
Attenzione a non adottare temperature troppo alte o basse.
Infine, in bocca al lupo.
Pentax k-5......la pace dei sensi
Avatar utente
Paolone
Azionista del forum
 
Messaggi: 3702
Iscritto il: gio feb 14, 2008 10:00 am
Località: Sasso Marconi (BO)
Skype: Paolone767
 


Torna a Sviluppo e stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron