domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Camera oscura, strumenti, proiettori, archiviazione.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda mashiro2004 » lun ago 20, 2012 9:42 pm

mark88 ha scritto:grazie mille.mi dato anche una marca? non ne capisco molto, al momento.
ancora grazie!
spero entro i primi di settembre di imparare a sviluppare in proprio!


Allora, io uso per sviluppo pellicola Calbe r09, poi ho una boccetta di fomadon lqn e rodinal (quello originale) del 1999, per carta il fomatol lqn e agfa metinol (del 99 anche lui), come fissaggio avevo preso l'adofix (ma puzza troppo e quindi non lo uso + per carta, ma solo per pellicola tanto nella tank non si sente) al suo posto ho preso il tetenal inodore, ed è veramente inodore e lo uso per carta, alla bisogna anche per pellicola.... Come arresto non uso niente che non sia acqua (la faccio prima scorrere un po nella tank, poi un paio di scosse e via di fissaggio), gli arresti chi più chi meno li trovo un po' puzzolenti e siccome per ora la mia co è il bagno non vorrei dover pagare un avvocato divorzista, ovviamente credo che un po' di sviluppo con la sola acqua rimanga e mi vada ad inquinare il fissaggio, quindi non lo recupero, ma lo getto ogni volta....
mashiro2004
 
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda Roberto B » lun ago 20, 2012 9:47 pm

mashiro2004 ha scritto:ovviamente credo che un po' di sviluppo con la sola acqua rimanga e mi vada ad inquinare il fissaggio, quindi non lo recupero, ma lo getto ogni volta....


Riempi velocemente la tank con qualche agitazione. Svuoti e ripeti l'operazione due o tre volte. Poi acqua corrente per almeno tre/quattro minuti. Lo sviluppo sparisce e il fissaggio dura di piu'.
:wink:
FLD/FLP

"Ciao. Ma te con cosa scatti? Nikon o Canon"
"Pentax"
"Ah..... mmm"
e la discussione fini' li.
(Da una mia discussione in chat su FB)
Avatar utente
Roberto B
moderatore con incarichi speciali
 
Messaggi: 9502
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:49 am
Località: Signa (FI)
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda mashiro2004 » lun ago 20, 2012 9:53 pm

Roberto B ha scritto:
mashiro2004 ha scritto:ovviamente credo che un po' di sviluppo con la sola acqua rimanga e mi vada ad inquinare il fissaggio, quindi non lo recupero, ma lo getto ogni volta....


Riempi velocemente la tank con qualche agitazione. Svuoti e ripeti l'operazione due o tre volte. Poi acqua corrente per almeno tre/quattro minuti. Lo sviluppo sparisce e il fissaggio dura di piu'.
:wink:


Ok allora provo a la prossima volta e così recupero il fix... Thanks
mashiro2004
 
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda Roberto B » lun ago 20, 2012 9:59 pm

mashiro2004 ha scritto:
Roberto B ha scritto:
mashiro2004 ha scritto:ovviamente credo che un po' di sviluppo con la sola acqua rimanga e mi vada ad inquinare il fissaggio, quindi non lo recupero, ma lo getto ogni volta....


Riempi velocemente la tank con qualche agitazione. Svuoti e ripeti l'operazione due o tre volte. Poi acqua corrente per almeno tre/quattro minuti. Lo sviluppo sparisce e il fissaggio dura di piu'.
:wink:


Ok allora provo a la prossima volta e così recupero il fix... Thanks


Mi ero dimenticato di aggiungere di fare attenzione alle diluzioni. Piu' il fissaggio e' diluito e piu' dura meno. Quindi il lavaggio di arresto serve solo per mantenere sempre attivo il fissaggio ma non lo fa durare il doppio di quello dichiarato dal bugiardino.
FLD/FLP

"Ciao. Ma te con cosa scatti? Nikon o Canon"
"Pentax"
"Ah..... mmm"
e la discussione fini' li.
(Da una mia discussione in chat su FB)
Avatar utente
Roberto B
moderatore con incarichi speciali
 
Messaggi: 9502
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:49 am
Località: Signa (FI)
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda mashiro2004 » lun ago 20, 2012 10:14 pm

Roberto B ha scritto:
mashiro2004 ha scritto:
Roberto B ha scritto:
mashiro2004 ha scritto:ovviamente credo che un po' di sviluppo con la sola acqua rimanga e mi vada ad inquinare il fissaggio, quindi non lo recupero, ma lo getto ogni volta....


Riempi velocemente la tank con qualche agitazione. Svuoti e ripeti l'operazione due o tre volte. Poi acqua corrente per almeno tre/quattro minuti. Lo sviluppo sparisce e il fissaggio dura di piu'.
:wink:


Ok allora provo a la prossima volta e così recupero il fix... Thanks


Mi ero dimenticato di aggiungere di fare attenzione alle diluzioni. Piu' il fissaggio e' diluito e piu' dura meno. Quindi il lavaggio di arresto serve solo per mantenere sempre attivo il fissaggio ma non lo fa durare il doppio di quello dichiarato dal bugiardino.


Sì sì certo.... Immaginavo :ook: :ook:
mashiro2004
 
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda Zappi » mar ago 21, 2012 5:34 am

il fix ag plus della agfa lo vendono anche nelle sacche morbide in modo da poter togliere l'aria quando lo richiudi così si ossida meno
Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)
Avatar utente
Zappi
senior member
 
Messaggi: 423
Iscritto il: mer ott 05, 2011 10:22 am
Località: Torino... o da qualche parte sulle alpi
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda summerbee » mar ago 21, 2012 6:24 am

Roberto B ha scritto:
mashiro2004 ha scritto:ovviamente credo che un po' di sviluppo con la sola acqua rimanga e mi vada ad inquinare il fissaggio, quindi non lo recupero, ma lo getto ogni volta....


Riempi velocemente la tank con qualche agitazione. Svuoti e ripeti l'operazione due o tre volte. Poi acqua corrente per almeno tre/quattro minuti. Lo sviluppo sparisce e il fissaggio dura di piu'.
:wink:


ma no povera pellicola, stai a controllare la temperatura dei chimici al grado centigrado e poi le fai sto shock termico? mmmmm... meglio acqua lasciata riposare dal giorno prima o demineralizzata, a temperatura ambiente e stop acetico. poi io il fix ho un ilford che non riciclo ma butto ogni volta...
DON'T PANIC
(niente panico!)
la fotografia su Segnaweb

Il diavolo non è quello che ti fa bestemmiare nel dolore, è quello che ti fa distogliere lo sguardo. (cit.)
summerbee
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 6528
Iscritto il: ven ott 17, 2008 1:56 pm
Località: Brescia
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda silette60 » mar ago 21, 2012 6:39 am

[/quote]domanda: il materiale per sviluppare (acidi, ecc..) ha date di scadenza?? la roba che ha mio padre la posso riutilizzare oggi? (rullini a parte)[/quote]

...recentemente ho ritrovato una confezione di Rodinal con la data di acquisto scritta sulla scatola....14-07-1978 (allora ero più meticoloso), aperta ed usata
per metà. Ho provato a sviluppare uno spezzone di prova ...........e funziona ancora alla grande !! :ook:
silette60
senior member
 
Messaggi: 421
Iscritto il: mer mar 17, 2010 9:01 am
Località: Millesimo (SV)
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda mark88 » mar ago 21, 2012 10:37 am

grazie a tutti per i preziosi consigli!
allora comincio a mettere un po' d'ordine in cantina, vediamo cosa è utilizzabile e cosa no.
mark88
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 10948
Iscritto il: ven nov 04, 2011 8:00 pm
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda mark88 » mar ago 21, 2012 12:28 pm

allora, una piccola lista del materiale tossico che ho trovato in cantina:

- Ilford Microphen / ID11 / Perceptol: fine grain developer (sono dei sacchetti con delle poleveri)
- Grafitol H
- Agfa Rodinal (è un liquido rossastro, con dei grossi depositi sul fondo)
- Paterson Acutol / Acuspeed (liquidi incolore)
- Normaton ST18: sviluppo liquido per carte
- Fino ST33: sviluppo liquido per pellicole pronto per l'uso
- carta Ilford 2.1M / 2.35M / B113.. (di vari formati dalla cartolina all'A3, così a spanne..)

le date di acquisto sono tutte piuttosto indietro negli anni, mio padre non diceva balle che quando sono nato ha smesso di sviluppare :asd:
che dite, quali di questi sono da buttare e quali ancora utilizzabili? al limite per imparare...
mark88
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 10948
Iscritto il: ven nov 04, 2011 8:00 pm
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda Zappi » mar ago 21, 2012 2:51 pm

summerbee ha scritto:
ma no povera pellicola, stai a controllare la temperatura dei chimici al grado centigrado e poi le fai sto shock termico? mmmmm... meglio acqua lasciata riposare dal giorno prima o demineralizzata, a temperatura ambiente e stop acetico. poi io il fix ho un ilford che non riciclo ma butto ogni volta...



io uso l'iniettore di lavaggio che si incastra nella tank, ma mentre lavo lascio sempre il termometro a bagno per controllare la temperatura, specie con pellicole come le Efke che hanno un supporto.. emh... :vomitino:
Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)
Avatar utente
Zappi
senior member
 
Messaggi: 423
Iscritto il: mer ott 05, 2011 10:22 am
Località: Torino... o da qualche parte sulle alpi
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda Zappi » mar ago 21, 2012 3:02 pm

mark88 ha scritto:allora, una piccola lista del materiale tossico che ho trovato in cantina:

- Ilford Microphen / ID11 / Perceptol: fine grain developer (sono dei sacchetti con delle poleveri)
- Grafitol H
- Agfa Rodinal (è un liquido rossastro, con dei grossi depositi sul fondo)
- Paterson Acutol / Acuspeed (liquidi incolore)
- Normaton ST18: sviluppo liquido per carte
- Fino ST33: sviluppo liquido per pellicole pronto per l'uso
- carta Ilford 2.1M / 2.35M / B113.. (di vari formati dalla cartolina all'A3, così a spanne..)

le date di acquisto sono tutte piuttosto indietro negli anni, mio padre non diceva balle che quando sono nato ha smesso di sviluppare :asd:
che dite, quali di questi sono da buttare e quali ancora utilizzabili? al limite per imparare...


Quelli in polvere, se sono stati tenuti all'asciutto, dovrebbero essere ok
Il rodinal c'è gente che lo usa tranquillamente anche scaduto da 10 anni

gli altri e la carta credo possa buttarli, al massimo fai una prova con uno spezzone di pellicola.
Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)
Avatar utente
Zappi
senior member
 
Messaggi: 423
Iscritto il: mer ott 05, 2011 10:22 am
Località: Torino... o da qualche parte sulle alpi
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda mark88 » mar ago 21, 2012 3:06 pm

Zappi ha scritto:
mark88 ha scritto:allora, una piccola lista del materiale tossico che ho trovato in cantina:

- Ilford Microphen / ID11 / Perceptol: fine grain developer (sono dei sacchetti con delle poleveri)
- Grafitol H
- Agfa Rodinal (è un liquido rossastro, con dei grossi depositi sul fondo)
- Paterson Acutol / Acuspeed (liquidi incolore)
- Normaton ST18: sviluppo liquido per carte
- Fino ST33: sviluppo liquido per pellicole pronto per l'uso
- carta Ilford 2.1M / 2.35M / B113.. (di vari formati dalla cartolina all'A3, così a spanne..)

le date di acquisto sono tutte piuttosto indietro negli anni, mio padre non diceva balle che quando sono nato ha smesso di sviluppare :asd:
che dite, quali di questi sono da buttare e quali ancora utilizzabili? al limite per imparare...


Quelli in polvere, se sono stati tenuti all'asciutto, dovrebbero essere ok
Il rodinal c'è gente che lo usa tranquillamente anche scaduto da 10 anni

gli altri e la carta credo possa buttarli, al massimo fai una prova con uno spezzone di pellicola.


ti ringrazio. ti dico che le date di acquisto (riportate da mio padre sui singoli prodotti) vanno dal '77 all'88.. :oooohh:
dici che la carta è da buttare? miiiii, c'è pieno! peccato


---


domanda: l'Ilford Microphen contiene due sacchetti con due diverse polveri.. vanno messe entrambe in acqua??? come si fa?

come pellicola userò l'HP5. ringrazio chi ha postato il link degli "Appunti di camera oscura".
come sviluppo posso usare il Microphen (dicono ottimo con l'HP5 e l'FP4, altra pellicola che prenderò più avanti).
come arresto userò acqua (grazie alla guida di Roberto)
come fissatore cosa posso usare? c'è qualcosa nella lista che ho fatto che posso riutilizzare?
mark88
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 10948
Iscritto il: ven nov 04, 2011 8:00 pm
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda Zappi » mar ago 21, 2012 3:15 pm

mark88 ha scritto:ti ringrazio. ti dico che le date di acquisto (riportate da mio padre sui singoli prodotti) vanno dal '77 all'88.. :oooohh:
dici che la carta è da buttare? miiiii, c'è pieno! peccato


se non hai mai stampato puoi provare con quella ma il bianco come minimo diventa un grigiotopomorto ed il contrasto sarà bassissimo.... 20 anni sono tantini :cryyy:



mark88 ha scritto:-Cut-

domanda: l'Ilford Microphen contiene due sacchetti con due diverse polveri.. vanno messe entrambe in acqua??? come si fa?

-Cut-

come fissatore cosa posso usare? c'è qualcosa nella lista che ho fatto che posso riutilizzare?



gli sviluppi in polvere vanno preparati sempre tutti(non puoi farne solo mezzo sacchetto)

prendi 3/4 della quantità di acqua indicata per fare la soluzione stock (credo 1L, quindi 750cc) a 40°C e ci metti dentro la busta A (quella più piccola) mescoli bene finchè non è completamente disciolta e poi aggiungi la busta B e mescoli bene finchè non si dissolve completamente (qualche granellino rimane sempre) poi aggiungi il restante 1/4 (250cc) di acqua a temperatura ambiente ed hai preparato la soluzione stock

fissaggi nella lista che hai messo non ce ne sono... e comunque non ci farei troppo affidamento vista l'età :paaura: :paaura:
Ultima modifica di Zappi il mar ago 21, 2012 3:25 pm, modificato 2 volte in totale.
Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)
Avatar utente
Zappi
senior member
 
Messaggi: 423
Iscritto il: mer ott 05, 2011 10:22 am
Località: Torino... o da qualche parte sulle alpi
 

Re: domande da principiante sulla pellicola, mx e rullini..

Messaggioda mark88 » mar ago 21, 2012 3:23 pm

ho trovato info su Acutol e Acuspeed della Paterson: sembra che se il liquido risulta incolore vuol dire che è ancora buono. ora, la data riporta il '77, ma dato che è stato conservato sempre sigillato (non aperto) dentro un armadio che non è stato nemmeno aperto per 20 anni, magari...

questi i prodotti: Immagine
mark88
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 10948
Iscritto il: ven nov 04, 2011 8:00 pm
 

PrecedenteProssimo

Torna a Sviluppo e stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite