Windows XP

Quesiti e questioni legati al mondo Windows ®

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Windows XP

Messaggioda Tedmotumbo » lun mar 24, 2014 8:27 pm

C'è anche il mac volendo...
Al di la che comincia ad essere inviso ai più (su certe obiezioni concordo, altre sono pura invidia nerd per non averci pensato per primi), i SW costano relativamente poco, il SO anche (l'ultimo era gratis, quello prima l'ho pagato 19 euro se non ricordo male), ci gira quasi tutto (a parte MS Access e MS Project, di cui esistono innumerevoli alternative anche free, gli altri sw che non ci girano e che non hanno alternative sono molto specifici, es Ansys).. L'unico vero problema è l'HW dedicato (se non si vuol smanettare e, tra l'altro, violare le varie licenze), però per uno che compra un computer e lo tiene 5-6 anni, e soprattutto ne fa un utilizzo SoHo, è praticamente perfetto.
Ci girano le macchine virtuali, volendo windows (e forse anche Linux, non ho più seguito) in modo nativo....
La balla che non ci sono virus non è vera, certamente rispetto windows è un sistema più solido essendo derivato da unix.
K-3 + FA 24-90 + DA* 50-135 + DA 55-300
AF540FGZ
Q + 01

Mai attribuire alla malizia ciò che si spiega adeguatamente con l'incompetenza.
Tedmotumbo
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: ven giu 29, 2012 11:49 am
Località: Trieste
 

Re: Windows XP

Messaggioda mark88 » lun mar 24, 2014 9:51 pm

luciano ha scritto:
summerbee ha scritto:Pensandoci bene a me dal punto di vista lavorativo l'unica cosa che interessa veramente è recuperare il database dei messaggi di outlook express, che se non sbaglio dovrebbe essere importabile in thunderbird... quindi se installo all'inizio linux "nella partizione accanto" dovrei poterlo vedere e importare tranquillamente, credo.


uhm.... sono almeno dieci anni che non lavoro piu' con windows...
E' curioso a pensarci... Linux che e' nato come uno sfizio nella testa di ci l' ha iniziato e come curiosita', per me... ha finito col diventare il mio ambiente di lavoro, Windows, che e' un ambiente nato per scopi commerciali e per uso professionale, ormai lo uso solo per scopi ludici, anche "seri", per carita', la fotografia, il telescopio, ma non per "lavoro"....

fosse per me anch'io userei Linux, le potenzialità sono enormi e già ora offre moltissimo.
ma per me che mi diverto nel tempo libero a lavorare nell'audio (HDD recording) in Linux c'è il nulla totale: nessuna casa "seria" sviluppa DAW per Linux (Cubase e Pro Tools per fare due nomi a caso) e non parliamo della miriade di (assolutamente indispensabili) plugin sviluppati in formato .dll (VST) per integrarsi con le daw... windows e mac sono l'unica possibilità.
mark88
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 10948
Iscritto il: ven nov 04, 2011 8:00 pm
 

Precedente

Torna a Windows ®

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite