PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubuntu?

Tutto ciò che riguarda il pinguino

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda conteoliver » lun feb 24, 2014 12:04 pm

bel-ami ha scritto:Ma non era già abbastanza dura essere pentaxiano?

Senza penitenze non si va in paradiso?

Anche io vorrei diventare immediatamente il miglior fotografo della comunità, senza studio sforzi e sudore naturalmente :asd:
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda Roberto Cardarella » lun feb 24, 2014 12:19 pm

non ho capito granchè ma questo è il mio limite :-) e per non tirare secchiate d'acqua a nessuno me ne vado al mare :-) :-)
Avatar utente
Roberto Cardarella
senior member
 
Messaggi: 213
Iscritto il: lun mag 23, 2011 2:53 pm
Località: Roma
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda conteoliver » lun feb 24, 2014 12:34 pm

Roberto Cardarella ha scritto:non ho capito granchè ma questo è il mio limite :-) e per non tirare secchiate d'acqua a nessuno me ne vado al mare :-) :-)


:shock:

Il sistema gli sta dicendo: couldn't load module: /usr/lib/i386-linux-gnu/pkcs11/gnome-keyring-pkcs11.so: (traduzione: non trovo e non posso caricare gnome-keyring-pkcs11.so)

/usr/lib/i386-linux-gnu/pkcs11/gnome-keyring-pkcs11.so: impossibile aprire il file oggetto condiviso: File o directory non esistente (traduzione: non esiste, qui non c'è, non lo trovo!)

Se dai in pasto al sistema quel benedetto gnome-keyring-pkcs11.so, nel posto giusto, fai il primo passo utile verso la risoluzione del problema?

Ma non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire :buba:
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda occhirossi » lun feb 24, 2014 1:58 pm

bel-ami ha scritto:Ma non era già abbastanza dura essere pentaxiano?

no, c'è di peggio, per esempio, essere un pinguipentaxiano :teschio:
K5 Silver Limited :cool2: + Da17-70 + K135 2.5 :nerdmast: + sportivo ermetico + K55 1.8 :ghgh: + 28M 2.8 + FA28-105PZ + FA28-200 + 2x F35-105 :ghgh: + A35-105 + MC7 Macro 2x + Vivitar100-300 + tamarron23A + Tamarrino (03B) 135 2.5 + MX silver + fotografo da :vomitino:
.
inst@ giuseppephotos
Avatar utente
occhirossi
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 6893
Iscritto il: sab set 10, 2011 11:36 am
Località: BRESCIA
Skype: elypep
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda neopentax » mer feb 26, 2014 11:29 pm

conteoliver ha scritto:Puoi provare così:
scarica il pacchetto qui di seguito:
http://mirrors.kernel.org/ubuntu/pool/m ... 4_i386.deb

salvandolo nella tua home ed estrai il contenuto col tasto desto.

Apri un terminale e da riga di comando e portati nella cartella appena estratta con il comando cd

di seguito dai:

Codice: Seleziona tutto
sudo mkdir -p /usr/lib/i386-linux-gnu/


Codice: Seleziona tutto
sudo cp -rf usr/lib/i386-linux-gnu/pkcs11 /usr/lib/i386-linux-gnu/


Il tuo problema è dovuto al fatto che il software che vuoi usare su Wine tenta di usare connessioni sicure (HTTPS) generando l'errore: p11-kit: couldn't load module: /usr/lib/i386-linux-gnu/pkcs11/gnome-keyring-pkcs11.so: /usr/lib/i386-linux-gnu/pkcs11/gnome-keyring-pkcs11.so: impossibile aprire il file oggetto condiviso: File o directory non esistente

Dovresti risolvere. Ciao.

Purtroppo no... grazie del tentativo.
Codice: Seleziona tutto
Selecting previously unselected package libp11-kit-gnome-keyring:i386.
dpkg: regarding .../libp11-kit-gnome-keyring_3.10.1-1ubuntu4_i386.deb containing libp11-kit-gnome-keyring:i386:
 libp11-kit-gnome-keyring:i386 breaks gnome-keyring (<< 3.6.2-0ubuntu2~)
  gnome-keyring (version 3.2.2-2ubuntu4.1) is present and installed.
dpkg: error processing /home/pc/libp11-kit-gnome-keyring_3.10.1-1ubuntu4_i386.deb (--install):
 installing libp11-kit-gnome-keyring:i386 would break gnome-keyring, and
 deconfiguration is not permitted (--auto-deconfigure might help)
Errors were encountered while processing:
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda conteoliver » gio feb 27, 2014 8:51 pm

La procedura che ti ho postato io non può restituire quell'output. Temo che tu invece di estrarre il pacchetto e copiare i file manualmente lo stai eseguendo con "Apri" dal tasto destro che comporta l'esecuzione del gestore pacchetti, ed il gestore pacchetti si rifiuta di installare un pacchetto non adatto ai 64 bit, ed ha ragione.

Prova a fare estrai anzichè apri. Segui la procedura per bene. Leggi e non andare di fretta.

Puoi farcela :ook:
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda bel-ami » gio feb 27, 2014 9:07 pm

Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows! :asd:

:prrt:
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18508
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda conteoliver » gio feb 27, 2014 10:09 pm

bel-ami ha scritto:Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows-Windows! :asd:

:prrt:


Non demoralizzarmi il neopinguino :happy2:

Windows, anzi, Gates è il diavolo in persona! Se neopentax non avesse mai conosciuto l'interfaccia grafica probabilmente ora sarebbe un ottimo hacker! Invece, la fretta di cliccare, perchè oramai abituato così, lo porta a sbagliare anche il menu del tasto destro nello scegliere Apri o Estrai! Che combinerai in console? :confuso2:

Bene, se uno sceglie Linux è perchè vuole assumere il controllo del computer e non viceversa. Non vuole che sia il computer ad avere il totale controllo su di lui. La potenza è nulla senza controllo. Il braccio è niente senza cervello. E' un po come scegliere tra una compatta dai programmi preimpostati per fare le foto ed una che ti permette il massimo controllo manuale. Linux si aspetta competenza.

Neopentax lo sa, per questo si sforza. Immaginate uno che non legge ed interpreta i messaggi che gli invia la fotocamera, come fa ad impostare una corretta esposizione? Non può. Questo sta accadendo a lui. Se poi uno è felice con windows, contento lui.. perchè no? :-P
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda ntx » ven feb 28, 2014 8:07 am

conteoliver ha scritto:Non demoralizzarmi il neopinguino :happy2:


Uso Debian con unico sistema sul mio PC da oltre un decennio e sono perfettamente daccordo con bel-ami.

conteoliver ha scritto:Windows, anzi, Gates è il diavolo in persona! Se neopentax non avesse mai conosciuto l'interfaccia grafica probabilmente ora sarebbe un ottimo hacker!


Ma per piacere... :P

conteoliver ha scritto:Bene, se uno sceglie Linux è perchè vuole assumere il controllo del computer e non viceversa. Non vuole che sia il computer ad avere il totale controllo su di lui. La potenza è nulla senza controllo. Il braccio è niente senza cervello. E' un po come scegliere tra una compatta dai programmi preimpostati per fare le foto ed una che ti permette il massimo controllo manuale. Linux si aspetta competenza.


Si, 15 anni fa poteva essere forse anche cosi'... attualmente, invece, si sceglie Linux perche' le riviste dicono che e' migliore, piu' veloce, piu' pro e che se sai usarlo raggiungi lo status di "figo informatico"... e' una storia identica all'uso del RAW: ti inculcano che devi usarlo perche' cosi' hai la qualita' al massimo, perche' e' pro e perche' fa figo.
E il risultato qual'e'? Che il neolinuxiano pretende una brutta copia di Windows poiche' a Linux, quello reale, non e' mai stato interessato... e quei caproni di sviluppatori sui progetti Linux gli danno pure corda, sciupando milioni di ore-uomo a rendere una procedura identica a come e' su Windows. Se vuoi Windows installa Windows: saper scegliere in base alle proprie esigenze e' l'ABC dello stare al mondo.
Idem per quelli che usano il RAW: se hai bisogno di un workflow da JPEG, perchecavolo scatti in RAW? :P

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14147
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda neopentax » ven feb 28, 2014 5:19 pm

Io sono passato con molta calma ad Ubuntu (acclimatazione lunga per NON tornare indietro) perché NON ne potevo più di win, ed in più per me sarebbe stata una follia passare a vista, incomprensibile ed inusabile per i troppi cambiamenti, instabile (i crash sempre dietro l'angolo), stufo di reinstallare, stufo di defrag, stufo di pulire registri (in Linux è tutto più facile), stufo di antivirus e firewall.... inoltre avrei dovuto cambiare computer???
Io voglio usare meglio il mio tempo, perché sprecarlo per un sistema deficiente?
Tanto vale passare a Linux.

forse ho risolto, installata versione più aggiornata di darktable su ubuntu 12.04 64bit
Codice: Seleziona tutto
sudo add-apt-repository ppa:pmjdebruijn/darktable-release

Codice: Seleziona tutto
sudo apt-get update; sudo apt-get install darktable

Mi piace molto della K-5 II effetto film invertibile, mi ricorda tanto le diapositive kodak ektachrome, quelle che usavo massicciamente.... è disponibile in darktable?
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda conteoliver » sab mar 01, 2014 1:19 pm

neopentax ha scritto:Mi piace molto della K-5 II effetto film invertibile, mi ricorda tanto le diapositive kodak ektachrome, quelle che usavo massicciamente.... è disponibile in darktable?


Da neofita della fotografia quale sono io, cerco di spendere più energie dedicandole all'originalità dello scatto ed alla tecnica della fotografia, che non al lavoro di PP. Tuttavia, mi hai incuriosito ed ho voluto provare anche io darktable, che non conoscevo. Mi sembra un buon software, più che sufficiente anche per le mie esigenze, dal momento che non è mia intenzione stravolgere con pesanti effetti i miei scatti ma limitarmi alle correzioni essenziali. Ma basta anche Photivo e tanti altri liberamente disponibili, secondo me.

Con Linux hai già liberato il primo banco di ram che su win sarebbe stato divorato completamente dall'antivirus. Non vedo ragioni per cui incaponirsi su PDCU che AMMP è anche un software relativamente mediocre. Su darktable sono disponibili una gran quantità di stili, hai visto http://darktable.org/redmine/projects/d ... ableStyles ? Ciò che non esiste lo si può inventare.

Che vuoi di più dalla vita? :lol:
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda neopentax » sab mar 01, 2014 9:41 pm

Grazie proverò....
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda ntx » dom mar 02, 2014 9:49 am

neopentax ha scritto:Io sono passato con molta calma ad Ubuntu (acclimatazione lunga per NON tornare indietro) perché NON ne potevo più di win, ed in più per me sarebbe stata una follia passare a vista, incomprensibile ed inusabile per i troppi cambiamenti, instabile (i crash sempre dietro l'angolo), stufo di reinstallare, stufo di defrag, stufo di pulire registri (in Linux è tutto più facile), stufo di antivirus e firewall.... inoltre avrei dovuto cambiare computer???
Io voglio usare meglio il mio tempo, perché sprecarlo per un sistema deficiente?
Tanto vale passare a Linux.


Guarda che da quel che hai descritto in precedenza, risulta evidente che il tuo sistema ha qualche malfunzionamento. Ad esempio se Photivo va in conflitto con GIMP e' necessario fare un controllo approfondito di cosa sta succedendo anche se non vuoi installare Photivo.

Che Vista non fosse un granche' e' molto vero, Windows 7 (che uso sul portatile dove avevo Vista - ed e' l'unico mio PC con Windows installato) invece e' estremamente stabile... defrag e pulizia di registri non ne faccio mai, di firewall non ne voglio nemmeno sentir parlare (e' disattivato) e come antivirus uso il solito Avast che nemmeno mi accorgo che c'e'.
Manutenzione al sistema - liberare spazio, disinstallare i programmi che non servono - sono operazioni che faccio (e vanno fatte) su tutti i sistemi: che sia Windows, Debian o Mint. Se non fai queste manutenzioni tutti i sistemi operativi (Windows o Linux indifferentemente) diventano dei baracconi lenti e zoppicanti.
Ad esempio vedo che, come tanti utenti Ubuntu, anche tu sei uno di quelli che butta su repository non ufficiali a cuor leggero: e' il sistema piu' efficente per rischiare di ritrovarsi con un sistema instabile! Quando poi devi andare a ripristinare un sistema con un SystemRescueCD mi saprai dire quanto e' divertente. :D
Leggo poi che hai una Ubuntu 12.04: come mai non sei passato alle versioni successive? Forse il motivo potrebbe essere che...
incomprensibile ed inusabile per i troppi cambiamenti, instabile (i crash sempre dietro l'angolo), [...].... inoltre avrei dovuto cambiare computer???

Restare con un sistema vecchio, che invecchia malgrado i backport (che talvolta non sono proprio una manna dal cielo), che senso ha? Non e' che voglio convincerti di nulla, ma sono riflessioni che ho fatto anche per i miei PC di casa dove avevo Ubuntu (Debian invece non mi da problemi... non vuole essere un Windows per Linux): non si puo' essere messi di fronte alla scelta di avere un sistema aggiornato al costo di avere un sistema inusabile per quanto e' lento (e anche io non voglio cambiare i computer)... e' una scelta peggiore, ad esempio, di qualsiasi altra imposta da Microsoft.

conteoliver ha scritto:Con Linux hai già liberato il primo banco di ram che su win sarebbe stato divorato completamente dall'antivirus.


Ah, quindi il tuo PC ha banchi di 5MB? Cos'e', un 286? :P

conteoliver ha scritto:Non vedo ragioni per cui incaponirsi su PDCU che AMMP è anche un software relativamente mediocre.


E' mediocre se utilizzi una scheda grafica Hercules. :D
Dovresti invece fare una prova, prendere un RAW e svilupparlo con PDCU, senza toccare nulla, cosi' com'e', apri il file e lo salvi in TIFF. Poi prendi lo stesso RAW e lo sviluppi con tutti i software che ti pare e mi dici se riesci ad ottenere un risultato cromaticamente pari a quello che ottieni con PDCU senza cliccare nulla.
PDCU non e' bello, non e' veloce, non e' particolarmente intuitivo... ma se scatti in RAW e hai una Pentax devi poterlo avere funzionante. Magari non lo usi sempre ma e' l'unico software che sa tirare fuori la differenza fra la tua Pentax e le altre fotocamere.
E tanta e' la differenza, e talmente tanto faticoso anche solo avvicinarsi a quella resa cromatica con un qualsiasi altro software, da giustificare anche la creazione di un sistema intero in emulazione (configurare in modo appropriato WINE e' preferibile perche' ti risparmi l'acquisto della licenza di Windows per il sistema emulato).

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14147
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda neopentax » dom mar 02, 2014 12:20 pm

Ubuntu 12.04 è una LTS ed è ancora supportata.
Prima di provare darktable da quel repository indicato da un sito che direi affidabile (emanazione della Canonical), ho provato quello di USC, uso sempre prima USC poi cerco alternative aggiornate se no va bene.
Per la manutenzione straordinaria invece di cancellare tutto lancio uno script di pulizia di questa pagina affidabile http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?f=33&t=201409

Ben sapendo i vantaggi nell'uso del software originario, che ho pagato assieme alla macchina fotografica di cui ho diritto, ho provato a farlo funzionare, come ero riuscito felicemente con la versione 3, ma stavolta no va.
Esiste una guida per far funzionare PDCU 4 su Ubuntu?
Io non l'ho vista.
Ma se uso la versione 3 c'è tanta differenza?

Fino a che daranno molte informazioni per scontate ostiche per i neofiti o ex windows in vari siti ufficiali a tema LInux, anche se ampiamente meritori, con maggiore difficoltà Linux si espanderà, anche fra chi fortemente lo vuole usare, io per esempio.
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Re: PENTAX Digital Camera Utility 4 versione 4.40 wine ubunt

Messaggioda conteoliver » dom mar 02, 2014 12:36 pm

ntx ha scritto:Ah, quindi il tuo PC ha banchi di 5MB? Cos'e', un 286?


286? no, non ne ricordo neanche le caratteristiche dall'ultima volta che ho configurato l'hardware. Comunque è un rottame di terza mano comprato nel 2005 ad un mercatino dell'usato :roll: Ma penso di lasciarlo in eredità a mio figlio nato lo scorso anno :asd:

Come saprai Debian mette fuori una nuova release ogni 10 anni circa ed io mi ci trovo abbastanza bene.Diciamo che seguo i tempi.
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3119
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

PrecedenteProssimo

Torna a Linux ®

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite