Partizione un po' stretta

Tutto ciò che riguarda il pinguino

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Partizione un po' stretta

Messaggioda Roberto B » mar nov 26, 2013 11:06 pm

Salve a tutti.

Volevo sapere se e' possibile ridimensionare una partizione senza dover reinstallare tutto il sistema.

Mi serve per la distibuzione Chakra. E' stata la prima installazione casalinga di linux e sono andato dietro al tutorial in rete che diceva di assegnare 10 Gb alla root. Adesso sono diventati un po' strettini e volevo portarli a 20Gb.

Grazie in anticipo
:cincin:
FLD/FLP

"Ciao. Ma te con cosa scatti? Nikon o Canon"
"Pentax"
"Ah..... mmm"
e la discussione fini' li.
(Da una mia discussione in chat su FB)
Avatar utente
Roberto B
moderatore con incarichi speciali
 
Messaggi: 9502
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:49 am
Località: Signa (FI)
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda giupo » mar nov 26, 2013 11:46 pm

Sì, si può.
La partizione però non deve essere montata.
Se è la partizione di root devi fare il boot da chiavetta.
Esistono delle distribuzioni fatte proprio per questo e hanno il programma gparted che è quello che poi usi per allargare la partizione.
Per essere più preciso dovrei fare delle prove. Ma adesso arriva qualcuno che queste cose le fa tutti i giorni e ti spiega :-)
Avatar utente
giupo
senior member
 
Messaggi: 393
Iscritto il: mar mag 31, 2011 9:24 pm
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda aarnmunro » mer nov 27, 2013 8:27 am

Con linux non l'ho mai fatto...ma nel mondo Window è all'ordine del giorno prendere un applicativo anche free e ridimensionare unire o cancellare una partizione...scegli l'operazione, l'esegui, il sistema ributta....ESEGUE IL LAVORO...e ualaaaà!
Potrebbero esserci analoghi strumenti per Linux...oltre al gparted suggerito dall'ottimo Giupo.
aarnmunro
 
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda Roberto Cardarella » gio nov 28, 2013 6:04 pm

hai provato prima di mettere mano a gparted a svuotare la cache di pacman? poi potresti installare bleachbit e avviarlo da root per eliminare i file non piu' necessari e anche quelli delle lingue non utilizzate (nel caso lascia solo inglese e italiano).
Avatar utente
Roberto Cardarella
senior member
 
Messaggi: 213
Iscritto il: lun mag 23, 2011 2:53 pm
Località: Roma
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda l_pisani_54 » sab nov 30, 2013 5:14 pm

Come ti hanno detto devi riavviare il computer con una live, da cd o da pen drive, perché non puoi modificare una partizione se è montata, quindi essendo la partizione di sistema, devi avviare con qualcos'altro.
Non conosco Chakra quindi non so se il disco di installazione permette la partenza in live.
Di sicuro puoi farlo con una quasiasi versione di Ubuntu, molto diffusa e facile da montare.
Avvii in live, poi fai partire Gparted.
Comunque, prima di trafficare con le partizioni salva su un supporto esterno tutti i tuoi dati.
Per allargare la partizione devi prima ridurne una contigua, poi ingrandisci quella desiderata fino a fargli prendere tutto lo spazio rimasto non allocato.
Gparted mette in sequenza le operazioni, e poi le esegue in ordine, quando gli dai il via.
La riduzione di partizioni piene, può richiedere parecchio tempo.
Se sul computer è installato solo Linux, suppongo che ci siano soltanto partizioni ext4 (o ext3), a parte quella di swap. Se ci fosse anche windows, ci saranno delle partizioni fat32 e/o ntfs.
Anche se gparted vede e opera su tutti i tipi di partizione, nel caso tu debba "rifilare" una partizione ntfs, che è un formato proprietario di microsoft, preferirei farlo da windows, con la sua utility, per evitare guai, specie per SO più nuovi (da vista in poi).
Non interrompere assolutamente gparted mentre sta lavorando.
Leonardo: Topcon RE 2 e Super DM, 20 mm f4 Zeiss Flektogon, Re Auto Topcor 28 mm f2,8, 58 mm f1,8, 135 mm f3.5, Seimar 500 mm f8 Mamiya 220 Prof., Metz 45 CT1 Metz 50 AF-1 Pentax K10d e K50, Tamron 10-24 f3,5-4,5, DAL 18-55, DA16-45 f4, Sigma 55-200 f4,5-5,6
l_pisani_54
senior member
 
Messaggi: 504
Iscritto il: dom mag 18, 2008 11:18 am
Località: Roma
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda daniber » sab nov 30, 2013 6:17 pm

UNETBOOTIN.
Ti risolve ogni problema. C'è per Linux e per Windows.
Ti crei una chiavetta con boot e ci metti su una distro a scelta. Da lì, il resto ( che poi è GPARTED o equivalenti...)
If yr photos don't look good enough, you were not close enough - R.Capa
l'arte della fotografia ? Semplicemente la capacità di scegliere dove piazzare il cavalletto...
K5 18-55WR;DA55-300;Tamron 19AH 70-210 SP 3.5 ; M 50 1.7 ; M 135 3.5
Avatar utente
daniber
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 632
Iscritto il: ven gen 09, 2009 11:49 pm
Località: Legnano (MI)
Skype: daniber58bd
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda Roberto Cardarella » sab nov 30, 2013 6:50 pm

per me, così a sensazione, dai 3 ai 4 gb si recuperano svuotando la cache del gestore pacchetti (pacman), magari disinstallando i vecchi kernel e dando una pulita generale. se poi non basta allora vai di gparted...
Avatar utente
Roberto Cardarella
senior member
 
Messaggi: 213
Iscritto il: lun mag 23, 2011 2:53 pm
Località: Roma
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda Andrew » sab nov 30, 2013 8:25 pm

Scarica da qua system rescue cd è un coltellino svizzero per linux

http://www.sysresccd.org/SystemRescueCd_Homepage
Ciao
Andrew
Andrew
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1004
Iscritto il: sab giu 07, 2008 10:58 am
Località: Genova
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda Roberto B » dom dic 01, 2013 5:46 pm

Mi sono ricollegato solo ora.

Grazie per le info.
:cincin:

Ho risolto grazie al comendo:

Codice: Seleziona tutto
sudo pacman -Scc


e ho recuperato 3Gb.

Ho lasciato i vecchi kernel (quelli in usr/lib) perche' ho paura faccia un patatrac e poi non occupano neanche tanto spazio :paaura:

Per il resto grazie per i link. Mi sto scaricando un po' di roba perche' comunque da 10Gb volevo portare la partizione almeno a 15/20, anche se, ho visto che linux non occupa lo spazio come Win ed ho anche instyallato diverse applicazioni.

La cosa strana e' che sul PC con Chakra il SO ha voluto la root per conto suo mentre sull'altro PC con Mint ho una partizione unica.

Adesso il prossimo scoglio e' quello di condividere le cartelle e farle vedere tra i vari PC di casa mia (Chakra, Mint e WinXP del suocero). Ho gia' provato un paio di volte ma non riesco a far vedere niente.
:cryyy:
FLD/FLP

"Ciao. Ma te con cosa scatti? Nikon o Canon"
"Pentax"
"Ah..... mmm"
e la discussione fini' li.
(Da una mia discussione in chat su FB)
Avatar utente
Roberto B
moderatore con incarichi speciali
 
Messaggi: 9502
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:49 am
Località: Signa (FI)
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda francozeta » dom dic 01, 2013 6:36 pm

con partition magic lo fai in dos con due floppy, all'avvio del pc.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7801
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda daniber » lun dic 02, 2013 11:25 am

francozeta ha scritto:con partition magic lo fai in dos con due floppy, all'avvio del pc.


:oooohh: Ma esistono ancora ?????? :oooohh:
If yr photos don't look good enough, you were not close enough - R.Capa
l'arte della fotografia ? Semplicemente la capacità di scegliere dove piazzare il cavalletto...
K5 18-55WR;DA55-300;Tamron 19AH 70-210 SP 3.5 ; M 50 1.7 ; M 135 3.5
Avatar utente
daniber
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 632
Iscritto il: ven gen 09, 2009 11:49 pm
Località: Legnano (MI)
Skype: daniber58bd
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda francozeta » lun dic 02, 2013 8:46 pm

daniber ha scritto:
francozeta ha scritto:con partition magic lo fai in dos con due floppy, all'avvio del pc.

:oooohh: Ma esistono ancora ?????? :oooohh:

li uso giusto per queste cose :wink:
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7801
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda old_kappa » lun dic 02, 2013 8:52 pm

aarnmunro ha scritto:Con linux non l'ho mai fatto...ma nel mondo Window è all'ordine del giorno prendere un applicativo anche free e ridimensionare unire o cancellare una partizione...scegli l'operazione, l'esegui, il sistema ributta....ESEGUE IL LAVORO...e ualaaaà!
Potrebbero esserci analoghi strumenti per Linux...oltre al gparted suggerito dall'ottimo Giupo.

Con win 7 lo fai con il tool di Strumenti di Amministrazione nel pannello di controllo.
Ti ricordo che per ogni Tracolla acquistata una significativa parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza.
Comprala qui:
viewtopic.php?f=2&t=87613
Avatar utente
old_kappa
mastro di pastiera
 
Messaggi: 6154
Iscritto il: dom set 21, 2008 4:58 pm
Località: San Giorgio a Cremano
Skype: franappo1
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda occhirossi » sab dic 07, 2013 6:31 pm

Roberto B ha scritto:Adesso il prossimo scoglio e' quello di condividere le cartelle e farle vedere tra i vari PC di casa mia (Chakra, Mint e WinXP del suocero). Ho gia' provato un paio di volte ma non riesco a far vedere niente.
:cryyy:


prova con FreeFileSync :ook:
http://www.lffl.org/2013/11/freefilesync-sincronizzare-cartelle-file-linux-windows-mac.html

c'è sempre il buon "vecchio" Samba
K5 Silver Limited :cool2: + Da17-70 + K135 2.5 :nerdmast: + sportivo ermetico + K55 1.8 :ghgh: + 28M 2.8 + FA28-105PZ + FA28-200 + 2x F35-105 :ghgh: + A35-105 + MC7 Macro 2x + Vivitar100-300 + tamarron23A + Tamarrino (03B) 135 2.5 + MX silver + fotografo da :vomitino:
.
inst@ giuseppephotos
Avatar utente
occhirossi
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 6906
Iscritto il: sab set 10, 2011 11:36 am
Località: BRESCIA
Skype: elypep
 

Re: Partizione un po' stretta

Messaggioda ManeriK » dom dic 08, 2013 1:50 am

Non ne ho la minima idea, non so nemmeno di cosa tu stia parlando, ma come perdere l'opportunità di svaccare un post dello svaccatore ufficiale ? :happy2:
Ciao roberto
mario
Avatar utente
ManeriK
senior member
 
Messaggi: 508
Iscritto il: ven feb 15, 2008 12:39 pm
Località: Carpi (MO)
 

Prossimo

Torna a Linux ®

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite