passaggio dalla mela al pinguino

Tutto ciò che riguarda il pinguino

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda sig. niglio » ven nov 30, 2012 6:59 pm

si un regalo di mia moglie perchè?
premetto che non lo collego tutti i giorni per aggiornarlo, solo una volta ogni tanto quando scarico una nuova canzone. le foto gliele invio via streaming. visto che mi hanno suggerito di tenere anche windows pensavo se è problematico di aggiornarlo tramite windows.
Ricordatevi del contest
sig. niglio
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: dom lug 22, 2012 2:41 pm
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda Roberto Cardarella » ven nov 30, 2012 9:11 pm

per ipod-phone ci sono almeno 4 alternative che mi vengono in mente. gtkpod, amarok,banshee, rhythmbox per la musica. per le immagini basta f-spot. per il backup e tutto ciò che attiene al "telefono vero e proprio" basta una rete wi-fi per il collegamento con i-cloud.
Ciao
Roberto
Ultima modifica di Roberto Cardarella il sab dic 01, 2012 4:59 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Roberto Cardarella
senior member
 
Messaggi: 213
Iscritto il: lun mag 23, 2011 2:53 pm
Località: Roma
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda Matteo M. » ven nov 30, 2012 9:22 pm

ivan.t ha scritto:Ti consiglio eventualmente di scaricare una o più live e provare... dai un'occhiata anche a LinuxMint, se hai voglia...


Qualche anno fa ho avuto il tuo stesso identico problema: personalmente ho trovato gradevolissimo LinuxMint, che tuttora ho installato nella versione Debian: da bravo utente Mac mi piacciono le cose semplici e che funzionano subito, e devo dire che non ho mai avuto bisogno di scrivere una sola riga di codice, e non ne sarei neanche capace. Tuttavia mia moglie per lavoro preferisce Word ai vari emuli, io non so rinunciare a Lightroom, quindi sostanzialmente uso Windows 7.

Se solo i programmi Adobe girassero su Linux... :roll:
Chi vuole esser lieto, sia, di doman non c’è certezza

Il mio diario
La mia Pentax Photo Gallery
Avatar utente
Matteo M.
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 674
Iscritto il: sab feb 16, 2008 11:30 pm
Località: Rimini
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda ntx » lun dic 03, 2012 10:46 pm

Per vedere come ti trovi con Linux (sul tuo Mac o su un PC Windows) ti consiglio di scaricare la versione Live delle distribuzioni che ti attirano di piu' e provarle. In questo modo sai due cose: la prima e' il livello di compatibilita' fra la distribuzione e l'hardware in uso, la seconda e' verificare il feeling fra te e Linux.
Visto che usavi il OSX escluderei le live con KDE come gestore del desktop... KDE e' "Windows per Linux". Ad ogni modo tieni presente che, come estensioni del desktop, c'e' modo di avere una gestione graficamente analoga ad OSX.

Sulla difficolta'... chi oggi dice che Linux e' difficile si basa sulle voci sentite 15 anni fa. Mia figlia - 9 anni - usa Linux Mint LXDE sul suo computer, ci legge la posta, ci naviga in internet, scrive testi con il word processor e ci guarda i film... io mi sono limitato a mettere la password della WLAN e ad installare SSH per il controllo remoto ("poweroff" e' il comando per mandarla a letto... :D).
Sul fisso di mia moglie (che adora, fra l'altro, ciappinare con sfondi e temi) c'e' Ubuntu... sul mio Debian... insomma 3 distribuzioni (tutte basate su Debian) che non tocco praticamente mai "nelle viscere", tanto che mi devo appuntare in appositi file le operazioni fatte quelle rare ed uniche volte in cui le svolgo.
Cio' detto temo che ti troverai male... ho l'impressione che ti manchi la convinzione per passare a Linux... passare a Linux solo per un problema contingente ti stressera' parecchio: eviterei.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14282
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda bel-ami » lun dic 03, 2012 10:58 pm

Grazie a questa discussione ho conosciuto LinuxMint: bellissimo! Il problema di Linux è che ci si perde nella marea immensa di distribuzioni, ma devo dire che rispetto a pochi anni fa è diventato tutto veramente "for dummies".
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18554
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda giuseppesavo » mar dic 04, 2012 9:06 am

in realtà quello delle distribuzioni, alla fine, è un falso problema.
di fatto, le distribuzioni sono 4-5, e gli altri sono tutti "fork".
K7 + samsung D-XENON 12-24 f4 + pentax 18-135 WR + sigma 70-300 DG APO
ProgramA - MX - K2 - SuperA + A 24 f2.8 + A 28 f2.8 + A 50 f1.7 + A 35-105 f3.5 + M 85 f2 + A 70-210 f4
spotmatic F + smc tak 28 f3.5 + smc tak 50 f1.4 + super tak 105 f2.8
Avatar utente
giuseppesavo
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5419
Iscritto il: mer set 22, 2010 1:14 pm
Località: Roma
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda amontag » mar dic 04, 2012 10:18 am

e comprare un PC senza Windows pre-installato??? basta non andare nelle grandi catene commerciali e si trovano facilmente (Amazon, eprice, qualunque assemblatore)
antonio

Pentax k-50 K-70 ; obiettivi DA-18-55, DA 50-200, SMC-50/1.7, SMC-28/1, SMC-80-200, Zenitar 16, Tamron SP-500
Linux Fedora 30 (Thirty)
Avatar utente
amontag
senior member
 
Messaggi: 246
Iscritto il: dom mag 02, 2010 7:41 pm
Località: Saronno(Varese)
Skype: amontag52
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda cheip » mar dic 04, 2012 10:32 am

amontag ha scritto:e comprare un PC senza Windows pre-installato??? basta non andare nelle grandi catene commerciali e si trovano facilmente (Amazon, eprice, qualunque assemblatore)


Di norma costa di piu` che a comprare un pc con la licenza di Windows e buttarla nel cestino. Bisogna anche sbattersi per trovare chi offre il "servizio" (cioe`, il servizio dovrebbe essere darmi il pc con qualcosa di installato, non il contrario, ma vabbe`...) e si ha molta meno scelta di modelli e configurazioni.
Rivogliamo l'autologin!!!

My homepage: http://goo.gl/zKrIUk

cheip
Avatar utente
cheip
Azionista del forum
 
Messaggi: 3825
Iscritto il: sab set 11, 2010 11:43 pm
Località: Vicino Torino
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda Mauro » mar dic 04, 2012 10:44 am

io e linux non andiamo daccordo, sicuramente la causa sono io
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27894
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda Roberto Cardarella » mar dic 04, 2012 12:03 pm

per l'elenco dell'hardware compatibile guarda qui: http://www.linux-drivers.org/
(sempre meglio evitare brutte sorprese, soprattutto se digiuno di sistemi linux :))
Avatar utente
Roberto Cardarella
senior member
 
Messaggi: 213
Iscritto il: lun mag 23, 2011 2:53 pm
Località: Roma
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda giuseppesavo » mar dic 04, 2012 3:09 pm

amontag ha scritto:e comprare un PC senza Windows pre-installato??? basta non andare nelle grandi catene commerciali e si trovano facilmente (Amazon, eprice, qualunque assemblatore)

vale per il fisso, ma non per i portatili.

Per i portatili devi considerare l'hardware PRIMA dell'acquisto e vedere se è tutto compatibile con linux.
Niente di particolare, in genere basta cercare su google il modello di portatile con linux o ubuntu e vengono fuori tutti gli eventuali problemi.

I problemi che possono eventualmente nascere si verificano con le schede wifi (ormai raramente), con le pennette usb che su windows autoistallano i driver, con qualche lettore di schede sd, con i tasti "speciali" delle tastiere (tipo, a me fino ad un "kernel fa" non mi funzionava il tasto che da tastiera disattiva l'audio) e con qualche altra cazzatella del genere.

Da quanto leggo in giro, le schede nvidia sembrerebbero andare meglio delle amd, ma non ho un'esperienza diretta a riguardo.
K7 + samsung D-XENON 12-24 f4 + pentax 18-135 WR + sigma 70-300 DG APO
ProgramA - MX - K2 - SuperA + A 24 f2.8 + A 28 f2.8 + A 50 f1.7 + A 35-105 f3.5 + M 85 f2 + A 70-210 f4
spotmatic F + smc tak 28 f3.5 + smc tak 50 f1.4 + super tak 105 f2.8
Avatar utente
giuseppesavo
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5419
Iscritto il: mer set 22, 2010 1:14 pm
Località: Roma
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda Wolvy » mar dic 04, 2012 3:33 pm

giuseppesavo ha scritto:
amontag ha scritto:e comprare un PC senza Windows pre-installato??? basta non andare nelle grandi catene commerciali e si trovano facilmente (Amazon, eprice, qualunque assemblatore)

vale per il fisso, ma non per i portatili.


:shock:
http://www.kelkoo.it/ss-notebook-linux.html
Essere superstiziosi è da ignoranti, ma non esserlo porta male.
Avatar utente
Wolvy
Azionista del forum
 
Messaggi: 3852
Iscritto il: mer set 09, 2009 11:06 am
Località: Aprilia
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda giuseppesavo » mar dic 04, 2012 3:56 pm

Wolvy ha scritto:
giuseppesavo ha scritto:
amontag ha scritto:e comprare un PC senza Windows pre-installato??? basta non andare nelle grandi catene commerciali e si trovano facilmente (Amazon, eprice, qualunque assemblatore)

vale per il fisso, ma non per i portatili.


:shock:
http://www.kelkoo.it/ss-notebook-linux.html


sono tutte macchine di fascia bassa o netbook.
Come se usare linux significa voler risparmiare su 20-50 euro di sistema operativo... :roll:
K7 + samsung D-XENON 12-24 f4 + pentax 18-135 WR + sigma 70-300 DG APO
ProgramA - MX - K2 - SuperA + A 24 f2.8 + A 28 f2.8 + A 50 f1.7 + A 35-105 f3.5 + M 85 f2 + A 70-210 f4
spotmatic F + smc tak 28 f3.5 + smc tak 50 f1.4 + super tak 105 f2.8
Avatar utente
giuseppesavo
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5419
Iscritto il: mer set 22, 2010 1:14 pm
Località: Roma
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda Wolvy » mar dic 04, 2012 4:05 pm

giuseppesavo ha scritto:
Wolvy ha scritto:
giuseppesavo ha scritto:
amontag ha scritto:e comprare un PC senza Windows pre-installato??? basta non andare nelle grandi catene commerciali e si trovano facilmente (Amazon, eprice, qualunque assemblatore)

vale per il fisso, ma non per i portatili.


:shock:
http://www.kelkoo.it/ss-notebook-linux.html


sono tutte macchine di fascia bassa o netbook.
Come se usare linux significa voler risparmiare su 20-50 euro di sistema operativo... :roll:


Si trovano anche i3 e i7 http://www.amazon.it/Acer-Notebook-TravelMate-384G32MNKK-Processore/dp/B007Y4VCUC/ref=sr_1_4?s=electronics&ie=UTF8&qid=1354633443&sr=1-4
Diciamo che il risparmio è intorno ai 60/80€
Essere superstiziosi è da ignoranti, ma non esserlo porta male.
Avatar utente
Wolvy
Azionista del forum
 
Messaggi: 3852
Iscritto il: mer set 09, 2009 11:06 am
Località: Aprilia
 

Re: passaggio dalla mela al pinguino

Messaggioda cheip » mar dic 04, 2012 4:11 pm

Tra poco anche un ultrabook DELL di fascia alta con una Ubuntu 12.04 modificata per sviluppatori... :ook:
Rivogliamo l'autologin!!!

My homepage: http://goo.gl/zKrIUk

cheip
Avatar utente
cheip
Azionista del forum
 
Messaggi: 3825
Iscritto il: sab set 11, 2010 11:43 pm
Località: Vicino Torino
 

PrecedenteProssimo

Torna a Linux ®

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite