Che programma per i raw?

Tutto ciò che riguarda il pinguino

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda ntx » sab mar 12, 2011 10:10 am

musicnick ha scritto:Comunque con Q4wine o in alternativa windows application ti permettono di avere un interfaccia di installazione più amichevole di quella di wine,


Io faccio doppio click su setup.exe (o chi per esso) e tutto il processo e' analogo ad un S.O. Windows nativo (a livello di interfaccia non interagisco mai con gli strumenti di WINE). Per questo non capisco quale altro vantaggio posso avere dai software come Q4Wine.

La necessita' di questi strumenti era molto sentita 3/4 anni fa quando WINE era perennemente in beta e la 1.0 era di la da venire. Oggi servono praticamente solo a quelli che vogliono usare i giochi per Windows sotto Linux.

Io uso WINE dalla fine del 2004... ricordo quando per far partire un programmino scemo dovevo farmi delle righe di export per dire quali DLL virtualizzare e quali no. A quel tempo si che servivano delle interfaccie d'aiuto (ma non c'erano)... poi usci' WineX, una bella trovata, ma di li' a poco WINE divento' molto piu' stabile e completo, rendendo molto meno utili quelle interfaccie.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14222
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda musicnick » sab mar 12, 2011 2:22 pm

ntx ha scritto:
musicnick ha scritto:Comunque con Q4wine o in alternativa windows application ti permettono di avere un interfaccia di installazione più amichevole di quella di wine,


Io faccio doppio click su setup.exe (o chi per esso) e tutto il processo e' analogo ad un S.O. Windows nativo (a livello di interfaccia non interagisco mai con gli strumenti di WINE). Per questo non capisco quale altro vantaggio posso avere dai software come Q4Wine.

La necessita' di questi strumenti era molto sentita 3/4 anni fa quando WINE era perennemente in beta e la 1.0 era di la da venire. Oggi servono praticamente solo a quelli che vogliono usare i giochi per Windows sotto Linux.

Io uso WINE dalla fine del 2004... ricordo quando per far partire un programmino scemo dovevo farmi delle righe di export per dire quali DLL virtualizzare e quali no. A quel tempo si che servivano delle interfaccie d'aiuto (ma non c'erano)... poi usci' WineX, una bella trovata, ma di li' a poco WINE divento' molto piu' stabile e completo, rendendo molto meno utili quelle interfaccie.

Ciao
Jenner


Ciao! No beh aspetta, io per installare any video converter ho dovuto installare i codec xdvi, vlc, ffshow se no non partiva mai e poi mai. Invece nonostante i plugin nokia ovi suite non c'è verso di installarlo!
Pentax K-7; DA 18-55 mm SMC AL WR; M 135 F/3.5 smc; A 70-210 F/4 Macro 1:4 smc; A 50 F/1.7! M 28 F/2.8 smc: DA 17-70 F/4. Flash Nikon Sb-28. Prossimi acquisti: imparare a fotografare
Avatar utente
musicnick
ASUS no more...
 
Messaggi: 1686
Iscritto il: ven nov 26, 2010 6:03 pm
Località: Cremona (the big apple)
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda randomaze » sab mar 19, 2011 1:16 am

cheip ha scritto:Devo provare per bene Digikam, che forse e` l'unico che non ho testato fino in fondo.


Come convertitore RAW non mi è piaciuto molto... il resto di digikam in se invece mi ha fatto un'ottima impressione anche se continuo a usare gimp
PENTAX K200D | DA18-55 f/3.5-5.6 | DA50-200 f/4-5.6 | Da 21 f/3.2 | FA 50 f/1.4 | DFA 100 f/2.8 | Sigma 400 IF f/5.6
flickr | 23hq
Avatar utente
randomaze
senior member
 
Messaggi: 436
Iscritto il: sab feb 28, 2009 2:58 pm
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda magma » lun mar 21, 2011 9:21 am

randomaze ha scritto:
cheip ha scritto:Devo provare per bene Digikam, che forse e` l'unico che non ho testato fino in fondo.


Come convertitore RAW non mi è piaciuto molto... il resto di digikam in se invece mi ha fatto un'ottima impressione anche se continuo a usare gimp

Uso DigiKam quando (raramente) voglio elaborare un TIFF a 16 bit. Il convertitore raw di digiKam è sempre dcraw. In genere però, genero il tiff con PPL.
Mario

FLP - pellicole scadute, c'è più gusto
la mia galleria Pentaxiani.it
foto Flickr
Avatar utente
magma
Azionista del forum
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: mer mar 05, 2008 1:56 pm
Località: prov. Pavia
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda Bonfa » lun mar 21, 2011 11:04 am

Ma anche a voi, sviluppando i raw con rawtherapy o ufraw, viene la banda rosa in cima (uso la K5)
Piccolo viaggiatore, sarai sempre con me.

_____________________________________________________________
Pentax K5 + Da* 16-50 f/2.8 + DA Limited 70 f/2.4

http://fotomoleskine.blogspot.com
Avatar utente
Bonfa
senior member
 
Messaggi: 193
Iscritto il: ven feb 15, 2008 1:38 pm
Località: Lucca
Skype: curtellino
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda Vezza » mar mar 22, 2011 10:16 pm

Bonfa ha scritto:Ma anche a voi, sviluppando i raw con rawtherapy o ufraw, viene la banda rosa in cima (uso la K5)


io uso k-r ma non mi è mai capitato di vedere nessuna banda rosa con rawtherapee

:cincin:
Avatar utente
Vezza
junior member
 
Messaggi: 55
Iscritto il: mer lug 28, 2010 4:28 pm
Località: Modena
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda dezzu » gio apr 14, 2011 12:14 pm

Su Ubuntu fin'ora mi son trovato meglio con Photivo...
È un po' complicato a livello di comandi ma mi è sembrato il più veloce di tutti ad elaborare. Unica cosa che odio davvero è il pessimo sistema di crop, davvero fastidioso da usare...
''Coerenza non è cecità, testardaggine, limitatezza, ma consapevolezza delle proprie scelte e accettazione delle responsabilità che ne derivano. È chiarezza di intenti e fermezza di carattere'' W. B.

Immagine
Avatar utente
dezzu
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: ven gen 08, 2010 7:05 pm
Località: Padova
Skype: dez_one
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda cyberfrog » lun dic 12, 2011 7:00 pm

Ciao a tutti
riesumo questa discussione dalle sabbie del tempo perché mi pare che nella carrellata di sw per lo sviluppo raw non sia stato considerato DarkTable (http://www.darktable.org/features/)
Qualuno lo conosce?
A me non pare malaccio... ho provato anche bibble5 ma è davvero ostico (almeno per me )

Ciao!
--
Paolo Bottoglia
Avatar utente
cyberfrog
senior member
 
Messaggi: 148
Iscritto il: ven gen 23, 2009 9:13 pm
Località: Lugano
Skype: paolo.bottoglia
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda Ferdinando-xy » gio mar 01, 2012 11:38 pm

Invece a me pare che orientativamente tutti concordino che PPL sia la soluzione migliore e quindi, almeno per generare il tiff o il jpeg direi che è il caso di usare quello, emulato in wine e con la licenza per usarlo. Questo anche perché ogni casa 'tara' il programma per riconoscere la fotocamera etc.

Invece, se proprio ci incaponiamo a voler ottenere un analogo risultato si può fare semplicemente anche con dcraw (che poi se non sbaglio è il software usato da ogni convertitore libero, che sia rawtherapee o digikam) ma sarà necessario elaborare una propria, personalissima serie di valori, una sorta di carta d'identità di come dovranno essere trattati i nostri raw con la nostra fotocamera. Un po' come accade quando si usa un profilo colore. Se vogliamo perderci questo tempo potremo usare solamente software libero e magari rilasciare pubblicamente il profilo della nostra fotocamera.
Ferdinando-xy
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 27
Iscritto il: sab feb 07, 2009 1:07 am
Località: Roma - Lido di Ostia
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda giuseppesavo » ven mar 02, 2012 12:11 am

ultimamente ho seguito con interesse i post di NTX riguardo Photivo e ne sto rimanendo affascinato.
Certo, l'interfaccia è per smanettoni e non per "utenti consumer", non esiste di fatto un manuale e tutto è più o meno affidato all'esperienza "sul campo", per cui lo sconsiglio a chi sta iniziando ad approcciarsi per la prima volta a questo tipo di software, ma i risultati ottenibili sono notevoli.
Inoltre si interfaccia in maniera ottima con gimp.
K7 + samsung D-XENON 12-24 f4 + pentax 18-135 WR + sigma 70-300 DG APO
ProgramA - MX - K2 - SuperA + A 24 f2.8 + A 28 f2.8 + A 50 f1.7 + A 35-105 f3.5 + M 85 f2 + A 70-210 f4
spotmatic F + smc tak 28 f3.5 + smc tak 50 f1.4 + super tak 105 f2.8
Avatar utente
giuseppesavo
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5419
Iscritto il: mer set 22, 2010 1:14 pm
Località: Roma
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda mangoni » dom apr 08, 2012 7:00 pm

E' un po' OT ma ho un problema con i raw e ubuntu.
Volevo far vedere sul netbook alcune immagini che avevo appena scattato in .pef ma se provo ad aprirli con Fspot i colori sono invertiti.
Ho installato UFraw e raw studio: stesso problema.

L'anteprima però ha i colori corretti, così come vengono corretti se apro i pef con GIMP.

Nessun problema se scatto in .dng.

Cosa c'è che non va?
mangoni
junior member
 
Messaggi: 92
Iscritto il: mer set 14, 2011 11:17 pm
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda musicnick » dom apr 08, 2012 9:14 pm

mangoni ha scritto:E' un po' OT ma ho un problema con i raw e ubuntu.
Volevo far vedere sul netbook alcune immagini che avevo appena scattato in .pef ma se provo ad aprirli con Fspot i colori sono invertiti.
Ho installato UFraw e raw studio: stesso problema.

L'anteprima però ha i colori corretti, così come vengono corretti se apro i pef con GIMP.

Nessun problema se scatto in .dng.

Cosa c'è che non va?


Ciao! Gimp non usa le stesse librerie per visualizzare le immagini, perchè non le visualizza semplicemente, ma le modifica in tempo reale. Va beh cmq, controlla bene le librerie d'immagine che usa Fspot! Per ufraw è strano xkè dovrebbe essere la costolo di gimp come librerie!
Pentax K-7; DA 18-55 mm SMC AL WR; M 135 F/3.5 smc; A 70-210 F/4 Macro 1:4 smc; A 50 F/1.7! M 28 F/2.8 smc: DA 17-70 F/4. Flash Nikon Sb-28. Prossimi acquisti: imparare a fotografare
Avatar utente
musicnick
ASUS no more...
 
Messaggi: 1686
Iscritto il: ven nov 26, 2010 6:03 pm
Località: Cremona (the big apple)
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda giuseppesavo » dom apr 08, 2012 11:12 pm

impostato così è un po' difficile capire...
servirebbe qualche dettaglio in più, tipo la fotocamera, la versione della libreria (libraw?), ecc ecc
Prova a vedere se darktable o photivo o rawtherapee danno lo stesso problema.

L'anteprima la vedi "bene" perché credo che venga letta una jpg interna al file raw.
K7 + samsung D-XENON 12-24 f4 + pentax 18-135 WR + sigma 70-300 DG APO
ProgramA - MX - K2 - SuperA + A 24 f2.8 + A 28 f2.8 + A 50 f1.7 + A 35-105 f3.5 + M 85 f2 + A 70-210 f4
spotmatic F + smc tak 28 f3.5 + smc tak 50 f1.4 + super tak 105 f2.8
Avatar utente
giuseppesavo
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5419
Iscritto il: mer set 22, 2010 1:14 pm
Località: Roma
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda ntx » lun apr 09, 2012 12:29 pm

mangoni ha scritto:E' un po' OT ma ho un problema con i raw e ubuntu.
Volevo far vedere sul netbook alcune immagini che avevo appena scattato in .pef ma se provo ad aprirli con Fspot i colori sono invertiti.
Ho installato UFraw e raw studio: stesso problema.

L'anteprima però ha i colori corretti, così come vengono corretti se apro i pef con GIMP.

Nessun problema se scatto in .dng.

Cosa c'è che non va?


Due possibilita':
1) Usi una versione vecchia delle librerie di apertura dei RAW;
2) Apri un PEF con UFRaw e controlla tutti i parametri... se c'e' qualche parametro che inverte i colori metti apposto e poi salva il file (cosi' contestualmente salva i parametri di default);

Comunque F-Spot non mi visualizza piu' i RAW... specialmente ora che non lo sviluppa piu' nessuno sta andando alla deriva inesorabilmente (motivo per cui sono passato a Digikam). L'anteprima non conta perche' viene usata la miniatura interna agli EXIF.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14222
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Che programma per i raw?

Messaggioda mangoni » mar apr 10, 2012 9:01 am

Allora, la fotocamera è una k-r, le librerie... boh, non ho qui il netbook sotto mano e a dire il vero non saprei esattamente dove andare a sbirciare :ops: .
Normalmente non lo uso per sviluppare i raw, anche perchè sarebbe qualcosa di improponibile. E' stato un fido compagno ai tempi della tesi ma ora lo uso ben poco.

Grazie dei consigli :ook:
mangoni
junior member
 
Messaggi: 92
Iscritto il: mer set 14, 2011 11:17 pm
 

Precedente

Torna a Linux ®

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite