Risolto guida Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner pulire

Tematiche legate a tecniche e post produzione digitale, strumenti, proiettori, computer, stampa digitale, archiviazione.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Risolto guida Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner pulire

Messaggioda neopentax » ven set 30, 2011 11:07 am

Mi arriverà usato un film scanner diapositive e 35mm Nikon Coolscan V ED LS-50 manutenzione

Non so in che stato sarà ed in ogni caso vorrei dargli una pulita, un po' di manualità ce l'ho.
Che ne dite di questo?
http://www.pearsonimaging.com/articles/ ... aning.html
Le foto non sono altrettanto chiare ad un filmato per l'estrazione dello specchio... peccato che un filmato non l'ho trovato

Dovrei anche sapere - pensare a qualcos'altro?
I led dovrebbero avere una vita lunga, non so se siano sostituibili

Inoltre non sarà il caso che ruoti lo scanner di 90° così inserisco le diapositive verticalmente in modo tale da evitare depositi di polvere sulle parti vitali?????

Questo topic nasce da qui viewtopic.php?f=36&t=47315&start=30#p652931
Ultima modifica di neopentax il mer ott 12, 2011 11:53 am, modificato 2 volte in totale.
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Re: Manutenzione Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner puli

Messaggioda davide78 » ven set 30, 2011 1:07 pm

Direi di aspettare che ti arrivi e vedere con calma come va prima di pensare ad estrarre specchi e sostituire led. Io non mi arrischierei ad aprirlo a meno che non fosse assolutamente necessario. Oppure contatterei qualche centro assistenza Nikon prima, giusto per sapere quanto cosa se il lavoro lo fai fare a loro.

Non credo che la posizione dello scanner cambi molto le cose.
Davide

Le mie foto su flickr e nella PentaxPhotoGallery. Il mio Blog.
Avatar utente
davide78
Azionista del forum
 
Messaggi: 3729
Iscritto il: gio feb 14, 2008 12:44 pm
Località: Tra il Veneto e l'Emilia
 

Re: Manutenzione Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner puli

Messaggioda Gianpaolo64 » ven set 30, 2011 2:01 pm

Anni fa usavo un LS-30 dopo qualche anno di utilizzo ho dovuto pulire lo specchio perche' la qualita' delle scansioni era peggiorata notevolmente, non e' difficile con un po' di manualita' si puo' fare da soli. I Led dovrebbero avere una vita molto lunga per cui non mi preoccuperei, pero' la polvere sullo specchio si accumula sempre indipendentemente dall'uso per cui dopo un po' e' necessario pulirlo.
Avatar utente
Gianpaolo64
Dito seduto
 
Messaggi: 2465
Iscritto il: ven mar 06, 2009 10:03 am
Località: Prov. di Torino
 

Re: Manutenzione Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner puli

Messaggioda neopentax » ven set 30, 2011 11:30 pm

Gianpaolo64 ha scritto:............. la polvere sullo specchio si accumula sempre indipendentemente dall'uso per cui dopo un po' e' necessario pulirlo.

Infatti proprio questo vorrei fare, inoltre immagino che i led durino a lungo.
Occorrono dei guanti di cotone?
Ma esiste un filmato che illustri questo?
Mi sarebbe molto utile, non sono riuscito a trovarlo, anche di coolscan diversi.... così io ho imparato a sostituire il dissipatore dalla cpu, mettere la pasta termica, smontare e rimontare ventole, anche l'alimentatore...

Ma faccio danni se tengo inclinato di 90° lo scanner in modo tale che la polvere sulle superfici verticali di spacchi, led e pellicole scivoli altrove?
Quale mezzo per rimuovere la polvere dalle pellicole?
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Re: Manutenzione Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner puli

Messaggioda Gianpaolo64 » sab ott 01, 2011 9:53 pm

neopentax ha scritto:Infatti proprio questo vorrei fare, inoltre immagino che i led durino a lungo.
Occorrono dei guanti di cotone?
Ma esiste un filmato che illustri questo?
Mi sarebbe molto utile, non sono riuscito a trovarlo, anche di coolscan diversi.... così io ho imparato a sostituire il dissipatore dalla cpu, mettere la pasta termica, smontare e rimontare ventole, anche l'alimentatore...

Ma faccio danni se tengo inclinato di 90° lo scanner in modo tale che la polvere sulle superfici verticali di spacchi, led e pellicole scivoli altrove?
Quale mezzo per rimuovere la polvere dalle pellicole?


Non ho una risposta alle tue domande, per quanto riguarda l'LS-30 smontarlo e pulirlo non e' difficile, non servono guanti ne' attrezzature particolari se non un buon set di cacciaviti delle misure adatte.
Io non lo terrei in posizioni non previste dal costruttore, probabilmente e' costruito per funzionare in quella posizione e non in altre. Comunque quello che avevo io poteva stare sia in verticale che in orizzontale ma per la polvere non ho notato differenze, che poi sia povere non lo so di sicuro dopo una bella pulita le scansioni sono cambiate di molto.
Avatar utente
Gianpaolo64
Dito seduto
 
Messaggi: 2465
Iscritto il: ven mar 06, 2009 10:03 am
Località: Prov. di Torino
 

Re: Manutenzione Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner puli

Messaggioda neopentax » lun ott 03, 2011 12:21 am

Allora per la posizione guarderò bene il libretto delle istruzioni.
È facilmente intuibile che possa esserci un decadimento della qualità nelle scansioni se l'unità non è a tenuta stagna.

Penso che prenderò un supporto per scansionare un fotogramma alla volta, alcune diapositive ho intenzione di toglierle dal loro telaio che spesso mangia sempre qualcosa, il supporto SA-21 per le pellicole e lo slide adapter di serie non mi sembra che lo permettano, avevo notato un sistema compatibile della Qas con il vetro su entrambe le facce.
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Re: Manutenzione Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner puli

Messaggioda neopentax » mar ott 11, 2011 9:20 pm

Il coolscan si può tenerlo inclinato di 90° come prevedono anche le istruzioni, purché non si ostruiscano una delle due griglie d'areazione.
Installazione con vuescan ubuntu 10.04
viewtopic.php?f=36&t=48280&p=659585#p659585
Ultima modifica di neopentax il mer ott 12, 2011 11:51 am, modificato 1 volta in totale.
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Re: Risolto Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner pulire

Messaggioda neopentax » mer ott 12, 2011 11:50 am

Fondamentale, come pulire lo specchio del Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner:
http://www.pearsonimaging.com/articles/ ... aning.html

Inoltre ecco una serie di problemi che potrebbero sorgere...

Lo scanner funzionava, ma dopo aver mosso lo specchio:
- Lo scanner non completa la scansione: errata posizione dello specchio, deve appoggiare bene nella sua sede ed alla molletta
- Lo scanner non viene riconosciuto o a fatica con l'adattatore diapositive: errata posizione della maschera frontale, premerla bene in fondo, può capitare che avanzi durante il montaggio dei fianchi.
- oppure: estrarre e reinserire delicatamente il supporto diapositive ed attendere un po' che lo scanner faccia le sue operazioni NON fatelo con il supporto pellicole, perché è bloccato (e quindi fate danni)
- Lo scanner sdoppia l'immagine: lo specchio ha due facce diverse, osservare bene le due superfici verso il bordo, la faccia che mostra lo spessore in trasparenza è dove appoggia la molletta, se non notate lo spessore è da rivolgere al sensore.

Fate combaciare bene i fori delle viti, così avrete maggior sicurezza di montare bene.

Lo scanner si può tenere orizzontale (così la polvere scivola sulle superfici verticali dello specchio, ccd lenti e riflettori led), purché le due griglie di areazione rimangano scoperte.

Se è un problema di software con vuescan viewtopic.php?f=36&t=48280&p=660391#p660391

Avete qualche suggerimento per creare un porta pellicole singolo da introdurre nell'adattatore diapositive?
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Confronto Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner

Messaggioda neopentax » lun ott 17, 2011 5:33 pm

Confronto con Vuescan fra nikon coolscan V ED LS-50 ed Epson Perfection 1240U alla massima risoluzione disponibile

Crop con gimp salvato in jpg con virgola mobile alla massima qualità possibile.
Epson 1200dpi (crop 171x327 da immagine di 1624x1110pixel)
Nikon 4000dpi (crop 579x1074 da immagine di 5472x3660pixel)

correzione automatica del colore, autofocus, antipolvere se disponibile.

Non so se vuescan rileva la differenza di fuoco se la diapositiva è sollevata dal piano della Epson, Xsane (Linux Ubuntu) lo fa.

L'Epson ha un bel po' di anni, il Nikon l'ho preso usato.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 

Re: Risolto guida Coolscan V ED LS-50 Nikon film scanner pul

Messaggioda neopentax » mer ott 19, 2011 3:04 pm

Nessun commento?

Che cosa ne pensate?
neopentax
senior member
 
Messaggi: 328
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:18 pm
 


Torna a Camera chiara

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite