Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Mondo off-topic.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda Valerio Ricciardi » mar gen 03, 2017 10:20 am

Con l'intento di far qualcosa di utile per questo forum dal quale per tanti anni ho imparato tanto.

Coloro che non riescono a contenersi e scrivono sul web con la stesso autocontrollo verbale che avrebbero se stessero insieme ad ex commilitoni in un bar di periferia dopo la terza triplo malto da 0,66 ne dovrebbero tener conto.
E' certamente a prima vista discutibile che l'approccio coinvolga in astratto sempre il titolare di un sito, ma c'è da dire che elemento determinante l'aver dimostrato da parte dell'accusa che il gestore era a conoscenza delle premesse del post giudicato diffamatorio. E non aver, presumo, stroncato sul nascere l'intervento.

Quindi non è che ci siano automaticamente le premesse perché chi gestisce un sito debba passare il 90% del proprio tempo libero a verificare che nessuno abbia insultato qualcun altro col rischio di passare i guai lui al posto della "rana dalla bocca larga".

Di certo, comunque, come in passato e a maggior ragione in futuro nessuno dovrebbe sentirsi defraudato della propria sacrosanta libertà di espressione od opinione nel momento in cui la fa fuori dal vaso, e il suo post viene moderato o cancellato. Chi crea e mette a disposizione uno spazio per confrontarsi amabilmente su temi di interesse comune fra gli iscritti, ha a mio avviso pieno diritto di non riceverne in cambio grane più o meno gestibili.

Di leoni da tastiera ve ne sono sin troppi; in linea di massima qui di "gravi" non ne ho visti, al massimo qualche battibecco cretino, ma di troppa prudenza non è mai morto nessuno.

Ci sono siti che spargono intenzionalmente solo odio sociale, o culturale, o pseudopolitico, o interetnico, o interclassista, arrivando platealmente all'insulto, al ludibrio quando non all'apologia di reato; poi ci son cani sciolti che si sentono onnipotenti e intoccabili quando sfogano le loro disarmonie interiori stando dietro un monitor o un telefonino.

Di recente ad un intervento alla radio in cui un padre (o madre?) di un bambino ha parlato del pargolo, normalmente abbastanza inappetente, che aveva dimostrato di apprezzare un succulento piatto a base evidentemente di carne preparato dalla mamma, un'attivista vegana oltretutto di una certa età ha risposto pubblicamente augurando a microfoni aperti al piccolo (tre anni) precoce morte fra, se possibile, adeguate sofferenze (sic). Il padre prima è rimasto sconvolto, poi ci ha pensato un attimo, ha deciso che si era proprio rotto e che non abbozzava, si è fatto dare gli estremi e le registrazioni dall'emittente (che le ha consegnate assolutamente di buon grado) ed ha messo il tutto in mano di un pool di avvocati, che personalmente mi auguro capaci e determinati. Si è pure preventivamente impegnato a destinare ad attività benefiche per l'infanzia in difficoltà ogni eventuale, direi anche probabile, risarcimento.

PS/ Peraltro non conosco 'sto Tavecchio, ma se è quello di un commento molto riportato sulla condizione sociale di un calciatore africano prima di arrivare a giocare in un'importante squadra europea, neppure mi incuriosisce conoscerlo.

La Cassazione: "I siti sono responsabili per i commenti dei lettori"
EDIT ntx: Su Repubblica, sotto l'articolo, sta scritto "Riproduzione riservata".
fonte: http://www.repubblica.it/tecnologia/201 ... ef=HREC1-6
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda nonpigliounoshoot » mar gen 03, 2017 11:36 am

L'argomento ha tante implicazioni, ed i giusti equilibri sono difficili da raggiungere.
Non sempre le statuizioni vi riescono, come per molti altri settori.
Ormai più che gli avvocati servono gli indovini in certe questioni.
Non conosco la vicenda e bisognerebbe trovare e leggere attentamente la sentenza.
Certo è che il rischio di essere coinvolti per colpa qualche babbeo da parte del gestore è sempre presente.
Di qui a usare la parola censura e pericolo per la libertà di informazione forse il passo è troppo lungo, anche se comprendo che nel rischio meglio un accorgimento ed una precauzione in più che un domani potrà essere argomentato a propria discolpa.
Questo per i gestori ovviamente. Per chi commenta è solo una vecchia questione sui criteri di diffamazione, peraltro sempre in discussione ed evoluzione.
Resta il problema che entrare nei meandri del carrozzone giustizia (volutamente minuscola) è già una pena di per sè prima di della sentenza, figuriamo poi per una condanna nella quale il disvalore del fatto è opinabile.

Un saluto
Pentax K70 - Pentax K 30 - 18-55 DAL WR - 55-300 DAL (semirotto) - 55-300 DA - SMC DA 35mm f/2.8 Macro Limited - SMC DA 12-24mm f/4 ED AL - FA 31 1.8 limited - A 50 f 1.7 - M 50 1.4 - A 28 2.8 - M 135 3.5 - A 35 2.8 - ME super - Zenit E - Elios 44 2.0 -
nonpigliounoshoot
Azionista del forum
 
Messaggi: 4549
Iscritto il: ven gen 24, 2014 11:55 am
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda fanagot » mar gen 03, 2017 12:25 pm

ciao Valerio, ogni tanto ti rifai vivo :cincin:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 30960
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda copernicorm » mar gen 03, 2017 1:00 pm

insomma se uno lo prende in quel posto in casa mia ... il frocio sono io .... bella sentenza

scusate la parola frocio ... giusto per rendere l idea .. nulla di personale ... ognuno la pensa come vuole nella sfera personale :cincin:
Non esistono grandi scoperte nè reale progresso finché sulla terra esiste un bambino infelice.
Albert Einstein

Se non sai condividere la tua fortuna con chi ne ha meno di te ... non sarai mai ricco . Coperfilosoform :)
Avatar utente
copernicorm
Eternit RENEGHEID
 
Messaggi: 30773
Iscritto il: lun dic 01, 2008 10:13 am
Località: Davao City Philippines
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda unoqualsiasi » mar gen 03, 2017 2:02 pm

Non è precisamente cosi: è che se qualcuno viene violentato in casa tua (omo, etero o bisessuale che sia) con te presente tu sei, almeno in parte, responsabile.
E vorrei anche vedere che non fosse cosi.
Difficilmente chi viene insultato/violentato/denigrato o comunque sottoposto a violenza di qualsivoglia natura ha espresso il proprio consenso prima.
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 32075
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda reise reise » mar gen 03, 2017 2:42 pm

Insomma,bisogna trovare il giusto equilibrio tra libertà di espressione e buon senso. Merce rara a quanto pare.
Per quanto riguarda i gestori basta dichiarare di prendere le distanze da certe affermazioni.Tutti si saranno imbattuti anche in qualche programma in tv dove si è visto di tutto. Non per questo bisogna condannare il conduttore.E poi, in ogni sito ci sono i moderatori...
Showtime,Storytime

Non ho mai visto un uomo comprare una padella e sentirsi subito uno chef.Ho però vista molta gente comprare una reflex e sentirsi subito fotografi.
Avatar utente
reise reise
Ministro degli esteri
 
Messaggi: 8039
Iscritto il: lun feb 22, 2010 2:27 pm
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda alessandrozero » mar gen 03, 2017 3:08 pm

unoqualsiasi ha scritto:Non è precisamente cosi: è che se qualcuno viene violentato in casa tua (omo, etero o bisessuale che sia) con te presente tu sei, almeno in parte, responsabile.
E vorrei anche vedere che non fosse cosi.
Difficilmente chi viene insultato/violentato/denigrato o comunque sottoposto a violenza di qualsivoglia natura ha espresso il proprio consenso prima.


Leggendo l'intervento di Valerio, a me pare qualcosa di ancora leggermente diverso. Volendo riprendere il tuo esempio: è che se qualcuno viene violentato in casa tua si presume che tu fossi presente e potessi stroncare sul nascere la violenza, quindi almeno in parte, responsabile.
In un forum di appassionati, mi sembra impossibile controllare il testo sul nascere e contenerne la diffusione.
Feedback
...il mirino della reflex è come la tela del pittore, lo sguardo deve fermarsi sulla sua superficie e guidare la mano a metterci quel che vuoi che si veda, e nulla di più. (Eurostar)
Avatar utente
alessandrozero
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7950
Iscritto il: ven ott 21, 2011 10:19 am
Località: Treviso
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda bel-ami » mar gen 03, 2017 3:42 pm

Se succede su un social come facebook?
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://unoscattodistratto.wordpress.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Sparo caSSate anche sull'Instagram! https://www.instagram.com/ilfotografodistratto/?hl=it
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 19080
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda b-rider-0047 » mar gen 03, 2017 4:02 pm

quasi quasi mi metto un disclaimer in phirma :facciac:
Avatar utente
b-rider-0047
Azionista del forum
 
Messaggi: 3346
Iscritto il: mar lug 07, 2015 10:47 pm
Località: più o meno tra padova e venezia
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda Scorpio » mar gen 03, 2017 4:33 pm

devo dire che correttamente il sito pubblica la sentenza integrale e, leggendo la stessa la cosa non è come vuol fare intendere il titolo, la cosa è ben più complessa ed articolata.

Mi fermo qui, perchè sarebbe parere professionale e come tale non lo pubblicherei tout court su un forum, atteso che si sa che in caso di necessità (speriamo mai) sono sempre a disposizione.

Date a Cesare ciò che è di cesare e al giurista ciò che è del giurista

Buona continuazione e divertimento
Immagine
Avatar utente
Scorpio
Callaghan Prrrrrrrr !!!
 
Messaggi: 5281
Iscritto il: lun gen 19, 2009 12:45 am
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda ziofrancotto » mar gen 03, 2017 5:14 pm

Callaghan sei un avvocheto? :?:
Pentax ME K55/1.8 K135/2.5 D-FA 100 WR

il mio 500px
Avatar utente
ziofrancotto
Azionista del forum
 
Messaggi: 4981
Iscritto il: gio apr 14, 2011 6:22 pm
Località: San Donato Milanese
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda occhirossi » mar gen 03, 2017 9:34 pm

bel-ami ha scritto:Se succede su un social come facebook?

va in galera Marco ................. :pula: :pula: (Zuckerberg)
.
.
.
Mauro ........... Butta Tutto!!
.
,
.
.
:Banno:
K5 Silver Limited :cool2: + Da17-70 + K135 2.5 :nerdmast: + sportivo ermetico + K55 1.8 :ghgh: + 28M 2.8 + FA28-105PZ + FA28-200 + 2x F35-105 :ghgh: + A35-105 + MC7 Macro 2x + Vivitar100-300 + Tamarrino (03B) 135 2.5 + MX silver + fotografo da :vomitino:
.
inst@ giuseppephotos
Avatar utente
occhirossi
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7094
Iscritto il: sab set 10, 2011 11:36 am
Località: BRESCIA
Skype: elypep
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda reise reise » mar gen 03, 2017 10:34 pm

Come no :asd:
Ho visto settimana scorsa Saviano su Real Time che raccontava un fatto successo negli USA l'anno scorso.
Su facebook si era sparsa la voce che una pizzeria in uno stato nordamericano era diventato un covo di pedofili e satanisti.Padre di due figli prende l'auto e l'arma,si fa 500 km, e va a sparare all'impazzata nella pizzeria.Alla fine tutto il tam tam che si era creato su facebook era falso e la pizzeria non ha mai avuto una clientela del genere.
Showtime,Storytime

Non ho mai visto un uomo comprare una padella e sentirsi subito uno chef.Ho però vista molta gente comprare una reflex e sentirsi subito fotografi.
Avatar utente
reise reise
Ministro degli esteri
 
Messaggi: 8039
Iscritto il: lun feb 22, 2010 2:27 pm
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda bel-ami » mar gen 03, 2017 11:42 pm

Ah, l'America!
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://unoscattodistratto.wordpress.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Sparo caSSate anche sull'Instagram! https://www.instagram.com/ilfotografodistratto/?hl=it
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 19080
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: Commenti "a briglia sciolta" e sentenza della Cassazione

Messaggioda francozeta » mer gen 04, 2017 1:07 am

reise reise ha scritto:Come no :asd:
Ho visto settimana scorsa Saviano su Real Time che raccontava un fatto successo negli USA l'anno scorso.
Su facebook si era sparsa la voce che una pizzeria in uno stato nordamericano era diventato un covo di pedofili e satanisti.Padre di due figli prende l'auto e l'arma,si fa 500 km, e va a sparare all'impazzata nella pizzeria.Alla fine tutto il tam tam che si era creato su facebook era falso e la pizzeria non ha mai avuto una clientela del genere.

e il problema sarebbe fb?
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 8025
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Prossimo

Torna a Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti