Quotazioni Nuovi Vetri Pentax

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Messaggioda Eurostar » gio feb 28, 2008 2:45 pm

Nella diatriba "coprono il FF o solo l'APS-C", vorrei ricordare che questi due obiettivi fino alla scorsa edizione della road,map erano indicati come D-FA, quindi a copertura completa della pellicola 135 e con anello diaframmi.

Poi ci dissero che ne era stata rinviata la commercializzazione, perchè erano in fase di rprogettazione. Credo che ora la riprogettazione sia evidente in cosa consisteva, la eliminazione della ghiera diaframmi. Visto che il 2,8 ha la identica formula ottica del vecchio FA*, direi che è altrettanto evidente che la riprogettazione non riguardasse la parte ottica. E quindi la riprogettazione era soprattuto ricerca di contenimento dei costi (ma anche di ricerca di maggior tropicalizzazione e robustezza).

Alla luce di questa cosa, io dubito che D-FA significhi "copertura del FF" e DA "copertura dell'APS-C"; piuttosto, D-FA mi sembra fosse una designazione per ottiche usabili con TUTTE le Pentax ma ottimizzate per il digitale. Non a caso queste non sono le prime DA che coprono il 24x36, sia il 40 che il 70 limited lo fanno.

La scomparsa di nuovi D-FA dalla roadmap non credo sia il segno di una decisa presa di posizione contro il FF, quanto piuttosto che, alla luce del successo della k10D, il mercato di riferimento di Pentax non sono più i pochi amatori del marchio con macchine a pellicola che hanno resistito negli anni passati al richiamo delle fotocopiatrici, quanto i nuovi Pentaxiani con macchine digitali.
Ultima modifica di Eurostar il lun mar 03, 2008 8:51 am, modificato 1 volta in totale.
Guido Sardella seduto sulla riva del fiume

mi trovate qui:
L'Oasi WWF dei Ghirardi
Avatar utente
Eurostar
pungitopic
 
Messaggi: 43429
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:17 pm
Località: Albareto, Parma
Skype: guidosardella
 

Messaggioda Mauro » gio feb 28, 2008 2:47 pm

Su ritzcamera (affidabili al 100% ) hanno la K20D in stock

Mauro
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27862
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Messaggioda filippo_K » ven feb 29, 2008 5:08 pm

Eurostar ha scritto:Nella diatriba "coprono il FF o solo l'APS-C", vorrei ricordare che questi due obiettivi fino alla scorsa edizione della road,map erano indicati come D-FA, quindi a copertura completa della pellicola 135 e con anello diaframmi.

Poi ci dissero che ne era stata rinviata la commercializzazione, perchè erano in fase di rprogettazione. Credo che ora la riprogettazione sia evidente in cosa consisteva, la eliminazione della ghiera diaframmi. Visto che il 2,8 ha la identica formula ottica del vecchio FA*, direi che è altrettanto evidente che la riprogettazione non riguardasse la parte ottica. E quindi la riprogettazione era soprattuto ricerca di contenimento dei costi (ma anche di ricerca di maggior tropicalizzazione e robustezza).

Alla luce di questa cosa, io dubito che D-FA significhi "copertura del FF" e DA "copertura dell'APS-C"; piuttosto, D-FA mi sembra fosse una designazione per ottiche usabili con TUTTE le Pentax ma ottimizzate per il digitale. Non ha caso queste non sono le prime DA che coprono il 24x36, sia il 40 che il 70 limited lo fanno.

La scomparsa di nuovi D-FA dalla roadmap non credo sia il segno di una decisa presa di posizione contro il FF, quanto piuttosto che, alla luce del successo della k10D, il mercato di riferimento di Pentax non sono più i pochi amatori del marchio con macchine a pellicola che hanno resistito negli anni passati al richiamo delle fotocopiatrici, quanto i nuovi Pentaxiani con macchine digitali.



Tutto corretto!
Se fossi Pentax mi chiederei ma quanti possessori di K10D (cmq ci sono anche quelli con la D,DS e DL), sono dei "nuovi fotoamatori" ?

Perchè se come penso, molti dei possessori di camere digitali hanno anche una reflex a pellicola, resta molto difficile capire perchè dovrebbero acquistare a 1000€ ottiche solo per il digitale.

Due settimane fa ho ripreso la Super A e montato ottiche K diaframma 2/2.8 , e all'improvviso è tornata la luce !!!!
Sto pensando di comprare uan 645 o un 6x7..

Il giorno che ci sarà  sul mercato la 5D a 1000€ vedrai quanto scapperranno da Pentax.
E' una questione di posizionamento sul mercato, Pentax si vuoel rivolgere solo ai nuovi fotoamatori ?
Allora produca obiettivi APS-C con GPS e I-POD integrati griffati D&G , e vai alla grande, i quarantenni come me si rivolgeranno altrove ...



bye
filippo
Avatar utente
filippo_K
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1260
Iscritto il: ven feb 15, 2008 11:48 am
Località: Roma
 

55-300

Messaggioda dopa » sab mar 01, 2008 9:53 pm

gs Valchisone ha anche il 55-300, qualcuno ha trovato qualche recensione? ha un prezzo decisamente abbordabile.
dopa
senior member
 
Messaggi: 349
Iscritto il: lun feb 18, 2008 1:32 pm
Località: Almese (TO)
 

Messaggioda Eurostar » lun mar 03, 2008 9:04 am

filippo_K ha scritto:Se fossi Pentax mi chiederei ma quanti possessori di K10D (cmq ci sono anche quelli con la D,DS e DL), sono dei "nuovi fotoamatori" ?

Perchè se come penso, molti dei possessori di camere digitali hanno anche una reflex a pellicola, resta molto difficile capire perchè dovrebbero acquistare a 1000€ ottiche solo per il digitale.

Due settimane fa ho ripreso la Super A e montato ottiche K diaframma 2/2.8 , e all'improvviso è tornata la luce !!!!
Sto pensando di comprare uan 645 o un 6x7..

Il giorno che ci sarà  sul mercato la 5D a 1000€ vedrai quanto scapperranno da Pentax.
E' una questione di posizionamento sul mercato, Pentax si vuoel rivolgere solo ai nuovi fotoamatori ?
Allora produca obiettivi APS-C con GPS e I-POD integrati griffati D&G , e vai alla grande, i quarantenni come me si rivolgeranno altrove ...

bye
filippo


A quel che leggo sui vari forum, la maggior parte di possessori di reflex digitali Pentax nel mondo NON hanno macchine a pellicola, e provengono da compatte e bridge digitali. Non è questione solo di fasce di età , ma anche di aree geografiche. I quarantenni asiatici continentali e dell'est europeo non hanno comunque mai avuto Pentax a pellicola.

Faccio notare che negli ultimi anni la politica di Pentax è radicalmente cambiata rispetto al passato: oggi produce corpi e ottiche più economiche delle altre case a parità , più o meno, di prestazioni; mentre fino alla fine del secolo in generale i suoi prodotti erano mediamente più costosi di Canon, Nikon, Minolta e Olympus.

Per la Eos 5D, non lo so; mi limito ad osservare che la macchina che è da più tempo in vendita non deve avere evidentemente un mercato potenziale molto elevato, altrimenti l'avrebbero upgradata alla stessa velocità  degli altri corpi, entry level, amateur o superprofessionali che fossero.
Guido Sardella seduto sulla riva del fiume

mi trovate qui:
L'Oasi WWF dei Ghirardi
Avatar utente
Eurostar
pungitopic
 
Messaggi: 43429
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:17 pm
Località: Albareto, Parma
Skype: guidosardella
 

Messaggioda photokala » mar mar 04, 2008 11:49 am

Eurostar ha scritto:Per la Eos 5D, non lo so; mi limito ad osservare che la macchina che è da più tempo in vendita non deve avere evidentemente un mercato potenziale molto elevato, altrimenti l'avrebbero upgradata alla stessa velocità  degli altri corpi, entry level, amateur o superprofessionali che fossero.

Perchè i coccodrilli non si sono evoluti (upgradati) dal mesozoico? Perchè NEL LORO AMBIENTE (fascia di mercato) erano molto efficaci e praticamente privi di concorrenza.
Paleosaluti Francesco
Abbiamo i politici e le leggi che ci meritiamo
photokala
senior member
 
Messaggi: 559
Iscritto il: mar feb 26, 2008 12:50 pm
Località: Castelfranco Veneto
 

Messaggioda alle84 » mar mar 04, 2008 3:20 pm

si ma il mercato non funzione come l'evoluzione delle speci animali... :lol:

(per pentax si... è l'unica che ci mette degli eoni a capire ciò che vuole la sua clientela...) :lol:
così parlo il boss:
" we will make you an asshole as big as the dome of Florence's cathedral " versione international
del famoso detto fiorentino " Vi si fa un buho di hulo come la cupola dì domo "
così parlò memo:
discutere con un troll è come giocare a scacchi con un piccione: potresti essere il più grande giocatore del mondo ma il piccione continuerà a rovesciare tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.
_______________________
Ciao Fabio.
Avatar utente
alle84
cazzaro universale
 
Messaggi: 15246
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:25 pm
Località: Bologna
 

Messaggioda Eurostar » mar mar 04, 2008 4:02 pm

photokala ha scritto:
Eurostar ha scritto:Per la Eos 5D, non lo so; mi limito ad osservare che la macchina che è da più tempo in vendita non deve avere evidentemente un mercato potenziale molto elevato, altrimenti l'avrebbero upgradata alla stessa velocità  degli altri corpi, entry level, amateur o superprofessionali che fossero.

Perchè i coccodrilli non si sono evoluti (upgradati) dal mesozoico? Perchè NEL LORO AMBIENTE (fascia di mercato) erano molto efficaci e praticamente privi di concorrenza.
Paleosaluti Francesco


Se fosse vero, la Eos1D e la Eos 1Ds sarebbero ancora al primo modello, e non al terzo (che per la D è in realtà  il quarto).

La verità  è che la Eos5 è come i tele lunghi e luminosi, tutta la vogliono, ma pochi sono disposti a pagare 2000 euro per una macchina che a parte la qualità  di immagine ha le caratteristiche di una entry level.

Inoltre, con la corsa ai megapixel, il FF sta perdendo ragione di essere, se non per chi ha due specifiche necessità : ingrandimenti o crop esasperati.

Il range dinamico elevato e la resistenza al rumore dipendono dalla dimensione dei fotositi, ma più aumentano i megapixel, più queste qualità  si riducono. I fotositi di un 24mp FF sono il doppio, ma della stessa dimensione, più o meno, di un 12mp su APS-C. Per cui si dovrebbe poter stampare il doppio più grande, ma rumore e DR non migliorare.
Guido Sardella seduto sulla riva del fiume

mi trovate qui:
L'Oasi WWF dei Ghirardi
Avatar utente
Eurostar
pungitopic
 
Messaggi: 43429
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:17 pm
Località: Albareto, Parma
Skype: guidosardella
 

Messaggioda L_Eretico » mer mar 05, 2008 10:57 am

Eurostar ha scritto:
La verità  è che la Eos5 è come i tele lunghi e luminosi, tutta la vogliono, ma pochi sono disposti a pagare 2000 euro per una macchina che a parte la qualità  di immagine ha le caratteristiche di una entry level.


La Eos 5 si trova a 120 euro. A dispetto dell'età , è ancora una fotocamera validissima, soprattutto per quanto riguarda il sensore, di tipo intercambiale a rullino. Sensibilità  da 25 a 3200 iso, con espansione fino a 12800. Ci sono anche quelli nativi per il b&W che piacciono a Osvi :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Bella Euro! Se già  pensavi che l'Eretico fosse completamente scemo, con questa cacata ne hai la certezza :mrgreen:
"La gente compra Pentax per usare le ottiche Pentax, e voi ci mettete i Sigma?" (The Senator, prima della serie Art)
"Il Bradipo è come una quarta di seno: va sempre bene" (Alle84)
"Croppata è la morte sua!" (The Senator sulla K-1)
Avatar utente
L_Eretico
Hannibal del backstage
 
Messaggi: 5864
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:34 pm
Località: Bologna
Skype: pista6521
 

Messaggioda osvi » mer mar 05, 2008 3:01 pm

L_Eretico ha scritto:
Eurostar ha scritto:
La verità  è che la Eos5 è come i tele lunghi e luminosi, tutta la vogliono, ma pochi sono disposti a pagare 2000 euro per una macchina che a parte la qualità  di immagine ha le caratteristiche di una entry level.


La Eos 5 si trova a 120 euro. A dispetto dell'età , è ancora una fotocamera validissima, soprattutto per quanto riguarda il sensore, di tipo intercambiale a rullino. Sensibilità  da 25 a 3200 iso, con espansione fino a 12800. Ci sono anche quelli nativi per il b&W che piacciono a Osvi :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Bella Euro! Se già  pensavi che l'Eretico fosse completamente scemo, con questa cacata ne hai la certezza :mrgreen:



Questa me la incornicio.... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Osvi.
osvi
Azionista del forum
 
Messaggi: 3476
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:49 pm
Località: Santadi-Sulcis-Sardegna
 

Messaggioda Eurostar » mer mar 05, 2008 4:30 pm

Eh eh. :lol:
Guido Sardella seduto sulla riva del fiume

mi trovate qui:
L'Oasi WWF dei Ghirardi
Avatar utente
Eurostar
pungitopic
 
Messaggi: 43429
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:17 pm
Località: Albareto, Parma
Skype: guidosardella
 

Re:

Messaggioda eziodoc » gio mar 27, 2008 1:16 am

Mickey Sabbath ha scritto:
carlen ha scritto:
Lupo ha scritto:
carlen ha scritto:Dove sta lo scandalo :?:
Che costano come obiettivi della concorrenza che pero' sono stabilizzati e che coprono il formato pieno.
Lo scandalo sta nel fatto che tu li avresti voluti ad altri prezzi. Come ti dissi a suo tempo, non mi sarei aspettato che li collocassero ad un prezzo "fuori mercato" come chiedevi tu. Purtroppo avevo ragione.


E' qui che ti sbagli.....il 300 (almeno da listino) e' completamente fuori mercato. (in eccesso ovviamente)

Per fortuna che Pentax si e' sempre detto che aveva ottimi prezzi rispetto alla concorrenza .....e non lo nego (vedi K10)


Ps: ma poi scusa....sono l'unico che pensa che 1600 euro per il 300 sono una esagerazione :?: .... :roll: ...... :roll: ......


Mah.. per l'FA*300/2,8 possono andare... 8)

SE il DA fosse f/2.8 costerebbe 3000 Euro... Un 300/2.8 è sempre costato una cifra... :shock:
Dammelo un FA 300/2.8 a 1600 Euro nuovo... :brillo:
"L'immaginazione è più importante della conoscenza". A.E.
"La differenza tra il genio e la stupidità è che il genio ha i suoi limiti". A.E.
Avatar utente
eziodoc
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1056
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:09 pm
Località: Vergate sul Membro (Ai)
 

Re: Re:

Messaggioda alle84 » gio mar 27, 2008 11:14 am

eziodoc ha scritto:
Mah.. per l'FA*300/2,8 possono andare... 8)

SE il DA fosse f/2.8 costerebbe 3000 Euro... Un 300/2.8 è sempre costato una cifra... :shock:
Dammelo un FA 300/2.8 a 1600 Euro nuovo... :brillo:[/quote]

due, grazie... incartati singolarmente che uno lo do alla pina... sa... non può uscire di casa... e allora gliela faccio io la spesa... :brillo:
così parlo il boss:
" we will make you an asshole as big as the dome of Florence's cathedral " versione international
del famoso detto fiorentino " Vi si fa un buho di hulo come la cupola dì domo "
così parlò memo:
discutere con un troll è come giocare a scacchi con un piccione: potresti essere il più grande giocatore del mondo ma il piccione continuerà a rovesciare tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.
_______________________
Ciao Fabio.
Avatar utente
alle84
cazzaro universale
 
Messaggi: 15246
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:25 pm
Località: Bologna
 

Re: Quotazioni Nuovi Vetri Pentax

Messaggioda enrico600 » ven mar 28, 2008 10:31 pm

Bene, non ci ho capito una mazza tra DA, DFA FAJ etc etc etc... cmq Pentax adesso propone tutte ottiche DA che ufficialmente non coprono il 135, forse, dico forse non farà mai un sensore FF e quindi sarebbe giustificato il fatto, ma mi sorge un dubbio... non esistono + gli utilizzatori della pellicola? cioè: se un povero Cristo volesse farsi un corredo analogico sarebbe costretto a rivolgersi soltanto al mercato dell'usato!!! :shock: Boh, forse ho fatto un po di casino, scusatemi.

P.S.
Io sto comprando ottiche vecchie nella segreta speranza di un futuro FF... :confuso:
Avatar utente
enrico600
L'indeciso (per ora)
 
Messaggi: 2659
Iscritto il: gio feb 21, 2008 11:26 pm
Località: Prato
 

Re: Quotazioni Nuovi Vetri Pentax

Messaggioda eziodoc » ven mar 28, 2008 10:46 pm

enrico600 ha scritto:Bene, non ci ho capito una mazza tra DA, DFA FAJ etc etc etc... cmq Pentax adesso propone tutte ottiche DA che ufficialmente non coprono il 135, forse, dico forse non farà mai un sensore FF e quindi sarebbe giustificato il fatto, ma mi sorge un dubbio... non esistono + gli utilizzatori della pellicola? cioè: se un povero Cristo volesse farsi un corredo analogico sarebbe costretto a rivolgersi soltanto al mercato dell'usato!!! :shock: Boh, forse ho fatto un po di casino, scusatemi.

P.S.
Io sto comprando ottiche vecchie nella segreta speranza di un futuro FF... :confuso:

DA = Ufficialmente solo per APS-C; qualcuno copre anche l' FF (tipo 40 Ltd, 70 Ltd, 200mm e 300mm); non hanno ghiera diaframmi. :specchio:
DFA = Coprono entrambi i formati (ne esistono solo 2: il 50mm e 100mm Macro); hanno la ghiera dei diaframmi.
FA = Sono le ottiche precedenti, le ultime progettate per pellicola ma utilizzabili su entrambi i formati. L'ULTIMO VERO MITO.. :brillo:
FAJ - Sono la versione economica delle FA, progettate per pellicola, ma usabili solo con alcune macchine che potevano regolare l'apertura dei diaframmi dalla macchina stessa, in quanto mancano di apertura dei diaframmi; molto leggere-plasticose, feeling da ottica di Barbie.. :mrgreen:
"L'immaginazione è più importante della conoscenza". A.E.
"La differenza tra il genio e la stupidità è che il genio ha i suoi limiti". A.E.
Avatar utente
eziodoc
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1056
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:09 pm
Località: Vergate sul Membro (Ai)
 

PrecedenteProssimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti