11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda ntx » gio feb 07, 2019 9:00 am

Enriko!! ha scritto:Beh di per se aggiornare le vecchie ottiche del catalogo non sarebbe neppure una cosa così deprecabile...il problema poi è come presenti la cosa :)


Erano parecchi qui sul forum a dire che Pentax avrebbe dovuto riproporre le vecchie ottiche... magari si intendeva il riproporre il FA* 250-600/5.6 o il FA* 600/4.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14334
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda unoqualsiasi » gio feb 07, 2019 9:31 am

...erano? Io sono ancora convinto che certe ottiche del passato, non troppo remoto, dovrebbero essere rimesse in produzione...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30620
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda Mauro » gio feb 07, 2019 9:43 am

il supremo lo adoro ma è una ottica fuori del tempo , 7 kg di vetro e metallo per avere un f:4 avevano senso quando si fotografava con la velvia a 50 ( a volte 40 ) ISO e si malediceva l'assenza di luce quando si usava una 200 ISO ....oggi si scatta a 1600 iso ( o forse piu ma io non oso ) con gli stessi livelli di rumore che senso ha gestire un cannone del genere ?
il Nikon 500 f:5,6 pesa 1,5 Kg ed è lungo 23 cm ....
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27946
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda NoOne » gio feb 07, 2019 10:02 am

Mauro ha scritto:il supremo lo adoro ma è una ottica fuori del tempo , 7 kg di vetro e metallo per avere un f:4 avevano senso quando si fotografava con la velvia a 50 ( a volte 40 ) ISO e si malediceva l'assenza di luce quando si usava una 200 ISO ....oggi si scatta a 1600 iso ( o forse piu ma io non oso ) con gli stessi livelli di rumore che senso ha gestire un cannone del genere ?
il Nikon 500 f:5,6 pesa 1,5 Kg ed è lungo 23 cm ....


Esatto ma anche a volere un f4 il nuovo canon pesa 3 kg...

Ci vorrebbero progetti ottici al passo con i tempi :roll:
Avatar utente
NoOne
pollicionatore assiduo
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: ven apr 17, 2009 10:35 pm
Località: Nei dintorni di Genova
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda hulk79 » gio feb 07, 2019 10:03 am

Mauro ha scritto:il supremo lo adoro ma è una ottica fuori del tempo , 7 kg di vetro e metallo per avere un f:4 avevano senso quando si fotografava con la velvia a 50 ( a volte 40 ) ISO e si malediceva l'assenza di luce quando si usava una 200 ISO ....oggi si scatta a 1600 iso ( o forse piu ma io non oso ) con gli stessi livelli di rumore che senso ha gestire un cannone del genere ?
il Nikon 500 f:5,6 pesa 1,5 Kg ed è lungo 23 cm ....


Anche secondo me l'ultimo nikon è il modello da seguire.. basterebbe una riedizione del tubo da stufa 25 cm più corto senza andare a scomodare i mostri sacri del passato, e sempre in casa nikon c'è un 200-500 interessante.
Avatar utente
hulk79
Dito seduto
 
Messaggi: 2282
Iscritto il: gio gen 07, 2010 1:41 pm
Località: Reggio Calabria
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda -Goldrake- » gio feb 07, 2019 11:44 am

È tutto un piano, ora stanno incollando delle ghiere a delle vecchie ME, una riverniciata ed ecco la macchina del centenario.
-Goldrake-
Azionista del forum
 
Messaggi: 2991
Iscritto il: dom ago 16, 2015 10:55 am
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda ChristianTN » gio feb 07, 2019 12:23 pm

prima di scomodare i mostri sacri, sarebbe fondamentale avere ottiche più "consumer" come un 70-300 (ff) o un 100-400 (ff) e magari il secondo anche compatibile con il moltiplicatore...
e non sono ottiche così costose o almeno vista tutta la passione che in Pentax hanno messo per il 55-300, diciamo che un po' di passione per le altre 2 non sarebbe così stralunata...
certo, un bel mostro come un 150-600 non sarebbe male, ma visto il presumibile costo finale e lo scarso mercato, tanto varrebbe rimarchiarlo da tamron
---------------------------------------------------------------------------------
Pentax K-5 + Da 18-55
Pentax: DA 55-300, A 50 f1,7
Extra: Sigma EX 70-200 f2,8 - Samsung/Pentax 100 f2,8 - Rubinar 500 f5,6
Avatar utente
ChristianTN
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8249
Iscritto il: sab giu 18, 2011 10:02 pm
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda BixioSun » gio mar 14, 2019 9:54 am

Quando riesco a trovare il coraggio di fotografare, non riesco a smettere di farlo :ops:
http://www.flickr.com/photos/fabriziostefanini/
Avatar utente
BixioSun
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1471
Iscritto il: gio mar 11, 2010 11:58 pm
Località: Ancona
Skype: bixiosun
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda Enriko!! » gio mar 14, 2019 10:58 am

ChristianTN ha scritto:prima di scomodare i mostri sacri, sarebbe fondamentale avere ottiche più "consumer" come un 70-300 (ff) o un 100-400 (ff) e magari il secondo anche compatibile con il moltiplicatore...
e non sono ottiche così costose o almeno vista tutta la passione che in Pentax hanno messo per il 55-300, diciamo che un po' di passione per le altre 2 non sarebbe così stralunata...
certo, un bel mostro come un 150-600 non sarebbe male, ma visto il presumibile costo finale e lo scarso mercato, tanto varrebbe rimarchiarlo da tamron


beh con un 150-450 un 100-400 diventa un po' un doppione, sarebbe un ottica praticamente analoga come costi ecc...il 70-300 ci sta decisamente
MX - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda Valerio Ricciardi » ven mar 22, 2019 10:10 am

Mauro ha scritto: 7 kg di vetro e metallo per avere un f:4 avevano senso quando si fotografava con la velvia a 50 ( a volte 40 ) ISO e si malediceva l'assenza di luce quando si usava una 200 ISO

Sono completamente d'accordo. Se mi finanzia il National Geographic ed arrivo in Namibia con le valigiona superblindata di alluminio tipo tecnico audio della band pop nella pancia dell'aereo, e ho già pronta ad attendermi la Land coll'autista locale espertissimo e magari la scorta per la sicurezza, per un giro di 20 giorni dal quale debbo portare indietro un servizio, per carità, 7 kg di supertele sono stupendi se riesco a dar loro un perché... specie utilizandolo dsia ta quale che con un moltiplicatore 1,4... in quelle condizioni mi porto anche il Canon 1200 a lenti... ma per le necessità reali odierne l'ottica migliore è quella che riesci a portarti senza penalizzare tutto il resto nei posti migliori per fotografare...

Se quel coso da 1,5 kg per 23 cm è buono come resa (discreto però non basta), apre possibilità che con sette chili per una sola ottica semplicemente si chiudono...

Io con un 600/4 di quella qualità, ci metterei dietro un supersensore specializzato e ci farei fotografia astronomica di deep sky...
Ultima modifica di Valerio Ricciardi il ven mar 22, 2019 10:23 am, modificato 1 volta in totale.
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda Valerio Ricciardi » ven mar 22, 2019 10:21 am

inge26665 ha scritto:Parliamone... E' davvero lo sresso obiettivo di qualche anno fa!
Ma non si vergognano?

Se era buono (quello schema non lo conosco, e non so come funziona) non ci rovo nulla di male, basta che lo chiami "aggiornamento".
L'apertura f/2 in un corpo fisicamente piccolo e leggero la trovo equilibratissima, non vi è ragione per desiderare un 1,4 molto più grosso e pesate.
Al tempo che fu, il Pentax K 50/1,2 era l'unico superluminoso che poteva avere un senso: filtri da 52, compatto, qualità di picco superiore a quella dell'1,4.
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: 11-18 f2.8 e "nuovo" 35 f2 in arrivo?

Messaggioda emmefanatico » ven mar 22, 2019 10:47 am

Valerio Ricciardi ha scritto:
inge26665 ha scritto:Parliamone... E' davvero lo sresso obiettivo di qualche anno fa!
Ma non si vergognano?

Se era buono (quello schema non lo conosco, e non so come funziona) non ci rovo nulla di male, basta che lo chiami "aggiornamento".
L'apertura f/2 in un corpo fisicamente piccolo e leggero la trovo equilibratissima, non vi è ragione per desiderare un 1,4 molto più grosso e pesate.
Al tempo che fu, il Pentax K 50/1,2 era l'unico superluminoso che poteva avere un senso: filtri da 52, compatto, qualità di picco superiore a quella dell'1,4.


Bah l'apertura massima su lenti dal quasi-grandangolare (non so come altro definire un 35 su FF) al grandangolare spinto (si parlava di un ipotetico 20 f/1.4 da un'altra parte - o era un 24? :confuso2: vabbe' tanto cambia "poco" dal punto di vista del mio discorso) non serve a quasi niente dal punto di vista della praticabilità dello scatto... faccio spesso foto di notte con l'M 28/3.5, o col Sigma 10-20 f/3.5, e, complici gli angoli di campo molto ampi, i tempi di sicurezza sono relativamente lunghi.

Dal punto di vista artistico, invece, "serve" per fare foto che non erano possibili prima... ovvero dare la possibilità di combinare un punto di ripresa più vicino di quello di un normale (a parità di inquadratura, con la conseguente peculiare prospettiva) e un po' di sfocato, che è ovviamente tanto più difficile da ottenere tanto più si va verso il grandangolo.

Visto che la tecnologia lo permette, "perché no"?
Io non credo avrei i soldi per comprarmi un duplicato migliore di focali in cui sono già coperto in modo soddisfacente per le mie esigenze.
Mi serve un corpo per il video, altroché... e siccome quello mi serve per lavoro, lì sì che ci spendo quello che ritengo sia utile.
Se mi gira ottenere quell'effetto, mi accontenterò di una Brenizer come approssimazione, e tanti saluti. Ma magari c'è gente a cui interessa. :cincin:

P.S. ora che ci penso, di recente ho seguito una Sony a6000-qualcosa mentre faceva un video di un concerto (più che altro seguivo la parte audio in realtà, livelli etc.), e il tizio aveva su un UWA (non ricordo, ma verso 12 o 14mm) molto aperto... beh in quei casi (video da relativamente vicino - causa mancanza di spazio), una lente del genere (molto wide - anche tanto di più del 20 o 24 dell'altra discussione - e molto aperta) serve eccome. Sono utilizzi di nicchia, mi rendo conto.
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 4429
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Precedente

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti