svendita Pentax Kp

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda Enriko!! » mar ago 14, 2018 11:52 am

Non ho idea di cosa vendi e con che accordi, io ti dico cosa mi è stato riferito e di come lavorano certe catene..poi vedi tu per quel che mi frega :asd:
MX - MZ-5 - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 3164
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda Mauro » mar ago 14, 2018 1:38 pm

Enriko!! ha scritto:Non ho idea di cosa vendi e con che accordi, io ti dico cosa mi è stato riferito e di come lavorano certe catene..poi vedi tu per quel che mi frega :asd:


figurati quanto frega a me .....io con amazon ci lavoro comunque e so come ci lavoro non per sentito dire ..
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28455
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda ntx » mar ago 14, 2018 4:54 pm

Mauro ha scritto:nirrorless non è al momento una mia priorità.....capisco che per il mercato dovrtebbero farla prima possibile ma anche una vecchia refex con un buon af mi basterebbe
se poi dobbiamo sognare allora una una mirrorless con af veloce e preciso comne la D500 e un bel mirino elettronico ....con adattatore per le ottiche KAF totalmente funzionante


E' che ho fatto la cacchiata di andare a fare foto notturna con a fianco una X-T20 e... per fortuna che almeno l'Astrotracer ce l'avevo porco cane.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14639
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda ggc » mar ago 14, 2018 9:01 pm

ntx ha scritto:
Mauro ha scritto:nirrorless non è al momento una mia priorità.....capisco che per il mercato dovrtebbero farla prima possibile ma anche una vecchia refex con un buon af mi basterebbe
se poi dobbiamo sognare allora una una mirrorless con af veloce e preciso comne la D500 e un bel mirino elettronico ....con adattatore per le ottiche KAF totalmente funzionante


E' che ho fatto la cacchiata di andare a fare foto notturna con a fianco una X-T20 e... per fortuna che almeno l'Astrotracer ce l'avevo porco cane.

Ciao
Jenner


Cos'ha di meglio la X-T20?

Ieri sera ho provato una KS-2, ok non la K-P, ma di notte l'af (pur con cavalletto, e senza chiedergli chissà cosa, usando il solo punto centrale) non ne ha azzeccate tante, anzi forse meno che non la mia vecchia e obsoleta k20... :( .
ggc
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 817
Iscritto il: lun ago 02, 2010 9:33 pm
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda ntx » mer ago 15, 2018 4:53 pm

ggc ha scritto:Cos'ha di meglio la X-T20?


Basta citare l'EVF... appena scende l'oscurità ti accorgi di quanto è comodo: la composizione non la sbagli, mentre con la K-3 II qualche scatto l'ho rifatto perchè non avevo inquadrato bene. E poi è notevolmente meno energivoro rispetto all'uso del live view della K-3 II.

Controllare l'obiettivo dalla fotocamera è una gran cosa... come sapere dov'è focheggiato (la distanza intendo)... che poi, in un mondo dove il corpo controlla tutto fuorchè lo zoom, parrebbe anche ovvio che si possano avere queste semplici possibilità. Mi piace il fornire all'utilizzatore così tante funzionalità e informazioni. L'X-T20 fa sentire il suo carico tecnologico... e potrebbe anche essere inferiore alla K-3 II, ma la Fuji te lo fa sentire e non lo nasconde (poi se lo vuoi sfruttare è una scelta tua): il tutto in un corpo che, a livello di materiali, è confrontabilissimo con la K-3 II.

Il rumore a ISO 3200 sarebbe un altro vantaggio ma da un sensore che, sostanzialmente, è del 2013 contro uno del 2017 ci sta che un miglioramento ci sia... fra l'altro X Trans è tutta un'altra tecnologia e la cosa rende ancora più duro il confronto.

Da ex-utilizzatore Fuji, poi, c'è la questione colori: difficile se non impossibile dire quali preferisco fra i Fuji e i Pentax.

Il pregio/difetto della X-T20 è la compattezza. Difetto perchè i comandi esterni sono parecchi e il corpo è piccolo... magari ci si abitua ma i bottoni così vicini un po' mi incasinano. Pregio perchè è come se il mio zaino raddoppiasse la capienza e il mio treppiedi raddoppiasse la portata.

Sarebbe una gran cosa vedere una Pentax mirrorless con queste peculiarità... e va bene anche un prezzo stile X-H1: basterebbe far capire chiaramente che si crede in un sistema del genere (vedi roadmap Fuji e le recenti uscite) e quella cifra - e cifre anche più alte - sarebbe giustificabile.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14639
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda laki85 » mer ago 15, 2018 5:30 pm

Lo sanno tutti che Fuji bara sugli ISO...
Con la KP si può regolare la luminosità dello schermo in liveview, tanto per dire. Ed è facilissimo da gestire con le due ghiere extra.
C'è una crepa in ogni cosa. Ed è da lì che entra la luce [Cohen]
_____________________________________________________
Giacomo

Flickr
Avatar utente
laki85
Dito seduto
 
Messaggi: 1621
Iscritto il: mer ago 12, 2015 12:06 pm
Località: Milano
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda ggc » mer ago 15, 2018 6:29 pm

ntx ha scritto:
ggc ha scritto:Cos'ha di meglio la X-T20?


Basta citare l'EVF... appena scende l'oscurità ti accorgi di quanto è comodo: la composizione non la sbagli, mentre con la K-3 II qualche scatto l'ho rifatto perchè non avevo inquadrato bene. E poi è notevolmente meno energivoro rispetto all'uso del live view della K-3 II.

Controllare l'obiettivo dalla fotocamera è una gran cosa... come sapere dov'è focheggiato (la distanza intendo)... che poi, in un mondo dove il corpo controlla tutto fuorchè lo zoom, parrebbe anche ovvio che si possano avere queste semplici possibilità. Mi piace il fornire all'utilizzatore così tante funzionalità e informazioni. L'X-T20 fa sentire il suo carico tecnologico... e potrebbe anche essere inferiore alla K-3 II, ma la Fuji te lo fa sentire e non lo nasconde (poi se lo vuoi sfruttare è una scelta tua): il tutto in un corpo che, a livello di materiali, è confrontabilissimo con la K-3 II.

Il rumore a ISO 3200 sarebbe un altro vantaggio ma da un sensore che, sostanzialmente, è del 2013 contro uno del 2017 ci sta che un miglioramento ci sia... fra l'altro X Trans è tutta un'altra tecnologia e la cosa rende ancora più duro il confronto.

Da ex-utilizzatore Fuji, poi, c'è la questione colori: difficile se non impossibile dire quali preferisco fra i Fuji e i Pentax.

Il pregio/difetto della X-T20 è la compattezza. Difetto perchè i comandi esterni sono parecchi e il corpo è piccolo... magari ci si abitua ma i bottoni così vicini un po' mi incasinano. Pregio perchè è come se il mio zaino raddoppiasse la capienza e il mio treppiedi raddoppiasse la portata.

Sarebbe una gran cosa vedere una Pentax mirrorless con queste peculiarità... e va bene anche un prezzo stile X-H1: basterebbe far capire chiaramente che si crede in un sistema del genere (vedi roadmap Fuji e le recenti uscite) e quella cifra - e cifre anche più alte - sarebbe giustificabile.

Ciao
Jenner


Grazie Jenner, è sempre un piacere scambiare opinioni con te ;)

In realtà... ho anche la Fuji T20 oltre alla K20, sebbene l'abbia usata pochissimo ;) .

Effettivamente di notte stravince sulla Pentax, in realtà su qualsiasi reflex, sia per come dici tu la possibilità di sapere dove hai messo a fuoco con la scala delle distanze (il famoso infinito che manca in quasi tutti gli obiettivi Pentax, e di per certo anche sulle Panasonic mirrorless). E anche come affidabilità af, non c'è confronto.

Come costruzione personalmente non mi esalta, e come comandi nemmeno: es. su pentax è un attimo passare da chessò manuale a p, con fuji è più macchinoso. E Fuji non ha lo stabilizzatore su sensore tranne sulla X-H1. Però è leggerissima e piccolina.

L'otturatore elettronico poi è una gran cosa, anche se attualmente non idoneo per scatti in movimento. Ritratti in piena luce es. a f1.4 a 1/32000s sono possibili.

Detto questo, gli obiettivi kit sono molto molto superiori a quelli Pentax. Ho il 16-50 (prima versione, ne è poi uscita una seconda, e un nuovo 15-45, oltre a esserci un 18-55 2.8-4 che però costa e pesa un po' di più) e il 50-230. L'omologo Pentax 18-55 e il più recente 18-50 non reggono proprio il confronto, così come il vetusto e obsoleto 50-200.

Diciamo che il kit aps di Pentax, come ormai i corpi stessi, sono ormai indietro rispetto alla concorrenza più moderna. Triste.
ggc
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 817
Iscritto il: lun ago 02, 2010 9:33 pm
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda Mauro » mer ago 15, 2018 6:31 pm

laki85 ha scritto:Lo sanno tutti che Fuji bara sugli ISO....


spiega per favore, io sono tra quelli che non lo sa
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28455
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda ggc » mer ago 15, 2018 7:46 pm

Mauro ha scritto:
laki85 ha scritto:Lo sanno tutti che Fuji bara sugli ISO....


spiega per favore, io sono tra quelli che non lo sa


Ci sono varie differenze tra gli iso dichiarati e quelli reali.

Es. alcune Nikon hanno, selezionando iso 100, una sensibilità di 135, alcune Canon compatte, a fronte di iso 80 dichiarati, una sensibilità reale di 37, alcune Pentax, tipo la K20, una sensiblità reale di circa 80, e anche Fuji pare barare un po' su questo. Dipende da fotocamera a fotocamera.

I valori iso reali sono presenti mi pare sui test di tutti fotografi nelle recensioni.

È apparso di recente anche un articolo che parla di sensibilità su dpreview, devo ancora leggerlo: https://www.dpreview.com/articles/89245 ... -a-problem
ggc
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 817
Iscritto il: lun ago 02, 2010 9:33 pm
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda ggc » mer ago 15, 2018 8:14 pm

Ho letto l'articolo, boh, potevo anche non leggerlo. Non mi è rimasto nulla che ritenga interessante.
ggc
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 817
Iscritto il: lun ago 02, 2010 9:33 pm
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda ntx » mer ago 15, 2018 10:24 pm

Io penso che "barare" sia una parola grossa.
Differenti sensori hanno differenti sensibilità assolute: installandoli su una fotocamera devi dare un riferimento assoluto per il fotografo (e non per il sensore). Quindi si tara l'amplificazione del sensore attraverso una certa mira in grigio medio colpita da un certo flusso luminoso ripresa per un certo tempo ad un certo diaframma (od un surrogato del diaframma). Trovata l'amplificazione di riferimento hai trovato quel valore secondo cui, a parità di scena (e flusso luminoso), scattando a ISO x con tempo y e diaframma z ottieni, indipendentemente dalla fotocamera, un certo livello di esposizione (ci sarà un po' di errore dovuto ad elementi esterni ma è roba di poco conto).

Non vi siete mai chiesti com'è possibile che - ad un corso di fotografia, durante la pratica - basti dire ai corsisti la terna da usare per ottenere bene o male la stessa esposizione indipendentemente dal corpo (e quindi dal sensore)?

Non mi sembra, quindi, che si stia barando ma si sta dando lo stesso nome alla stessa cosa in modo da non indurre confusione.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14639
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda laki85 » gio ago 16, 2018 12:23 am

Ho visto più di un test (dovrei recuperare qua e là le fonti) in cui a parità di terna esposimetrica, le ultime fuji restituivano scatti sottoesposti di 2/3 di stop circa.
Forse barare è davvero una parola grossa, ma quando si tratta spannometricamente di confrontare la tenuta agli alti ISO non si parla di ISO_sony o ISO_fuji, per cui è effettivamente difficile fare dei confronti oggettivi.
Le fuji sono ottime fotocamere, sia ben chiaro, ma l'idea che la QI da esse restituita sia il top per APS-C è per me infondata.
E comunque, sempre col beneficio del dubbio, ripropongo il video che confronta KP a X-T2 nella tenuta agli ISO
https://www.youtube.com/watch?v=OyFl5ZZn9wI&t=34s
da minuto 13:30 circa.
La nitidezza non è confrontabile perché le lenti scelte sono qualitativamente diverse, ma sul recupero delle ombre e sull'esposizione secondo me qualcosa lo si riesce ad estrapolare...
Sul mirino elettronico e le sue features, KP non pervenuta, ovviamente... :asd:
C'è una crepa in ogni cosa. Ed è da lì che entra la luce [Cohen]
_____________________________________________________
Giacomo

Flickr
Avatar utente
laki85
Dito seduto
 
Messaggi: 1621
Iscritto il: mer ago 12, 2015 12:06 pm
Località: Milano
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda ntx » gio ago 16, 2018 7:58 am

laki85 ha scritto:Ho visto più di un test (dovrei recuperare qua e là le fonti) in cui a parità di terna esposimetrica, le ultime fuji restituivano scatti sottoesposti di 2/3 di stop circa.


Io usavo le stesse terne sulla X-T20 e sulla K-3 II ottenendo risultati analoghi con l'unica eccezione che il WB "sole" ha resa cromatica differente.

laki85 ha scritto:Le fuji sono ottime fotocamere, sia ben chiaro, ma l'idea che la QI da esse restituita sia il top per APS-C è per me infondata.


Non so se è il top perchè non ho provato tutte le APS-C. Io ho trovato i file RAW della Fuji molto più difficili da lavorare rispetto quelli della K-3 II... ma ho anche visto che è una questione di workflow. Però la resa è molto elevata e a me piace parecchio... come trovo eccezionale il poter usare la fotocamera stessa come host per lo sviluppo dei RAW: è una trovata veramente eccellente perchè puoi sviluppare i RAW senza carichi sulla CPU del PC e imparando contemporaneamente tutte quelle che sono le funzionalità di finitura dell'immagine della fotocamera... e no, non è analogo all'utilizzare PDCU (fra l'altro anche Fuji offre una versione personalizzata di Silkypix come software di sviluppo). Trovare un software del genere mi ha dato la netta impressione che abbiano voluto offrire una soluzione a tutta quell'utenza che lamenta il dover comprare RAM o l'aggiornare il processore per poter maneggiare file sempre più impegnativi... e scommetto che il tutto gli è venuto quasi gratis sfruttando le stesse API che usano per il controllo da smartphone (ah, taciamo il confronto fra la connettività smartphone della Fuji con quello Pentax + Flu Card...).

Ad ogni modo la questione principale non è tanto cosa ha un corpo rispetto all'altro. Non ho visto funzionalità che Pentax non potrebbe offrire (anche in una veste differente così da non incorrere in violazioni di brevetti) ma hai la netta impressione che Pentax non scommetta sull'avanzamento tecnologico. Continuo a ritenere la K-3 II un corpo eccezionale, ancora molto competitivo malgrado i 3 anni già suonati e la ritengo il corpo a baionetta K tecnologicamente più avanzato (incluse tutte le ultime uscite)... il mondo però va avanti e un ottimo lavoro lasciato alla deriva non può che affondare.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14639
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda colpo671 » gio ago 16, 2018 8:37 am

Qui una comparazione tra KP e XT2 al minuto 13,30 ... per quel che può valere

https://www.youtube.com/watch?v=OyFl5ZZn9wI
Volare bassi e schivare i sassi
Avatar utente
colpo671
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1388
Iscritto il: gio feb 13, 2014 8:12 pm
Località: Provincia di Bologna
 

Re: svendita Pentax Kp

Messaggioda Mauro » gio ago 16, 2018 9:41 am

comunque per stabilire gli ISO c'è una specifica norma ISO , anche se puo sembrare un gioco di parole ...è vero la norma ISO 12232 stabilisce i criteri per determinare gli ISO di un sensore ad una data amplificazione
In pratica per misurare la sensibilità va misurata la quantità di luce (H in lux x secondi) che consente di avere sulla fotocamera un segnale al 12,5% del segnale massimo registrabile (quello di saturazione).

Non so se Fuji o altri barino, io non ne vedo i vantaggi se non qualche stupido dato di marketing, quel che conta è l'immagine ottenibile a parita di condiziuoni luminose da diverse fotocamere , e per quel poco che ho visto le fuji sono buone, molto , le Pentax sono altresì ottime .
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28455
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

PrecedenteProssimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti