"Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda Antonar » ven ago 03, 2018 11:13 am

conteoliver ha scritto:
Andrea K ha scritto:Secondo me l'af pentax dentro non ha le pezze che gli altri probabilmente hanno implementato. Ad esempio, quando focheggio su un occhio 90% ho le ciglia a fuoco e l'iride leggermente sfocata... ci scommetto che gli altri AF, coadiuvati dal sensore esposimetrico, capiscono che è un occhio e spostano di poco il fuoco. Cose così.

Invece ho un dubbio su questo testo che è sotto le immagini del fuoco impostato su SEL e su SPOT:

"Highlight: The advantage of Spot setting in AF mode

The Spot setting is an autofocus mode that detects the in-focus point using a single AF sensor positioned at the center of the image field.
For PENTAX digital SLR cameras marketed after the PENTAX K-3, the Spot setting detects an area approximately 30 percent narrower than that of the Select setting, which uses a set of middle AF sensors in autofocus operation."


Questo vuol dire che c'è differenza tra SEL sul punto centrale e SPOT?!?!



Secondo me non c'è differenza nel momento in cui è un unico punto.
.......


A questo punto non capisco perché hanno creato la possibilità di usare SPOT quando è un equivalente di SEL con punto centrale?
Pentax K5 -- DA 12-24mm 4 ED AL / Tamron AF SP 28-75 mm f/2.8 XR Di LD / DA 18-55mm 3.5-5.6 AL WR / DA 55-300mm 4-5.8 ED / SMC K 24mm 2.8 / SMC A 50mm 1.7 / Tamron SP 70-210mm 3.5 adaptall-2 / Flash Pentax AF360FGZ

Qualche mio scatto:
https://www.flickr.com/photos/158616520@N03/
Avatar utente
Antonar
Dito seduto
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: mar apr 27, 2010 1:44 pm
Località: Roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda conteoliver » ven ago 03, 2018 11:37 am

L_Eretico ha scritto:Hai preso una mirrorless anche tu?


Sono in attesa dell'arrivo di una nuova K1 liscia.. Probabilmente lunedi.


Certo è bizzarro che nel 1987 Pentax abbia prodotto la prima reflex autofocus con flash incorporato e illuminatore ausiliario AF (SFX).

Vuoi veder che a capo di Nikon - Canon alla fine c'è una sola testa? D'altro canto viaggiano a braccetto pappando la più grossa fetta di mercato ed è ragionevole pensare che condividano i progressi tecnologici.

Ragazzi io penso che scegliere una fotocamera sia un po come scegliere la moglie. Bisogna esserne innamorati, altrimenti non funziona.

La moglie perfetta non esiste, che sia bella, attraente e carina, che cucini squisitamente da chef e soprattutto che .. stia zitta! Esistono dei compromessi.

Nella mia scelta ero consapevole dei limiti della K5II e sono consapevole di quelli della nuova fotocamera che sto per impugnare.

In tutti gli altri casi.. c'è ancora la possibilità di divorzio.
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda amodali » ven ago 03, 2018 11:45 am

L_Eretico ha scritto:...sono contento di essermi lasciato alle spalle queste seccature ...

hai buttato le reflex alle ortiche? :confuso:
colgo l'occasione per un OT (mi scuso :mrgreen: ) e porti una domanda che volevo farti da tempo: il sigma 35 art che utilizz(i/avi) sulla K1 ha la baionetta modificata o quella che "potrebbe" scorticare la Barbona?
Vorrei acquistarlo ma procrastino sempre l'ordine perché mi propongono di acquistare con baionetta ordinaria e poi mandarla in sostituzione... che cavolo, non si può acquistare direttamente con la nuova? Tu come hai fatto?
Avatar utente
amodali
Azionista del forum
 
Messaggi: 2753
Iscritto il: ven gen 15, 2016 11:56 am
Località: Roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda conteoliver » ven ago 03, 2018 11:45 am

Antonar ha scritto:
conteoliver ha scritto:
Andrea K ha scritto:Secondo me l'af pentax dentro non ha le pezze che gli altri probabilmente hanno implementato. Ad esempio, quando focheggio su un occhio 90% ho le ciglia a fuoco e l'iride leggermente sfocata... ci scommetto che gli altri AF, coadiuvati dal sensore esposimetrico, capiscono che è un occhio e spostano di poco il fuoco. Cose così.

Invece ho un dubbio su questo testo che è sotto le immagini del fuoco impostato su SEL e su SPOT:

"Highlight: The advantage of Spot setting in AF mode

The Spot setting is an autofocus mode that detects the in-focus point using a single AF sensor positioned at the center of the image field.
For PENTAX digital SLR cameras marketed after the PENTAX K-3, the Spot setting detects an area approximately 30 percent narrower than that of the Select setting, which uses a set of middle AF sensors in autofocus operation."


Questo vuol dire che c'è differenza tra SEL sul punto centrale e SPOT?!?!



Secondo me non c'è differenza nel momento in cui è un unico punto.
.......


A questo punto non capisco perché hanno creato la possibilità di usare SPOT quando è un equivalente di SEL con punto centrale?


Credo ti abbia già risposto L'Eretico ed anche bene.

Io però nutro dei dubbi sulla grande differenza di funzionamento tra i due casi e che soprattutto sia percettibile nella pratica reale. Anche se dicono che l'area è leggermente differente. Nel dubbio usa spot.
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda amodali » ven ago 03, 2018 11:48 am

conteoliver ha scritto:...Sono in attesa dell'arrivo di una nuova K1 liscia...

Bene, auguri per l'acquisto, vedo che alla fine hai optato per la liscia... però il f/b focus è sempre in agguato, come l'hai lasciato alle spalle?
Avatar utente
amodali
Azionista del forum
 
Messaggi: 2753
Iscritto il: ven gen 15, 2016 11:56 am
Località: Roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda conteoliver » ven ago 03, 2018 11:57 am

amodali ha scritto:
conteoliver ha scritto:...Sono in attesa dell'arrivo di una nuova K1 liscia...

Bene, auguri per l'acquisto, vedo che alla fine hai optato per la liscia... però il f/b focus è sempre in agguato, come l'hai lasciato alle spalle?


Grazie per gli auguri. Mi sono rassegnato al fatto che una discreta quantità di immagini le avrei cestinate.

Mi rendo conto che per chi pratica fotografia sportiva ad inseguimento del soggetto questo può essere frustrante.

Per quanto mi riguarda ho difficoltà anche solo ad inseguire la corsa di un bambino in un prato, specie in controluce.

Poichè mi piaceva scattare a tutta apertura in molti casi (1.4-1.8) ho iniziato ad usare un diaframma più chiuso per avere un margine di sicurezza del fuoco maggiore, pur continuando ad usare diaframmi tutti aperti in ritratto da studio dove è meno facile sbagliare. Perchè se dovessi fare una taratura af per ogni condizione di luce/scena.. allora l'unica sarebbe la soluzione di ntx (nikon) ammesso che funzioni come si ripromette di fare.
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda lomodolente » ven ago 03, 2018 1:36 pm

ntx ha perfettamente ragione di pretendere che l'af funzioni nel mondo reale e non con un test fatto a posta per essere superato, un po' come il dieselgate.

magari nei forum americani qualcuno si è preso la briga di chiedere a pentax i motivi di questo "consiglio" che ricorda un po' quelli di apple sull'impugnare male l'iphone 4 (l'antenna andava a massa se preso normalmente con la mano destra, mi pare).
K30 A50f2 tappowr multipurposo 44K tessar alu
Avatar utente
lomodolente
senior member
 
Messaggi: 222
Iscritto il: lun mar 21, 2016 9:09 pm
Località: roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda Andrea K » ven ago 03, 2018 5:10 pm

Antonar ha scritto:
conteoliver ha scritto:
Andrea K ha scritto:Secondo me l'af pentax dentro non ha le pezze che gli altri probabilmente hanno implementato. Ad esempio, quando focheggio su un occhio 90% ho le ciglia a fuoco e l'iride leggermente sfocata... ci scommetto che gli altri AF, coadiuvati dal sensore esposimetrico, capiscono che è un occhio e spostano di poco il fuoco. Cose così.

Invece ho un dubbio su questo testo che è sotto le immagini del fuoco impostato su SEL e su SPOT:

"Highlight: The advantage of Spot setting in AF mode

The Spot setting is an autofocus mode that detects the in-focus point using a single AF sensor positioned at the center of the image field.
For PENTAX digital SLR cameras marketed after the PENTAX K-3, the Spot setting detects an area approximately 30 percent narrower than that of the Select setting, which uses a set of middle AF sensors in autofocus operation."


Questo vuol dire che c'è differenza tra SEL sul punto centrale e SPOT?!?!



Secondo me non c'è differenza nel momento in cui è un unico punto.
.......


A questo punto non capisco perché hanno creato la possibilità di usare SPOT quando è un equivalente di SEL con punto centrale?


Beh con SPOT non rinunci all'uso immediato delle quattro funzioni associate ai tasti di navigazione. Cmq la cosa mi ha incuriosito e farò qualche prova confrontando SEL punto centrale e SPOT.
Mi sono stufato di aggiornare la firma.... se volete un parere su un obiettivo Pentax chiedete.
Scopri come segnalare la tua posizione ai soccorritori se sei bloccato e senza rete.
App Windows gratis per controllo remoto delle Pentax.
Avatar utente
Andrea K
Dito seduto
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: ven feb 15, 2008 4:25 pm
Località: Verona - Roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda Andrea K » ven ago 03, 2018 5:14 pm

L_Eretico ha scritto:
Andrea K ha scritto:...

Questo vuol dire che c'è differenza tra SEL sul punto centrale e SPOT?!?!

Esattamente.... Lo spiega anche il manuale della fotocamera, ....


Dimmi dove perchè io non ne trovo traccia. Grazie
Mi sono stufato di aggiornare la firma.... se volete un parere su un obiettivo Pentax chiedete.
Scopri come segnalare la tua posizione ai soccorritori se sei bloccato e senza rete.
App Windows gratis per controllo remoto delle Pentax.
Avatar utente
Andrea K
Dito seduto
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: ven feb 15, 2008 4:25 pm
Località: Verona - Roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda conteoliver » ven ago 03, 2018 5:25 pm

lomodolente ha scritto:ntx ha perfettamente ragione di pretendere che l'af funzioni nel mondo reale e non con un test fatto a posta per essere superato, un po' come il dieselgate.

magari nei forum americani qualcuno si è preso la briga di chiedere a pentax i motivi di questo "consiglio" che ricorda un po' quelli di apple sull'impugnare male l'iphone 4 (l'antenna andava a massa se preso normalmente con la mano destra, mi pare).


Che è quello che tutti vorremmo.. ma qui si è discusso più della validità di un metodo di calibrazione af fine tuning rispetto ad un altro.

Quanto alle performance af, sono già stati scritti tomi di enciclopedia.

Le performance dell'af dipendono dal sensore, dal processore, dalla velocità della memoria interna, dall'algoritmo, dall'ottica usata. Tutte queste cose insieme determinano il funzionamento finale dell'af.

Potremmo provare a mettere 3 fotocamere di marche diverse e fotografare un veicolo che ci viene incontro dalla distanza per verificare.

Io penso di essere felice con la K1, nella nuova fotocamera che mi sta arrivando, per ritratto e paesaggio.

Credo che se uno sia un fotografo si sport/azione, o che voglia congelare un uccello in volo a notevole distanza con un supertele, forse farebbe meglio a dirottarsi verso altri brand, e nemmeno su fotocamere con 36 mpx come la K1 ad es., 24 potrebbero essere anche meglio!
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda conteoliver » ven ago 03, 2018 5:27 pm

Andrea K ha scritto:
L_Eretico ha scritto:
Andrea K ha scritto:...

Questo vuol dire che c'è differenza tra SEL sul punto centrale e SPOT?!?!

Esattamente.... Lo spiega anche il manuale della fotocamera, ....


Dimmi dove perchè io non ne trovo traccia. Grazie




"the Spot setting detects an area approximately 30 percent narrower than that of the Select setting"

In modalità spot l'area rilevata è del 30 percento più stretta che nella modalità Setting.

Il problema è quanto cambia secondo voi quel 30 %? Siete in grado di verificarlo? Io no.
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda ntx » ven ago 03, 2018 10:19 pm

conteoliver ha scritto:Che è quello che tutti vorremmo.. ma qui si è discusso più della validità di un metodo di calibrazione af fine tuning rispetto ad un altro.


Il metodo che ho utilizzato - le tre pile - è un metodo valido. Non perchè lo scrivo io ma perchè i risultati mostrano questo.
Tre pile in diagonale, fotocamera su treppiedi, luce naturale semi diffusa da cielo nuvoloso (banalmente: luce dalla finestra a nord mentre aspetti che sia pronto il te), distanza tale per cui le tre pile siano abbondantemente contenute dal riquadro del mirino. Focheggio la centrale e regolo fino a che non ottengo esattamente ciò che voglio dal "mettere a fuoco la pila al centro"... perchè non ci sono tanti voli pindarici da fare: dalla messa a fuoco devi ottenere quello che ti aspetti focheggiando in un certo punto mentre stai facendo foto nel mondo reale, devi ottenere proprio quello che ti aspetti... e questo con buona pace del fatto che, forse, se invece usi una mira ottica potrebbero evidenziarsi errori: questi errori non sono rilevanti.
Il risultato finale e' che ottengo esattamente quello che mi aspetto quando "devo focheggiare sull'occhio": la precisione che ho ottenuto è tale da rendermi assolutamente convinto che di meglio è molto improbabile fare... e il tutto con una fotocamera, la K-3 II, che perdona pochissimo. E ribadisco: non escludo che la mia impostazione, applicata su una mira ottica, non riveli un errore... può darsi... ma io non fotografo mire ottiche.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14282
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda conteoliver » sab ago 04, 2018 12:16 am

ntx ha scritto:
conteoliver ha scritto:Che è quello che tutti vorremmo.. ma qui si è discusso più della validità di un metodo di calibrazione af fine tuning rispetto ad un altro.


Il metodo che ho utilizzato - le tre pile - è un metodo valido. Non perchè lo scrivo io ma perchè i risultati mostrano questo.
Tre pile in diagonale, fotocamera su treppiedi, luce naturale semi diffusa da cielo nuvoloso (banalmente: luce dalla finestra a nord mentre aspetti che sia pronto il te), distanza tale per cui le tre pile siano abbondantemente contenute dal riquadro del mirino. Focheggio la centrale e regolo fino a che non ottengo esattamente ciò che voglio dal "mettere a fuoco la pila al centro"... perchè non ci sono tanti voli pindarici da fare: dalla messa a fuoco devi ottenere quello che ti aspetti focheggiando in un certo punto mentre stai facendo foto nel mondo reale, devi ottenere proprio quello che ti aspetti... e questo con buona pace del fatto che, forse, se invece usi una mira ottica potrebbero evidenziarsi errori: questi errori non sono rilevanti.
Il risultato finale e' che ottengo esattamente quello che mi aspetto quando "devo focheggiare sull'occhio": la precisione che ho ottenuto è tale da rendermi assolutamente convinto che di meglio è molto improbabile fare... e il tutto con una fotocamera, la K-3 II, che perdona pochissimo. E ribadisco: non escludo che la mia impostazione, applicata su una mira ottica, non riveli un errore... può darsi... ma io non fotografo mire ottiche.

Ciao
Jenner


Compreso quello che intendi.

Ma chi sono io per convincere qualcuno? Mica vengo pagato.. Ognuno continui ad usare il metodo che meglio preferisce, anche oggetti tondi, sferici, monetine su diagonale. Io userò il foglio al muro.
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3169
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda maucirano » sab ago 04, 2018 5:49 am

L_Eretico ha scritto:
conteoliver ha scritto:Comunque sia, sono contento di essermi lasciato alle spalle queste seccature ...


Definitivamente venduta la k1?
Avatar utente
maucirano
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1437
Iscritto il: lun gen 03, 2011 3:20 pm
Località: Collegno (To)
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda L_Eretico » sab ago 04, 2018 8:45 am

amodali ha scritto:
L_Eretico ha scritto:...sono contento di essermi lasciato alle spalle queste seccature ...

hai buttato le reflex alle ortiche? :confuso:
colgo l'occasione per un OT (mi scuso :mrgreen: ) e porti una domanda che volevo farti da tempo: il sigma 35 art che utilizz(i/avi) sulla K1 ha la baionetta modificata o quella che "potrebbe" scorticare la Barbona?
Vorrei acquistarlo ma procrastino sempre l'ordine perché mi propongono di acquistare con baionetta ordinaria e poi mandarla in sostituzione... che cavolo, non si può acquistare direttamente con la nuova? Tu come hai fatto?

Non l'ho buttata fisicamente, ma non la uso da mesi.
Il 35 Art per Pentax non l'ho mai avuto, forse non ero io. Sulla Barbona uso il 31 (adesso su Sony). Ho tre Art, ma per Canon, adattati su Sony con l'MC-11

maucirano ha scritto:
L_Eretico ha scritto:
conteoliver ha scritto:Comunque sia, sono contento di essermi lasciato alle spalle queste seccature ...


Definitivamente venduta la k1?

Non ancora, è lì che fa la nanna. Ma prima o poi... devo solo trovare la voglia.
"La gente compra Pentax per usare le ottiche Pentax, e voi ci mettete i Sigma?" (The Senator, prima della serie Art)
"Il Bradipo è come una quarta di seno: va sempre bene" (Alle84)
"Croppata è la morte sua!" (The Senator sulla K-1)
Avatar utente
L_Eretico
Hannibal del backstage
 
Messaggi: 5872
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:34 pm
Località: Bologna
Skype: pista6521
 

PrecedenteProssimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti