"Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

"Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda ntx » mer ago 01, 2018 7:53 am

Ogni tanto scappano fuori cose che spiazzano. Una di queste è l'annuncio - di ieri - dell'apertura di una nuova sezione del sito Ricoh Imaging dedicato al tuning della fotocamera (no, non si tratta di mettergli le lucine... la K-1 le ha già).

http://www.ricoh-imaging.co.jp/english/ ... e/technic/

Iniziativa carina, pochissimo materiale disponibile ma... è appena esordito e ci sta.

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14377
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda emmefanatico » mer ago 01, 2018 8:19 am

...stavo per mettermi a ridere quando ho letto il titolo del primo articolo ("Come ottimizzare la precisione della messa a fuoco con lenti luminose come se fosse Antani" = "Autofocus for dummies"), poi l'ho aperto e devo dire che c'hanno perso del tempo e l'hanno fatto veramente bene.
Quindi complimenti: avrei detto 6 solo per lo sforzo, ma si meritano almeno un 7+.
"...a parità di tutti gli altri fattori"

Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 4561
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda Mauro » mer ago 01, 2018 9:46 am

si oewro scrivere un articoletto sul web è piu facile e costa meno dio immettere prodotti sul mercato
questa è la gamme di fotocamere a obiettivo intercambiabile in produzione pubblicata sullo stesso sito

se si considera che la K1 ( liscia ) la tengono li solo perchè hanno ancora magazzino da smaltire ....ditemi se la gamma porta a pensare ad un roseo futuro

a me pare un dibattersi disperato.....ma spero ardentemente di sbagliarmi
Allegati
pntdslr.JPG
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28069
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda L_Eretico » mer ago 01, 2018 10:18 am

Target piatto e fortemente contrastato. Niente oggetti dotati di profondità o rotondi. L'ho sempre detto che il test delle tre pile era una cazzata :cool2:

Per il resto: punti a croce tutti concentrati al centro, un solo punto spot, quello centrale ... la vetusta 5D III ne aveva 15, sparsi per tutta la "nuvola"; le mirrorless odierne mettono a fuoco l'occhio in un angolo. Siamo indietro come i meloni ...
"La gente compra Pentax per usare le ottiche Pentax, e voi ci mettete i Sigma?" (The Senator, prima della serie Art)
"Il Bradipo è come una quarta di seno: va sempre bene" (Alle84)
"Croppata è la morte sua!" (The Senator sulla K-1)
Avatar utente
L_Eretico
Hannibal del backstage
 
Messaggi: 5966
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:34 pm
Località: Bologna
Skype: pista6521
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda veggio90 » mer ago 01, 2018 11:07 am

La prossima volta che faccio la prova delle pile le schiaccio tutte :roflrofl:
veggio90
senior member
 
Messaggi: 191
Iscritto il: ven dic 29, 2017 7:27 pm
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda ntx » mer ago 01, 2018 11:22 am

L_Eretico ha scritto:L'ho sempre detto che il test delle tre pile era una cazzata :cool2:


Ho tarato il mio AF con le 3 pile: ti sfido a tararlo con una precisione maggiore. Non ti sto dicendo che altri sistemi non ottengono lo stesso risultato... ma se il sistema che ho usato è una cazzata allora dovrebbe produrre risultati peggiori rispetto ad altri... ma visto il risultato che ho ottenuto sono disponibile a vedere come qualcuno possa fare meglio.

L_Eretico ha scritto:Siamo indietro come i meloni ...


In questo periodo sono maturi e si raccolgono... :D

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 14377
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda Buster » mer ago 01, 2018 1:22 pm

ntx ha scritto:
L_Eretico ha scritto:Siamo indietro come i meloni ...


In questo periodo sono maturi e si raccolgono... :D

Ciao
Jenner

Nel mio orto sono ancora indietro :confuso:
Le molte parole aumentano la delusione e quale vantaggio v'è per l'uomo? (Qo 6,11)
Ti ricordo che per ogni Tracolla acquistata una significativa parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza.
Comprala qui: viewtopic.php?f=2&t=87613
Avatar utente
Buster
privacy in garanzia
 
Messaggi: 8052
Iscritto il: sab dic 06, 2008 9:50 pm
Località: Ivrea
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda L_Eretico » mer ago 01, 2018 2:22 pm

Buster ha scritto:
ntx ha scritto:
L_Eretico ha scritto:Siamo indietro come i meloni ...


In questo periodo sono maturi e si raccolgono... :D

Ciao
Jenner

Nel mio orto sono ancora indietro :confuso:

Allora sono meloni Pentax :rotfl:
"La gente compra Pentax per usare le ottiche Pentax, e voi ci mettete i Sigma?" (The Senator, prima della serie Art)
"Il Bradipo è come una quarta di seno: va sempre bene" (Alle84)
"Croppata è la morte sua!" (The Senator sulla K-1)
Avatar utente
L_Eretico
Hannibal del backstage
 
Messaggi: 5966
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:34 pm
Località: Bologna
Skype: pista6521
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda Andrea K » mer ago 01, 2018 3:53 pm

Lo seguo da tempo ma nella versione giapponese che ha molti più contenuti:
link alla sezione tradotta da google
Mi sono stufato di aggiornare la firma.... se volete un parere su un obiettivo Pentax chiedete.
Scopri come segnalare la tua posizione ai soccorritori se sei bloccato e senza rete.
App Windows gratis per controllo remoto delle Pentax.
Avatar utente
Andrea K
Dito seduto
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: ven feb 15, 2008 4:25 pm
Località: Verona - Roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda ManuelFantoni » mer ago 01, 2018 7:06 pm

ntx ha scritto:
L_Eretico ha scritto:L'ho sempre detto che il test delle tre pile era una cazzata :cool2:


Ho tarato il mio AF con le 3 pile: ti sfido a tararlo con una precisione maggiore. Non ti sto dicendo che altri sistemi non ottengono lo stesso risultato... ma se il sistema che ho usato è una cazzata allora dovrebbe produrre risultati peggiori rispetto ad altri... ma visto il risultato che ho ottenuto sono disponibile a vedere come qualcuno possa fare meglio.


io uso le batterie da 9V che sono piatte :prrt: :prrt: :prrt: :prrt: :prrt: :prrt: :prrt:
Pentax K-X / 16-45 DA / 18-55 DAL / 55-300 DA / SMC M 50 1.7 / SMC M 28 2.8 / Samyang 85 1.4 / Samyang 8mm fish-eye / Kenko 2x MC4 KAX / Vivitar 2x MC7 macro / Pentax ME super / Manfrotto 055XPROB / Metz 60 CT-1 / Metz 58 AF-2
Ultimo arrivato: Sigma 24-70 2.8 hsm
ManuelFantoni
senior member
 
Messaggi: 447
Iscritto il: gio apr 01, 2010 1:22 pm
Località: Roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda lomodolente » mer ago 01, 2018 7:19 pm

grande Cuticchia!

non sono riuscito ad aprire i link della versione nipponica tradotta, non clicca proprio sulle foto che celano le preziose informazioni.
è una simpatica iniziativa, molto utile e potevano pure sprecarsi a metterle nei manuali negli anni passati.

forse avranno ragionato così, tanto i manuali non li leggete, e vi lamentate dell'af, allora quantomeno regolate le lenti prima di insultare l'af.

io sono rimasto stupito dall'af del DA 50/1.8 che già sulla mia k30, con le mie misere mani traballanti e senza regolazione fine alcuna, metteva a fuoco la punta ma proprio la punta, triangolare, di un filo d'erba, proprio quel filo che volevo io, strabiliante per chi come me ha avuto solo roba economica e datata.
mi dispiace quasi averlo restituito ma non c'ho i soldi.
K30 A50f2 tappowr multipurposo 44K tessar alu
Avatar utente
lomodolente
senior member
 
Messaggi: 230
Iscritto il: lun mar 21, 2016 9:09 pm
Località: roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda cuori » gio ago 02, 2018 5:32 am

azzarola, ma allora io che non ho mai usato questo sistema e nemmeno quello delle tre pile ho sempre sbagliato ! ero solito farlo con sei accendini bic
Avatar utente
cuori
sul filo del BAN .......con tutte le faccine
 
Messaggi: 15385
Iscritto il: mar giu 24, 2008 3:06 pm
Località: tra brenta e laguna
Skype: enzocuori
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda Andrea K » gio ago 02, 2018 8:39 am

lomodolente ha scritto:grande Cuticchia!

non sono riuscito ad aprire i link della versione nipponica tradotta, non clicca proprio sulle foto che celano le preziose informazioni.
è una simpatica iniziativa, molto utile e potevano pure sprecarsi a metterle nei manuali negli anni passati.

forse avranno ragionato così, tanto i manuali non li leggete, e vi lamentate dell'af, allora quantomeno regolate le lenti prima di insultare l'af.

io sono rimasto stupito dall'af del DA 50/1.8 che già sulla mia k30, con le mie misere mani traballanti e senza regolazione fine alcuna, metteva a fuoco la punta ma proprio la punta, triangolare, di un filo d'erba, proprio quel filo che volevo io, strabiliante per chi come me ha avuto solo roba economica e datata.
mi dispiace quasi averlo restituito ma non c'ho i soldi.


Hai ragione, dalla traduzione non funzionano i link. Io lo guardo da chrome sullo smartphone e lì la traduzione è inclusa nel browser e funziona tutto.
Prova ad andare alla versione giapponese e dopo aver cliccato sulle sezioni fagliele tradurre.
link versione giappo
Mi sono stufato di aggiornare la firma.... se volete un parere su un obiettivo Pentax chiedete.
Scopri come segnalare la tua posizione ai soccorritori se sei bloccato e senza rete.
App Windows gratis per controllo remoto delle Pentax.
Avatar utente
Andrea K
Dito seduto
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: ven feb 15, 2008 4:25 pm
Località: Verona - Roma
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda conteoliver » gio ago 02, 2018 9:30 pm

Potrebbe venir fuori che la prova delle 3 pile è concettualmente sbagliata da sempre, e se è vero che i sensori af lavorano su un piano allora la cosa più attendibile potrebbe essere proprio quella proposta da Pentax. Attaccare un foglio al muro e fotografarlo.
Mi sono sempre chiesto: se una fotografia vale più di mille parole, cosa vuoi che dicano le tue?
Avatar utente
conteoliver
Azionista del forum
 
Messaggi: 3195
Iscritto il: ven gen 31, 2014 1:26 pm
Località: (Reggio Cal.)
 

Re: "Ottenere il massimo dalla tua Pentax"

Messaggioda lomodolente » gio ago 02, 2018 9:38 pm

se il problema è il riflesso però non si spiega come faccia, a occhio nudo, a mettere a fuoco perfettamente oggetti tridimensionali minuscoli. la precisione c'è, se sposto il quadratino di pochi mm punta un altra cosa. strano che la pila non sia abbastanza precisa. sicuro però un foglio piatto da meno problemi di sbagliare, il problema però è che di solito non si fanno foto ai fogli piatti, quindi ammp regolarla con oggetti tridimensionali è più realistico...
anche se.. sull'oggetto 3d la valutazione af è fatta in un minuscolo centimetro quadrato che può considerarsi bidimensionale. boh!
K30 A50f2 tappowr multipurposo 44K tessar alu
Avatar utente
lomodolente
senior member
 
Messaggi: 230
Iscritto il: lun mar 21, 2016 9:09 pm
Località: roma
 

Prossimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite