Mirrorless Nikon: cosa può significare

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda pulchrum » mar lug 24, 2018 5:43 pm

E' in arrivo la mirrorless a formato 24x36mm dell'azienda Nikon.
Ragionando penso che possa essere considerata una pietra miliare dal punto di vista commerciale.
Ho l'impressione che l'arrivo di questa fotocamera (ne sono annunciate due) sia un punto di svolta, che farà apparire da subito vecchio tutto ciò che riguarda le fotocamere reflex. Per Nikon stessa, per Canon e anche per Pentax, le tre aziende che producono ancora fotocamere reflex.
E' anche il cambio della baionetta storica Nikon che è molto significativo e importante: una quasi necessità tecnica sarà una grande svolta commerciale.
L'impressione è che dIventeranno da subito vecchie tutte le reflex ma anche tutti i loro obbiettivi. Non credo negli adattatori per il pubblico dei grandi numeri.
Nikon avrà così moltissimo lavoro nel produrre un nuovo parco ottiche con il nuovo innesto, ci sarà una grande richiesta per le ottiche con il nuovo attacco.
CI sarà nuovo lavoro anche per Tamron e Sigma.
La situazione per Canon sarà similare.
Pentax non si sa cosa farà nel campo mirrorless.
Non si sarà cosa ne sarà commercialmente del formato apsc, per le aziende che lo utilizzano.
Ma forse corre troppo con il pensiero, si vedrà.
Penso solo all'importanza commerciale di questa fotocamera in arrivo per tutto il mondo della fotografia, per chi ha la passione della fotografia e per le attrezzature.
Io, da parte mia, ho venduto oggi l'ultimissimo pezzo del mio mondo Pentax, reflex digitali e ottiche, essendo passato con soddisfazione ad un corredo di fotocamere Olympus-Panasonic con varie ottiche delle due marche.
Avatar utente
pulchrum
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1249
Iscritto il: sab mag 30, 2009 4:26 pm
Località: Vicenza
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda unoqualsiasi » mar lug 24, 2018 6:01 pm

viewtopic.php?f=13&t=121695

Personalmente non credo che una fotocamera da 2000$ sia rivolta al pubblico dei grandi numeri. Del resto nessuna fullframe lo è. E per ora sono comunque tutte illazioni, le nostre.
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30683
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda goatto » mar lug 24, 2018 10:07 pm

pulchrum ha scritto:E' in arrivo la mirrorless a formato 24x36mm dell'azienda Nikon.
Ragionando penso che possa essere considerata una pietra miliare dal punto di vista commerciale.
Ho l'impressione che l'arrivo di questa fotocamera (ne sono annunciate due) sia un punto di svolta, che farà apparire da subito vecchio tutto ciò che riguarda le fotocamere reflex. Per Nikon stessa, per Canon e anche per Pentax, le tre aziende che producono ancora fotocamere reflex.
E' anche il cambio della baionetta storica Nikon che è molto significativo e importante: una quasi necessità tecnica sarà una grande svolta commerciale.
L'impressione è che dIventeranno da subito vecchie tutte le reflex ma anche tutti i loro obbiettivi. Non credo negli adattatori per il pubblico dei grandi numeri.
Nikon avrà così moltissimo lavoro nel produrre un nuovo parco ottiche con il nuovo innesto, ci sarà una grande richiesta per le ottiche con il nuovo attacco.
CI sarà nuovo lavoro anche per Tamron e Sigma.
La situazione per Canon sarà similare.
Pentax non si sa cosa farà nel campo mirrorless.
Non si sarà cosa ne sarà commercialmente del formato apsc, per le aziende che lo utilizzano.
Ma forse corre troppo con il pensiero, si vedrà.
Penso solo all'importanza commerciale di questa fotocamera in arrivo per tutto il mondo della fotografia, per chi ha la passione della fotografia e per le attrezzature.
Io, da parte mia, ho venduto oggi l'ultimissimo pezzo del mio mondo Pentax, reflex digitali e ottiche, essendo passato con soddisfazione ad un corredo di fotocamere Olympus-Panasonic con varie ottiche delle due marche.


A me questi discorsi apocalittici lasciano basito, ma di che stiamo parlando? Di gente che fra qualche mese butterà al cesso tutte le reflex con relativi obiettivi? "Tutto diventerà vecchio": cavolo c'è da tremare...
Per cosa, per una fullframe mirrorless? wow chissà che foto spaziali che prima non si potevano fare...

L'Olympus m43 l'ho provato, per qualità di immagine è decisamente inferiore a Pentax, non discuto sulla comodità e sull'autofocus ma per il resto...
Avatar utente
goatto
Azionista del forum
 
Messaggi: 4201
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:18 pm
Località: Parma
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda nonpigliounoshoot » mar lug 24, 2018 11:18 pm

Per me niente, per altri molto, tutto è relativo (cit.). Le foto in 4/3 non mi piacciono, solo in verticale le digerisco abbastanza..
Pentax K70 - Pentax K 30 - 18-55 DAL WR - 55-300 DAL (semirotto) - 55-300 DA - Pentax SMC DA 35mm f/2.8 Macro Limited - Pentax SMC DA 12-24mm f/4 ED AL - A 50 f 1.7 - M 50 1.4 - A 28 2.8 - M 135 3.5 - A 35 2.8 - ME super - Zenit E - Elios 44 2.0 -
nonpigliounoshoot
Azionista del forum
 
Messaggi: 3975
Iscritto il: ven gen 24, 2014 11:55 am
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda cuori » mer lug 25, 2018 5:58 am

A me questi discorsi apocalittici lasciano basito, ma di che stiamo parlando? Di gente che fra qualche mese butterà al cesso tutte le reflex con relativi obiettivi? "Tutto diventerà vecchio": cavolo c'è da tremare...
Per cosa, per una fullframe mirrorless? wow chissà che foto spaziali che prima non si potevano fare...


appoggio in pieno il tuo pensiero completamente e ti offro pure da bere :ook:
Avatar utente
cuori
sul filo del BAN .......con tutte le faccine
 
Messaggi: 15383
Iscritto il: mar giu 24, 2008 3:06 pm
Località: tra brenta e laguna
Skype: enzocuori
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda pulchrum » mer lug 25, 2018 6:33 am

Le mie considerazioni partono dalla semplice ipotesi che Nikon e Canon potrebbero, una volta iniziata la produzione di fotocamere mirrorless a formato 24x36 con nuova baionetta, proseguire solo quella strada, abbandonando prima o dopo le reflex con la loro baionetta. Sony ha fatto così. Ma Nikon e Canon sono i colossi commerciali della fotografia.
Io ho avuto in cinque anni due reflex digitali canon, in seguito in dieci anni sei reflex digitali pentax. Sempre formati apsc, 1,6X prima e 1,5X poi. Sempre soddisfatto. La qualità mi è sempre bastata. Così come mi basta adesso quella delle piccole e leggere attrezzature microquattroterzi. Con queste ultime mi è scattato un maggior divertimento personale di utilizzo, che è ciò che interessa al fotoamarore.
Avatar utente
pulchrum
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1249
Iscritto il: sab mag 30, 2009 4:26 pm
Località: Vicenza
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda Luca 1970 » mer lug 25, 2018 6:35 am

Certamente è un punto di svolta. La precedente baionetta Nikon mirrorles è stata abbndonata.
Alcuni acquisteranno il nuovo prodotto, come è sempre successo, altri rimmarranno sulla loro strada. Ho idea che il succeso sarà decretato dalla compatibilità con le ottiche della serie F e successive modifche, tramite adattatori a "compatibilità totale", che dal nuovo futuro parco ottico, che tu ci creda o no è proprio questa la chiave del successo di Sony: parco ottiche dedicato abbastanza ampio (e stanno uscendo nuovi obiettivi al ritmo di 2-3 all'anno) e compatibilità totale con Canon e Sigma oltre che con vecchie ottiche Minolta.

L'invecchiamento repentino dei sistemi esistenti lo vedo solo a livello di corpi, per le ottiche è vero l'esatto contrario: molti acquistano le A7 (e lo faranno per queste nuove Canon e Nikon) proprio per la totale compatibilità con ottiche che spesso hanno in casa da anni e prendono polvere in una vetrinetta in quanto facenti parte di quelle che io chiamo baionette morte (CO-Y, OL, Rollei, leica R, Conica, Topcon...).
LX, Program A, P30T, MX Black.Casio RF2
Obiettivi M28/2.8, M28/3,5, K35/2, M40/2,8, M50/1,4 M50/2, M50/1,7, K55/1,8, M135/3,5, M200/4
Casio 50 f1:2 (K)
MTO 3M-5CA (500/8)
Zenit 16/2.8, MIR 20/2.5
Kiew 35/2.8 shift
Zorky 4 Industar50 (50/3,5), 61 (55/2,8), 69 (28/2,8), Jupiter 11 135/4,
Mamiya 330f, 55,65,80,180; Lubitel 166B Rollei SL35,VGT ColorSkoparex 28/2.8, Rollei 25/2.8, 50/1.8, 135/3,5 200/4
... altre cose in transito...
Avatar utente
Luca 1970
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 702
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:18 am
Località: Chieri
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda pulchrum » mer lug 25, 2018 6:56 am

Interessante considerazione Luca.

Fuori argomento: vedo che sei di Chieri. Se segui la tua squadra di calcio potremmo amichevolmente scambiarci opinioni fotografiche domenica allo stadio Menti per la partita di coppa Italia Vicenza-Chieri.
Ciao, Francesco
Avatar utente
pulchrum
Opinionista assiduo
 
Messaggi: 1249
Iscritto il: sab mag 30, 2009 4:26 pm
Località: Vicenza
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda Luca 1970 » mer lug 25, 2018 7:20 am

pulchrum ha scritto:Le mie considerazioni partono dalla semplice ipotesi che Nikon e Canon potrebbero, una volta iniziata la produzione di fotocamere mirrorless a formato 24x36 con nuova baionetta, proseguire solo quella strada, abbandonando prima o dopo le reflex con la loro baionetta. Sony ha fatto così. Ma Nikon e Canon sono i colossi commerciali della fotografia.
Io ho avuto in cinque anni due reflex digitali canon, in seguito in dieci anni sei reflex digitali pentax. Sempre formati apsc, 1,6X prima e 1,5X poi. Sempre soddisfatto. La qualità mi è sempre bastata. Così come mi basta adesso quella delle piccole e leggere attrezzature microquattroterzi. Con queste ultime mi è scattato un maggior divertimento personale di utilizzo, che è ciò che interessa al fotoamarore.


Ti sbagli Sony ha ancora a listino ottiche e corpi con baionetta A (vecchia baionetta Minolta AF). I corpi sono 3 due APS e un 24x36 quest'ultimo aggionato di recente. Potrebbe maggiormente spingere su quest'evoluzione? Certamnete ma i corpi E-Mont più recenti con opportuni adattatori mantengono la compatibilità totale con i veccchi obbiettivi AF sia Sony che Minolta.
Nikon e Canon credo di poter raginevolmente pensare siano interessati ad acquisire nuove utenze, al limite saranno conservativi e cercheranno di non perderne, ma non credo siano interessati a suicidarsi commercilmente ed andranno la dove credono vada il mercato, cercando di direzionarlo, per quanto possibile, secondo il oro volere.
LX, Program A, P30T, MX Black.Casio RF2
Obiettivi M28/2.8, M28/3,5, K35/2, M40/2,8, M50/1,4 M50/2, M50/1,7, K55/1,8, M135/3,5, M200/4
Casio 50 f1:2 (K)
MTO 3M-5CA (500/8)
Zenit 16/2.8, MIR 20/2.5
Kiew 35/2.8 shift
Zorky 4 Industar50 (50/3,5), 61 (55/2,8), 69 (28/2,8), Jupiter 11 135/4,
Mamiya 330f, 55,65,80,180; Lubitel 166B Rollei SL35,VGT ColorSkoparex 28/2.8, Rollei 25/2.8, 50/1.8, 135/3,5 200/4
... altre cose in transito...
Avatar utente
Luca 1970
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 702
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:18 am
Località: Chieri
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda Luca 1970 » mer lug 25, 2018 7:24 am

Sport e calcio in particolare mi interessano poco, del calcio proprio nulla. Fotograficamente parlando ci si può tranquiallamnete incontrare e fare quattro chiacchiere, magari imparo qualcosa in più relativamente al M4/3 a cui mi stavo avvicinando in epoca preSony.
LX, Program A, P30T, MX Black.Casio RF2
Obiettivi M28/2.8, M28/3,5, K35/2, M40/2,8, M50/1,4 M50/2, M50/1,7, K55/1,8, M135/3,5, M200/4
Casio 50 f1:2 (K)
MTO 3M-5CA (500/8)
Zenit 16/2.8, MIR 20/2.5
Kiew 35/2.8 shift
Zorky 4 Industar50 (50/3,5), 61 (55/2,8), 69 (28/2,8), Jupiter 11 135/4,
Mamiya 330f, 55,65,80,180; Lubitel 166B Rollei SL35,VGT ColorSkoparex 28/2.8, Rollei 25/2.8, 50/1.8, 135/3,5 200/4
... altre cose in transito...
Avatar utente
Luca 1970
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 702
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:18 am
Località: Chieri
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda unoqualsiasi » mer lug 25, 2018 7:36 am

Per chi paventa problemi di retrocompatibilità: ma motori AF nelle ottiche e diaframmi a controllo elettromagnetico (magari entrambi con link digitale) non vi dicono proprio nulla?
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30683
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda Enriko!! » mer lug 25, 2018 8:29 am

Sony aveva nel male un bel vantaggio, nel senso che il suo sistema Reflex non ha mai preso piede ed era più un buco che altro...con le mirrorless si è aperta una strada nuova, Nikon (e canon che dovrebbe pure lei presentare le sue ML al photokina), hanno un problema, hanno una fetta enorme del mercato fotografico...(praticamente fra loro due si spartiscono quasi la totalità del mercato reflex), la maggior parte della gente che comprerà una mirrorless loro saranno loro clienti che si sposteranno da un sistema all'altro (e magari qualcuno che torna da sony)...dunque è una mossa che per lo più per loro è conservativa della clientela che di acquisire nuovi clienti...non dico che ogni mirrorless nikon venduta è una reflex nikon in meno che vendono ma in parte (grossa?) sarà così...
certo come dicevo alcuni torneranno da sony (specie chi ha sony affiancato alla reflex canon/nikon), altri ne approfitteranno per fare il "secondo corpo" ecc...però per lo più sarà una migrazione, migrazione che comunque secondo me sarà relativamente lenta.
Era comunque giunto il momento perchè le vendite di sony stanno a quanto pare diventando rilevanti (almeno per i numeri del FF credo) e molti loro clienti se ne sono portati una in casa...
Dunque era necessario sbarcare sul mercato prima che sony prendesse troppo il largo...
Va da se che i prossimi saranno anni decisivi anche per sony, e per vedere se riesce a difendere il mercato che ha guadagnato, certo ha diversi anni di vantaggio e già un discreto parco ottiche, ma non gli sarà facile...Canon e Nikon sono forti del nome, di tanti clienti che potranno facilmente usare le loro attuali ottiche reflex ecc.

In tutto questo sicuramente sentiranno la pressione anche fuji e Oly/pana, ma li vedo un po' meno toccati perchè al momento canon e nikon sembrano snobbare i formati minori (aps) e di conseguenza si posizionano sul mercato con un'offerta diversa.

goatto ha scritto:
pulchrum ha scritto:L'Olympus m43 l'ho provato, per qualità di immagine è decisamente inferiore a Pentax, non discuto sulla comodità e sull'autofocus ma per il resto...


Beh...il confronto c'entra poco, intanto perchè appunto il m4:3 ha un fattore di moltiplicazione di 2x rispetto al FF, e nikon si presentano con modelli FF.

Per il resto la qualità decisamente inferiore è relativa...
Io ormai anni fa mi sono trovato nel dubbio se fare l'upgrade della K20 alla K5 (da prendere usata), ho provato una panasonic m4:3 G3, modello di fascia poco più che entrylevel che all'epoca era nel mercato da poco meno di 2 anni, la qualità era di poco superiore alla K20D in virtù di una compattezza di ottiche e corpo veramente notevole, fra cui anche ottiche economiche comunque dignitose...e alla fine ho deciso di fare il passaggio e tenere la pentax per sicurezza "nostalgia"....
certo anche poi con il sensore più nuovo sony da 16mp rimaneva un certo divario con la k5 (non enorme ma comunque c'è è innegabile), ma se ben gestito in fase di scatto la resa è comunque ottima, i raw permettono una discreta lavorabilità e la risoluzione/nitidezza vuoi è eccellente...
Poi ovvio a parità di tecnologia l'aps è più grosso e sarà sempre avvantaggiato, come d'altra parte il FF...come sempre è un compromesso, io l'ho trovato un ottimo compromesso fra dimensioni/qualità e ottiche disponibili (l'offerta di ottiche è enorme)
MX - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda goatto » mer lug 25, 2018 10:36 am

Enriko!! ha scritto:
goatto ha scritto:
pulchrum ha scritto:L'Olympus m43 l'ho provato, per qualità di immagine è decisamente inferiore a Pentax, non discuto sulla comodità e sull'autofocus ma per il resto...


Beh...il confronto c'entra poco, intanto perchè appunto il m4:3 ha un fattore di moltiplicazione di 2x rispetto al FF, e nikon si presentano con modelli FF.

Per il resto la qualità decisamente inferiore è relativa...


sí relativa all'occhio del fotografo, ripeto la differenza c'è e si vede bene (colori, sfumature, corposità, spazialità e ovviamente sfuocato) poi uno si accontenta e penso che nell'm43 abbiano fatto dei veri miracoli per raggiungere una certa qualità di immagine...
peró guardare solo la nitidezza è veramente inutile e serve giusto per il marketing del micro formato.
Ho fatto il confronto con olympus solo perchè l'utente diceva di aver abbandonato pentax per l'm43, so bene che la nikon è ff
Avatar utente
goatto
Azionista del forum
 
Messaggi: 4201
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:18 pm
Località: Parma
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda aarnmunro » mer lug 25, 2018 12:56 pm

nonpigliounoshoot ha scritto:Per me niente, per altri molto, tutto è relativo (cit.). Le foto in 4/3 non mi piacciono, solo in verticale le digerisco abbastanza..


Assolutamente!
4/3...è come usare un vecchio TV a tubo elettroionico.

Pulchrum...che discorsi fai? ...già che nomini quella marca lì!!!
Avatar utente
aarnmunro
senior member
 
Messaggi: 490
Iscritto il: mar lug 03, 2018 9:48 pm
 

Re: Mirrorless Nikon: cosa può significare

Messaggioda Enriko!! » mer lug 25, 2018 12:58 pm

non capisco allora perchè non scattiamo tutti in 16:9...e si continua ad usare ancora il vetusto 2:3... :asd:
MX - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 2767
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Prossimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 2 ospiti