e nikon pure

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: e nikon pure

Messaggioda Abulafia82 » mer set 05, 2018 10:07 pm

Valerio Ricciardi ha scritto:Ma "Pentax Italia" non esiste, di fatto... c'è un privato con una esclusiva.

Non è che questo disastro concerne essenzialmente il mercato italiano avendo un importatore che ...
appena girato l'angolo nella fattispecie di altra società consorella distribuisce un concorrente temibile e più efficace mediaticamente?

Quanti pezzi ti fanno vendere 10.000 euro di pubblicità a pagamento con le Pentax, quanti con l'altro marchio oggi molto più popolare?

Perché, per dire, l'ultima volta che son passato prima per Parigi poi a Londra per lavoro di Pentax in giro ne ho viste mooolte più che qui (mica come CaNiSon... ho solo scritto "molte più che qui") e nelle vetrine dei negozi bene o male mediamente c'erano sempre?


Dai rumors e notiziole varie sembra che Ricoh abbia in parte riorganizzato, con l'idea di riorganizzare del tutto, la distribuzione in nord America (e non solo per Pentax, ma anche per tutto il resto della distribuzione).
Se riescono a sopravvivere a questa ondata di novità, per cui sono visibilmente impreparati, chissà che non riescano a migliorare quantomeno sotto quell'aspetto.

Che poi qualcosa di buono l'avevano fatto, agli esordi: il negozio monomarca in Francia, gli ambassador in mezzo mondo, la Photo Gallery che poteva avere tutt'altro sviluppo se avessero continuato ad aggiornarla/migliorarla, le campagne pubblicitarie mirate sulle peculiarità (ricordate il "Why Pentax?")... poi il nulla totale dal 2015 a oggi.
Flickr

K-5+18-55WR,10-17,16-50*,55-300WR,35/2.4,50/1.8,70ltd, TakumarA28-80, VarioZenitark25-45/2.8-3.5, Samyang14/2.8, MC Mir20/3.5, Mir10A 28/3,5, Lydith30/3,5, Mir26b 45/3,5, Zodiak8 30/3.5, Mir1S 37/2.8, CZJ Tessar50/2.8, Industar50-2 50/3.5, Volna9 50/2.8 Macro, PentaxA50/1.4, ZenitarM50/1.9, ZenitarK50/2, Zenitar M50/1,7, Zeiss Planar50/1,7, Helios44M e 44-7 58/2, Helios40 85/1.5, Jupiter9 85/2, Vega13b 100/2.8, Tair11A 135/2.8, CZJ Sonnar MC180/2.8, Jupiter21M 200/4, Telemar22 200/5.6, Tair3S 300/4.5, MTO3M-5A 500/8, MTO1000AM 1100/10,5
Avatar utente
Abulafia82
Dito seduto
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: gio giu 28, 2012 6:27 pm
Località: Sora (frosinone)
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Enriko!! » mer set 05, 2018 11:14 pm

Con la ks1 k30 (o k50 non ricordo) erano comparsi addirittura degli espositori dedicati in alcuni Mediaworld :D
Sembrava che qualcosa si stesse muovendo anche qui...

. Redmi Note 3 .
Pentax K100D Super - pentax K1000
olympus OM4
Avatar utente
Enriko!!
senior member
 
Messaggi: 321
Iscritto il: gio giu 11, 2009 11:23 am
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Valerio Ricciardi » gio set 06, 2018 5:48 am

Resta il fatto che se nella stessa concessionaria multimarca trovi offerte le spyder della Mazda, poi le Panda Cinquecento e Tipo, e poi i grossi SUV Mitsubishi la cosa ha commercialmente un senso, è "sana".

Ma che una concessionaria venda insieme Polo e Clio, meno, anche se magari dal punto di vista del commercialista quella che tratta l'utilitaria Renault e quella che tratta VW sono magari due SRL con nomi diversi e la stessa sede.

Che deve dire il commesso della Renault? "Compri questa che la Polo ha un tre cilindri col sistema iniettore pompa quello :ghgh: dello scandalo emissioni?" e il suo collega alla scrivania a fianco "Ma vuole mettere le finiture interne, le guarnizioni e le cuciture sulla selleria di una Polo con quella :asd: plasticaccia francese?"

E andiamo... :negativo:
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Mauro » gio set 06, 2018 7:51 am

Abulafia82 ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:Ma "Pentax Italia" non esiste, di fatto... c'è un privato con una esclusiva.

Non è che questo disastro concerne essenzialmente il mercato italiano avendo un importatore che ...
appena girato l'angolo nella fattispecie di altra società consorella distribuisce un concorrente temibile e più efficace mediaticamente?

Quanti pezzi ti fanno vendere 10.000 euro di pubblicità a pagamento con le Pentax, quanti con l'altro marchio oggi molto più popolare?

Perché, per dire, l'ultima volta che son passato prima per Parigi poi a Londra per lavoro di Pentax in giro ne ho viste mooolte più che qui (mica come CaNiSon... ho solo scritto "molte più che qui") e nelle vetrine dei negozi bene o male mediamente c'erano sempre?


Dai rumors e notiziole varie sembra che Ricoh abbia in parte riorganizzato, con l'idea di riorganizzare del tutto, la distribuzione in nord America (e non solo per Pentax, ma anche per tutto il resto della distribuzione).
Se riescono a sopravvivere a questa ondata di novità, per cui sono visibilmente impreparati, chissà che non riescano a migliorare quantomeno sotto quell'aspetto.

Che poi qualcosa di buono l'avevano fatto, agli esordi: il negozio monomarca in Francia, gli ambassador in mezzo mondo, la Photo Gallery che poteva avere tutt'altro sviluppo se avessero continuato ad aggiornarla/migliorarla, le campagne pubblicitarie mirate sulle peculiarità (ricordate il "Why Pentax?")... poi il nulla totale dal 2015 a oggi.


non sono rumors ma il piano di recupero redditività annunciato e messo in atto dal CEO che ha trovato tutti i vari buchi ( in ricoh imaging , in Ricoh india ecc ecc ) e consiste in un bel falcidiamento di postri di lavoro ( migliaia ) però non riguarda ricoh imaging ( il piano presentato è ben particolareggiato con molte slide di spiegazione ma riguarda solo il main business e manco mai la nomina ricoh imaging ) ma solo la main unit , la office business che è ovviamente il core business del gruppo ) quel che piu preouccupa oltre alla assenza di povità è il silenzio che è calato su Ricoh imaging , nell'ultima trimestrale non viene spesa una singola parola .... l'ultima dichiarazione che puo riguardare il settore fotocamere è la sibillina frase del CEO che parlando della ristrutturazione del gruppo e delle dismissioni ( avevano pure azioni della cocacola che hanno venduto in portafoglio ) dochiarò che " ci saranno investimenti solo per i business che sapranno dimostrare di poter asffrontare il loro mercato " ..... le pochissime novità sono davvero un silenzio assordante
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27894
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Valerio Ricciardi » gio set 06, 2018 8:13 am

Mauro ha scritto:"ci saranno investimenti solo per i business che sapranno dimostrare di poter affrontare il loro mercato " ...le pochissime novità sono davvero un silenzio assordante


Non ho capito come fai ad affrontare un mercato competitivo senza fare un minimo di investimenti percepibili dal potenziale cliente.
Stai fermo immobile così non rischi di spendere male aspettando che per intervento divino o per abbandono della concorrenza (si, proprio) improvvisamente le vendite tendano a risalire da sole, e allora tu gratificato dai risultati ci butti dentro qualche soldo?
Meno di me nessuno può capire di business, ma mi pare una contraddizione a priori niente male...

O decidi che la vecchia macchina non vale la pena aggiustarla perché tanto è troppo usurata e allora la rottami e bòn
O decidi che la vecchia macchina ha ancora qualcosa da dare, e allora le fai almeno la manutenzione ordinaria e se si rompe qualcosa la aggiusti. Certo non la porti a riverniciare tutta metallizzata e non le cambi l'autoradio, ma olio filtri pasticche cinghie gomme si.
Non è che puoi dire "siccome è vecchia non son soldi ben spesi quelli investiti su questa vettura, sai che c'è? Io continuo a camminarci sinché va, ma nemmeno un rabbocco d'olio o d'antigelo ogni tanto, manco gonfio le gomme, così mi tengo i soldi per la macchina nuova".

Decidere di non decidere nel timore di sprecare risorse ed energie (e magari essere criticabili per questo) mi pare come quella strategia esistenzialmente non pagante ma non infrequente di certe bellissime ragazze che da giovani di corteggiatori "ne tengono in caldo" sempre più d'uno e non investono mai davvero umanamente su uno in attesa di un principe azzurro adeguato ai loro inarrivabili asset di grazia e beltade, ...e poi le ritrovi trent'anni dopo che si sono accontentate di una relazione sempre indefinita con un uomo attempato, col fiato pesantuccio e insoddisfatto della moglie che so' cinque anni che dice che si separa ma poi non lo fa realmente mai...
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Mauro » gio set 06, 2018 8:25 am

Valerio Ricciardi ha scritto:
Mauro ha scritto:"ci saranno investimenti solo per i business che sapranno dimostrare di poter affrontare il loro mercato " ...le pochissime novità sono davvero un silenzio assordante


Non ho capito come fai ad affrontare un mercato competitivo senza fare un minimo di investimenti percepibili dal potenziale cliente.
Stai fermo immobile così non rischi di spendere male aspettando che per intervento divino o per abbandono della concorrenza (si, proprio) improvvisamente le vendite tendano a risalire da sole, e allora tu gratificato dai risultati ci butti dentro qualche soldo?
Meno di me nessuno può capire di business, ma mi pare una contraddizione a priori niente male...

O decidi che la vecchia macchina non vale la pena aggiustarla perché tanto è troppo usurata e allora la rottami e bòn
O decidi che la vecchia macchina ha ancora qualcosa da dare, e allora le fai almeno la manutenzione ordinaria e se si rompe qualcosa la aggiusti. Certo non la porti a riverniciare tutta metallizzata e non le cambi l'autoradio, ma olio filtri pasticche cinghie gomme si.
Non è che puoi dire "siccome è vecchia non son soldi ben spesi quelli investiti su questa vettura, sai che c'è? Io continuo a camminarci sinché va, ma nemmeno un rabbocco d'olio o d'antigelo ogni tanto, manco gonfio le gomme, così mi tengo i soldi per la macchina nuova".

Decidere di non decidere nel timore di sprecare risorse ed energie (e magari essere criticabili per questo) mi pare come quella strategia esistenzialmente non pagante ma non infrequente di certe bellissime ragazze che da giovani di corteggiatori "ne tengono in caldo" sempre più d'uno e non investono mai davvero umanamente su uno in attesa di un principe azzurro adeguato ai loro inarrivabili asset di grazia e beltade, ...e poi le ritrovi trent'anni dopo che si sono accontentate di una relazione sempre indefinita con un uomo attempato, col fiato pesantuccio e insoddisfatto della moglie che so' cinque anni che dice che si separa ma poi non lo fa realmente mai...


dopo che hai perso 10 volte la capitalizzazione o se vogliamo vederla in altro modo dopo che hai perso quanto è stato il costo di acquisto.....prima di buttarci nuovi investimenti ci pensi....
Prendi il managment e gli dici i soldi sono quelli che vi guadagnate sul mercato . raddrizzate la baracca oppure tutti a casa, quando la baracca sarà dritta possiamo vedere di investire ....detto in maniera rude è come ragionano le multinazionali quando sono buone....quando sono cattive chiudono e basta
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27894
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Andrea K » gio set 06, 2018 5:42 pm

Antonio Sp ha scritto:dall'inizio dell'anno 32 miei clienti son passati da pentax a fuji e sony


Questo è veramente triste
Mi sono stufato di aggiornare la firma.... se volete un parere su un obiettivo Pentax chiedete.
Scopri come segnalare la tua posizione ai soccorritori se sei bloccato e senza rete.
App Windows gratis per controllo remoto delle Pentax.
Avatar utente
Andrea K
Dito seduto
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: ven feb 15, 2008 4:25 pm
Località: Verona - Roma
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Mauro » gio set 06, 2018 6:54 pm

Andrea K ha scritto:
Antonio Sp ha scritto:dall'inizio dell'anno 32 miei clienti son passati da pentax a fuji e sony


Questo è veramente triste


azionista ricoh?
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27894
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: e nikon pure

Messaggioda lomodolente » gio set 06, 2018 7:01 pm

diciamo che sono passati al mirrorless, e hanno scelto tra le marche più affermate, come avrebbe fatto chiunque. se pentax avesse in gamma qualcosa di più sostanzioso della q-s1 forse avrebbero cambiato comunque, ma un pensiero al parco ottiche in possesso l'avrebbero fatto.
K30 A50f2 tappowr multipurposo 44K tessar alu
Avatar utente
lomodolente
senior member
 
Messaggi: 222
Iscritto il: lun mar 21, 2016 9:09 pm
Località: roma
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Abulafia82 » gio set 06, 2018 8:54 pm

lomodolente ha scritto:diciamo che sono passati al mirrorless, e hanno scelto tra le marche più affermate, come avrebbe fatto chiunque. se pentax avesse in gamma qualcosa di più sostanzioso della q-s1 forse avrebbero cambiato comunque, ma un pensiero al parco ottiche in possesso l'avrebbero fatto.


Io nel giro di un mese e mezzo sto al quarto obiettivo per Q7 messo in corredo, e se tutto va bene il mese prossimo ci aggiungo anche il quinto e forse il sesto; sono pressoché certo di divertirmi più della maggior parte di tutti quelli che hanno cambiato corredo di cui sopra :asd: :prrt:

La K-5 è da un po' rimasta ferma a 99704 scatti (ma conto di fare cifra tonda in settimana), mentre la Q7 è arrivata a 1700 abbastanza velocemente.

Mi sento vagamente in controtendenza :fuga:
Flickr

K-5+18-55WR,10-17,16-50*,55-300WR,35/2.4,50/1.8,70ltd, TakumarA28-80, VarioZenitark25-45/2.8-3.5, Samyang14/2.8, MC Mir20/3.5, Mir10A 28/3,5, Lydith30/3,5, Mir26b 45/3,5, Zodiak8 30/3.5, Mir1S 37/2.8, CZJ Tessar50/2.8, Industar50-2 50/3.5, Volna9 50/2.8 Macro, PentaxA50/1.4, ZenitarM50/1.9, ZenitarK50/2, Zenitar M50/1,7, Zeiss Planar50/1,7, Helios44M e 44-7 58/2, Helios40 85/1.5, Jupiter9 85/2, Vega13b 100/2.8, Tair11A 135/2.8, CZJ Sonnar MC180/2.8, Jupiter21M 200/4, Telemar22 200/5.6, Tair3S 300/4.5, MTO3M-5A 500/8, MTO1000AM 1100/10,5
Avatar utente
Abulafia82
Dito seduto
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: gio giu 28, 2012 6:27 pm
Località: Sora (frosinone)
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Giovanni77 » gio set 06, 2018 11:34 pm

Abulafia82 ha scritto:
lomodolente ha scritto:diciamo che sono passati al mirrorless, e hanno scelto tra le marche più affermate, come avrebbe fatto chiunque. se pentax avesse in gamma qualcosa di più sostanzioso della q-s1 forse avrebbero cambiato comunque, ma un pensiero al parco ottiche in possesso l'avrebbero fatto.


Io nel giro di un mese e mezzo sto al quarto obiettivo per Q7 messo in corredo, e se tutto va bene il mese prossimo ci aggiungo anche il quinto e forse il sesto; sono pressoché certo di divertirmi più della maggior parte di tutti quelli che hanno cambiato corredo di cui sopra :asd: :prrt:

La K-5 è da un po' rimasta ferma a 99704 scatti (ma conto di fare cifra tonda in settimana), mentre la Q7 è arrivata a 1700 abbastanza velocemente.

Mi sento vagamente in controtendenza :fuga:

Vabbè, ma a te piace fotografare!!!


Forse ho passato i 10000 con la a3000... Quanta santa pazienza...
Dio creò il cibo,
il Diavolo i cuochi,
e poi arrivarono i Pentaxiani!
Avatar utente
Giovanni77
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 5259
Iscritto il: ven set 30, 2011 11:50 am
Località: Zena
 

Re: e nikon pure

Messaggioda Andrea K » ven set 07, 2018 9:30 am

Mauro ha scritto:
Andrea K ha scritto:
Antonio Sp ha scritto:dall'inizio dell'anno 32 miei clienti son passati da pentax a fuji e sony


Questo è veramente triste


azionista ricoh?


Ma smettila!
Mi sono stufato di aggiornare la firma.... se volete un parere su un obiettivo Pentax chiedete.
Scopri come segnalare la tua posizione ai soccorritori se sei bloccato e senza rete.
App Windows gratis per controllo remoto delle Pentax.
Avatar utente
Andrea K
Dito seduto
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: ven feb 15, 2008 4:25 pm
Località: Verona - Roma
 

Precedente

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti