nuovo dfa 50 1.4

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda Mauro » dom mar 25, 2018 3:35 pm

Anche io leggo facebook e trovo tutti questi mechcherri denoattri che senza il 1,2 non riescono nemmeno a trovare la vena ispirativa.. poi vedo i "capolavori" che pubblicano....evito i commenti perche quasi tutti sono pure permalosi ....come disse ol bimbo a Rambo...." Ti posso toccare Rambo ?"
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27894
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda Valerio Ricciardi » dom mar 25, 2018 3:43 pm

Mauro ha scritto:Anche io leggo facebook e trovo tutti questi mechcherri denoattri che ... quasi tutti sono pure permalosi ...


...non ho ben capito cosa ti aspetti di trovare su facebook... comunque...

Pssst.... de no'antri, SVP :wink:
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda emmefanatico » dom mar 25, 2018 9:57 pm

Valerio Ricciardi ha scritto:*snip*

Chiaro che in astratto un Pentax D-FA 50/1,4, su una K1 su stativo può certamente avere il suo perché.

Sapete che c'è? Alla fine chi se lo comprerà per fotografarci il pupo che soffia sulle candeline a luce ambiente, sarà un benemerito.


Assolutamente. Una foto che sicuramente vale tantissimo la pena di fare, più di esperimenti strani e foto "artistiche". :ook:
Mattoncino-panda e Bat-camera
Avatar utente
emmefanatico
Azionista del forum
 
Messaggi: 4389
Iscritto il: ven gen 16, 2015 11:48 am
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda Mauro » lun mar 26, 2018 12:18 am

Valerio Ricciardi ha scritto:
Mauro ha scritto:Anche io leggo facebook e trovo tutti questi mechcherri denoattri che ... quasi tutti sono pure permalosi ...


...non ho ben capito cosa ti aspetti di trovare su facebook... comunque...

Pssst.... de no'antri, SVP :wink:


E dove dovrei andare ? In un circolo fotogerafico....molto molto peggio , li trionfa il mito del fotografo che ha l'occhio artistico partecipa ai concorsi ...snobbismo allo stato puro
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27894
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda Valerio Ricciardi » lun mar 26, 2018 7:42 am

Se vuoi vedere della Vera Sublime Arte Fotografica :prrt: , 'na vorta te vengo a tròva con telo 1,95x1,95 e Carousel, un po' di Kodachrome, Velvia e Provia di quando non ero ridotto così... altro che Faccialibro :lol:
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda Antonar » lun mar 26, 2018 7:55 pm

L_Eretico ha scritto:
unoqualsiasi ha scritto:Io ho seri dubbi che obiettivi come gli A*, pensati per risolvere senza problemi gli 80-100Mpixel accreditati al Kodachrome, si possano definire "vetracci".
Credo che si avvicinino molto di più ai "superperformanti". Dimensioni a parte...

Hai ragione. Non è tanto l'incremento di risolvenza (che percepisci solo ad ingrandimenti enormi) a fare la differenza tra i moderni bestioni e i loro attempati omologhi, quanto le prestazioni generali alla massima apertura. Non hanno aberrazioni cromatiche, soffrono poco il flare, nitidezza e contrasto non registrano cali significativi, hanno resa uniforme su - più o meno - tutto il campo inquadrato.

Per dare un'idea, questo è l'Art 85 a f/2 con messa a fuoco manuale (quindi sbagliata, se fatta da me), col soggetto ripreso attraverso un vetro (!):


Oltre ai 1.100 grammi e ai filtri da 86mm, c'è un altro prezzo da pagare per tutta questa "perfezione" (per lo meno nel caso di Sigma): una resa generale asettica, che lascia un po' con la bocca asciutta.
Questa è la stessa (più meno, le focali sono diverse, le fotocamere anche) immagine ripresa con l'Art 50 e col DA*55, entrambe alla massima apertura, con messa a fuoco sull'insegna in alto:

(Pentax)


(Sigma)

Apritele in due pannelli separati e guardate come risulta algido, nella sua perfezione, il Sigma e come rende invece carnoso il portico sfocato il Pentax. Se metti gli originali al 100% e vai spulciandoli qua e là, l'Art è senza dubbio superiore, ma prendendo l'immagine nel suo insieme, alle dimensioni di una buona stampa (tipo A3+), a me piace più lo Star. Poi è ovviamente questione di gusti ...

Valerio Ricciardi ha scritto:
emmefanatico ha scritto: cos'è un 90mm su 6x7, un normale scarso?

Si, diciamo come un 80 sul 6x6. Un po' più "aperto" di un normale, non troppo dissimile a un 45 mm sul 24x36, tenendo sempre conto che è ovviamente impossibile confrontare seriamente fotogrammi con rapporti diversi fra i lati.

Confermo. Avevo proprio il 90 e il 160 f/2.8 e la sensazione - a spanne - era che il 90 corrispondesse circa a un 43/45 (su 24x36) e il 160 al 77. Lo sfocato del 160 a 2.8 era simili, quantitativamente, a quello dell 77 a 1.8, ma la sensazione di profondità e quegli sfumati pittorici che restituiva la 67, col formato Leica non vengono fuori.

Un'ultima cosa: non ho le competenze per dire se un ritratto in cui il viso non risulti uniformemente a fuoco, sia da considerarsi un errore o meno; quel che è certo, è che oggi quel tipo di immagine viene proposta anche dai professionisti.
Nel mio ultimo topic in galleria, presentando brevemente la modella, ho citato Peter Coulson. Nel suo sito, alla pagina "Beauty", trovate una marea di foto realizzate in questo modo. Questa è una delle tante: http://www.peter-coulson.com.au/beauty/ ... 2_2388web/
Se i professionisti iniziano a comunicare in questo modo, credo sia normale che una parte del pubblico amatoriale gli vada dietro, cadendo magari nell'erronea convinzione che sia lo sfocato cremoso a fare bella una foto.

Azzz, che papiro! Valerio, questa volta ti ho tenuto testa quasi con onore :rotfl: ... :cincin:


Oltre alla sfocatura che è più evidente sul Pentax noto anche una evidente esposizione diversa del pavimento in primo piano, i toni del pavimento cambiano chiaramente. In ogni modo forse questo non è il miglio genere di scatto per verifcare al meglio due ottiche. Comunque condivido che Pentax fa la sua ottima figura.
Pentax K5 -- DA 12-24mm 4 ED AL / Tamron AF SP 28-75 mm f/2.8 XR Di LD / DA 18-55mm 3.5-5.6 AL WR / DA 55-300mm 4-5.8 ED / SMC K 24mm 2.8 / SMC A 50mm 1.7 / Tamron SP 70-210mm 3.5 adaptall-2 / Flash Pentax AF360FGZ

Qualche mio scatto:
https://www.flickr.com/photos/158616520@N03/
Avatar utente
Antonar
Dito seduto
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: mar apr 27, 2010 1:44 pm
Località: Roma
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda Mauro » mar mar 27, 2018 12:37 am

Il muro di mattoni incombe........con imponenti cali di vista
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27894
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda Valerio Ricciardi » mar mar 27, 2018 6:16 am

oltre certi livelli il muro di mattoni facciavista conviene alla fine e costa anche meno forse farselo fare,
così uno lo sa di sicuro che è nitido... ...nelle Marche ci son certi muratori che...
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda -Goldrake- » mer mar 28, 2018 5:50 am

Coi prezzi di certi obiettivi e dell'edilizia adesso mi faccio fare il muro in base alle distorsioni del mio obiettivo kit. Secondo me risparmio.
-Goldrake-
Azionista del forum
 
Messaggi: 2942
Iscritto il: dom ago 16, 2015 10:55 am
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda xyennio » mer mar 28, 2018 7:57 am

-Goldrake- ha scritto:Coi prezzi di certi obiettivi e dell'edilizia adesso mi faccio fare il muro in base alle distorsioni del mio obiettivo kit. Secondo me risparmio.


Io me lo faccio fare già sfocato cosi ci metto una modella davanti che a f4 ce l'ho nitida e il muro mi viene sfocato come se fosse una mf :sdent:

( comunque fanno i fondali con le stampe di cio che si vuole volendo )
pentax-K5, S. 10-20; P. 17-70; K135; T. 70-200 2.8; P M50 1.7; Manfrotto MT294A3 + 496RC2
Metz 52 AF1 ( D'Ettorre ); Yongnuo 460II, ammenicoli vari

Immagine

mio sito
Pentaxiani siculi
Flickr
Avatar utente
xyennio
Azionista del forum
 
Messaggi: 4795
Iscritto il: dom feb 13, 2011 5:21 pm
Località: Palermo
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda Andrea K » gio mar 29, 2018 1:38 pm

unoqualsiasi ha scritto:Io ho seri dubbi che obiettivi come gli A*, pensati per risolvere senza problemi gli 80-100Mpixel accreditati al Kodachrome, si possano definire "vetracci".
Credo che si avvicinino molto di più ai "superperformanti". Dimensioni a parte.
Per cui facciano pure i vetri superperformanti. Ma io credo che li possono fare anche senza usare per un 50mm più lenti di quante ne vengano usate in uno zoom di buona qualità e, soprattutto, credo che li possono fare di dimensioni ragionevoli. Il prezzo... le ottiche buone non sono mai state economiche. Il 300/4 M* costava circa come tre MX.


Io l'85 A* con la K-1 ti direi che non lo posso usare per i ritratti da quanto risolve e parliamo di f/2.0 . Il 50 A f/1.2 pure è ultra nitido con la k-1, Il 300 f/4.0 A* uguale.... Io credo che in Pentax, o forse anche nelle altre case, abbiano dei parametri che ci sfuggono per giudicare un'ottica. Ho il 60-250 modificato.... con il dremel ho tolto il bordino del tubo lato attacco... boh sinceramente non riesco a capire quale caratteristiche abbia perso, sul sensore della k-1 non vedo problemi ai bordi o altro e come vignettatura siamo ampiamente nei limiti di altre lenti FA a TA e TZ.

Concordo con chi dice che "forse" tutti questi elementi in più, rispetto al passato, non servano per la risoluzione ma per correggere le aberrazioni e rendere il tutto moooooooooooooooolto più telecentrico per aiutare il sensore a ricevere la luce dal verso giusto.
Ultima modifica di Andrea K il ven apr 13, 2018 8:27 am, modificato 1 volta in totale.
Mi sono stufato di aggiornare la firma.... se volete un parere su un obiettivo Pentax chiedete.
Scopri come segnalare la tua posizione ai soccorritori se sei bloccato e senza rete.
App Windows gratis per controllo remoto delle Pentax.
Avatar utente
Andrea K
Dito seduto
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: ven feb 15, 2008 4:25 pm
Località: Verona - Roma
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda Andrea K » ven apr 13, 2018 8:27 am

Intanto il nuovo D-FA* 50 f/1,4 è stato ritardato all'estate....
Mi sono stufato di aggiornare la firma.... se volete un parere su un obiettivo Pentax chiedete.
Scopri come segnalare la tua posizione ai soccorritori se sei bloccato e senza rete.
App Windows gratis per controllo remoto delle Pentax.
Avatar utente
Andrea K
Dito seduto
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: ven feb 15, 2008 4:25 pm
Località: Verona - Roma
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda elNibi » ven apr 13, 2018 9:35 am

Andrea K ha scritto:Intanto il nuovo D-FA* 50 f/1,4 è stato ritardato all'estate....


il comunicato ufficiale è contraddittorio, o forse tradotto male:
su questa nuova serie abbiamo un controllo qualità maggiore, quindi non abbiamo finito ancora di testarlo prima di mandarlo in produzione

quindi hanno sbagliato i calcoli sulle tempistiche e vogliono farla passare come una "feature", miglior qualità :lol:

tra l'altro a questo punto continuare ad uscire con "tentative name" è quasi grottesco :lol:
Pentax K3II,K7,GM1
Samyang 8mm e 14mm,Sigma10-20mm,DA17-70mm,DA55-300mm,DA18-55mmWR,K28mm f3.5,A28mm f2.8,DAXS40mm,M50mm f1.7,MIR 37/A,Carl Zeiss135 f3.5,Super Takumar 150mm f4.0,Helios 44,Jupiter-9,Pentacon 500mm,Zuiko 17mm f1.8,Lumix 12-32 e 35-100mm
Avatar utente
elNibi
senior member
 
Messaggi: 345
Iscritto il: mar lug 28, 2009 8:09 am
Località: Morbegno (SO)
Skype: elnibi
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda fanagot » ven apr 13, 2018 9:39 am

elNibi ha scritto:
tra l'altro a questo punto continuare ad uscire con "tentative name" è quasi grottesco :lol:


il bello e' che il "tentative name" e' sempre stato anche definitivo :asd:
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 29938
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: nuovo dfa 50 1.4

Messaggioda elNibi » ven apr 13, 2018 9:45 am

fanagot ha scritto:
elNibi ha scritto:
tra l'altro a questo punto continuare ad uscire con "tentative name" è quasi grottesco :lol:


il bello e' che il "tentative name" e' sempre stato anche definitivo :asd:


eh si! comunque se per ogni prodotto che presenteranno faranno tutta questa manfrina, vuol dire che per la prossima K3III ci vogliono ancora almeno 3 anni :cryyy:
Pentax K3II,K7,GM1
Samyang 8mm e 14mm,Sigma10-20mm,DA17-70mm,DA55-300mm,DA18-55mmWR,K28mm f3.5,A28mm f2.8,DAXS40mm,M50mm f1.7,MIR 37/A,Carl Zeiss135 f3.5,Super Takumar 150mm f4.0,Helios 44,Jupiter-9,Pentacon 500mm,Zuiko 17mm f1.8,Lumix 12-32 e 35-100mm
Avatar utente
elNibi
senior member
 
Messaggi: 345
Iscritto il: mar lug 28, 2009 8:09 am
Località: Morbegno (SO)
Skype: elnibi
 

PrecedenteProssimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: marcosainz e 2 ospiti