Switch to full style
Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.
Rispondi al messaggio

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 8:02 am

L_Eretico ha scritto: La serie Art (...) è stata creata con lo scopo di offrire un'alternativa abbordabile - e autofocus - alla linea Otus di Zeiss. E dopo averne provati alcuni, posso dirti che l'obiettivo è stato centrato: non si tratta più di alternative della serie "vorrei, ma non posso" ai prodotti originali, ma punti di riferimento con i quali confrontarsi. (...) È un vero peccato che non siano disponibili con baionetta K, viste le alternative...


La non disponibilità dell'innesto K per nuove ottiche di gran pregio o di medio pregio (la robetta non conta, avendo innumerevoli alternative sull'usato recente) è un fattore che potrebbe IMHO essere determinante per il collasso del marchio. Un fotoamatore evoluto con budget da appassionato non ricco alla perpetua ricerca del value-for-money, fra quello che trova di DA e compagnia bella, nel livello medio-buono prende una K3II uno zainetto ci mette qualcosa di decorosissimo attorno e sta a posto; ma un pro o un fotoamatore danaroso ed esigente come inizia a vedere in giro obiettivi appetitosi (anche se magari non li comprerà effettivamente o ne avrebbe comprato solo uno...) e si accorge subito che son previsti solo per Sony, micro 4/3, Nikon e Canon, e sistematicamente non v'è l'innesto Pentax... quattro milioni delle vecchie lire di corpo se li va a spendere altrove. Questo è peggio, e molto, persino della scarsa gamma sul FF proposta dalla Casa all'inizio (che si può anche capire). Ti dà la sensazione che "non vi sia il piano B" se la Casa madre non ti tirerà fuori gli obiettivi.

Perché poi di questo limite iniziano a tener conto anche i commessi dei punti vendita fotografici generalisti, quando un cliente chiede loro un consiglio spassionato (se io non fossi personalmente affezionato a un brand - e perché un rivenditore dovrebbe esserlo? - mi verrebbe spontaneo consigliare solo marchi che hanno apparentemente ambizioni per il futuro, anche per le possibilità future di cross-selling) e il passaparola amplifica il problema - è possibile anche al di là della sua reale portata del momento.
I centri commerciali che vedo qui qualche volta iniziavano a offrire qualche K5 e qualche K30 in vetrina in un angoletto, già non le han sostituite coi modelli più recenti. Tutto ciò tende a ridurre sempre più rapidamente la biodiversità.
Poi 'sta cosa strana di questa Kp caretta e dall'impostazione contraddittoria ma che, insomma, le fotografie le farà, no? Mai vista una.

Peraltro, per un grande rivenditore tutto sommato avere il magazzino impostato su tre marchi major salvo frattaglie (come volume di vendite) ma valide e con una loro nicchia specifica (Olympus, Fuji) riduce l'immobilizzo di capitale in un mondo ormai dall'obsolescenza ridicolmente e negativamente rapida (ma il mondo va così). Il fatto è che mi sembra che in questo momento Pentax non abbia una sua nicchia percepita - come se la son ben sapute creare invece Olympus, Fuji, Panasonic (la costosa Lumix GH5 è un'opzione di riferimento assoluta per chi voglia fare il movie maker con la reflex... puoi ricavare immagini still da 18 Mpx a posteriori, da un filmato 6K...).
Ultima modifica di Valerio Ricciardi il sab ott 07, 2017 8:19 am, modificato 1 volta in totale.

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 8:15 am

Il declino delle vendite di un marchio nasce da errori moooolto a monte, ma poi tende a diventare anche una profezia autoavverante.

Poi per dire se io dubbioso fossi un italiano di venti-trentacinque anni desideroso di fare il salto dallo smartphone al mondo reflex
- avendo un certo budget ed incuriosito dal buon pezzo/valore dei corpi - capitassi solo qui, e andassi a leggere con attenzione il thread "AF Canikon" dal principio alla fine mi convincerei non che Nikon e Canon hanno un autofocus molto più performante e pronto, cosa assolutamente vera (perlamordiddio mi fido di voi), ma che con una Pentax non si riesca quasi a fare fotografie se non alla tartaruga di casa (se no già il gatto che passa trotterellando in corridoio te lo sfoca) e scapperei via pensando "peccato, la K3Ii intrigava... ma poi me la do in faccia perché non esisteranno più gli obiettivi e poi 'sto AF che pare proprio che faccia così schifo ma così schifo...". Non basterebbero lusinghieri test tecnici di DPreview, HWUpgrade etc etc né i thread sui fora da fanboy religiosi per scrollarmi di dosso un'atmosfera di pessimismo, peraltro giustificata per quanto attiene le sorti produttive.

Secondo me, chi dopo aver scelto fra Punto, Polo, i20, Clio, Fabia 208 Fiesta etc si compra la cosa che più gli si confà in rapporto alle sue tasche e all'idea che si è fatta, e poi va in giro triste perché legge che nella stessa taglia da novembre ci sarà una Mini variante John Cooper Works che frena mooolto meglio della sua, non fa ciò che è più efficace per essere felice ma alla fine ha un istinto da lemming a fine migrazione. Ma questa è una considerazione del tutto accademica. In effetti anche un Boeing 767 "fa schifo" rispetto a un Airbus 350XWB con le ali e parte della fusoliera in carbonio e un'avionica da astronave di Star Trek, ma chi compra un biglietto per Londra e si trova su un 767 mica sta tutto il tempo a pensarlo inç@§§@to nero, o sbaglio? Resta seduto su quello, poi quando è arrivato a destinazione scende; l'aereo è stato solo un mezzo per realizzare quel che voleva (viaggiare).

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 8:43 am

Mettiamola così,
Oramai Entro nel forum più o meno così

Immagine

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 9:08 am

Giusto per fare un paragone in motoristica di quanto ha detto Valerio e +o- lo stesso motivo per quale il motore wankel non ha mai "sfondato" sul mercato

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 9:23 am

Il motore Wankel però aveva dei limiti termodinamici intrinseci in termini di efficienza nello sfruttamento del carburante, e di consumi di lubrificante elevati. Ciò lo rendeva purtroppo sempre meno competitivo man mano che rincarava il prezzo del petrolio e che venivano varate normative antinquinamento via via più restrittive.

Una K-01 era concettualmente in qualche modo "sbagliata" (tiraggio da reflex, niente EVF, nessuna adattabilità universale oltre a 42x1 e K a differenza delle ML della concorrenza) mentre nel caso delle reflex Pentax l'indisponibilità di una adeguata - almeno come percezione in qualche caso, reale in altri - gamma di ottiche FF e la pletora di formati fra cui uno del tutto insensato sono scelte, non limiti della filiera genetica.

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 9:24 am

Scorpio ha scritto: Oramai Entro nel forum più o meno così


volgavone

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 9:28 am

Avevamo appena finito di parlarne e riesce fuori in 2 discussioni diverse...

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 12:04 pm

Valerio Ricciardi ha scritto:
La non disponibilità dell'innesto K per nuove ottiche di gran pregio o di medio pregio (la robetta non conta, avendo innumerevoli alternative sull'usato recente) è un fattore che potrebbe IMHO essere determinante per il collasso del marchio...

Credo che tu possa togliere il condizionale. Parliamo seriamente: un utente che non ha un passato pentaxiano, per quale ragione dovrebbe sentirsi attratto dalla K-1? I pochi obiettivi dedicati non sono alla portata di tutti. Alternative nuove praticamente non ce ne sono e sembrano destinate a calare; alla luce dei fatti di aprile, sperare che la Casa possa fare di più del rimarchiare qualche buon prodotto di terze parti, sembra ingenuo. Si può ragionevolmente credere che un sistema possa stare in piedi grazie ad un pugno di affezionati, interessati solamente a rimettere in pista cimeli di trenta o quarant'anni fa?

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 1:46 pm

L_Eretico ha scritto: ...
un utente che non ha un passato pentaxiano, per quale ragione dovrebbe sentirsi attratto dalla K-1?

...

Per alcune cose che il marchio pentax offre sulle sue macchine ed altri no e come ho posto la domanda altrove la pongo anche qui:
Pur avendo un corredo (troppo) ampio di un altro marchio nonché "onesti" obiettivi manuali che partono da 20mm per arrivare 200 in M42 o gia attacco K , ha senso di prendere una K1 per avere :
1. Stabilizzazione su tutti obiettivi
2. Astrotracer
3. Pixel-shift
4. Possibilità di correggere un po la prospettiva con shift sensore
5. Tropicalizzazione su alcuni eventuali obiettivi futuri che potrà acquistare
6. Possibilità di sfruttare iso più alti
7.Trap focus (senza "inventarsi" le cose)

Beh tutte queste cose messe assieme oltre ad un prezzo più accessibile secondo me non sono da sottovalutare. Ovvio poi che chi HA bisogno di un AF con la velocità iper-luce o una infinità di obiettivi che non comprerà mai può cercare altrove .

Edit: per completare: mi dispiace che un produttore di obiettivi terzi non produce obiettivi per Pentax? SI ma conoscendo già il mio modo di scattare e sapendo già cbe obiettivi prediligo a usare posso scegliere tranquilamente obiettivi esistenti senza sperperare denaro e tempo per le prove. A me per esempio una K1 con il 60-250 (modificato) oltre a quello che ho basta e avanza.

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 3:38 pm

Facendo l'avvocato del diavolo...
1. sto avendo proprio in questi giorni dei dubbi esistenziali sull'SR... forse se mi proponessero di rinunciare all'SR per un otturatore elettronico accetterei
2. ne so poco, per cui mi taccio
3. vero
4. se non l'ho capita male, questa serve più a me con lenti FF su una APS-C che a chi compra una FF e usa lenti che coprono... il FF. Che correggi se il cerchio di copertura della lente copre giusto il sensore? o adatti lenti MF o non serve a molto come cosa.
5. se sono futuri non esistono, e se Pentax fallisce non esisteranno mai
6. perché le ammiraglie Sonykon non lo permettono? lasciamo pure fuori Canon...
7. ok

Mi sembra un po' pochino in effetti

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 4:24 pm

emmefanatico ha scritto:Facendo l'avvocato del diavolo...
1. sto avendo proprio in questi giorni dei dubbi esistenziali sull'SR... forse se mi proponessero di rinunciare all'SR per un otturatore elettronico accetterei
2. ne so poco, per cui mi taccio
3. vero
4. se non l'ho capita male, questa serve più a me con lenti FF su una APS-C che a chi compra una FF e usa lenti che coprono... il FF. Che correggi se il cerchio di copertura della lente copre giusto il sensore? o adatti lenti MF o non serve a molto come cosa.
5.* se sono futuri non esistono*, e se Pentax fallisce non esisteranno mai
6. perché le ammiraglie Sonykon non lo permettono? lasciamo pure fuori Canon...
7. ok

Mi sembra un po' pochino in effetti


E' tutto ed su tutto un discorso soggettivo emme , se a me interessano tutte queste cose messe assieme posso anche perdonare un AF meno reattivo

*intendevo futuri acquisti da parte del interessato non necessariamente future produzioni* poi come diceva Cristiano (mi pare) se pentax falisce le macchine è obiettivi Pentax mica smettono di funzionare al improvviso

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 4:32 pm

elerum ha scritto:E' tutto ed su tutto un discorso soggettivo emme , se a me interessano tutte queste cose messe assieme posso anche perdonare un AF meno reattivo

*intendevo futuri acquisti da parte del interessato non necessariamente future produzioni* poi come diceva Cristiano (mi pare) se pentax falisce le macchine è obiettivi Pentax mica smettono di funzionare al improvviso


Ah ok, capito male io, scusa.
Beh in effetti a me interessa di più il pixel shift dell'AF super performante... ma penso di far parte di una minoranza, sicuramente nella media delle persone... magari tra i pentaxiani la quantità di interessati al PS è maggiore.

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 5:08 pm

Non volevo creare il solito post su come se la passa Pentax, piuttosto capire perchè Sigma abbia applicato questa politica .
Dopotutto la baionetta K la montano da tempo, perché il 35/1.4 di cui i Pentaxiani non ne hanno bisogno lo fai e il 24-70/2.8 che avrebbe aperto una concorrenza con il Travestito non lo ho fai?
Per non parlare del 135/1,8...
Consideriamo pure che da due anni offrono un servizio after sales per cambiare l'innesto, dicendo in pratica che "un obiettivo è per sempre :-) ".
Basta che non sia Pentax ...

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 6:56 pm

filippo_K ha scritto:Non volevo creare il solito post su come se la passa Pentax, piuttosto capire perchè Sigma abbia applicato questa politica ...

Nemmeno io avevo intenzione di andare a finire a piangere sulle condizioni in cui versa la Casa, capisco che la cantilena sia ormai diventata noiosa. Ciò che intendevo dire era semplicemente questo: gli Art sono obiettivi eccellenti offerti ad un prezzo tutto sommato contenuto, in rapporto alla qualità offerta. Poterne usufruire è un'opportunità in più che, a parer mio, è meglio avere che non avere, soprattutto se teniamo conto del fatto che la maggior parte delle focali proposte, nel listino Pentax nemmeno esistono. E proprio alla luce di questo fatto, la scelta di Sigma mi lascia perplesso: d'accordo, i pentaxiani saranno anche quattro gatti, ma se gli Art (e non solo: pure la serie Sport conta qualche pezzo eccellente) avessero anche la baionetta K, i pochi interessati cascherebbero tutti nella rete, dal momento che alternative vere non ce ne sono. Ciò nonostante, ci snobbano ...

Re: Ce li siamo persi tutti ??

sab ott 07, 2017 7:01 pm

Concordo sulla bontà... proprio ieri per accidente ho scattato la stessa foto con il tappo ermetico, una copia la mia che mi ha sempre soddisfatto almeno a infinito, e col 10-20, entrambi al rispettivo estremo wide, entrambi a f/8
Pur non essendo in alcun modo un test rigoroso, ho capito perché avevo notato abbastanza all'istante il lieve decentramento del Sigma.. perché sul resto del fotogramma ha una risolvenza eccezionale.
Rispondi al messaggio


Site Copyright © 2008 - Pentaxiani.it
Tutti i contenuti qui presenti, siano grafici o testuali, sono sotto copyright e responsabilità esclusiva dei loro creatori. Pentax è un marchio registrato della Ricoh Imaging Company ltd. Pentaxiani.it non è in nessun modo associato con Pentax, Ricoh Company, Fowa S.p.A. o loro affiliati nazionali o internazionali.