Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamere

Informazioni, novità , annunci, comunicati ufficiali.

Moderatori: Enrico, maxofrome, Mauro, Buster, old_kappa

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda spider75 » mar feb 12, 2019 10:16 am

inge26665 ha scritto:E per scimmiottare il sistema anglosassone.
Peccato che i nostri laureati fossero di gran lunga più preparati di quelli del sistema che andavamo ad introdurre.


Questo e' un luogo comune che nessun dato, né didattico, né economico, conferma. Al massimo uguale, sovente peggiore.
"Those who would give up Essential Liberty to purchase a little Temporary Safety, deserve neither Liberty nor Safety."
spider75
senior member
 
Messaggi: 289
Iscritto il: gio nov 25, 2010 9:32 pm
Località: Dublin, Ireland
Skype: spider1975it
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda elNibi » mar feb 12, 2019 10:27 am

spider75 ha scritto:
inge26665 ha scritto:E per scimmiottare il sistema anglosassone.
Peccato che i nostri laureati fossero di gran lunga più preparati di quelli del sistema che andavamo ad introdurre.


Questo e' un luogo comune che nessun dato, né didattico, né economico, conferma. Al massimo uguale, sovente peggiore.


Io ho vissuto il 3+2 sulla mia pelle, nel senso che ho fatto i primi due anni con il sistema vecchio e poi mi hanno fatto migrare al 3+2. Vi assicuro che il livello del 3+2 è molto ma molto inferiore. La mole di studio per i corsi si è ridotta istantaneamente di un buon 40% e la % di promossi agli esami esplosa...
Ho poi avuto conferma di ciò continuando la mia carriera in università come ricercatore. Ad oggi arrivano tesi triennali nelle quali il ragazzo di turno non è in grado di mettere assieme 2 frasi che abbiano un senso (anche solo in Italiano), e copiano tutto il resto. Ma questo è un problema di tutto il sistema scolastico, solo in piccola parte dell'Università.

Alla fine è rimasta solo la serietà di moltissimi professori che, seppur osteggiati, cercano di tenere alto il livello quando dai piani alti vorrebbero solo fare numero in termini di "laureati"
Pentax K3II,K7,GM1
Samyang 8mm e 14mm,Sigma10-20mm,DA17-70mm,DA55-300mm,DA18-55mmWR,K28mm f3.5,A28mm f2.8,DAXS40mm,M50mm f1.7,MIR 37/A,Carl Zeiss135 f3.5,Super Takumar 150mm f4.0,Helios 44,Jupiter-9,Pentacon 500mm,Zuiko 17mm f1.8,Lumix 12-32 e 35-100mm
Avatar utente
elNibi
senior member
 
Messaggi: 340
Iscritto il: mar lug 28, 2009 8:09 am
Località: Morbegno (SO)
Skype: elnibi
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda ChristianTN » mar feb 12, 2019 11:20 am

ChristianTN ha scritto:la riforma 3+2 serviva per migliorare l'indice di sviluppo umano dell'Italia e il connesso livello di benessere ipotizzabile

ziofrancotto ha scritto:La riforma 3 (+2) serviva per dire che a che in Italia il tasso di laureati è alto.... :asd: :asd:

elNibi ha scritto:Alla fine è rimasta solo la serietà di moltissimi professori che, seppur osteggiati, cercano di tenere alto il livello quando dai piani alti vorrebbero solo fare numero in termini di "laureati"


stiamo dicendo tutti la stessa cosa, purtroppo quando si fanno indici di confronto tra paesi non si entra nella qualità (spesso incomparabile), ma nella formalità dei dati
---------------------------------------------------------------------------------
Pentax K-5 + Da 18-55
Pentax: DA 55-300, A 50 f1,7
Extra: Sigma EX 70-200 f2,8 - Samsung/Pentax 100 f2,8 - Rubinar 500 f5,6
Avatar utente
ChristianTN
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7885
Iscritto il: sab giu 18, 2011 10:02 pm
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda fanagot » mar feb 12, 2019 11:25 am

se nel resto del mondo sfornano laureati dopo 3 anni, se vuoi essere competitivo, devi adeguarti
in belgio, ad esempio, finiscono le superiori a 17 anni, invece che 18. gia' partono un anno prima. se poi si laureano dopo 3 anni, a 20 sono laureati.
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 29326
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda nonpigliounoshoot » mar feb 12, 2019 11:26 am

fanagot ha scritto:se nel resto del mondo sfornano laureati dopo 3 anni, se vuoi essere competitivo, devi adeguarti


questo non lo capisco sinceramente.
:confuso: :confuso: :confuso:
Pentax K70 - Pentax K 30 - 18-55 DAL WR - 55-300 DAL (semirotto) - 55-300 DA - Pentax SMC DA 35mm f/2.8 Macro Limited - Pentax SMC DA 12-24mm f/4 ED AL - A 50 f 1.7 - M 50 1.4 - A 28 2.8 - M 135 3.5 - A 35 2.8 - ME super - Zenit E - Elios 44 2.0 -
nonpigliounoshoot
Azionista del forum
 
Messaggi: 3370
Iscritto il: ven gen 24, 2014 11:55 am
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda ChristianTN » mar feb 12, 2019 11:38 am

fanagot ha scritto:se nel resto del mondo sfornano laureati dopo 3 anni, se vuoi essere competitivo, devi adeguarti
in belgio, ad esempio, finiscono le superiori a 17 anni, invece che 18. gia' partono un anno prima. se poi si laureano dopo 3 anni, a 20 sono laureati.


esattamente, la competizione non è tra "preparati" ma tra "titolati"
---------------------------------------------------------------------------------
Pentax K-5 + Da 18-55
Pentax: DA 55-300, A 50 f1,7
Extra: Sigma EX 70-200 f2,8 - Samsung/Pentax 100 f2,8 - Rubinar 500 f5,6
Avatar utente
ChristianTN
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 7885
Iscritto il: sab giu 18, 2011 10:02 pm
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda fanagot » mar feb 12, 2019 11:42 am

nonpigliounoshoot ha scritto:
fanagot ha scritto:se nel resto del mondo sfornano laureati dopo 3 anni, se vuoi essere competitivo, devi adeguarti


questo non lo capisco sinceramente.
:confuso: :confuso: :confuso:

cosa c'e' da capire?
per il mondo del lavoro, sono laureati a 20 anni.
da noi, partendo a 18 e laureandosi in 5, finivi a 23, se andava di lusso.
adesso abbiamo laureati a 21
che poi siano capre, puo' essere.
pero', mia moglie, quando faceva la ricercatrice, mi raccontava che gli americani si stupivano che lei sapesse di fisica quanto i laureati di fisica, e di matematica, quanto i laureati loro di matematica.
pero', nel loro "limite", erano preparati come lei. era lei ad avere la preparazione di 2 lauree loro.
peccato che, nel mondo del lavoro, alla fine, vinca il sistema americano.
poca roba, ma saputa bene.
il nostro "so tutto", funziona solo se sei una cima, altrimenti diventa un "so un po' di tutto ma non brillo in nulla"
Mancano molte foto di obiettivi che TU magari hai. Controlla nell'archivio e provvedi! Immagine
Avatar utente
fanagot
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 29326
Iscritto il: ven feb 15, 2008 10:14 am
Località: Paperopoli
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda spider75 » mar feb 12, 2019 11:58 am

Come metodologia, quando si parla di "sistema" bisognerebbe proprio rifuggire da racconti che iniziano con "la mia esperienza": un aneddoto non fa statistica. (Nemmeno dieci)

Fatta questa doverosa premessa, "la competizione sui titolati", inteso con la quantita' di titoli, e' una fesseria. La competizione e' sulla preparazione che serve al mondo del lavoro. E le universita' anglosassoni (non tutte, ma i dati dicono che) sfornano piu' laureati, prima, e piu' preparati per fare quello che hanno studiato e che serve al mondo del lavoro. Ci sono ricerche molto dettagliate in proposito, a un paio di click di distanza da questo forum.
Avremo senz'altro i migliori filologi romanzi del mondo, ma non i migliori ingegneri, fisici, matematici, scienziati informatici, eccetera.

Capisco che l'orgoglio (di studenti, di italiani, di laureati) possa venire ferito, ma la cruda realta' e' che, come in tanti altri settori, viviamo in uno stato immaginario in cui per "eredità" ci sentiamo i migliori del mondo. Non lo siamo, ma da un pezzo.

Se proprio leggere le ricerche e le statistiche non piace, si può usare come proxy la quantità di ricerca e innovazione prodotta dall'Italia e compararla con le altre nazioni. Ci sono senz'altro delle sacche di eccellenza in alcuni ambiti, nessuno lo mette in dubbio, ma i laureati italiani non sono né erano prima della riforma i "più preparati".
"Those who would give up Essential Liberty to purchase a little Temporary Safety, deserve neither Liberty nor Safety."
spider75
senior member
 
Messaggi: 289
Iscritto il: gio nov 25, 2010 9:32 pm
Località: Dublin, Ireland
Skype: spider1975it
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda spider75 » mar feb 12, 2019 12:05 pm

elNibi ha scritto:Io ho vissuto il 3+2 sulla mia pelle, nel senso che ho fatto i primi due anni con il sistema vecchio e poi mi hanno fatto migrare al 3+2. Vi assicuro che il livello del 3+2 è molto ma molto inferiore. La mole di studio per i corsi si è ridotta istantaneamente di un buon 40% e la % di promossi agli esami esplosa...


Tra l'altro la "mole" di studio non e' un parametro giusto per valutare la bonta' di un corso di laurea. E' spesso anzi un problema: corsi di laurea che nominalmente dovevano durare 4 anni che venivano completati, quando venivano completati, in 7 o 8 o piu' (ancora: non mi rispondete "io l'ho finito in 4 anni", i dati dicono altro).
Quello che conta e' se quello che studi e' funzionale al corso di laurea che stai facendo.

E' un po' l'analogo del problema di efficienza che, ancora una volta i dati confermano, affligge l'Italia anche nel mondo del lavoro: uno dei paesi quelli dove le ore lavorate (la "mole" di lavoro) nominalmente sono di piu', uno di quelli la cui produttivita' e' inferiore.

Studiare o lavorare di piu', non significa studiare o lavorare *meglio*.
"Those who would give up Essential Liberty to purchase a little Temporary Safety, deserve neither Liberty nor Safety."
spider75
senior member
 
Messaggi: 289
Iscritto il: gio nov 25, 2010 9:32 pm
Località: Dublin, Ireland
Skype: spider1975it
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda Mauro » mar feb 12, 2019 12:27 pm

io se trovo chi mi insegna a lavorare meno a parita o con maggiorazione di introiti personali e lo stesso per quelli aziendali sono felice di apprenderere e dargli tuttye le ragioni, in 34 anni di lavoro ad oggi quelli che ci hanno provato non sono riusciti .
haivistomai
io fo finta di nulla, perché sapete ragazzi, forse voi un'ci crederete ma esaminandomi bene bene, non me ne importa proprio una sega! (Giorgio Perozzi)

Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27390
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda spider75 » mar feb 12, 2019 12:38 pm

Mauro ha scritto:io se trovo chi mi insegna a lavorare meno a parita o con maggiorazione di introiti personali e lo stesso per quelli aziendali sono felice di apprenderere e dargli tuttye le ragioni, in 34 anni di lavoro ad oggi quelli che ci hanno provato non sono riusciti .
haivistomai


Come ho detto, la personale esperienza non fa statistica: è possibile che la tua efficienza sia già più alta della media.
"Those who would give up Essential Liberty to purchase a little Temporary Safety, deserve neither Liberty nor Safety."
spider75
senior member
 
Messaggi: 289
Iscritto il: gio nov 25, 2010 9:32 pm
Località: Dublin, Ireland
Skype: spider1975it
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda Mauro » mar feb 12, 2019 1:03 pm

sempre fuori statistica sto....e per trovare un ingegnere che mi stesse bene per un progetto nuovo ho dovuto prendere un ingegnere argentino di 50 anni.....annamobene
io fo finta di nulla, perché sapete ragazzi, forse voi un'ci crederete ma esaminandomi bene bene, non me ne importa proprio una sega! (Giorgio Perozzi)

Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 27390
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda goatto » mar feb 12, 2019 1:17 pm

fanagot ha scritto:se nel resto del mondo sfornano laureati dopo 3 anni, se vuoi essere competitivo, devi adeguarti
in belgio, ad esempio, finiscono le superiori a 17 anni, invece che 18. gia' partono un anno prima. se poi si laureano dopo 3 anni, a 20 sono laureati.


Ho fatto l'Erasmus in Belgio nel 2001 e sostenuto 3 esami, beh erano facilissimi! Una schifezza!
Sono piú difficili i nostri esami di terza media e non scherzo!
Anche quello che per loro era l'esame piú difficile e temuto per noi italiani era una passeggiata, nonostante la lingua francese.
Da quello che ho visto il sistema 3+2 ha avvicinato la nostra università a quella europea, ma qui ci abbiamo perso parecchio
Avatar utente
goatto
Azionista del forum
 
Messaggi: 4042
Iscritto il: mer feb 13, 2008 9:18 pm
Località: Parma
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda ntx » mar feb 12, 2019 1:47 pm

Mauro ha scritto:sempre fuori statistica sto....


Anche io! Sempre fuori statistica, sempre "tu non fai testo", sempre "a parte te"...

Ciao
Jenner
ntx
Tetratricoctomo
 
Messaggi: 13894
Iscritto il: gio mag 07, 2009 7:55 am
Località: Bassa romagnola
 

Re: Canon: previsto dimezzamento del mercato delle fotocamer

Messaggioda bel-ami » mar feb 12, 2019 2:08 pm

Scimmiottare il sistema universitario di paesi dove tra università e mondo imprenditoriale e industriale ci sono accordi, ma non avendo questa "rete" di relazioni, è stato disastroso.

C'è da dire anche che l'Italia è la nazione delle università con corsi di laurea assurdi, disegnati su misura per il tale o tale altro soggetto spesso incapace (non solo di aggiornarsi) e completamente fuori dal tempo. Mi hanno fatto studiare il fortran77 ("con il fortran l'uomo è andato sulla luna" oppure "bisogna imparare la logica della programmazione" ecc.) per l'esame di informatica. Eravamo a cavallo del millennio, c'era già Windows '95, anche Windows '98 e io (come molti altri) non sapevo nemmeno lanciare un programma sotto DOS. Devo dire grazie ad un mio coinquilino se ho imparato ad usare un computer e internet, non certo all'università.
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://www.unoscattodistratto.com/
Mi trovate allo stand 77 della "Sagra dell'aria fritta"!
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18325
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

PrecedenteProssimo

Torna a Novità tecniche e commerciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti