Quanto costava la LX all'epoca?

Storia, collezionismo e curiosità del mondo Pentax e della fotografia in generale.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda corsanero » gio nov 03, 2016 11:58 am

Ho da poco comprato una bella LX appagando finalmente uno dei miei desideri fotografici. Questo fine settimana le faccio prendere un po di luce, ma intanto mi diverto a documentarmi su di lei.
Mi è venuta una curiosità che non sto riuscendo a soddisfare. Qual'era il prezzo di vendita in Italia quando uscì (credo nel 1980)?
Googlando non trovo nulla, l'ideale sarebbe avere per le mani un Almanacco Fotografare di quell'anno o meglio affidarsi alla memoria di chi di voi fu pioniere della bella ammiraglia.
Qualcuno lo ricorda, o mi sa indicare dove cercare?
Ciao
Avatar utente
corsanero
junior member
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom set 19, 2010 9:07 pm
Località: Firenze
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda kukosg » gio nov 03, 2016 1:37 pm

Nel Almanacco del 1979 non esiste.Si chiamavano ancora Asahi Pentax e la K2 costava 450.000 lire
Sul Almanacco del 1983 costava 1.080.000 lire con il 50/1.4 e borsa mentre la K 1000 costava 270.000 con 50/2.
La Nikon F3 era a 1.270.000 e Canon F1 new a 1.240.000 sempre con 50/1.4
Le piu care.Alpa 11(con 50/1.8) e Rollei 2000 F (con 50/1.4) su 1.800.000 e Leica R4 1.870.000 (con 50/2]
kukosg
senior member
 
Messaggi: 515
Iscritto il: sab set 26, 2009 1:31 pm
Località: Atene Grecia
Skype: kukosg
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda corsanero » gio nov 03, 2016 2:22 pm

grazie 1000 :ook:
Insomma per dotarsi di una reflex seria, ammennicoli esclusi,ci voleva almeno uno stipendio.
Avatar utente
corsanero
junior member
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom set 19, 2010 9:07 pm
Località: Firenze
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda emmeci » gio nov 03, 2016 2:33 pm

corsanero ha scritto:grazie 1000 :ook:
Insomma per dotarsi di una reflex seria, ammennicoli esclusi,ci voleva almeno uno stipendio.

Ecco, io penso che il termine di paragone dovrebbe essere quello, più che il solo prezzo in sè, visto poi che oltretutto parliamo di un arco temporale di una ventina di anni, anni nei quali oltretutto l'inflazione era spesso a due cifre e la tassazione differenziata (e più alta) tra corpi macchina e obiettivi. A metà strada, inizio anni 90, secondo foto mercato (tutti fotografi) il solo corpo con mirino FA-1 andava sui due milioni di vecchie lirette. Qualche anno prima sul milione e mezzo. Anni dopo subì un balzo fino a quasi raddoppiare.
Goditela adesso che costa relativamente poco!
:ook:
Avatar utente
emmeci
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 8581
Iscritto il: gio mar 20, 2008 10:49 am
Località: Genova - Levante
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda unoqualsiasi » gio nov 03, 2016 3:03 pm

corsanero ha scritto:grazie 1000 :ook:
Insomma per dotarsi di una reflex seria, ammennicoli esclusi,ci voleva almeno uno stipendio.


Se per reflex seria intendi la MeSuper si. Se intendi la LX ci volevano due o tre stipendi...
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30867
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda corsanero » gio nov 03, 2016 3:19 pm

Se per reflex seria intendi la MeSuper si. Se intendi la LX ci volevano due o tre stipendi...

In effetti credo di aver fatto male i conti, intorno al 1980 lo stipendio medio forse era più vicino a 400.000 lire che al milione.
Accidenti... era davvero un bell'impegno per l'uomo medio avere la passione della fotografia. Ma in un certo senso avevi la consapevolezza che spendendo bene, ciò che compravi ti durava tutta una vita, anzi, oggi sappiamo che i frutti della migliore industria fotografica del 900 continuano a fare benissimo ciò per cui sono stati progettati a distanza di 20, 40, 60 anni.

P.S.
Voglio condividere con voi il piccolo "affare" che ho fatto. Ho rischiato un po' ma sono stato fortunato.
Questo è l'annuncio della LX che ho comprato
Come vedete non compare mai la scritta pentax LX, è stato un puro caso che mi ci sia imbattuto spulciando oziosamente la sezione "fotografia vintage" della baia. L'ho riconosciuta dalle foto.
In mezzo al ciarpame che vedete c'è anche lo zoom SMC Pentax-m 1:4 75-150, che a quanto leggo non è affatto male. E' arrivata senza pile, pulita e funzionante. Penso di aver fatto un buon affare.
Ultima modifica di corsanero il gio nov 03, 2016 3:33 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
corsanero
junior member
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom set 19, 2010 9:07 pm
Località: Firenze
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda unoqualsiasi » gio nov 03, 2016 3:28 pm

Non so se sono del tutto d'accordo. Bisognerebbe stabilire prima quante K2 (per esempio) sono state prodotte e quante sono ancora funzionanti escluse le mie tre...
In merito alla LX un certo Sig. Grandini, rinomato riparatore Pentax a Torino, ne ha sempre detto peste e corna ed io conosco persone che l'hanno avuta ma con una percentuale di guasti che oggi sarebbe del tutto intollerabile.
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30867
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda Enriko!! » gio nov 03, 2016 5:31 pm

io ne ho una con diversi accessori (fra cui un pentaprisma intercambiabile con vista dall'alto ingrandita) ma purtroppo non funzionante...credo che ripararla sia cosa abbastanza banale...non so sulla base di cosa tempo fa avevo stabilito fosse una dispersione/contatto in zona pulsante di scatto ecc...mi sono promesso 1000 volte di portarla a far vedere ma è sempre li...prima o poi...
MX - K20D
Pentax-M: 135mm 3,5 - 50mm 1,7 42mm 2,8 - F 300mm F4,5 Star - Tamron 17-50 2,8
Tamron SP 90mm Macro 2,5, 200mm 3,5 - Zeiss Jena 20mm 2,8
Panasonic G3, Olympus OMD EM1, EPL5 adattatore K
http://www.enricochiaretto.it
Avatar utente
Enriko!!
Azionista del forum
 
Messaggi: 2839
Iscritto il: mar feb 23, 2010 4:18 pm
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda mark88 » gio nov 03, 2016 5:37 pm

Enriko!! ha scritto:io ne ho una con diversi accessori (fra cui un pentaprisma intercambiabile con vista dall'alto ingrandita) ma purtroppo non funzionante...credo che ripararla sia cosa abbastanza banale...non so sulla base di cosa tempo fa avevo stabilito fosse una dispersione/contatto in zona pulsante di scatto ecc...mi sono promesso 1000 volte di portarla a far vedere ma è sempre li...prima o poi...

abbastanza banale? io ho visto com'è fatta dentro una K2 e mi sono impaurito ad aprirla... non oso immaginare l'LX :paaura:
mark88
Non ho ancora svaccato abbastanza?
 
Messaggi: 10948
Iscritto il: ven nov 04, 2011 8:00 pm
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda kukosg » gio nov 03, 2016 7:02 pm

Ne ho due, con tutti gli accessori,e funzionano come nuove.
kukosg
senior member
 
Messaggi: 515
Iscritto il: sab set 26, 2009 1:31 pm
Località: Atene Grecia
Skype: kukosg
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda francozeta » gio nov 03, 2016 11:25 pm

a marzo 1981 ho pagato 720.000 lire il corpo e mirino FA-2, garanzia API.
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7906
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda inge26665 » ven nov 04, 2016 12:17 am

La mia ha intollerabilmente lo specchio pigro.
Però è ugualmente uno strumento meraviglioso.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4958
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda inge26665 » ven nov 04, 2016 12:17 am

La k2 da 40 euro funziona perfettamente.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4958
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda corsanero » ven nov 04, 2016 8:37 am

Non so se sono del tutto d'accordo. Bisognerebbe stabilire prima quante K2 (per esempio) sono state prodotte e quante sono ancora funzionanti escluse le mie tre...
In merito alla LX un certo Sig. Grandini, rinomato riparatore Pentax a Torino, ne ha sempre detto peste e corna ed io conosco persone che l'hanno avuta ma con una percentuale di guasti che oggi sarebbe del tutto intollerabile.


Hai ragione, ma trattandosi di macchine che integrano una raffinata meccanica miniaturizzata e spesso una componente elettronica che per i tempi era, se non sperimentale, quantomeno avanguardistica, è probabile che emergano problemi. Più uno strumento è complesso e maggiori sono le cose che si possono guastare. Tuttavia ho la netta sensazione che fino a circa 30 anni fa era un punto di "onore" per qualsiasi industria impegnarsi a produrre oggetti il più longevi possibile, e gli esempi abbondano. Poi ad un certo punto è iniziata un'inversione di rotta che ha portato alla filosofia opposta. Qualunque prodotto dopo un certo tempo si deve rompere. L'obsolescenza programmata non è una chiacchiera da teorici del complotto, ma una realtà tangibile che purtroppo ha le sue giustificazioni nel sistema economico. Il risultato di tutto questo è che noi possiamo ancore giocare e divertirci con una Spotmatic o, che so, con una Renault 4. Ma tra 10 anni di sicuro non potremo usare nemmeno per vezzo i fiori della tecnologia che oggi ci è contemporanea.
Avatar utente
corsanero
junior member
 
Messaggi: 98
Iscritto il: dom set 19, 2010 9:07 pm
Località: Firenze
 

Re: Quanto costava la LX all'epoca?

Messaggioda unoqualsiasi » ven nov 04, 2016 9:06 am

Anche qui non so se sono del tutto concorde. I televisori di 30-40 anni fa, accesi due ore al giorno duravano una manciata di anni, le automobili duravano 100.000Km con una sequela drammatica di interventi in officina (sto facendo discorsi medi sia chiaro) e le fotocamere duravano vent'anni perchè facevano venti rullini all'anno. Oggi una digitale usata sul serio si beve mediamente ben più di 100.000 scatti, una berlina media in 100.000Km richiede tre o quattro tagliandi e nulla più ed un televisore acceso 8-10 ore al giorno dura un decennio salvo acquisto del nuovo gadgeto 8000" sferico al modico prezzo di 14999€ SOLTANTO in comode rate a tasso zero... Con questo non intendo negare che ci sia obsolescenza programmata ma siccome sempre più nazioni stanno mettendo fuorilegge questo comportamento sarà destinata a sparire. Meglio puntare sull'obsolescenza da desiderio del nuovo gadget tanto quello vecchio finirà comunque in discarica, anche perchè se un certo marchio spinge troppo su questo mezzuccio la voce che è inaffidabile si diffonde e la gente cambia marchio.
E non è che un tempo non fossero capaci di produrre meccaniche predestinate a rompersi dopo un certo tempo, sia chiaro che lo sapevano fare benissimo.
La differenza è che oggi sul web ci si lamenta molto più facilmente dei guasti occorsi di quanto si facesse al bar negli anni '80. Personalmente poi sento parlare di obsolescenza programmata da oltre un decennio ma io di oggetti che si sono "misteriosamente" rotti in maniera definitiva finora non ricordo di averne avuti.
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30867
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Prossimo

Torna a Storia e collezionismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite