I Chinon

Storia, collezionismo e curiosità del mondo Pentax e della fotografia in generale.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

I Chinon

Messaggioda inge26665 » sab apr 02, 2016 8:45 pm

Mi ricordo che ne abbiamo già parlato, ma non ricordo dove.
Ieri, mentre mostravo a mia figlia come funzionano le fotocamere a pellicola (quelle vecchie che non mostrano la foto dietro), mi sono imbattuto nel Chinon 28 f.2.8.
Accertato che Chinon non produceva direttamente gli obiettivi, da dove vengono queste lenti? Io ho il 28, il 35, un 50 f. 1.7, un 55 f.1.4, un 135 f.2.8 e un 200 f.3.5.
Anche se non si può generalizzare, la qualità è mediamente buona. Il migliore, alla faccia del mitico Tomioka f.1.4, è il 50 f.1.7, seguito dal 35 f.2.8.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4958
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: I Chinon

Messaggioda bel-ami » sab apr 02, 2016 9:33 pm

Tu guarda: io sapevo che l'Auto Revuenon 28mm 2.8 che avevo io era Chinon, convinto che fosse produttore.
Maledetto subappalto...
Cazzone Ghettizzato matr. 1570
Visita il mio blog!: https://unoscattodistratto.wordpress.com/
Scatterò una bella foto domani... or later
Avatar utente
bel-ami
Cazzone ghettizzato
 
Messaggi: 18678
Iscritto il: gio apr 23, 2009 5:43 pm
Località: Carovigno (BR)
Skype: bel-ami77
 

Re: I Chinon

Messaggioda francozeta » dom apr 03, 2016 1:15 pm

cosina, suppongo
ciao
Franco
.................................................................
l'importante è fare Fotografia, non fotografie.
fotografia zenitale di architettura con
fotocamere autocostruite Zeta_1 e Zeta_3M-E
acquista stampe delle mie foto
Avatar utente
francozeta
the senator
 
Messaggi: 7906
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:15 pm
Località: Firenze
 

Re: I Chinon

Messaggioda inge26665 » dom apr 03, 2016 11:59 pm

L'auto Revuenon è assolutamente identico al Chinon, e la cosa vale anche per il 35 f.2.8.
Anche io pensavo fossero Cosina, ma se così fosse, si tratterebbe di progetti originali prodotti per conto di Chinon.
Dimensioni, peso e a volte anche lenti e gruppi sono del tutto diversi.
Alcuni modelli, tipo il 135, assomigliano maledettamente ai Kenlock, ma non abbiamo risolto molto.
Chi produceva i Kenlock?
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4958
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: I Chinon

Messaggioda unoqualsiasi » lun apr 04, 2016 8:18 am

Certo che è identico. Revue rebrandizzava solo i prodotti Chinon per quanto io posso ricordare.
In merito ai produttori... boh, si diceva che alcuni Chinon fossero prodotti da Cosmicar che significa poi Pentax. Ma io certezze non ne ho. Ho solo i miei coglioni.
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30867
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: I Chinon

Messaggioda Eurostar » lun apr 04, 2016 10:08 am

unoqualsiasi ha scritto:Ho solo i miei coglioni.


E si direbbe che girino parecchio, di questi tempi... :mrgreen:
Guido Sardella seduto sulla riva del fiume

mi trovate qui:
L'Oasi WWF dei Ghirardi
Avatar utente
Eurostar
pungitopic
 
Messaggi: 43429
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:17 pm
Località: Albareto, Parma
Skype: guidosardella
 

Re: I Chinon

Messaggioda unoqualsiasi » lun apr 04, 2016 10:15 am

Ma no, sono fermi e tranquilli dentro la loro scatola!
Immagine
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30867
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: I Chinon

Messaggioda inge26665 » lun apr 04, 2016 11:53 am

unoqualsiasi ha scritto:Certo che è identico. Revue rebrandizzava solo i prodotti Chinon per quanto io posso ricordare.
In merito ai produttori... boh, si diceva che alcuni Chinon fossero prodotti da Cosmicar che significa poi Pentax. Ma io certezze non ne ho. Ho solo i miei coglioni.


No, non solo i Chinon.
Alcuni Revuenon sono degli Enna: un 24 f.4, un 28 f.3.5, un 35 f.2.8, un 135 f.3.5 e un 240 f.4.5, se non ricordo male.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4958
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: I Chinon

Messaggioda Valerio Ricciardi » mer apr 06, 2016 7:52 pm

Il Classico Tokina RMC 17/3,5 testato su K10D da DPreview, che si vedeva spesso come Vivitar (brand ottico di Ponder&Best, USA) era anche in listino Chinon con attacco K. L'ho avuto con quel marchio sopra (dal furto mi è rimasta la scatola :cry: ). Magari lo faceva effettivamente Tokina, immagino che Tokina non rebrandizzasse ottiche di terze parti.

Son certo invece che Ricoh ha prodotto in proprio un certo numero di modelli marcati Rikenon,
stante che non li si vedeva in giro con nessun altro brand sopra (es. Rikenon 17/4 con vite 42x1, veramente ottimo assai).
Valerio Ricciardi
dottor Divago
 
Messaggi: 13293
Iscritto il: mer feb 20, 2008 1:23 pm
 

Re: I Chinon

Messaggioda Buster » mer apr 06, 2016 8:47 pm

Eurostar ha scritto:
unoqualsiasi ha scritto:Ho solo i miei coglioni.


E si direbbe che girino parecchio, di questi tempi... :mrgreen:

Più che girare, alla lunga si gonfiano :mrgreen:
Le molte parole aumentano la delusione e quale vantaggio v'è per l'uomo? (Qo 6,11)
Ti ricordo che per ogni Tracolla acquistata una significativa parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza.
Comprala qui: viewtopic.php?f=2&t=87613
Avatar utente
Buster
privacy in garanzia
 
Messaggi: 8052
Iscritto il: sab dic 06, 2008 9:50 pm
Località: Ivrea
 

Re: I Chinon

Messaggioda Mauro » mer apr 06, 2016 8:54 pm

Buster ha scritto:
Eurostar ha scritto:
unoqualsiasi ha scritto:Ho solo i miei coglioni.


E si direbbe che girino parecchio, di questi tempi... :mrgreen:

Più che girare, alla lunga si gonfiano :mrgreen:


alla fine girano pure alla larga ....basta insistere... :cool2:

se quel paragone è piaciuto così tanto bastava dirlo subito non ripresentarlo ogni volta ....
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28122
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: I Chinon

Messaggioda Mauro » mer apr 06, 2016 8:57 pm

Valerio Ricciardi ha scritto:Il Classico Tokina RMC 17/3,5 testato su K10D da DPreview, che si vedeva spesso come Vivitar (brand ottico di Ponder&Best, USA) era anche in listino Chinon con attacco K. L'ho avuto con quel marchio sopra (dal furto mi è rimasta la scatola :cry: ). Magari lo faceva effettivamente Tokina, immagino che Tokina non rebrandizzasse ottiche di terze parti.

Son certo invece che Ricoh ha prodotto in proprio un certo numero di modelli marcati Rikenon,
stante che non li si vedeva in giro con nessun altro brand sopra (es. Rikenon 17/4 con vite 42x1, veramente ottimo assai).


Tokina ha di sicuro rebrandizzato un 19-35 che era Cosina
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28122
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: I Chinon

Messaggioda inge26665 » gio apr 07, 2016 5:08 pm

Troppo sintetico: non ho capito.
Vuoi dire che il 19 - 35 Tokina è, in realtà, il Cosina?
Mi sembrava avesse aperture relative diverse, ma vado a memoria...
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4958
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: I Chinon

Messaggioda Mauro » gio apr 07, 2016 6:02 pm

inge26665 ha scritto:Troppo sintetico: non ho capito.
Vuoi dire che il 19 - 35 Tokina è, in realtà, il Cosina?
Mi sembrava avesse aperture relative diverse, ma vado a memoria...


anche io vado a memoria ( e quindi vale quel che vale ) avendoli avuti entrambi in periodi temporali diversi però ne ricordo grandi affinità tali da farmi concludere che erano figli della stessa madre e che io comprando il tokina l'avevo preso dove non batte il sole....quindi rivendetti e presi il costoso Pentax 20-35 che per essere un pezzo di plastica non se la cavava male otticamente
Ma poi, è proprio obbligatorio essere qualcuno?(Raffaello Mascetti)
c’entra come il culo e le quarant’ore
Siamo alle porte co' sassi.
Avatar utente
Mauro
   
 
Messaggi: 28122
Iscritto il: mer feb 13, 2008 10:58 pm
 

Re: I Chinon

Messaggioda inge26665 » gio apr 07, 2016 10:22 pm

Ah certo. In effetti il Cosina, specialmente al prezzo di Tokina, non deve essere un granché. Invece il 20 35 non lo conosco, ma spesso ne ho letto bene. Non è semplicissimo, da trovare, specie ultimamente. Accaparramento da fufù?
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4958
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Prossimo

Torna a Storia e collezionismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite