1981 l'autofocus

Storia, collezionismo e curiosità del mondo Pentax e della fotografia in generale.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

1981 l'autofocus

Messaggioda oizirbaf » mer gen 27, 2016 7:51 pm



Da troppo tempo mancavo da queste pagine. Torno con il frutto di quella primordiale forma di commercio universalmente nota come baratto: un'esemplare completo di ME-F, la prima reflex autofocus regolarmente commercializzata a partire dal 1981. Nel 1976 la Asahi introduceva la piccola ME una reflex a funzionamento solo automatico dalle dimensioni assai contenute che ebbe un notevole successo. Negli anni successivi da questo corpo macchina vennero sviluppati diversi modelli, sia nella direzione del contenimento dei prezzi grazie a caratteristiche semplificate che all'opposto con il miglioramento delle prestazioni. La più nota discendente, sicuramente, la ME-Super che, affiancando all'automatismo la possibilità di regolazione manuale per mezzo di due tastini ed un otturatore migliorato con il tempo di 1/2000, ebbe un riscontro di vendite superiore alla genitrice rimanendo a lungo in produzione. Proprio in una ME-Super venne introdotto il sistema autofocus dando vita alla ME-F. In questa reflex, che non ebbe il successo sperato, il motore di messa a fuoco e relativa alimentazione (quattro ministilo) sono nell'obiettivo, con tanto di interruttore di accensione. Soltanto un obiettivo con queste caratteristiche vede la luce: lo SMC Pentax AF Zoom 1:2.8 35/70. Sul corpo macchina appare un'interruttore per attivare/disattivare il controllo dell'autofocus, sul lato di base del mirino un grosso led verde esagonale e due led rossi a forma di freccia indicano rispettivamente la raggiunta MAF e la direzione nella quale ruotare gli obiettivi a MAF manuale quando usati. L'alimentazione del tutto passa da due a quattro pilette a bottone. Con il citato zoom AF per ottenere la MAF è necessario premere un pulsante posto sul corpo dell'obiettivo, quando questi avrà eseguito la MAF il led verde nel mirino si accenderà.



Per sommi capi questa la descrizione della macchina. Il tutto pur essendo, per l'epoca, uno sfoggio di tecnologia da primato mondiale si rivela nell'uso pratico poco comodo con un mirino così pieno di lucine da sembrare l'albero di Natale, l'obiettivo, pur dotato di eccellenti caratteristiche, con l'allogiamento delle batterie risulta pesante e goffo a vedersi, l'autofocus lento ed esitante. Con gli obiettivi manuali della serie SMC Pentax-m ed il controllo MAF spento la macchina si comporta esattamente come la ME-Super. Ultima perla la MAF può essere segnalata anche con un avvisatore sonoro escludibile. Sono contento di averla perchè è davvero una pietra miliare nell'evoluzione delle fotocamere ma sinora non ci ho scattato neppure una foto.





Ultima modifica di oizirbaf il gio gen 28, 2016 6:23 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
oizirbaf
Dito seduto
 
Messaggi: 2175
Iscritto il: lun apr 07, 2008 1:35 pm
Località: Roma
 

Re: 1981 l'autofocus

Messaggioda alle84 » mer gen 27, 2016 7:53 pm

è un piacere rileggerti!!! :cincin:
così parlo il boss:
" we will make you an asshole as big as the dome of Florence's cathedral " versione international
del famoso detto fiorentino " Vi si fa un buho di hulo come la cupola dì domo "
così parlò memo:
discutere con un troll è come giocare a scacchi con un piccione: potresti essere il più grande giocatore del mondo ma il piccione continuerà a rovesciare tutti i pezzi, cagherà sulla scacchiera e camminerà impettito andando in giro con aria trionfante.
_______________________
Ciao Fabio.
Avatar utente
alle84
cazzaro universale
 
Messaggi: 15246
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:25 pm
Località: Bologna
 

Re: 1981 l'autofocus

Messaggioda Eurostar » gio gen 28, 2016 11:21 am

Se Pentax avesse insistito, invece di considerare l'AF un gadget, oggi forse le nostre macchine sarebbero... mirrorless marchiate Sony. :facciac:
Guido Sardella seduto sulla riva del fiume

mi trovate qui:
L'Oasi WWF dei Ghirardi
Avatar utente
Eurostar
pungitopic
 
Messaggi: 43429
Iscritto il: mer feb 13, 2008 7:17 pm
Località: Albareto, Parma
Skype: guidosardella
 

Re: 1981 l'autofocus

Messaggioda inge26665 » gio gen 28, 2016 1:07 pm

Triste destino di Minolta...
Molto bella la MEF, comunque.
Da tempo ne cerco una con il suo obiettivo ad un prezzo ragionevole, ma, complice anche il mio disordine non sistematico, nella ricerca, non ne ho ancora trovata una che mi piacesse.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: 1981 l'autofocus

Messaggioda unoqualsiasi » gio gen 28, 2016 1:48 pm

Eurostar ha scritto:Se Pentax avesse insistito, invece di considerare l'AF un gadget, oggi forse le nostre macchine sarebbero... mirrorless marchiate Sony. :facciac:


Ed io mi servirei da quelli dietro l'angolo.
Se mi scrivete firmatevi e sarò lieto di rispondervi.
22 Dicembre 2011. Mio papà guardandomi serio: "Nanni, ni tu podine!". Maledetto Alzheimer...
A volte non mi interessa nemmeno la mia opinione, figuriamoci la tua...
Avatar utente
unoqualsiasi
   
 
Messaggi: 30793
Iscritto il: mar feb 07, 2012 6:34 pm
 

Re: 1981 l'autofocus

Messaggioda occhirossi » gio gen 28, 2016 7:29 pm

ed io non sarei occhirossi ma occhid'aquila :twisted:

ottimo "ricordo", :ook:
K5 Silver Limited :cool2: + Da17-70 + K135 2.5 :nerdmast: + sportivo ermetico + K55 1.8 :ghgh: + 28M 2.8 + FA28-105PZ + FA28-200 + 2x F35-105 :ghgh: + A35-105 + MC7 Macro 2x + Vivitar100-300 + tamarron23A + Tamarrino (03B) 135 2.5 + MX silver + fotografo da :vomitino:
.
inst@ giuseppephotos
Avatar utente
occhirossi
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 6930
Iscritto il: sab set 10, 2011 11:36 am
Località: BRESCIA
Skype: elypep
 

Re: 1981 l'autofocus

Messaggioda amodali » gio feb 25, 2016 11:49 pm

inge26665 ha scritto:Triste destino di Minolta...
Molto bella la MEF, comunque.
Da tempo ne cerco una con il suo obiettivo ad un prezzo ragionevole, ma, complice anche il mio disordine non sistematico, nella ricerca, non ne ho ancora trovata una che mi piacesse.


non so se la cerchi ancora, cmq vedi annuncio ebay n. 301848522321
oppure annuncio ebay n. 222028116631, disponibile a metà, ma non nel senso del prezzo... :mrgreen:
Avatar utente
amodali
Azionista del forum
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: ven gen 15, 2016 11:56 am
Località: Roma
 

Re: 1981 l'autofocus

Messaggioda occhirossi » ven feb 26, 2016 12:26 am

intera allora costerebbe 2400 eulisss :miii: :shock:
K5 Silver Limited :cool2: + Da17-70 + K135 2.5 :nerdmast: + sportivo ermetico + K55 1.8 :ghgh: + 28M 2.8 + FA28-105PZ + FA28-200 + 2x F35-105 :ghgh: + A35-105 + MC7 Macro 2x + Vivitar100-300 + tamarron23A + Tamarrino (03B) 135 2.5 + MX silver + fotografo da :vomitino:
.
inst@ giuseppephotos
Avatar utente
occhirossi
Ho fuso la tastiera...
 
Messaggi: 6930
Iscritto il: sab set 10, 2011 11:36 am
Località: BRESCIA
Skype: elypep
 

Re: 1981 l'autofocus

Messaggioda amodali » lun mag 02, 2016 9:51 pm

inge26665 ha scritto:Triste destino di Minolta...
Molto bella la MEF, comunque.
Da tempo ne cerco una con il suo obiettivo ad un prezzo ragionevole, ma, complice anche il mio disordine non sistematico, nella ricerca, non ne ho ancora trovata una che mi piacesse.

dai uno sguardo a questa... :nerdmast:
http://www.ebay.it/itm/PENTAX-ME-F-IN-E ... SwE6VXJlUk
Avatar utente
amodali
Azionista del forum
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: ven gen 15, 2016 11:56 am
Località: Roma
 


Torna a Storia e collezionismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite