Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Storia, collezionismo e curiosità del mondo Pentax e della fotografia in generale.

Moderatori: maxofrome, Enrico, Mauro, old_kappa, Buster

Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda Luca 1970 » gio giu 04, 2015 2:20 pm

In questi giorni facendo ordine tra scatole e scatoloni di un trasloco di qualche anno fa, mi sono trovato tra le mani una vecchia fotocamera Casio RF 2 completa di 50/f2 sempre marchiato Casio, e suo tappo originale!
La macchina l'ho probabilmente acquistata una quindicina d'anni fa come corpo di riserva da usare qualora ne avessi avuto bisogno, forse anche attratto dal marchio così poco comune su una fotocamera...

La macchina e l'obbiettivo sono in ottime condizioni estetiche: le lenti non hanno muffe e le ghiere sono fluide e precise, anche la macchina funziona perfettamente (e ci mancherebbe l'otturatore e completamente meccanico) e ...sorpresa inserendoci due pile (le comunissime a pastiglia LR44) l'esposimetro si accende e fa il suo lavoro con precisione ed accuratezza.

Eccomi allora alla ricerca di notizie sulla fotocamere (che finirà in vetrinetta accanto alla LX ed alle altre Pentax...tutte rigorosamente Black): ho reperito un po' di informazioni e pare che a marchio Casio siano state prodotte (meglio dire rimarchiate) solo due fotocamere reflex la RF2 (manuale) e la RF3 (automatica a priorità di diaframma) ed una compatta la AF5 dotatta di un 33mm f 1/3,5. Pare che l'avventura di Casio nel mondo della fotografia analogica finisca qui.
Leggendo qua sulla rete si mormora che due reflex pare siano state realizzate da Cosina, mentre la RF2 ricorda molto da vicino la Cosina CT1 Super da cui pare siano derivati moltissimi altri modelli di fotocamera come Nikon FM10 la Canon T60, la Olympus OM 2000, Petri GX-1, Petri GX-2, Revue AC2, Revue SC3, Ricoh KR-5 SUPER II, Yashica FX-3 SUPER 2000.
Ho potuto solo confrontarla al momento con una Petri GX1 Super e differisce soltanto per la diversa forma del tetto (la Casio ha un rialzo vicino al pulsante di scatto che comprende anche la ghiera dei tempi con il tetto che ricorda molto quello della Canon T60), oltre che per alcuni dettagli puramente estetici.
La RF3 invece pare sia una Cosina RF9, basta confrontare alcune foto sulla rete per rendersi conto che sono praticamente identiche.

Per quanto riguarda le ottiche ho trovato solo notizie di due obbiettivi un 50/2 (recensito anche su pentaxforums) ed uno zoom 35-70/3,5-4,5. Pare che la produzione sia finita li. Inoltre non sembra che venissero importate in Italia.

Se qualcuno de forum ha informazioni sull'argomento, mi piacerebbe che le condividesse qui.

Ecco qui una foto della piccola!

Casio.jpg
I

Saluti Luca.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
LX, Program A, P30T, MX Black.Casio RF2
Obiettivi M28/2.8, M28/3,5, K35/2, M40/2,8, M50/1,4 M50/2, M50/1,7, K55/1,8, M135/3,5, M200/4
Casio 50 f1:2 (K)
MTO 3M-5CA (500/8)
Zenit 16/2.8, MIR 20/2.5
Kiew 35/2.8 shift
Zorky 4 Industar50 (50/3,5), 61 (55/2,8), 69 (28/2,8), Jupiter 11 135/4,
Mamiya 330f, 55,65,80,180; Lubitel 166B Rollei SL35,VGT ColorSkoparex 28/2.8, Rollei 25/2.8, 50/1.8, 135/3,5 200/4
... altre cose in transito...
Avatar utente
Luca 1970
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 698
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:18 am
Località: Chieri
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda inge26665 » ven giu 05, 2015 12:14 am

Anche una delle Miranda ultimissime, non ricordo quale, è assolutamente identica. La Ricoh kr5 super può essere lo stesso modello, perché è manuale e meccanica, mentre la T60, la Nikon, la Miranda e una delle due Petri sono manuali e a priorità di diaframma (unico caso Canon FD di sola priorità di diaframma). In questo caso l'otturatore è elettronico.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4878
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda Luca 1970 » ven giu 05, 2015 6:38 am

Grazie Inge, i dati li ho trovati in rete e non ho verificato l'esattezza, come dicevo ho potuto verificare precisamente solo con la GX1.
La Canon T60, la Nikon, la Miranda e Petri GX2 sono manuali a priorità di diaframma quidi potrebbero essere "gemelle" della RF3, ma è tutto da verificare, con estrema difficoltà inoltre in quanto la RF3 ho avuto modo di vederla soltanto in fotografia!
LX, Program A, P30T, MX Black.Casio RF2
Obiettivi M28/2.8, M28/3,5, K35/2, M40/2,8, M50/1,4 M50/2, M50/1,7, K55/1,8, M135/3,5, M200/4
Casio 50 f1:2 (K)
MTO 3M-5CA (500/8)
Zenit 16/2.8, MIR 20/2.5
Kiew 35/2.8 shift
Zorky 4 Industar50 (50/3,5), 61 (55/2,8), 69 (28/2,8), Jupiter 11 135/4,
Mamiya 330f, 55,65,80,180; Lubitel 166B Rollei SL35,VGT ColorSkoparex 28/2.8, Rollei 25/2.8, 50/1.8, 135/3,5 200/4
... altre cose in transito...
Avatar utente
Luca 1970
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 698
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:18 am
Località: Chieri
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda boccia » sab giu 06, 2015 11:00 pm

Aggiungo all'elenco di reflex costruite da Cosina anche la mia prima reflex, una Exacta HS-10, una macchina semplice, affidabile e robusta, ancora perfettamente funzionante dopo decenni.
Manuale e meccanica, mi sembra che abbia alcuni tratti in comune con la Casio della foto.

Immagine
Avatar utente
boccia
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 5
Iscritto il: sab mar 07, 2015 10:42 am
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda Luca 1970 » dom giu 07, 2015 4:02 pm

Ciao Boccia,

direi di si a prima vista. Direi che queste macchine sono semplicissime e se lasciate in luogo fresco ed asciutto (senza pile) anche dopo anni di inattività fanno egregiamente il loro dovere: la Casio era rinchiusa in una scatola in garage (nemmeno troppo ascutto) da almeno 9 anni... ho messo le pile e magicamente l'esposimetro si è attivato... di funghi tra le lenti nemmeno l'ombra...comunque per precauzione il 50 è stato un po' al sole senza tappi!!!

Se riesci puoi condividere un paio di immagini dell'Exatta? Tra l'altro una varex 1000 è stata la mia prima macchina fotografica...quando ero giovane studente.

Grazie Luca
LX, Program A, P30T, MX Black.Casio RF2
Obiettivi M28/2.8, M28/3,5, K35/2, M40/2,8, M50/1,4 M50/2, M50/1,7, K55/1,8, M135/3,5, M200/4
Casio 50 f1:2 (K)
MTO 3M-5CA (500/8)
Zenit 16/2.8, MIR 20/2.5
Kiew 35/2.8 shift
Zorky 4 Industar50 (50/3,5), 61 (55/2,8), 69 (28/2,8), Jupiter 11 135/4,
Mamiya 330f, 55,65,80,180; Lubitel 166B Rollei SL35,VGT ColorSkoparex 28/2.8, Rollei 25/2.8, 50/1.8, 135/3,5 200/4
... altre cose in transito...
Avatar utente
Luca 1970
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 698
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:18 am
Località: Chieri
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda pancake » dom giu 07, 2015 4:15 pm

Bellissima scoperta.

un Fabio Pancake che apprezza
Aohc member no. 450
Pentax M lens & old pancakes collector.
Avatar utente
pancake
PLUMCAKE
 
Messaggi: 1398
Iscritto il: ven feb 15, 2008 1:18 pm
Località: Anzola dell'Emilia (BO)
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda Luca 1970 » dom giu 07, 2015 9:37 pm

Grazie Fabio, sempre un piacere leggere le tue chiusure in terza persona.
LX, Program A, P30T, MX Black.Casio RF2
Obiettivi M28/2.8, M28/3,5, K35/2, M40/2,8, M50/1,4 M50/2, M50/1,7, K55/1,8, M135/3,5, M200/4
Casio 50 f1:2 (K)
MTO 3M-5CA (500/8)
Zenit 16/2.8, MIR 20/2.5
Kiew 35/2.8 shift
Zorky 4 Industar50 (50/3,5), 61 (55/2,8), 69 (28/2,8), Jupiter 11 135/4,
Mamiya 330f, 55,65,80,180; Lubitel 166B Rollei SL35,VGT ColorSkoparex 28/2.8, Rollei 25/2.8, 50/1.8, 135/3,5 200/4
... altre cose in transito...
Avatar utente
Luca 1970
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 698
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:18 am
Località: Chieri
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda inge26665 » gio giu 11, 2015 6:37 am

Luca 1970 ha scritto:Grazie Inge, i dati li ho trovati in rete e non ho verificato l'esattezza, come dicevo ho potuto verificare precisamente solo con la GX1.
La Canon T60, la Nikon, la Miranda e Petri GX2 sono manuali a priorità di diaframma quidi potrebbero essere "gemelle" della RF3, ma è tutto da verificare, con estrema difficoltà inoltre in quanto la RF3 ho avuto modo di vederla soltanto in fotografia!


In effetti potrebbero essere uguali alla RF3, anche se ho il sospetto che i modelli a priorità di diaframma siano due diversi. La Miranda, la Vivitar v6000 e la RF3 dovrebbero avere la selezione dei tempi con un pulsante tondo spezzato in due, funzionante come i tasti della ME super, le altre, in particolare la T60, che ho, hanno una ghiera, per la selezione dei tempi. La Nikon ha la ghiera, la Exacta HS 20 i pulsanti, se non ricordo male.
K-S1 - Sigma 10 - 20 f.4 - DA 16-45 f.4 - Sigma 18-250 HSM - Sigma 20 f.1.8 - F 28 f. 2,8 - FA 50 f. 1,7 - F 35-135 - F 70-210 - FA 100 f.3.5 macro - Sigma 135-400 APO
K200d - Tamron 18 - 250 - DA 18 - 55 II - F 50 f.1.7 - FA 80 - 200 (4.7-5.6) - FA 28-200
Z1p - FA-J 18-35 - FA 28-70 f. 4 - Tamron SP 70 - 210 f.3.5 - FA 80-320 - Novoflex 400 f. 5,6 - Pentacon MC 500 f. 5.6 - Rubinar 1000 f. 10
Avatar utente
inge26665
Azionista del forum
 
Messaggi: 4878
Iscritto il: dom set 04, 2011 2:48 pm
Località: Pontecchio Marconi
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda Luca 1970 » gio giu 11, 2015 5:11 pm

Si confermo quello che dici, ho controllato anch'io.
LX, Program A, P30T, MX Black.Casio RF2
Obiettivi M28/2.8, M28/3,5, K35/2, M40/2,8, M50/1,4 M50/2, M50/1,7, K55/1,8, M135/3,5, M200/4
Casio 50 f1:2 (K)
MTO 3M-5CA (500/8)
Zenit 16/2.8, MIR 20/2.5
Kiew 35/2.8 shift
Zorky 4 Industar50 (50/3,5), 61 (55/2,8), 69 (28/2,8), Jupiter 11 135/4,
Mamiya 330f, 55,65,80,180; Lubitel 166B Rollei SL35,VGT ColorSkoparex 28/2.8, Rollei 25/2.8, 50/1.8, 135/3,5 200/4
... altre cose in transito...
Avatar utente
Luca 1970
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 698
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:18 am
Località: Chieri
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda boccia » mar lug 07, 2015 9:56 pm

A gentile richiesta, ecco una foto non troppo ben riuscita della mia Exakta HS-10 :confuso:

Immagine
Avatar utente
boccia
utente appena uscito dall'imballo
 
Messaggi: 5
Iscritto il: sab mar 07, 2015 10:42 am
 

Re: Ritrovamento Casio RF2 e Casio 50/2.

Messaggioda Luca 1970 » dom lug 19, 2015 3:36 pm

Grazie...e concordo ricorda molto la Casio.
LX, Program A, P30T, MX Black.Casio RF2
Obiettivi M28/2.8, M28/3,5, K35/2, M40/2,8, M50/1,4 M50/2, M50/1,7, K55/1,8, M135/3,5, M200/4
Casio 50 f1:2 (K)
MTO 3M-5CA (500/8)
Zenit 16/2.8, MIR 20/2.5
Kiew 35/2.8 shift
Zorky 4 Industar50 (50/3,5), 61 (55/2,8), 69 (28/2,8), Jupiter 11 135/4,
Mamiya 330f, 55,65,80,180; Lubitel 166B Rollei SL35,VGT ColorSkoparex 28/2.8, Rollei 25/2.8, 50/1.8, 135/3,5 200/4
... altre cose in transito...
Avatar utente
Luca 1970
Postofilo forsennato
 
Messaggi: 698
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:18 am
Località: Chieri
 


Torna a Storia e collezionismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite